Potete importare in Illustrator le immagini dei file Photoshop (PSD) usando i comandi Apri, Inserisci e Incolla o la funzione di trascinamento.

Illustrator supporta la maggior parte dei dati di Photoshop, quali composizioni di livelli, testo modificabile e tracciati. Questo significa che potete trasferire file tra Photoshop e Illustrator senza perdere la possibilità di modificare il disegno. Per trasferire facilmente i file tra le due applicazioni, i livelli di regolazione con visibilità disattivata vengono importati in Illustrator (dove non saranno però accessibili) e ripristinati se esportati di nuovo in Photoshop.

Le tinte piatte (fino a 31 canali di tinte piatte per file) vengono importate come un’unica immagine raster da n canali, inserita nell’immagine quadricromia. Le tinte piatte vengono aggiunte al pannello Campioni come colori personalizzati con lo stesso nome che hanno in Photoshop. Le tinte piatte importate vengono stampate in selezione colori correttamente.

I file PSD a due tonalità vengono importati come immagini raster con uno spazio di colore indicizzato a 256 e uno spazio colore da n canali contenenti tutti gli inchiostri per le due tonalità. Poiché Illustrator usa uno spazio colore da n canali, le interazioni dei metodo di fusione impostate in Photoshop potrebbero essere visualizzate in modo diverso in Illustrator. I colori degli inchiostri che derivano da biblioteche di colori in formati precedenti vengono impostati in grigio.

Quando Illustrator deve convertire dati di Photoshop, viene visualizzato un messaggio di avviso. Ad esempio, quando importate un file di Photoshop a 16 bit, Illustrator avvisa che l’immagine verrà importata come un’immagine composita su livello singolo a 8 bit.

Opzioni di importazione per file Photoshop

Quando aprite o inserite un file di Photoshop che contiene diversi livelli, potete impostare le seguenti opzioni:

Composizione livelli

Se il file Photoshop contiene composizioni di livelli, consente di specificare quale versione dell’immagine importare. Selezionate Mostra anteprima per visualizzare un’anteprima della composizione di livelli selezionata. La casella di testo Commenti presenta eventuali commenti dal file di Photoshop.

Quando si aggiorna il collegamento

Specifica come gestire le impostazioni di visibilità dei livelli durante l’aggiornamento di un file di Photoshop collegato con composizioni di livelli.

Mantieni impostazioni locali visibilità livelli

Consente di aggiornare l’immagine collegata in base allo stato di visibilità dei livelli nella composizione di livelli al momento dell’inserimento originale del file.

Usa visibilità livelli di Photoshop

Aggiorna l’immagine collegata in base allo stato di visibilità dei livelli nel file di Photoshop.

Converti livelli di Photoshop in oggetti e rendi il testo modificabile se possibile.

Mantiene la struttura dei livelli e il testo modificabile per quanto possibile, senza influire negativamente sull’aspetto. Tuttavia, se il file include funzioni non supportate da Illustrator, Illustrator conserva l’aspetto dell’immagine unendo e rasterizzando i livelli. Ad esempio:

  • I set di livelli che usano il metodo di fusione Dissolvi e tutti i livelli nelle maschere di ritaglio vengono combinati in un unico livello.

  • I livelli di regolazione e i livelli che usano l’opzione di foratura vengono combinati con i livelli sottostanti, così come i livelli che contengono pixel trasparenti e usano il metodo di fusione Colore scherma, Colore brucia, Differenza, Brucia lineare, Scherma lineare, Luce vivida, Luce lineare o Luce puntiforme.

  • I livelli che usano effetti di livello possono essere uniti. Tuttavia, l’effetto specifico dell’unione dipende dal metodo di fusione, dalla presenza di pixel trasparenti e dalle opzioni di fusione del livello.

  • I livelli nascosti che devono essere uniti vengono eliminati.

Nota: l’opzione Converti livelli di Photoshop in oggetti e rendi il testo modificabile se possibile non è disponibile quando create un collegamento a un file Photoshop.

Converti i livelli di Photoshop in livello unico e mantieni aspetto del testo

Importa il file come immagine bitmap singola. Il file convertito non mantiene i singoli oggetti, tranne eventuali tracciati di ritaglio del documento. L’opacità viene mantenuta come parte dell’immagine principale, ma non è modificabile.

Importa livelli nascosti

Importa tutti i livelli da un file Photoshop, anche quelli nascosti. Questa opzione non è disponibile quando create un collegamento a un file Photoshop.

Importa sezioni

Mantiene le sezioni incluse in un file Photoshop. Questa opzione è disponibile solo quando aprite o incorporate un file che contiene sezioni.

Spostare una parte di un’immagine da Photoshop a Illustrator

  1. In Photoshop selezionate i pixel che volete spostare. Per ulteriori informazioni, consultate l’Aiuto di Photoshop.

  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Copiate la selezione in Photoshop e incollatela in Illustrator. Se una maschera di livello è attiva quando selezionate il comando Copia, Photoshop copia la maschera invece del livello principale.

    • Selezionate lo strumento sposta in Photoshop e trascinate la selezione su Illustrator. Illustrator riempie di bianco i pixel trasparenti.

Spostare i tracciati da Photoshop a Illustrator

  1. In Photoshop selezionate i tracciati da spostare con lo strumento selezione componente tracciato o selezione diretta.

    Potete selezionare tutti i tracciati o i segmenti di tracciati che compaiono sul pannello Tracciati, quali maschere di forme vettoriali, tracciati di lavoro e tracciati salvati. Per ulteriori informazioni sulla selezione di tracciati, consultate l’Aiuto di Photoshop.

  2. Copiate o trascinate il tracciato in Illustrator.

  3. Nella finestra di dialogo Opzioni incolla, selezionate se incollare il tracciato come forma composta o come tracciato composto. È più veloce incollare come tracciato composto, ma questa operazione può comprometterne la modificabilità.

    Nota:

    Per importare tutti i tracciati (ma non i pixel) da un documento Photoshop, scegliete File > Esporta > Tracciati per Illustrator (in Photoshop). Aprite il file finale in Illustrator.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online