Questo documento contiene una serie di domande frequenti relative alle licenze per dispositivo condiviso

Identità e accesso

Qual è il tipo di identità consigliato per l’autenticazione degli utenti finali (istruzione primaria e secondaria e docenti)?

I tipi di identità consigliati per gli istituti sono i Federated ID e gli Enterprise ID. Per ulteriori informazioni, consulta i tipi di identità supportati da Adobe.

Agli studenti deve sempre essere assegnato un Adobe ID in aggiunta alle licenze per dispositivo condiviso per utilizzare le applicazioni nell’ambiente di laboratorio?

Sì. Gli studenti possono utilizzare uno dei tre tipi di ID: Adobe ID, Enterprise ID o Federated ID. Gli utenti di istituti per l’istruzione primaria e secondaria devono accedere con Enterprise ID o Federated ID. Per informazioni sui tipi di identità supportati da Adobe, consulta questo documento.

L’accesso in ambito domestico tramite le licenze per dispositivo condiviso alle app e ai servizi Adobe è consentito agli studenti o al personale?

No. Le licenze per dispositivo condiviso non possono essere utilizzate in ambito domestico.

Nel corso del semestre, gli studenti possono accedere a un numero illimitato di computer del laboratorio? Oppure dovranno disconnettersi da altri computer quando accedono perché ricevono degli avvisi?

Gli studenti possono accedere e disconnettersi da un numero illimitato di computer del laboratorio. Le licenze per dispositivo condiviso sono utilizzabili esclusivamente con i computer del laboratorio, quindi non potranno essere utilizzate in altri ambiti esterni al laboratorio dell’istituto.

Nel caso di BYOD e utilizzo domestico, gli studenti dovranno richiedere un’autorizzazione individuale.

Si può utilizzare un unico indirizzo e-mail per attivare 300 computer?

No. Ogni computer nei tuoi laboratori dovrà essere attivato utilizzando un ID diverso.

Come si deve procedere nel caso in cui gli studenti non dispongano di un accesso personale?

Gli studenti possono creare il loro Adobe ID gratuito dalla pagina di accesso. Oppure l’istituto può assegnare loro l’offerta Spark gratuita e riceveranno un messaggio e-mail di benvenuto. In tal modo, gli studenti potranno accedere a Creative Cloud.

Dopo aver effettuato l’accesso al sistema operativo del computer, gli studenti dovranno effettuare anche l’accesso ad Adobe?

Attualmente, l’autenticazione passthrough non è supportata nella configurazione SSO di Adobe. Dopo aver effettuato l’accesso al computer, gli utenti dovranno immettere le loro credenziali per accedere a Creative Cloud anche se hai configurato l’identità federata.

Se l’istituto utilizza accessi federati (SSO), gli utenti dovranno accedere alle applicazioni ogni volta che ne avviano una? Anche nel caso di applicazioni come Acrobat Pro, a cui docenti e personale accedono più volte al giorno?

Sì. Per utilizzare un’applicazione Creative Cloud, gli utenti dovranno accedere ogni volta.

In ogni caso, il personale può utilizzare Acrobat Pro come lettore. In questo caso, l’accesso non è richiesto.

Si può rendere obbligatorio l’accesso esclusivamente con Federated ID?

Sì. Puoi configurare politiche di accesso che consentano solo l’accesso con Federated ID. Ulteriori informazioni sulle politiche di accesso, sono disponibili qui.

I docenti possono effettuare l’accesso con i loro Adobe ID personali per accedere ai file archiviati nel loro spazio di archiviazione Adobe?

Questo tipo di accesso dai computer del laboratorio dovrà essere determinato dal tuo reparto IT.

La politica di accesso degli utenti definita nella Configurazione del profilo determina il tipo di Adobe ID che può essere utilizzato dagli utenti per accedere dai computer del laboratorio.

Gli studenti dovranno effettuare l’accesso a un’applicazione ogni volta che la devono utilizzare?

Per accedere a tutte le app è richiesto un solo accesso a Creative Cloud.

Le licenze per dispositivo condiviso possono essere installate anche nei computer del personale?

No. Le licenze per dispositivo condiviso sono disponibili solo per laboratori e aule.

Licenze per dispositivo

Se le licenze per dispositivo condiviso sono disponibili solo per laboratori e aule, quale soluzione si può adottare per il personale, dato che le installazioni con numero di serie non sono più utilizzabili?

Il personale e i docenti possono utilizzare le licenze nominative.

Che cosa è previsto per i dispositivi BYOD? Gli studenti possono installare le app nel loro dispositivo in quanto iscritti all’organizzazione?

No, la distribuzione delle licenze per dispositivo condiviso è disponibile solo per i computer del laboratorio. Tutti gli altri dispositivi per uso domestico e BYOD richiedono l’assegnazione del prodotto con licenza nominativa. Per informazioni sui metodi di licenza supportati da Adobe, consulta questo documento.

Non prevedo di assegnare licenze agli studenti, quindi come si attivano i computer del laboratorio con le licenze per dispositivo condiviso?

Le licenze per dispositivo condiviso non richiedono l’assegnazione di licenze agli studenti. Per gli studenti è richiesto solo un Adobe ID e non un’autorizzazione. Per informazioni sulla creazione di un Adobe ID, consulta questo articolo.

Come viene determinato il numero di licenze per dispositivo per coloro che attualmente utilizzano il conteggio a tempo pieno equivalente (FTE) con licenze per laboratorio gratuite?

I termini del contratto non cambiano con le licenze per dispositivo condiviso, se la copertura attuale di tutti i dispositivi del laboratorio è totale.

Come viene determinato il numero di licenze per dispositivo nel contratto? Dipende dal numero di computer del laboratorio?

Questo numero è determinato durante la stesura del contratto. Il numero dipende dal contratto in essere tra l’istituto e Adobe.

Come si determina il numero di licenze per dispositivo condiviso necessario?

Se hai utilizzato la distribuzione di licenze seriali per i computer del laboratorio, potrai utilizzare le licenze per dispositivo condiviso per gli stessi computer.

La licenza è associata a un computer? Se un computer deve essere ripristinato a metà semestre con un’immagine, tale computer richiederà una nuova licenza per dispositivo? La licenza deve essere revocata o rimarrà associata a quel computer?

Una volta distribuita, la licenza per dispositivo condiviso è associata al computer. Se il computer deve essere ripristinato con un’immagine, dovrai solo ridistribuire il pacchetto in quel computer.

Se l’hardware del computer del laboratorio si guasta o deve essere sostituito, la licenza per tale computer andrà persa?

No. Devi solo contattare il supporto Adobe e comunicare la perdita del computer in questione. Il supporto Adobe modificherà il numero totale delle licenze.

Il tuo contratto determina quanti computer per laboratorio o aula sono inclusi.

Quali sono le alternative disponibili con i dispositivi condivisi attuali?

I dispositivi condivisi sono attualmente attivati con numeri di serie. Sfortunatamente questo significa che gli studenti non possono accedere a molte delle app più recenti.

Dovrai eseguire la migrazione di queste licenze alle licenze per dispositivo condiviso e distribuire queste ultime ai dispositivi. Per dettagli, consulta questo documento.

IP Egress

Gli IP Egress non limitano la possibilità degli utenti con licenza di installare nei computer domestici?

In ambito domestico, gli studenti e il personale devono utilizzare le licenze nominative. Le licenze per dispositivo condiviso non possono essere utilizzate in ambito domestico.

Il campo di immissione IP Egress consente la notazione CIDR?

La notazione IP Egress supporta solo singoli indirizzi IP o intervalli di indirizzi IP separati da trattini. La notazione CIDR non è supportata.

Altre domande

Creative Cloud Packager può ancora essere utilizzato?

Per creare i pacchetti di licenza per dispositivo condiviso, accedi ad Admin Console. Per informazioni sulla creazione di pacchetti di licenza per dispositivo condiviso, consulta questo documento.

Posso impedire agli utenti finali di eseguire aggiornamenti delle applicazioni CC nei computer condivisi del laboratorio?

I pacchetti SDL sono progettati per impedire gli aggiornamenti delle app da parte degli utenti finali. Inoltre, gli amministratori IT non possono modificare l’impostazione.

Le licenze per dispositivo condiviso sono supportate da tutte le app di Creative Cloud 2019?

Attualmente, Adobe Dimension non supporta licenze per dispositivo condiviso per le configurazioni didattiche e di laboratorio.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online