Modificare il proprio indirizzo e-mail

Tutti gli ID utente di Adobe Sign sono associati a un indirizzo e-mail, che puoi modificare. Tuttavia, il sistema consente di associare un indirizzo e-mail a un solo ID utente per volta.

Se modifichi l'indirizzo e-mail, i tuoi documenti e le tue condivisioni vengono mantenuti.

Passaggi rapidi

  1. Esegui l'accesso al tuo account.
  2. Fai clic sul valore Nome visualizzato nell'angolo in alto a destra.
  3. Seleziona Il mio profilo.
  4. Inserisci il nuovo indirizzo e-mail nei campi Modifica indirizzo e-mail e Conferma indirizzo e-mail.
  5. Fai clic sul pulsante Aggiorna.

Passaggi dettagliati

  1. Accedi al tuo account e fai clic sul nome nell'angolo in alto a destra. Scegli Il mio profilo dal menu a comparsa.

  2. Fai clic sul collegamento Modifica indirizzo e-mail

  3. Cambia l’indirizzo e-mail nei campi Indirizzo e-mail e Conferma indirizzo e-mail, avendo cura che siano identici. Quindi, fai clic su Salva.

  4. Viene visualizzata una pagina che conferma la modifica dell'indirizzo e-mail e l'invio di un messaggio e-mail di verifica.

    Se viene visualizzato un errore, consulta la sezione successiva per trovare una soluzione.

  5. Controlla la posta in arrivo all'indirizzo e-mail che hai modificato e fai clic sul collegamento indicato nel messaggio.

Errori comuni

  1. Questo errore indica che l'indirizzo e-mail che stai tentando di utilizzare è già associato a un altro ID utente.

    Non preoccuparti, accade spesso. Se qualcuno ha inviato un messaggio a quell'indirizzo e-mail tramite Adobe Sign, il sistema conserva tale indirizzo nel caso in cui desideriate usarlo.

    L'indirizzo e-mail che hai scelto di utilizzare è presente nel sistema, anche se l'inserimento non è stato intenzionale. Per liberare questo indirizzo e-mail, e quindi utilizzarlo, è necessario accedere all'ID utente.

    In questo esempio, l'indirizzo corrente è esigner1@gmail.com, ma desidero usare esigner12@gmail.com. Quando provo a modificare il mio indirizzo e-mail con l'indirizzo esigner12@gmail.com, viene visualizzato il messaggio di errore sopra riportato.

    Come prima cosa, prova ad accedere all'account esigner12@gmail.com che utilizza l'indirizzo e-mail che desidero liberare. Quando tento di eseguire l'accesso, viene visualizzato il seguente messaggio:

  2. Il messaggio di errore è un po' fuorviante, perché in genere l'account non è bloccato. Deve essere registrato oppure la password è errata. A questo punto, registro l'indirizzo esigner12@gmail.com in modo da poter accedere all'ID utente.

  3. Una volta ricevuta l'e-mail di verifica all'indirizzo esigner12@gmail.com, posso accedere e fare clic sul mio nome, quindi su Il mio profilo in alto a destra. In questa schermata posso liberare il mio indirizzo e-mail.

  4. Per liberare l'indirizzo e-mail, aggiungo il suffisso .arc alla fine dell'indirizzo e-mail che sto utilizzando. Puoi aggiungere qualsiasi parola, ma è preferibile utilizzare .arc, per indicare che l'indirizzo e-mail è archiviato.

    In pratica, cambio esigner12@egmail.com in esigner12@gmail.com.arc, rendendolo un indirizzo e-mail non esistente e liberando esigner12@gmail.com.

    Quindi, faccio clic sul pulsante Aggiorna.

    Nota:

    L'aggiunta del suffisso .arc alla fine dell'indirizzo e-mail rende tale indirizzo fittizio e, pertanto, inutilizzabile.

  5. Viene visualizzata una pagina indicante che è stato inviato un messaggio e-mail di verifica all'indirizzo esigner12@gmail.com.arc. Tuttavia, puoi ignorarlo, poiché non si tratta di un indirizzo e-mail reale.

    Ora esco dall'account corrente e accedo all'ID utente per il quale desidero cambiare l'indirizzo e-mail (esigner12@gmail.com).

    Faccio clic sul mio nome e su Il mio profilo. Viene nuovamente visualizzata la pagina in cui modificare l'indirizzo e-mail, inserisco esigner12@gmail.com in entrambi i campi, quindi faccio clic su Aggiorna.

    A questo punto l'ID utente è associato correttamente all'indirizzo esigner12@echosign.com.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online