Gestione dei profili di licenze per dispositivo condiviso


Se prevedi di distribuire le licenze per dispositivo condiviso in più laboratori dell’istituto, puoi associare ciascun laboratorio a un profilo di prodotto diverso in Admin Console.

Puoi, ad esempio, creare un profilo di prodotto per i laboratori senza restrizioni, in modo che chiunque possa utilizzare le app Adobe, anche gli utenti senza un account dell’istituto. Puoi inoltre creare profili di prodotto per altri laboratori in cui l’accesso alle applicazioni installate deve essere limitato agli utenti con un account dell’istituto. Puoi infine limitare l’accesso alle applicazioni installate in questi laboratori in base alle politiche di accesso definite nei profili di prodotto corrispondenti.

Nota: il contenuto e la voce fuori campo per questo video sono attualmente disponibili solo in lingua inglese.

Gestione dei profili di prodotto

Aiuto rapido
In Admin Console, passa alla scheda Prodotto e crea un profilo o selezionane uno esistente da modificare.

In qualità di amministratore prodotto, puoi creare o modificare profili di prodotto e assegnarvi amministratori dei profili di prodotto. Inoltre, in qualità di amministratore prodotto o di amministratori dei profili di prodotto, puoi gestire i profili di prodotto di cui sei amministratore.

Nota:

Leggi come creare profili di prodotto per le licenze utente nominative.

  1. In Admin Console, seleziona Prodotti.

  2. Scegli un prodotto sul quale basare il profilo di prodotto.

  3. Assicurati di aver selezionato la scheda Profili di prodotto.

    Se stai creando un nuovo profilo, fai clic su Nuovo profilo.

    Se modifichi un profilo esistente, fai clic sul nome del profilo nell’elenco dei profili, quindi fai clic su Impostazioni.

  4. Nella schermata Profilo Dettagli, immetti il nome del profilo, il nome visualizzato e la descrizione, quindi fai clic su Fine.

    Dopo aver creato il profilo di prodotto, verrà visualizzata la schermata Configura profilo. In questa schermata, puoi gestire le configurazioni del dispositivo seguenti:

    Politica di accesso degli utenti: determina chi nel tuo istituto può accedere alle app e ai servizi Adobe sul dispositivo.

    Indirizzi IP Egress: decidi quali dispositivi possono accedere ad app e servizi Adobe in base agli indirizzi IP Egress dell’istituto.

    Computer associati: decidi quali dispositivi possono accedere ad app e servizi Adobe in base alla loro unità organizzativa, all’intervallo di indirizzi IP o al pacchetto distribuito.

  5. Nella scheda Politica di accesso degli utenti, seleziona la politica di accesso richiesta come segue:

    Politica di accesso degli utenti

    • Puoi scegliere Accesso aperto per consentire a chiunque di accedere alle app da un dispositivo condiviso. L’unico requisito è il possesso di credenziali valide. Gli utenti possono anche registrarsi per un Adobe ID gratuito e utilizzarlo per accedere alle app. Utilizza questa opzione in laboratori aperti in cui ai laboratori e alle app può accedere il pubblico generale, gli studenti e il personale in visita e i tuoi studenti. Ad esempio, i dispositivi condivisi nella biblioteca pubblica o nel laboratorio se l’istituto offre corsi di formazione al di fuori dei normali orari.

    • Utilizza Solo utenti dell’organizzazione per limitare l’accesso agli utenti che hai aggiunto ad Admin Console. Questi utenti possono essere di qualsiasi tipo di ID supportato in Admin Console. Questa opzione è utile se desideri limitare l’accesso ai soli studenti e personale autorizzati. Ad esempio, un laboratorio presso un istituto di istruzione superiore, dove gli utenti possono avere un tipo qualsiasi di identità supportato.

    • Utilizza l’opzione Sono consentiti solo utenti Enterprise ID e Federated ID, per limitare l’accesso solo agli utenti enterprise. L’accesso con gli Adobe ID personali non consente di accedere alle app. Questa opzione è utile per limitare l’accesso ai soli utenti enterprise. Ad esempio, usa questa opzione in un laboratorio di un istituto per l’istruzione primaria e secondaria per concedere l’accesso ad app e servizi agli studenti che non hanno compiuto 13 anni.

  6. Seleziona la scheda IP Egress e specifica gli indirizzi IP o l’intervallo di indirizzi IP.

    Per più indirizzi e/o intervalli, specificane uno per ogni riga separata.

    IP Egress

    I computer che si connettono ad Adobe senza rispettare gli intervalli definiti non consentono l’uso di licenze per dispositivo condiviso.

    Gli IP Egress sono indirizzi IP pubblici con cui l’istituto si collega a Internet, assegnati dal proprio ISP o da un’autorità di assegnazione degli IP.

    Supponiamo che un utente incluso in questo profilo di prodotto, esegua un’app Creative Cloud in un dispositivo con licenza per dispositivo condiviso. In questo caso, l’IP Egress del dispositivo viene confrontato con gli IP Egress specificati in precedenza.

  7. Vai alla sezione Computer associati e seleziona l’opzione richiesta:

    Computer associati

    • Seleziona Per unità organizzative di Microsoft Active Directory per garantire che tutti i computer appartenenti a un’unità organizzativa elencata siano associati a un profilo di prodotto. Se, ad esempio, nell’istituto sono state create unità organizzative in base al dipartimento, puoi creare profili di prodotto per ciascun dipartimento. I computer appartenenti a un dipartimento saranno associati a un profilo di prodotto specifico.

    • Seleziona Per intervallo di indirizzi IP LAN per garantire che tutti i computer compresi nell’intervallo di indirizzi IP della LAN siano associati a un profilo di prodotto. Ad esempio, seleziona questa opzione se i computer dei laboratori o i computer condivisi in una biblioteca sono organizzati in base a intervalli definiti di IP LAN.

      Nota:

      Se un computer associato dispone sia di un indirizzo IP Ethernet che Wi-Fi, il profilo di prodotto utilizza l’indirizzo IP Ethernet.

    • Seleziona Per pacchetto installato per garantire che tutti i computer con i pacchetti selezionati siano associati a un profilo di prodotto.

      Nota:

      Le opzioni dei computer associati sono applicate nell’ordine di priorità elencato.

      Supponiamo che il profilo A sia configurato con Active Directory OU = Biblioteca e il profilo B sia configurato con Package = App video. Un computer nella OU Biblioteca e con il pacchetto App video, sarà associato al profilo A e non al profilo B.

      A un singolo profilo può essere aggiunto un massimo di 10 pacchetti.

  8. Fai clic su Salva.

Scarica il rapporto sui dispositivi attivati

L’opzione Crea rapporto consente di scaricare un rapporto sui dispositivi nell’istituto che sono attualmente attivati con licenze per dispositivo condiviso.

Questo rapporto contiene i seguenti dettagli:

  • Licensed on: data in cui è stata assegnata la licenza al dispositivo.
  • Activation Status: SUCCESSFUL: l’attivazione del dispositivo è stata eseguita correttamente. UNSUCCESSFUL: l’attivazione del dispositivo non è riuscita. Al momento dell’attivazione, il dispositivo è associato al profilo di prodotto predefinito. AUTO_ACTIVATED: nel dispositivo è installata una versione precedente dei pacchetti di licenze per dispositivo condiviso. Al momento dell’attivazione, il dispositivo è associato al profilo di prodotto predefinito.
  • Machine DNS Name: nome DNS del computer.
  • IP Address: indirizzo IP del computer.
  • Package Name: nome del pacchetto di licenze per dispositivo condiviso installato nel computer.
  • Active Directory OU: se disponibile, nome dell’unità organizzativa a cui appartiene il computer.
  • Egress IP Address: indirizzo IP egress della rete a cui appartiene il computer.

Per scaricare il rapporto, effettua le seguenti operazioni:

  1. In Admin Console, seleziona Prodotti e scegli un prodotto nel riquadro di sinistra.

  2. Fai clic sul profilo richiesto.

  3. Dal menu in alto a destra, scegli Crea rapporto.

Il rapporto viene creato nel server Adobe e quindi scaricato nel computer.

Logo Adobe

Accedi al tuo account