Quando avviate Adobe Illustrator, vengono caricati i plug-in necessari, i font, i driver e altri elementi di terze parti necessari per il corretto funzionamento dell’applicazione. In passato, quando Illustrator riscontrava un errore, ad esempio un font danneggiato o un plug-in non compatibile, l’applicazione si chiudeva inaspettatamente ed era difficile comprendere la causa del problema.

La modalità protetta è una nuova funzione che:

  • Agevola la diagnostica e l’individuazione dell’area problematica, facilitando così la risoluzione dei problemi;
  • Determina la causa di un errore, impedisce che il file responsabile venga caricato con Illustrator e, al riavvio di Illustrator, fornisce un elenco di elementi da cui può dipendere l’errore;
  • Consente di avviare Adobe Illustrator nonostante la presenza di font, plug-in o altri elementi che provocano errori;

In modalità protetta, Illustrator funziona normalmente, ma gli elementi disattivati non sono disponibili. Ad esempio, se è stato rilevato un font danneggiato, Illustrator non lo elenca più come opzione per la formattazione del testo.

Flusso di lavoro per la modalità protetta

Quando vengono rilevati degli elementi problematici nell’ambiente di Illustrator:

Flusso di lavoro per la modalità protetta di Illustrator
Flusso di lavoro per la modalità protetta di Illustrator

In modalità protetta

Nota:

questa procedura presuppone, al punto 1, che Illustrator abbia funzionato correttamente fino all’insorgere dell’errore.

  1. Avviate Illustrator. Se viene rilevato un file danneggiato o che provoca errori, Illustrator viene chiuso.

  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Windows: avviate di nuovo Illustrator.
    • Mac: scegliete Riapri.
    Esempio di errore su computer Mac

  3. Al riavvio di Illustrator, potete effettuare le seguenti operazioni:

    • Scegliete Esegui diagnostica per passare alla modalità protetta di Illustrator, per individuare la causa del problema.
    • Scegliete Avvia Illustrator per tentare di riavviare Illustrator normalmente.
    Fate clic su Esegui diagnostica per passare alla modalità protetta

  4. (Questa operazione può essere ripetuta più volte) Riavviate Illustrator. Se viene rilevato un errore, la sua causa (font, driver, plug-in) viene identificata e disattivata in modo da non impedire l’avvio di Illustrator.

    Nella schermata iniziale di Illustrator, in modalità protetta, viene riportato l’avanzamento dei test di diagnostica

    Nota:

    questo passaggio viene ripetuto per ogni file problematico rilevato. Non interrompere i test di diagnostica.

  5. Una volta isolati e segnalati tutti i file problematici, Illustrator viene avviato in modalità protetta.

  6. All’avvio di Illustrator, nella finestra di dialogo Modalità protetta sono elencati tutti i plug-in, i font o i driver che provocano l’arresto di Illustrator. Scegliete il punto 7 o 8.

    Finestra di dialogo Modalità protetta in cui sono indicati i problemi corretti

  7. (Opzione 1 di 2) Per correggere gli errori:

    1. Fate clic su una riga dell’elenco.

    2. Controllate l’area Suggerimenti per la risoluzione dei problemi.

      Controllate le informazioni fornite nell’area Suggerimenti per la risoluzione dei problemi

    3. Seguite i suggerimenti forniti e sostituite un font, aggiornate un plug-in o disinstallate gli elementi che provocano l’errore.

    4. Se ritenete che l’errore sia stato riparato, selezionate la casella di controllo per ogni riga.

    5. Fate clic su Attiva al riavvio, salvate il lavoro e riavviate Illustrator.

  8. (Opzione 2 di 2). Per continuare in modalità protetta: nella finestra di dialogo Modalità protetta (punto 6), fate clic su Chiudi per proseguire in modalità protetta. Tutti i file che provocano errori resteranno disattivati.

Nota:

in qualsiasi momento potete fare clic sul collegamento Modalità protetta nella barra delle applicazioni per visualizzare la finestra di dialogo Modalità protetta. In alternativa, per usare la finestra di dialogo Modalità protetta, fate clic su Aiuto > Modalità protetta.

Aprire la finestra di dialogo Modalità protetta per risolvere eventuali errori

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online