La crenatura e l’avvicinamento

La crenatura è il processo che consente di aumentare o ridurre lo spazio tra coppie specifiche di caratteri. L’avvicinamento è invece il processo che permette di allargare o comprimere il testo all’interno di un dato ingombro.

Nota:

I valori di crenatura e avvicinamento influenzano il testo giapponese, ma di solito queste opzioni vengono usate per regolare l’aki tra caratteri latini.

Tipi di crenatura

Potete crenare automaticamente il testo usando la crenatura metrica o ottica. Nella crenatura metrica sono usate coppie di crenatura disponibili nella maggior parte dei font. Le coppie di crenatura contengono informazioni sullo spazio tra coppie specifiche di caratteri, ad esempio: LA, P., To, Tr, Ta, Tu, Te, Ty, Wa, WA, We, Wo, Ya e Yo.

Per impostazione predefinita, InDesign utilizza la crenatura metrica; in questo modo alle varie coppie specificate viene applicata automaticamente la crenatura quando importate o digitate il testo. Per disattivare la crenatura metrica, selezionate “0”.

Questa consente di regolare la spaziatura tra caratteri adiacenti in base alla loro forma ed è ottimizzata per l’uso con roman. In alcuni font le coppie di crenatura sono specificate con precisione. Tuttavia, se un font offre dati minimi di crenatura incorporata o addirittura nessun dato di crenatura, o se usate due tipi di caratteri e dimensioni diversi in una o più parole in una stessa riga, potete scegliere di usare l’opzione crenatura ottica per il testo con caratteri latini nel vostro documento.

Crenatura ottica
Coppia “Wa” prima della crenatura ottica (in alto) e dopo (in basso)

Potete anche usare la crenatura manuale, soluzione ideale per regolare lo spazio tra due lettere. L’avvicinamento e la crenatura manuale possono essere usati nello stesso contesto: regolate innanzitutto le coppie di lettere, quindi avvicinate o espandete un intero blocco di testo senza modificare la crenatura tra specifiche coppie di lettere.

La crenatura tra parole è diversa dall’opzione Spaziatura parole della finestra Giustificazione, in quanto modifica solo il valore di crenatura tra il primo carattere di una parola e lo spazio che lo precede.

Crenatura e avvicinamento
Crenatura e avvicinamento

A. Originale B. Crenatura applicata tra le lettere “W” e “a” C. Avvicinamento applicato 

Come sono misurati la crenatura e l’avvicinamento

Potete applicare al testo selezionato la crenatura, l’avvicinamento o entrambi. L’avvicinamento e la crenatura sono misurati in 1/1000 em, un’unità di misura correlata alla dimensione corrente del testo. In un font di 6 punti, 1 em equivale a 6 punti; in un font di 10 punti, 1 em equivale a 10 punti. La crenatura e l’avvicinamento sono strettamente proporzionali alla dimensione corrente del testo.

L’avvicinamento e la crenatura manuale possono essere usati nello stesso contesto: regolate innanzitutto le coppie di lettere, quindi avvicinate o espandete un intero blocco di testo senza modificare la crenatura tra specifiche coppie di lettere.

Quando fate clic per posizionare il cursore testo fra due lettere, InDesign visualizza i valori di crenatura nei pannelli Carattere e Controllo. I valori di crenatura Metrica e Ottica (coppie di crenatura) sono racchiusi tra parentesi. Allo stesso modo, se selezionate una parola o un blocco di testo, InDesign visualizza i valori di avvicinamento nei pannelli Carattere e Controllo.

Applicare la crenatura al testo

Potete applicare due diversi tipi di crenatura automatica, quella metrica e quella ottica, oppure potete regolare manualmente la spaziatura fra le lettere.

Usare la crenatura metrica

  1. Impostate il punto di inserimento del testo tra i caratteri a cui deve essere applicata la crenatura, oppure selezionate il testo.
  2. Nel pannello Carattere o Controllo, selezionate Metrica dal menu Crenatura .
  3. Nel pannello Carattere o Controllo, selezionate Metrica o Metrica - solo caratteri latini dal menu Crenatura .

Nota:

Se la Metrica viene applicata ai font (compresi alcuni font OpenType giapponesi) che non contengono le informazioni di crenatura, la spaziatura per ogni carattere verrà impostata su “0” e la compressione del carattere non verrà eseguita.

Se non intendete usare la crenatura incorporata nel font, selezionate “0” nel menu Crenatura .

Nota:

L’impostazione predefinita è Metrica - solo caratteri latini. Se l’impostazione Metrica - solo caratteri latini viene applicata a font OpenType latini, la crenatura applicata corrisponde a quella risultante dall’impostazione Metrica. Se l’impostazione Metrica - solo caratteri latini viene applicata a font OpenType CJK, la crenatura verrà applicata solo ai caratteri latini, con le stesse coppie di crenatura dell’impostazione Metriche. Non verrà invece applicata ai caratteri CJK, come se fosse selezionata l’impostazione “0”. Per questo motivo, scegliete “0” per disattivare la crenatura a coppie.

Nota:

Se dovete applicare la crenatura metrica a un font OpenType giapponese, scegliete OpenType > Usa metrica proporzionale dal menu del pannello Controllo. In questo modo potrete evitare regolazioni manuali superflue della crenatura.

Usare la crenatura ottica

  1. Impostate il punto di inserimento del testo tra i caratteri a cui deve essere applicata la crenatura, oppure selezionate il testo.
  2. Nel pannello Carattere o Controllo, selezionate Ottica dal menu Crenatura .

Nota:

La crenatura ottica è progettata in base alle forme dei caratteri latini. Potete utilizzare questa funzionalità con font CJK, ma in questo caso è necessario verificare sempre i risultati dell’operazione.

Regolare manualmente la crenatura

  1. Con lo strumento testo , fate clic per posizionare il cursore testo tra due caratteri.

    Nota:

    Se selezionate un blocco di testo, non potete applicare manualmente la crenatura al testo (sono disponibili solo le opzioni Metrica, Ottica o 0). In questo caso, potete usare l’avvicinamento.

    Nota:

    Se selezionate un blocco di testo, non potete applicare manualmente la crenatura al testo (sono disponibili solo le opzioni Metrica, Metrica - solo caratteri latini, Ottica o 0). In questo caso, potete usare l’avvicinamento.

  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Nel pannello Carattere o Controllo, digitate o selezionate un valore numerico nel menu Crenatura.

    • Per aumentare o ridurre la crenatura tra due caratteri, premete Alt+Freccia sinistra/destra (Windows) o Opzione+Freccia sinistra/destra (Mac OS).

Il valore di regolazione della crenatura è pari a quello specificato in Crenatura della finestra Preferenze > Unità e incrementi. Quando premete il tasto di scelta rapida insieme al tasto Ctrl o Comando, la crenatura applicata è pari a cinque volte il valore delle preferenze di crenatura.

Modificare il valore predefinito di incremento della crenatura

  1. Nella sezione Unità e incrementi della finestra di dialogo Preferenze, immettete un nuovo valore per l’opzione Crenatura e fate clic su OK.

Disattivare la crenatura per il testo selezionato

  1. Selezionate il testo.
  2. Nel pannello Carattere o Controllo, digitate o scegliete 0 dal menu Crenatura.

Per ripristinare la crenatura e l’avvicinamento potete anche premere Alt+Ctrl+Q (Windows) o Opzione+Comando+Q (Mac OS). In questo modo, la crenatura è impostata su Metrica, indipendentemente dall’opzione selezionata.

Regolare l’avvicinamento

  1. Selezionate un gruppo di caratteri.
  2. Nel pannello Carattere o Controllo, digitate o selezionate un valore numerico di Avvicinamento .

Evidenziare il testo che contiene crenatura e avvicinamento personalizzati

In alcuni casi può essere necessario riconoscere il testo a cui siano stati applicati valori personalizzati di avvicinamento o crenatura. Se selezionate l’opzione delle preferenze Avvicinamento/Crenatura personalizzati, il testo con valori personalizzati di avvicinamento o crenatura appare evidenziato in verde.

  1. Scegliete Modifica > Preferenze > Composizione (Windows) o InDesign > Preferenze > Composizione (Mac OS).
  2. Selezionate Avvicinamento/Crenatura personalizzati e fate clic su OK.

Regolare la crenatura tra parole

  1. Con lo strumento testo , selezionate un blocco di testo ed effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per aggiungere spazio tra le parole selezionate, premete Alt+Ctrl+\ (Windows) o Opzione+Comando+\ (Mac OS).

    • Per ridurre lo spazio tra le parole selezionate, premete Alt+Ctrl+Backspace (Windows) o Opzione+Comando+Ritorno unitario (Mac OS).

    • Per moltiplicare per 5 il valore di regolazione della crenatura, tenete premuto Maiusc insieme alla scelta rapida da tastiera.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online