Guida utente Annulla

Interlinea

  1. Guida utente di InDesign
  2. Informazioni su InDesign
    1. Introduzione a InDesign
      1. Novità di InDesign
      2. Requisiti di sistema
      3. Domande frequenti
      4. Utilizzo delle Creative Cloud Libraries
    2. Area di lavoro
      1. Nozioni di base sull’area di lavoro
      2. Toolbox
      3. Impostare le preferenze
      4. Area di lavoro Tocco
      5. Scelte rapide da tastiera predefinite
      6. Ripristino e annullamento dei documenti
      7. Estensione Capture
  3. Creazione e disposizione dei documenti
    1. Documenti e pagine
      1. Creare documenti
      2. Utilizzo delle pagine principali
      3. Utilizzo delle pagine dei documenti
      4. Impostazione delle dimensioni della pagina, dei margini e della pagina al vivo
      5. Lavorare con file e modelli
      6. Creare file libro
      7. Aggiungere la numerazione di base alle pagine
      8. Numerazione di pagine, capitoli e sezioni
      9. Convertire documenti di QuarkXPress e PageMaker
      10. Condividere contenuti
      11. Comprendere un flusso di lavoro di base per i file gestiti
      12. Salvare i documenti
    2. Griglie
      1. Griglie
      2. Griglie di formato
    3. Riferimenti layout
      1. Righelli
  4. Aggiungi contenuto
    1. Testo
      1. Aggiungere testo alle cornici
      2. Concatenamento del testo
      3. Funzioni per l’arabo e l’ebraico in InDesign
      4. Creare testo su un tracciato
      5. Elenchi puntati e numerati
      6. Glifi e caratteri speciali
      7. Composizione del testo
      8. Variabili di testo
      9. Generare i codici QR
      10. Modificare il testo
      11. Allineare il testo
      12. Contornare gli oggetti con il testo
      13. Oggetti ancorati
      14. Contenuti collegati
      15. Formattare i paragrafi
      16. Formattare i caratteri
      17. Trova/Sostituisci
      18. Controllo ortografico e dizionari
    2. Composizione tipografica
      1. Utilizzo dei font in InDesign
      2. Crenatura e avvicinamento
    3. Formattare il testo
      1. Formattare il testo
      2. Rientri e tabulazioni
    4. Esaminare il testo
      1. Rilevamento e revisione delle modifiche
      2. Aggiungere note di redazione in InDesign
      3. Importare i commenti PDF
    5. Aggiungere riferimenti
      1. Creare un sommario
      2. Note a piè di pagina
      3. Creare un indice
      4. Note di chiusura
      5. Didascalie
    6. Gli stili
      1. Stili paragrafo e stili carattere
      2. Stili oggetto
      3. Capilettera e stili nidificati
      4. Lavorare con gli stili
      5. Interlinea
    7. Tabelle
      1. Formattare le tabelle
      2. Creare le tabelle
      3. Stili tabella e cella
      4. Selezionare e modificare le tabelle
      5. Tracce e riempimenti delle tabelle
    8. Interattività
      1. Collegamenti ipertestuali
      2. Documenti PDF dinamici
      3. Segnalibri
      4. Pulsanti
      5. Moduli
      6. Gli effetti Animazione
      7. Rimandi
      8. Strutturare i PDF
      9. Transizioni di pagina
      10. Filmati e suoni
      11. Moduli
    9. Grafica
      1. Comprendere tracciati e forme
      2. Disegnare con lo strumento matita
      3. Disegnare con lo strumento penna
      4. Applicare le impostazioni delle linee (tracce) 
      5. Tracciati e forme composte
      6. Modificare i tracciati
      7. Tracciati di ritaglio
      8. Modificare l’aspetto degli angoli
      9. Allineare e distribuire gli oggetti
      10. Grafica collegata e incorporata
      11. Integrare le risorse AEM
    10. Colore e trasparenza
      1. Applicare il colore
      2. Utilizzare colori da grafica importata
      3. Usare i campioni
      4. Inchiostri misti
      5. Tonalità
      6. Comprendere i colori tinta piatta e quadricromia
      7. Miscelare i colori
      8. Sfumature
      9. Convertire la grafica con trasparenza
      10. Aggiungere effetti di trasparenza
  5. Condivisione
    1. Condividere e collaborare        
    2. Condividi per revisione
    3. Revisione di un documento di InDesign condiviso
    4. Gestione del feedback 
  6. Pubblica
    1. Esportare e pubblicare
      1. Publish Online
      2. Esportare contenuti per EPUB
      3. Opzioni Adobe PDF
      4. Esportare i contenuti in formato HTML
      5. Esportare in Adobe PDF
      6. Esportare in formato JPEG
      7. Esportazione HTML
      8. Panoramica di DPS e AEM Mobile
    2. Stampa
      1. Stampare opuscoli
      2. Segni di stampa e pagine al vivo
      3. Stampare documenti
      4. Inchiostri, separazione colore e frequenza dei retini
      5. Sovrastampa
      6. Creare file PostScript ed EPS
      7. Eseguire la verifica preliminare dei file prima della consegna
      8. Stampa di miniature e documenti di grandi dimensioni
      9. Preparare file PDF per i service di stampa
      10. Preparazione delle selezioni colore per la stampa
  7. Estendere InDesign
    1. Automazione
      1. Unione dati
      2. Plug-in
      3. Estensione Capture in InDesign
      4. Script

L’interlinea

La spaziatura verticale tra le righe di testo è detta interlinea. L’interlinea è misurata dalla linea di base di una riga di testo a quella della riga di testo sopra di essa. La linea di base è la linea invisibile su cui poggiano le lettere senza discendenti.

Per impostazione predefinita, l’interlinea è impostata sul 120% della dimensione del testo, ad esempio su 12 punti per un testo di 10 punti. Se viene usata l’opzione di interlinea automatica, InDesign visualizza il valore dell’interlinea tra parentesi nel menu Interlinea del pannello Carattere.

Interlinea

A. Interlinea B. Altezza del testo C. La presenza di una parola con dimensione font maggiore comporta l’aumento dell’interlinea per quella riga. 

Modificare l’interlinea

Per impostazione predefinita, l’interlinea è un attributo di carattere: potete cioè usare più di un valore interlinea in uno stesso paragrafo. Il valore di interlinea maggiore in una riga di testo determina l’interlinea per quella riga. Potete tuttavia selezionare un’opzione che consente di applicare l’interlinea a tutto il paragrafo, anziché a una sua parte di testo. Questa impostazione non modifica l’interlinea nelle cornici già esistenti.

Modificare l’interlinea del testo selezionato

  1. Selezionate il testo da modificare.
  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Nel pannello Carattere o Controllo, scegliete l’interlinea appropriata dal menu Interlinea .

    • Selezionate il valore esistente e digitate un nuovo valore.

    • Mentre create uno stile di paragrafo, modificate l’interlinea usando il pannello Formati base caratteri.

Se InDesign ignora la modifica apportata all’interlinea, è possibile che sia selezionata l’opzione Giustificazione verticale o Allinea alla griglia linee di base. Scegliete Oggetto > Opzioni cornici di testo e accertatevi che Giustificazione verticale sia impostata su Alto. Verificate inoltre che l’opzione Non allineare a griglia linee di base sia selezionata nel pannello Paragrafo, Controllo o Stile di paragrafo.

Nota:

potete inoltre regolare lo spazio verticale allineando il testo alla griglia delle linee di base. Quando è impostata una griglia delle linee di base, l’impostazione di tale griglia ha precedenza rispetto al valore dell’interlinea.

Modificare la percentuale predefinita dell’interlinea

  1. Selezionate i paragrafi da modificare.
  2. Scegliete Giustificazione dal menu del pannello Paragrafo o Controllo.
  3. In Interlinea automatica, specificate una nuova percentuale predefinita. Il valore minimo è 0%, quello massimo 500%.
Nota:

l’opzione Automatica nel menu a comparsa Interlinea del pannello di controllo imposta il valore Automatico nella finestra Giustificazione come percentuale (%) della dimensione del carattere. Il valore predefinito è 175% per le cornici di testo e 100% per le griglie per cornici.

Applicare l’interlinea a interi paragrafi

  1. Scegliete Modifica > Preferenze > Testo (Windows) o InDesign > Preferenze > Testo (Mac OS)
  2. Selezionate Applica interlinea a interi paragrafi, quindi fate clic su OK.
Nota:

quando usate uno stile di carattere per applicare l’interlinea al testo, questa avrà effetto solo sul testo al quale è stato applicato lo stile e non sull’intero paragrafo, indipendentemente dal fatto che questa opzione sia selezionata o meno.

Logo Adobe

Accedi al tuo account

[Feedback V2 Badge]