Guida utente Annulla

Selezionare gli oggetti

  1. Guida utente di Illustrator
  2. Scoprire Illustrator
    1. Introduzione a Illustrator
      1. Novità di Illustrator
      2. Domande frequenti
      3. Requisiti di sistema per Illustrator
      4. Illustrator per Apple Silicon
    2. Area di lavoro
      1. Nozioni di base sull’area di lavoro
      2. Creare documenti
      3. Barra degli strumenti
      4. Scelte rapide da tastiera predefinite
      5. Personalizzare le scelte rapide da tastiera
      6. Introduzione alle tavole disegno
      7. Gestire le tavole disegno
      8. Personalizzazione dell’area di lavoro
      9. Pannello Proprietà
      10. Impostare le preferenze
      11. Area di lavoro Tocco
      12. Supporto di Microsoft Surface Dial in Illustrator
      13. Ripristino, annullamento, cronologia e automazione
      14. Ruota vista
      15. Righelli, griglie e guide
      16. Accesso facilitato in Illustrator
      17. Modalità protetta
      18. Visualizzare la grafica
      19. Usare la Touch Bar con Illustrator
      20. File e modelli
    3. Strumenti in Illustrator
      1. Panoramica sugli strumenti
      2. Selezionare gli strumenti
        1. Selezione
        2. Selezione diretta
        3. Selezione gruppo
        4. Bacchetta magica
        5. Lazo
        6. Tavola disegno
      3. Strumenti di navigazione
        1. Mano
        2. Ruota vista
        3. Zoom
      4. Strumenti Pittura
        1. Sfumatura
        2. Trama
        3. Crea forme
      5. Strumenti di testo
        1. Testo
        2. Testo su un tracciato
        3. Testo verticale
      6. Strumenti di disegno
        1. Penna
        2. Aggiungi punto di ancoraggio
        3. Elimina punto di ancoraggio
        4. Punto di ancoraggio
        5. Curvatura
        6. Segmento linea
        7. Rettangolo
        8. Rettangolo arrotondato
        9. Ellisse
        10. Poligono
        11. Stella
        12. Pennello
        13. Pennello tracciato chiuso
        14. Matita
        15. Shaper
        16. Sezione
      7. Strumenti di modifica
        1. Rotazione
        2. Riflettere
        3. Scala
        4. Distorsione curvilinea
        5. Larghezza
        6. Trasformazione libera
        7. Contagocce
        8. Fusione
        9. Gomma
        10. Forbici
  3. Illustrator per iPad
    1. Introduzione a Illustrator per iPad
      1. Panoramica di Illustrator per iPad
      2. Domande frequenti su Illustrator per iPad
      3. Requisiti di sistema | Illustrator per iPad
      4. Cosa è possibile fare con Illustrator per iPad
    2. Area di lavoro
      1. Area di lavoro di Illustrator per iPad
      2. Scelte rapide tocco e gesti
      3. Scelte rapide da tastiera per Illustrator per iPad
      4. Gestire le impostazioni dell'app
    3. Documenti
      1. Utilizzare i documenti in Illustrator per iPad
      2. Importazione di documenti Photoshop e Fresco
    4. Selezionare e disporre oggetti
      1. Creare oggetti ripetuti
      2. Fusione di oggetti
    5. Disegno
      1. Disegnare e modificare i tracciati
      2. Disegnare e modificare le forme
    6. Testo
      1. Utilizzo di testo e font
      2. Creare progetti di testo lungo un tracciato
      3. Aggiungere i propri font
    7. Utilizzo delle immagini
      1. Vettorizzazione di immagini raster
    8. Colore
      1. Applicare colori e sfumature
  4. Documenti cloud
    1. Nozioni di base
      1. Utilizzare i documenti cloud di Illustrator
      2. Condividere e collaborare sui documenti cloud di Illustrator
      3. Aggiornare l'archiviazione cloud per Adobe Illustrator
      4. Documenti cloud di Illustrator | Domande frequenti
    2. Risoluzione dei problemi
      1. Risoluzione dei problemi di creazione o salvataggio dei documenti cloud di Illustrator
      2. Risoluzione dei problemi relativi ai documenti cloud di Illustrator
  5. Aggiunta e modifica di contenuti
    1. Disegno
      1. Nozioni di base sul disegno
      2. Modificare i tracciati
      3. Creare un disegno con perfezionamento pixel applicato
      4. Disegnare con lo strumento Penna, Curvatura o Matita
      5. Disegnare linee e forme semplici
      6. Ricalco immagine
      7. Semplificare un tracciato
      8. Definire le griglie prospettiche
      9. Strumenti simboli e set di simboli
      10. Regolare i segmenti di tracciato
      11. Disegna un fiore in 5 semplici passaggi
      12. Disegno in prospettiva
      13. Simboli
      14. Disegnare tracciati allineati ai pixel per i flussi di lavoro Web
    2. Effetti 3D e materiali Adobe Substance
      1. Informazioni sugli effetti 3D in Illustrator
      2. Creare grafica 3D
      3. Mappare l'immagine sugli oggetti 3D
      4. Creare oggetti 3D
      5. Creare testo 3D
    3. Colore
      1. Il colore
      2. Selezionare i colori
      3. Usare e creare i campioni
      4. Regolare i colori
      5. Utilizzare il pannello Temi Adobe Color
      6. Gruppi di colori (armonie)
      7. Pannello Temi colore
      8. Ricolorare il disegno
    4. Colorare
      1. Pittura
      2. Colorare con riempimenti e tracce
      3. Gruppi di pittura dinamica
      4. Sfumature
      5. Pennelli
      6. Metodi di trasparenza e fusione
      7. Applicare la traccia a un oggetto
      8. Creare e modificare i pattern
      9. Trame
      10. Pattern
    5. Selezionare e disporre oggetti
      1. Selezionare gli oggetti
      2. Livelli
      3. Raggruppare ed espandere gli oggetti
      4. Spostare, allineare e distribuire gli oggetti
      5. Sovrapporre gli oggetti    
      6. Bloccare, nascondere ed eliminare gli oggetti
      7. Duplicare gli oggetti
      8. Ruotare e riflettere gli oggetti
    6. Rimodellare oggetti
      1. Ritagliare le immagini
      2. Trasformare gli oggetti
      3. Combinare più oggetti
      4. Tagliare, dividere e rifilare gli oggetti
      5. Alterazione marionetta
      6. Ridimensionare, inclinare e distorcere gli oggetti
      7. Fusione di oggetti
      8. Rimodellare con gli involucri
      9. Rimodellare gli oggetti con gli effetti
      10. Creare nuove forme con gli strumenti Shaper e Crea forme
      11. Lavorare con gli angoli dinamici
      12. Flussi di lavoro migliorati per rimodellare gli oggetti con supporto touch
      13. Modificare le maschere di ritaglio
      14. Forme dinamiche
      15. Creare forme con lo strumento Crea forme
      16. Modifica globale
    7. Testo
      1. Aggiungere testo e utilizzare gli oggetti di testo
      2. Creare elenchi puntati e numerati
      3. Gestire l'area di testo
      4. Font e composizione tipografica
      5. Tipo di formato
      6. Importare ed esportare il testo
      7. Formattare i paragrafi
      8. Caratteri speciali
      9. Creare testo su un tracciato
      10. Stili di carattere e di paragrafo
      11. Tabulazioni
      12. Testo e composizione tipografica
      13. Trovare i font mancanti (flusso di lavoro Typekit)
      14. Aggiornare testo da Illustrator 10
      15. Testo in arabo e in ebraico
      16. Font | Domande frequenti e suggerimenti per la risoluzione dei problemi
      17. Creazione di un effetto di testo 3D
      18. Progettazioni di composizione tipografica creativa
      19. Ridimensionare e ruotare il testo
      20. Spaziatura tra righe e caratteri
      21. Sillabazione e interruzioni di riga
      22. Miglioramenti del testo
      23. Dizionari per il controllo ortografico e la sillabazione
      24. Formattare i caratteri asiatici
      25. Modulo di composizione per scritture asiatiche
      26. Creare progettazioni di testo con oggetti di fusione
      27. Creare un poster di testo utilizzando Ricalco immagine
    8. Creare effetti speciali
      1. Utilizzo degli effetti
      2. Stili di grafica
      3. Creare un’ombra esterna
      4. Attributi di aspetto
      5. Creare schizzi e mosaici
      6. Ombre esterne, bagliori e bordi sfocati
      7. Riepilogo degli effetti
    9. Grafica per il Web
      1. Come ottenere risultati ottimali nella creazione di grafica per il Web
      2. Grafici
      3. SVG
      4. Creare animazioni
      5. Sezioni e mappe immagini
  6. Importare, esportare e salvare
    1. Importazione
      1. Inserire più file
      2. Gestire file collegati e incorporati
      3. Informazioni sui collegamenti
      4. Scorporare le immagini
      5. Importare disegni di Photoshop
      6. Importare immagini bitmap
      7. Importare i file Adobe PDF
      8. Importare file EPS, DCS e AutoCAD
    2. Creative Cloud Libraries in Illustrator 
      1. Creative Cloud Libraries in Illustrator
    3. Salva
      1. Salvare un disegno
    4. Esporta
      1. Utilizzare la grafica di Illustrator in Photoshop
      2. Esportare un disegno
      3. Raccolta delle risorse ed esportazione in blocco
      4. Creare pacchetti di file
      5. Creare file Adobe PDF
      6. Estrarre il codice CSS | Illustrator CC
      7. Opzioni Adobe PDF
      8. Informazioni file e metadati
  7. Stampa
    1. Preparare la stampa
      1. Impostare i documenti per la stampa
      2. Modificare le dimensioni e l’orientamento della pagina
      3. Specificare gli indicatori di taglio per rifilare o allineare
      4. Introduzione al quadro di grandi dimensioni
    2. Stampa
      1. Sovrastampa
      2. Stampare con la gestione colore
      3. Stampa PostScript
      4. Predefiniti di stampa
      5. Segni di stampa e pagine al vivo
      6. Stampare e salvare un disegno con trasparenza
      7. Abbondanza
      8. Stampare le selezioni colore
      9. Stampare sfumature, trame e fusioni di colore
      10. Sovrastampa del bianco
  8. Automatizzare operazioni
    1. Unione dei dati mediante il pannello Variabili
    2. Automazione con script
    3. Automazione con le azioni
  9. Risoluzione dei problemi 
    1. Problemi di arresto anomalo
    2. Recuperare i file dopo l'arresto anomalo
    3. Problemi relativi ai file
    4. Formati di file supportati
    5. Problemi relativi ai driver del dispositivo GPU
    6. Problemi dei dispositivi Wacom
    7. Problemi relativi ai file DLL
    8. Problemi relativi alla memoria
    9. Problema del file delle preferenze
    10. Problemi di font
    11. Problemi con la stampante
    12. Condividere il rapporto sugli arresti anomali con Adobe
    13. Miglioramento delle prestazioni di Illustrator

Per organizzare e disporre il disegno, si utilizzano gli strumenti per la selezione, il posizionamento e l'impilamento preciso degli oggetti. È possibile misurare e allineare gli oggetti, raggrupparli in modo che vengano trattati come un'unica unità e bloccarli e nasconderli in modo selettivo.

Opzioni e preferenze di selezione

Opzioni per la selezione di oggetti

Prima di modificare un oggetto è necessario distinguerlo da quelli che lo circondano. Questo viene effettuato mediante la selezione dell'oggetto. Dopo aver selezionato un oggetto, o una sua parte, è possibile modificarlo.

Illustrator fornisce i seguenti metodi e strumenti di selezione:

Pannello Livelli

Consente di selezionare con rapidità e precisione oggetti singoli o multipli. Potete selezionare un solo oggetto (anche se è incluso in un gruppo), tutti gli oggetti di un livello o interi gruppi.

Strumento selezione

  Vi consente di selezionare oggetti e gruppi facendo clic sugli stessi o trascinandoli. Potete inoltre selezionare gruppi e oggetti all’interno di gruppi.

Selezione gruppo, strumento

Consente di selezionare un oggetto in un gruppo, un singolo gruppo all’interno di più gruppi o un set di gruppi all’interno di un disegno. A ogni nuovo clic viene aggiunto un altro oggetto del gruppo successivo nella gerarchia.

Strumento selezione prospettiva

Consente di portare oggetti e testo in prospettiva, scambiare i piani attivi, spostare oggetti in prospettiva e spostare oggetti in direzione perpendicolare.

Strumento Lazo

Consente di selezionare oggetti, punti di ancoraggio o segmenti di tracciato trascinando il puntatore attorno all'intero oggetto o a una sua parte.

Strumento bacchetta magica

Consente di selezionare oggetti dello stesso colore, spessore e colore del tratto, opacità o metodo di fusione facendo clic sull'oggetto.

Strumento selezione pittura dinamica

Consente di selezionare facce (aree chiuse da tracciati) e bordi (parti di tracciati tra intersezioni) di gruppi di pittura dinamica.

Comandi di selezione

(situati nel menu Seleziona) Consentono di selezionare o deselezionare rapidamente tutti gli oggetti e di selezionare gli oggetti in base alla loro posizione rispetto a quella di altri oggetti. Potete inoltre selezionare tutti gli oggetti di un determinato tipo o quelli che condividono attributi specifici, nonché salvare o caricare le selezioni. Potete inoltre selezionare tutti gli oggetti nella tavola da disegno attiva.

Specificare le preferenze di selezione

La selezione di tracciati e punti di ancoraggio in immagini complesse può risultare molto complessa. Mediante le preferenze Visualizzazione selezioni e punti di ancoraggio, potete specificare la tolleranza per la selezione dei pixel e scegliere altre opzioni che possono semplificare la selezione per un particolare documento.

  1. Scegliete Modifica > Preferenze > Visualizzazione selezioni e punti di ancoraggio (Windows) o Illustrator > Preferenze > Visualizzazione selezioni e punti di ancoraggio (macOS).

  2. Specificate una delle seguenti opzioni di selezione:

    Tolleranza

    Specificate l'intervallo di pixel per la selezione di punti di ancoraggio. Valori maggiori aumentano l'area intorno al punto di ancoraggio su cui è possibile fare clic per selezionare il punto stesso.

    Seleziona oggetto solo tramite tracciato

    Specifica se potete selezionare un oggetto con riempimento facendo clic ovunque nell'oggetto o su un suo tracciato.

    Allinea al punto

    Allinea oggetti ai punti di ancoraggio e alle guide. Specificate la distanza tra l'oggetto e il punto di ancoraggio o la guida entro la quale viene applicato l'allineamento.

Isolare la grafica per la modifica

La modalità Isolamento isola gli oggetti in modo da poter facilmente selezionare e modificare particolari oggetti o parte di essi. Potete isolare i questi elementi: livelli, sottolivelli, gruppi, simboli, maschere di ritaglio, tracciati composti, trame sfumate e tracciati.

In modalità Isolamento, potete eliminare, sostituire e aggiungere nuovi oggetti grafici rispetto a quello isolato. Quando disattivate la modalità Isolamento, l'oggetto grafico sostituito o nuovo viene aggiunto nella stessa posizione in cui si trovava l'originale isolato. La modalità Isolamento blocca automaticamente tutti gli altri oggetti in modo che le modifiche apportate interessino solo gli oggetti in questa modalità; non è importante il livello su cui si trova l'oggetto, né occorre bloccare o nascondere manualmente gli oggetti che non devono essere modificati.

Nota:

Quando modificate la definizione di un simbolo, questo appare in modalità Isolamento. Consultate Modificare o ridefinire un simbolo.

Isolare la grafica
Isolamento del gruppo della farfalla

Quando la modalità Isolamento è attiva, l’oggetto isolato è visualizzato nei suoi colori normali, mentre il resto del disegno appare attenuato. Il nome e la posizione dell’oggetto isolato sono riportati nel bordo della modalità Isolamento e il pannello Livelli visualizza solo il disegno che si trova nel sottolivello o nel gruppo isolato. Quando disattivate la modalità Isolamento, gli altri livelli e gruppi riappaiono nel pannello Livelli.

Potete visualizzare gli oggetti isolati in modalità di visualizzazione Contorno o Anteprima.

Guardate il video Usare la modalità isolamento per isolare la grafica per la modifica.

Isolare un tracciato, un oggetto o un gruppo

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Con lo strumento Selezione fate doppio clic sul tracciato o sul gruppo.

    • Selezionate il gruppo, l’oggetto o il tracciato e fate clic sul pulsante Isola oggetto selezionato nel pannello Controllo.

    • Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o tenendo premuto il tasto Ctrl (macOS) sul gruppo e scegliete Isola gruppo selezionato.

    • Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o tenendo premuto il tasto Ctrl (macOS) sul tracciato e scegliete Isola tracciato selezionato.

    • Selezionate il gruppo, l’oggetto o il tracciato nel pannello Livelli e scegliete Accedi a modalità Isolamento dal menu del pannello Livelli oppure fate clic sul pulsante Isola oggetto selezionato nel pannello Controllo.

Isolare un tracciato all’interno di un gruppo

  1. Selezionate un tracciato con lo strumento Selezione diretta o impostandolo come destinazione nel pannello Livelli.

  2. Fate clic sul pulsante Isola oggetto selezionato nel  pannello Controllo.

Isolare un livello o un sottolivello

  1. Selezionate il livello o il sottolivello nel pannello Livelli e fate clic su Accedi a modalità Isolamento dal menu del pannello Livelli.

Uscire dalla modalità Isolamento

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Premete Esc.

    • Fate clic sul pulsante Esci da modalità Isolamento  una o più volte (se avete isolato un sottolivello, fate clic una volta per tornare al livello, due volte per disattivare la modalità di isolamento).

    • Fate clic ovunque nella barra della modalità Isolamento.

    • Fate clic sul pulsante Esci da modalità Isolamento  nel pannello Controllo.

    • Con lo strumento Selezione, fate doppio clic all’esterno del gruppo isolato.

    • Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o tenendo premuto il tasto Ctrl (macOS) e scegliete Esci da modalità Isolamento.

Selezionare dietro gli oggetti

In Illustrator potete selezionare gli oggetti che si trovano sotto altri oggetti fate clic tenendo premuto il tasto Ctrl (Windows) o Comando (macOS). La prima volta che fate clic tenendo premuto il tasto Ctrl (Windows) o Comando (macOS) il puntatore assume il comportamento Seleziona dietro. Con ogni  successivo  clic tenendo premuto il tasto Ctrl (Windows) o Comando (macOS), la selezione passa attraverso gli oggetti che si trovano direttamente sotto la posizione del puntatore.

Selezionare l'oggetto successivo nell'ordine di sovrapposizione

Potete selezionare un oggetto sopra o sotto un oggetto selezionato nell'ordine di sovrapposizione. Questi comandi non funzionano in modalità Isolamento.

  1. Per selezionare l’oggetto appena sopra o sotto l’oggetto selezionato, fare clic su Seleziona > Oggetto appena sopra o Seleziona > Oggetto appena sotto.

Selezionare gli oggetti con il pannello Livelli

  1. Individuate l’oggetto che volete selezionare nel pannello Livelli. Potrebbe essere necessario fare clic su una freccia a triangolo per espandere un livello o un gruppo, oppure scorrere il pannello verso l’alto o il basso fino a trovare l’oggetto.

  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per selezionare singoli oggetti, fate clic nella colonna di selezione dell’oggetto (tra l’icona di destinazione e la barra di scorrimento). Tenete premuto Maiusc e fate clic per aggiungere o rimuovere gli oggetti dalla selezione.

    • Per selezionare tutta la grafica di un livello o di un gruppo, fate clic nella relativa colonna di selezione.

    • Per selezionare tutta la grafica che si trova sullo stesso livello dell’oggetto attualmente selezionato, fate clic su Seleziona > Oggetto > Tutto sullo stesso livello.

      Accanto a ciascun oggetto selezionato nel pannello viene visualizzato un indicatore di selezione colorato.

Selezione di un oggetto con lo strumento selezione, lazo o bacchetta magica

Selezionare gli oggetti con lo strumento selezione

  1. Selezionate lo strumento Selezione.

  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Fate clic su un oggetto.

    • Trascinate un riquadro di selezione attorno a uno o a più oggetti o a una loro parte.

  3. Per aggiungere o rimuovere gli oggetti dalla selezione, tenete premuto il tasto Maiusc e fate clic su ogni oggetto o trascinate attorno agli oggetti che intendete aggiungere o rimuovere.

    Suggerimento: quando lo strumento Selezione si trova sopra un oggetto o un gruppo non selezionato, si trasforma in . Quando si trova sopra un oggetto selezionato, lo strumento diventa . Quando si trova sopra un punto di ancoraggio o un oggetto non selezionato, un quadratino vuoto appare accanto alla freccia .

    Selezione degli oggetti
    Trascinare il cursore sopra gli oggetti per selezionarli

Selezionare gli oggetti con lo strumento Lazo

  1. Selezionate lo strumento Lazo.

  2. Trascinate attorno o sugli oggetti.

Selezionare gli oggetti con lo strumento bacchetta magica

Con lo strumento bacchetta magica, potete selezionare tutti gli oggetti in un documento con attributi di riempimento uguali o simili (ad esempio colore e pattern).

Potete personalizzare lo strumento bacchetta magica per selezionare gli oggetti in base allo spessore e al colore della traccia, all'opacità e al metodo di fusione. Potete anche modificare i valori di tolleranza usati dallo strumento bacchetta magica per identificare oggetti simili.

Selezionare gli oggetti in base al colore di riempimento con lo strumento bacchetta magica

  1. Selezionate lo strumento Bacchetta magica.

  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per creare una selezione, fate clic sull’oggetto contenente gli attributi desiderati. Vengono selezionati tutti gli oggetti con gli stessi attributi.

    • Per aggiungere alla selezione corrente, premete Maiusc e fate clic su un altro oggetto che contiene gli attributi da aggiungere. Vengono aggiunti alla selezione tutti gli oggetti con gli stessi attributi.

    • Per sottrarre alla selezione corrente, premete Alt (Windows) o Opzione (macOS) e fate clic sull’oggetto contenente gli attributi da sottrarre. Vengono rimossi dalla selezione tutti gli oggetti con gli stessi attributi.

Personalizzare lo strumento bacchetta magica

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni per aprire il pannello Bacchetta magica:

    • Fate doppio clic sullo strumento Bacchetta magica nel pannello Strumenti.

    • Scegliete Finestra > Bacchetta magica.

  2. Per selezionare gli oggetti in base al loro colore di riempimento, selezionate Colore di riempimento e immettete un valore di Tolleranza compreso tra 0 e 255 pixel per RGB o 0 e 100 pixel per CMYK.

    Specificando valori di tolleranza bassi vengono selezionati oggetti simili all’oggetto su cui avete fatto clic, mentre per valori di tolleranza più alti vengono selezionati oggetti in un intervallo più ampio della proprietà selezionata.

  3. Selezionate Mostra opzioni traccia nel menu del pannello Bacchetta magica ed effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per selezionare gli oggetti in base al colore della traccia, selezionate Colore traccia, quindi specificate un valore di Tolleranza compreso tra 0 e 255 pixel per RGB, oppure tra 0 e 100 pixel per CMYK.

    • Per selezionare gli oggetti in base allo spessore della traccia, selezionate Spessore traccia, quindi specificate un valore di Tolleranza compreso tra 0 e 1000 punti.

  4. Fate clic su Mostra opzioni trasparenza nel menu del pannello Bacchetta magica ed effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per selezionare gli oggetti in base alla trasparenza o al metodo di fusione, selezionate Opacità e immettete un valore di Tolleranza compreso tra 0 e 100%.

    • Per selezionare gli oggetti in base al metodo di fusione, scegliete Metodo fusione.

Selezionare gli oggetti con riempimento

In base a come è impostata la preferenza Seleziona oggetto solo tramite tracciato, potrete selezionare un oggetto con riempimento facendo clic con gli strumenti Selezione o Selezione diretta su un punto qualsiasi della sua area oppure su un punto di ancoraggio o un segmento del tracciato. Per impostazione predefinita, questa preferenza è disattivata. Talvolta, potreste volerla attivare; ad esempio, quando lavorate su oggetti con riempimento sovrapposti questa opzione facilita la selezione degli oggetti sottostanti.

Nota:

La preferenza Seleziona oggetto solo tramite tracciato non ha effetto sulla selezione di oggetti senza riempimento o se visualizzate la grafica sotto forma di contorni. In questi casi infatti non è possibile selezionare un oggetto facendo clic nell’area racchiusa dal tracciato. Consultate Visualizzare il disegno come contorni.

Quando l’opzione Seleziona oggetto solo tramite tracciato è disattivata, potete selezionare e spostare un oggetto facendo clic al suo interno e trascinando.
Quando l'opzione Seleziona oggetto solo tramite tracciato è disattivata, potete selezionare e spostare un oggetto facendo clic al suo interno e trascinando.

Al contrario, se l’opzione è attivata, quando trascinate con lo strumento selezione diretta vengono selezionati i singoli punti e segmenti che rientrano nel riquadro di selezione.
Al contrario, se l'opzione è attivata, quando trascinate con lo strumento Selezione diretta vengono selezionati i singoli punti e segmenti che rientrano nel riquadro di selezione.

  1. Fate clic su Modifica > Preferenze > Visualizzazione selezioni e punti di ancoraggio (Windows) o Illustrator > Preferenze > Visualizzazione selezioni e punti di ancoraggio (macOS) e selezionate Seleziona oggetto solo tramite tracciato.

Selezionare gruppi e oggetti in un gruppo

Se alcuni oggetti sono stati raggruppati, selezionando una qualsiasi parte del gruppo con lo strumento Selezione o Lazo viene selezionato l’intero gruppo. Se non siete sicuri che un oggetto appartenga a un gruppo, selezionatelo con lo strumento Selezione.

Gli strumenti Selezione diretta e Lazo consentono di selezionare un singolo tracciato o oggetto appartenente a uno o più gruppi. Se lavorate con gruppi di oggetti all’interno di altri gruppi, potete selezionare il gruppo successivo nella gerarchia di raggruppamento con lo strumento Selezione gruppo. A ogni clic successivo, un altro sottogruppo di oggetti viene aggiunto alla selezione.

Selezionare uno o più gruppi con lo strumento selezione

  1. Fate clic sullo strumento Selezione.

  2. Effettuate una delle seguenti operazioni per ogni oggetto appartenente al gruppo:

    • Fate clic sull’oggetto.

    • Trascinate attorno all’intero oggetto o a una sua parte.

  3. Per aggiungere o rimuovere un gruppo dalla selezione, tenete premuto Maiusc mentre fate clic sul gruppo da aggiungere o rimuovere.

Selezionare oggetti e gruppi all'interno di gruppi con lo strumento selezione

  1. Selezionate lo strumento Selezione.

  2. Fate doppio clic su un gruppo. Il gruppo compare in modalità Isolamento.

  3. Effettuate le seguenti operazioni:

    • Fate doppio clic per selezionare singoli componenti all’interno del gruppo.

      Suggerimento: con il doppio clic risulta facile selezionare gli oggetti (e non singoli bordi o facce) di un gruppo di pittura dinamica.

    • Fate clic per selezionare un oggetto nel gruppo selezionato.

    • Trascinate per aggiungere un oggetto al gruppo selezionato.

  4. Fate doppio clic all’esterno del gruppo per deselezionarlo.

Selezionare un solo oggetto in un gruppo

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Selezionate lo strumento Selezione gruppo e fate clic sull'oggetto.

    • Selezionate lo strumento Lazo e trascinate attorno o sul tracciato dell’oggetto.

    • Selezionate lo strumento Selezione diretta e fate clic all’interno dell’oggetto o trascinate un riquadro di selezione attorno all’intero tracciato dell’oggetto o a una sua parte.

  2. Per aggiungere o rimuovere un oggetto o un gruppo dalla selezione (con un qualsiasi strumento di selezione), tenete premuto Maiusc e selezionate l’oggetto da aggiungere o rimuovere.

Selezionare oggetti e gruppi con lo strumento selezione gruppo

  1. Selezionate lo strumento Selezione gruppo e fate clic su un oggetto all’interno del gruppo che desiderate selezionare. L'oggetto viene selezionato.

  2. Per selezionare il gruppo principale dell'oggetto, fate clic di nuovo sull'oggetto.

  3. Fate clic più volte sullo stesso oggetto per selezionare più gruppi che fanno parte del gruppo selezionato fino a selezionare tutto ciò che volete includere nella selezione.

    Selezione gruppo
    Il primo clic con lo strumento selezione gruppo seleziona un oggetto di un gruppo (a sinistra); il secondo clic seleziona il gruppo di oggetti (a destra).

    Selezione gruppo
    Il terzo clic aggiunge alla selezione il gruppo successivo (a sinistra); il quarto clic aggiunge il terzo gruppo (a destra).

Selezionare facce e bordi in gruppi di pittura dinamica

Le facce e i bordi di uno strumento pittura dinamica vengono selezionati con lo strumento Selezione pittura dinamica. Per selezionare l’intero gruppo di pittura dinamica, fate clic su di esso con lo strumento Selezione.

  1. Selezionate lo strumento Selezione pittura dinamica.

  2. Spostate lo strumento sopra il gruppo Pittura dinamica fino a evidenziare la faccia o il bordo desiderato. (Quando lo strumento Selezione pittura dinamica si trova sopra un bordo, lo strumento diventa ).

  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Fate clic per selezionare la faccia o il bordo evidenziato.

    • Trascinate un rettangolo di selezione intorno a più facce o bordi. Qualsiasi faccia o bordo parzialmente o interamente racchiuso dal rettangolo viene incluso nella selezione.

    • Fate doppio clic su una faccia o un bordo per selezionare tutte le facce o i bordi collegati e con lo stesso colore (selezione continua).

    • Fate triplo clic su una faccia o un bordo per selezionare tutte le facce o i bordi dello stesso colore (selezione simili).

      Suggerimento: se non riuscite a selezionare una faccia o un bordo di piccole dimensioni, ingrandite la visualizzazione o impostate lo strumento selezione pittura dinamica solo su Seleziona riempimenti o Seleziona tratti.

  4. Per aggiungere o rimuovere facce e bordi dalla selezione, tenente premuto Maiusc e fate clic sulle facce/bordi da aggiungere o eliminare.

Opzioni dello strumento selezione pittura dinamica

Per accedere allo strumento selezione pittura dinamica fate doppio clic sullo strumento nel pannello Strumenti.

Seleziona riempimenti

Seleziona le facce dei gruppi Pittura dinamica, cioè l’area all’interno dei bordi.

Seleziona tracce

Seleziona i bordi dei gruppi Pittura dinamica.

Colore

Imposta il colore per l'evidenziazione. Potete scegliere un colore dal menu o fare clic sul campione di colore per specificare un colore personale.

Larghezza

Specifica lo spessore con cui evidenziare la selezione.

Selezionare gli oggetti per caratteristica

Potete selezionare gli oggetti in base ai vari raggruppamenti, come per attributo di formattazione, livello o tipo (ad esempio tratti di pennello o maschere di ritaglio).

  1. Per selezionare tutti gli oggetti in un file, fate clic su Seleziona > Tutto. Per deselezionare tutti gli oggetti, scegliete Seleziona > Deseleziona.

  2. Per selezionare tutti gli oggetti con gli stessi attributi, selezionate l’oggetto con l’attributo desiderato e fate clic su Seleziona > Simile, quindi scegliete un attributo dall’elenco: Metodo fusione, Riempimento e traccia, Colore di riempimento, Opacità, Colore traccia, Spessore traccia, Stile, Istanza simbolo o Serie di blocchi collegati.

    Collega serie di blocchi seleziona automaticamente le caselle di testo concatenate. Potete selezionare una delle caselle di testo e quindi utilizzare questo comando per selezionare tutte le altre caselle di testo ad essa collegate. Per ulteriori informazioni, consultate Concatenamento del testo tra oggetti diversi.

    Nota:

    Potete anche usare lo strumento Bacchetta magica per selezionare tutti gli oggetti con lo stesso colore, spessore e colore della traccia, opacità o metodo di fusione.

  3. Per selezionare tutti gli oggetti di un determinato tipo, deselezionate tutto il disegno, fate clic su Seleziona > Oggetto, quindi scegliete un tipo di oggetto (Tratti pennello, Maschere di ritaglio, Punti isolati o Oggetti testo).

Selezionate Uguale per caratteristiche del testo

Ora potete modificare contemporaneamente le proprietà di tutte le caselle di testo selezionate di un documento. Potete selezionare il testo di più oggetti di testo in base alle caratteristiche del testo, come dimensioni del font, colore di riempimento del testo, stile del font, font, ecc. 

Guardate questo video di 15 secondi per imparare a cambiare il colore del font di un testo in più posizioni in un documento contemporaneamente. 

Per selezionare tutti gli oggetti di testo con lo stesso attributo, selezionate un testo, fate clic su Seleziona > Stesso, quindi scegliete un attributo dall'elenco: 

  • Famiglia di font
  • Famiglia di font e stile
  • Famiglia di font, stile e dimensione
  • Dimensione font
  • Colore riempimento testo
  • Colore tratto testo
  • Colore riempimento testo e tratto

Vengono selezionate tutte le caselle di testo con attributi simili. Ora potete cambiare il font, le dimensioni, ecc., dal pannello Proprietà > Carattere. Le modifiche vengono applicate in tutte le caselle di testo selezionate. 

Potete creare scelte rapide da tastiera o azioni per ciascuna delle attività di testo Seleziona > Stesso in base a ogni attributo. 

Ripetere, invertire o salvare una selezione

Ripetere o invertire una selezione

  • Per ripetere l’ultimo comando di selezione usato, scegliete Seleziona > Seleziona di nuovo.

  • Per selezionare tutti gli oggetti non selezionati e deselezionare tutti gli oggetti selezionati, scegliete Seleziona > Inverti.

Salvare una selezione

  1. Selezionate uno o più oggetti e fate clic su Seleziona > Salva selezione.

  2. Nella finestra di dialogo Salva selezione digitate un nome nella casella di testo Nome e fate clic su OK.

    Per ricaricare una selezione salvata, scegliete il nome corrispondente visualizzato in fondo al menu Seleziona. Potete anche eliminare o rinominare una selezione scegliendo Seleziona > Modifica selezione.

Logo Adobe

Accedi al tuo account