Se vengono creati regolarmente output su stampanti diverse o per tipi di lavoro diversi, è possibile automatizzare i processi di stampa salvando tutte le impostazioni di output come predefiniti di stampa. L’uso dei predefiniti di stampa rappresenta un modo veloce e affidabile di stampare processi che richiedono impostazioni costanti e precise per molte opzioni della finestra di dialogo Stampa.

Creare predefiniti di stampa

Se vengono creati regolarmente output su stampanti diverse o per tipi di lavoro diversi, è possibile automatizzare i processi di stampa salvando tutte le impostazioni di output come predefiniti di stampa. L’uso dei predefiniti di stampa rappresenta un modo veloce e affidabile di stampare processi che richiedono impostazioni costanti e precise per molte opzioni della finestra di dialogo Stampa.

È anche possibile esportare e caricare i predefiniti di stampa, facilitandone il backup e il trasferimento a fornitori di servizi di stampa, clienti o altri membri del proprio gruppo di lavoro.

È possibile creare ed esaminare i predefiniti di stampa nella finestra di dialogo Predefiniti di stampa.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Scegliete File > Stampa, regolate le impostazioni di stampa e fate clic su Salva predefinito . Digitate un nome o utilizzate quello predefinito, quindi fate clic su OK. Con questo metodo il predefinito viene salvato nel file delle preferenze.

    • Scegliete Modifica > Predefiniti di stampa, quindi fate clic su Nuovo. Nella finestra di dialogo Predefiniti di stampa, digitate un nuovo nome oppure usate quello predefinito, regolate le impostazioni di stampa, quindi fate clic su OK per tornare alla finestra di dialogo Predefiniti di stampa. Fate di nuovo clic su OK.

Applicare predefiniti di stampa

  1. Scegliete File > Stampa.
  2. Scegliete un predefinito di stampa nel menu Predefiniti di stampa. Se lo desiderate, verificate le impostazioni della stampante nella finestra di dialogo Stampa.
  3. Fate clic su Stampa.

Modificare i predefiniti di stampa

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Scegliete File > Stampa, regolate le impostazioni di stampa e fate clic su Salva predefinito . Nella finestra di dialogo Salva predefinito visualizzata, digitate un nome nella casella di testo oppure utilizzate il nome corrente. Se il nome corrente è un predefinito esistente, il salvataggio causa la sovrascrittura delle impostazioni del predefinito. Fate clic su OK.

    • Scegliete Modifica > Predefiniti di stampa, selezionate un predefinito dall’elenco e fate clic su Modifica. Regolate le impostazioni di stampa e fate clic su OK per tornare alla finestra di dialogo Predefiniti di stampa. Fate di nuovo clic su OK.

      Suggerimento: è possibile modificare il predefinito preimpostato in modo analogo, come descritto sopra.

Eliminare i predefiniti di stampa

  1. Scegliete Modifica > Predefiniti di stampa.
  2. Selezionate uno o più predefiniti nell’elenco e fate clic su Elimina. Tenete premuto il tasto Maiusc e fate clic per selezionare più predefiniti contigui. Tenete premuto il tasto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) e fate clic per selezionare predefiniti non contigui.

Esportare o importare predefiniti di stampa

È possibile salvare e i predefiniti di stampa in file separati, per crearne facilmente copie di backup o passarli a fornitori di servizi di stampa, clienti o collaboratori.

  1. Scegliete Modifica > Predefiniti di stampa.
  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per esportare i predefiniti, selezionatene uno o più dall’elenco e fate clic su Esporta. Tenete premuto il tasto Maiusc e fate clic per selezionare più predefiniti contigui. Tenete premuto il tasto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) e fate clic per selezionare predefiniti non contigui. Specificate un nome e una posizione e fate clic su Salva.

    • Per importare i predefiniti, fate clic su Importa. Individuate e fate clic sul file che contiene i predefiniti che desiderate caricare, quindi fate clic su OK.

Nota:

può essere utile salvare i predefiniti all’esterno della cartella delle preferenze. In questo modo non andranno perduti quando vengono eliminate le preferenze.

Visualizzare un riepilogo di impostazioni/predefiniti di stampa

Il pannello Riepilogo della finestra di dialogo Stampa consente di visualizzare le impostazioni di output prima della stampa in modo da poterle regolare per tempo, se necessario. Ad esempio, è possibile controllare se nel documento verranno omesse alcune immagini, per la successiva sostituzione OPI presso il fornitore di servizi di stampa.

  1. Scegliete File > Stampa.
  2. Nella finestra di dialogo Stampa, fate clic su Riepilogo.
  3. Per salvare il riepilogo in un file di testo, fate clic su Salva riepilogo.
  4. Accettate il nome file predefinito o digitatene un altro e fate clic su Salva.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online