Modelli Adobe per i pacchetti

  1. Guida all'amministrazione di Adobe Enterprise & Teams
  2. Pianificare la distribuzione
    1. Concetti di base
      1. Licenze
      2. Identità
      3. Gestione degli utenti
      4. Distribuzione app
      5. Ruoli amministratore
    2. Guide alla distribuzione
      1. Guida alla distribuzione delle licenze nominative
      2. Guida alla distribuzione SDL
    3. Distribuzione di Creative Cloud for education
      1. Guida alla distribuzione
      2. Integrazione con Canvas LMS
      3. Integrazione con Blackboard Learn
      4. Configurazione dell'accesso unico (SSO) per portali del distretto e Sistemi di gestione dell'apprendimento (LMS)
      5. Domande frequenti su Kivuto
      6. Linee guida sui requisiti di idoneità per gli istituti di istruzione primaria e secondaria
  3. Configurazione dell'organizzazione
    1. Configurazione dell'identità
      1. Tipi di identità | Panoramica
      2. Configurazione dell'organizzazione con Enterprise ID
      3. Configurazione dell'organizzazione con Federated ID
        1. Panoramica di SSO
        2. Configurazione e sincronizzazione del connettore di Azure
          1. Configurazione di SSO con Microsoft tramite Azure OIDC
          2. Aggiunta di Azure Sync alla tua directory
          3. Domande frequenti sul connettore di Azure
        3. Configurazione e sincronizzazione della federazione Google
          1. Configurazione di SSO con la federazione Google
          2. Aggiunta di Google Sync alla directory
          3. Domande frequenti sulla federazione Google
        4. SAML generico
          1. Configurazione di SSO con altri provider SAML
          2. Configurazione di SSO con Microsoft ADFS
          3. Domande frequenti su SSO
          4. Risoluzione dei problemi SSO
        5. SSO per l'Istruzione
          1. Configurazione dell'accesso unico (SSO) per portali del distretto e Sistemi di gestione dell'apprendimento (LMS)
          2. Domande frequenti
          3. Dovetail
      4. Verificare la proprietà di un dominio
      5. Aggiungere e gestire i domini
      6. Collegamento di domini alle directory
      7. Usare l'attendibilità della directory per aggiungere domini già richiesti
      8. Migrazione a un nuovo provider di autenticazione
    2. Impostazioni risorse
    3. Impostazioni di autenticazione
    4. Contatti per la sicurezza e la privacy
    5. Impostazioni console
    6. Gestione della crittografia
  4. Gestione dei prodotti e delle autorizzazioni
    1. Gestione degli utenti
      1. Panoramica
      2. Ruoli amministrativi
      3. Tecniche User Management
        1. Gestione individuale degli utenti   
        2. Gestione di più utenti (CSV in blocco)
        3. Strumento User Sync (UST)
        4. User Management API (UMAPI)
        5. Microsoft Azure Sync
        6. Sincronizzazione della federazione Google
      4. Cambio del tipo di identità dell'utente
      5. Gestione dei gruppi di utenti
      6. Gestione degli utenti della directory
      7. Gestione degli sviluppatori
      8. Migrare gli utenti esistenti in Adobe Admin Console
      9. Migrare la gestione degli utenti in Adobe Admin Console
    2. Gestione di prodotti e profili di prodotto
      1. Gestione dei prodotti
      2. Gestione di profili di prodotto per utenti Enterprise
      3. Gestione delle policy autonome
      4. Gestione delle integrazioni delle app
      5. Gestione delle autorizzazioni del prodotto in Admin Console  
      6. Attivare/disattivare i servizi per un profilo di prodotto
      7. App singola | Creative Cloud for enterprise
      8. Servizi facoltativi
    3. Gestione di licenze per dispositivo condiviso
      1. Novità
      2. Guida alla distribuzione
      3. Creazione di pacchetti
      4. Recupero delle licenze
      5. Migrazione da licenza per dispositivo
      6. Gestione dei profili
      7. Licensing toolkit
      8. Domande frequenti sulle licenze per dispositivo condiviso
  5. Gestione archiviazione e risorse
    1. Archiviazione
      1. Gestione dell'archiviazione Enterprise
      2. Adobe Creative Cloud: aggiornamento dello spazio di archiviazione
      3. Gestione dello spazio di archiviazione Adobe
    2. Migrazione delle risorse
      1. Migrazione automatica delle risorse
      2. Domande frequenti sulla migrazione automatica delle risorse  
      3. Gestione delle risorse trasferite
    3. Recupero delle risorse da un utente
    4. Migrazione delle risorse degli studenti | Solo Istruzione
      1. Migrazione automatica delle risorse degli studenti
      2. Migrazione delle risorse
  6. Gestire i servizi
    1. Adobe Stock
      1. Pacchetti di crediti Adobe Stock per team
      2. Adobe Stock for enterprise
      3. Utilizzo di Adobe Stock for enterprise
      4. Approvazione delle licenze di Adobe Stock
    2. Font personalizzati
    3. Adobe Asset Link
      1. Panoramica
      2. Creazione di un gruppo di utenti
      3. Configurazione di Adobe Experience Manager 6.x Assets
      4. Configurazione e installazione di Adobe Asset Link
      5. Gestione delle risorse
      6. Adobe Asset Link for XD
    4. Adobe Sign
      1. Configurazione di Adobe Sign for enterprise o Teams
      2. Adobe Sign - Amministratore delle funzioni del gruppo
      3. Gestione di Adobe Sign da Admin Console
    5. Creative Cloud for enterprise - iscrizione gratuita
      1. Panoramica
      2. Guida introduttiva
  7. Distribuzione di app e aggiornamenti
    1. Panoramica
      1. Distribuzione e installazione di app e aggiornamenti
      2. Pianificazione della distribuzione
      3. Preparazione alla distribuzione
    2. Creazione di pacchetti
      1. Pacchetti di app con Admin Console
      2. Creazione di pacchetti con licenze nominative
      3. Modelli Adobe per i pacchetti
      4. Gestione di pacchetti
      5. Gestione delle licenze per dispositivo
      6. Assegnazione di licenze con numero di serie
    3. Personalizzazione dei pacchetti
      1. Personalizzazione dell’app desktop Creative Cloud
      2. Includere le estensioni nel pacchetto
    4. Distribuire i pacchetti 
      1. Distribuire i pacchetti
      2. Distribuire i pacchetti Adobe con SCCM
      3. Distribuire i pacchetti Adobe con ARD
      4. Installazione dei prodotti nella cartella Exceptions
      5. Disinstallazione dei prodotti Creative Cloud
      6. Utilizzo di Adobe Provisioning Toolkit Enterprise Edition
      7. Identificatori delle licenze di Adobe Creative Cloud
    5. Gestione degli aggiornamenti
      1. Gestione dei cambiamenti per i clienti Adobe Enterprise e Teams
      2. Distribuzione degli aggiornamenti
    6. Adobe Update Server Setup Tool (AUSST)
      1. Panoramica di AUSST
      2. Configurare il server di aggiornamento interno
      3. Gestire il server di aggiornamento interno
      4. Casi d'uso comuni di AUSST   
      5. Risoluzione dei problemi del server di aggiornamento interno
    7. Adobe Remote Update Manager (RUM)
      1. Utilizzo di Adobe Remote Update Manager
      2. ID canale per l’utilizzo con Adobe Remote Update Manager
      3. Risoluzione degli errori RUM
    8. Risoluzione dei problemi
      1. Risoluzione dei problemi relativi agli errori di installazione e disinstallazione delle app Creative Cloud
      2. Esecuzione di query ai computer client per verificare se un pacchetto è distribuito
      3. Messaggio di errore “Installazione non riuscita” di Creative Cloud Packager
    9. Creazione di pacchetti con Creative Cloud Packager (CC 2018 o app precedenti)
      1. Informazioni su Creative Cloud Packager
      2. Note sulla versione di Creative Cloud Packager
      3. Creazione del pacchetto per le applicazioni
      4. Creazione di pacchetti utilizzando Creative Cloud Packager
      5. Creazione di pacchetti con licenze nominative
      6. Creazione di pacchetti con licenze per dispositivo
      7. Creazione di un pacchetto di licenza
      8. Creazione di pacchetti con licenze con numero di serie
      9. Automazione di Packager
      10. Creazione di pacchetti di prodotti non Creative Cloud
      11. Modifica e salvataggio delle configurazioni
      12. Impostazione della lingua a livello di sistema
  8. Gestione account
    1. Gestione dell'account Teams
      1. Panoramica
      2. Aggiornamento dei dati di pagamento
      3. Gestione delle fatture
      4. Modifica del proprietario del contratto
    2. Assegnazione delle licenze a un utente Teams
    3. Aggiunta di prodotti e licenze
    4. Rinnovi
      1. Iscrizione Teams: rinnovi
      2. Azienda che partecipa al programma VIP: rinnovi e conformità
    5. Conformità della richiesta di acquisto
    6. Piano VIP (Value Incentive Plan) in Cina
    7. Aiuto per VIP Select
  9. Report e registri
    1. Registro di controllo
    2. Report di assegnazione
    3. Registri contenuto
  10. Aiuto
    1. Contatta l'Assistenza clienti Adobe
    2. Opzioni di supporto per gli account teams
    3. Opzioni di supporto per gli account enterprise
    4. Opzioni di supporto per Experience Cloud

I modelli Adobe sono pacchetti con licenza nominativa già creati disponibili per il download dalla scheda Pacchetti in Admin Console e possono contenere un’app singola o una raccolta di applicazioni Adobe. Questi pacchetti sono creati con impostazioni predefinite. Puoi scegliere di scaricare i pacchetti in base ai modelli Adobe disponibili. Puoi inoltre utilizzare i modelli disponibili come base per creare i tuoi pacchetti.

I pacchetti app singola contengono anche l’app desktop Creative Cloud, che può quindi essere installata.

Visualizzare i modelli Adobe

  1. Accedi ad Admin Console e seleziona Pacchetti > Modelli Adobe.

    Viene visualizzato l’elenco dei modelli.

    Elenco dei modelli Adobe disponibili

  2. Utilizza la casella di testo Cerca per filtrare i modelli in base al nome del pacchetto.

  3. Per impostazione predefinita, l’elenco dei pacchetti è impaginato con dieci pacchetti per pagina.

    Puoi modificare il numero di pacchetti visualizzato in una pagina, selezionandolo da un elenco a discesa nell’angolo in basso a destra dell’elenco dei pacchetti.

  4. Per visualizzare il riepilogo di un pacchetto, fai clic in un punto qualsiasi della riga di un pacchetto nell’elenco dei pacchetti.

    Il riepilogo del pacchetto è visualizzato nella sezione Dettagli.

    Dettagli dei modelli Adobe

Scaricare i pacchetti basati sui modelli Adobe

Per distribuire un pacchetto basato su un modello Adobe, devi generare e infine scaricare il pacchetto.

  1. Per scaricare un pacchetto, fai clic in un punto qualsiasi della riga di un pacchetto nell’elenco dei pacchetti.

  2. Nella sezione Dettagli, fai clic su Scarica.

  3. Viene visualizzata la pagina Pacchetti. Al termine della procedura di generazione, il pacchetto è scaricato nel computer.

  4. Per scaricare successivamente il pacchetto, fai clic sul suo nome nell’elenco dei pacchetti, quindi su Scarica nella sezione Dettagli.

Nota:

I pacchetti basati su modelli Adobe per app non Creative Cloud, come Captivate, Framemaker e RoboHelp non includono l'applicazione desktop Creative Cloud.

Personalizzare e scaricare i pacchetti basati sui modelli Adobe

Un modello Adobe fornisce le applicazioni e le configurazioni di base come definito dal modello. Quando crei un pacchetto, puoi scegliere di creare il pacchetto ex-novo. In alternativa, puoi cercare il modello Adobe che meglio soddisfa i tuoi requisiti e utilizzarlo come punto di partenza.

Nota:

Per personalizzare un modello, puoi aggiungere prodotti compresi in Creative Cloud o Document Cloud. In alternativa, puoi aggiungere altri prodotti di Adobe Technical Communications Suite (TCS), Adobe Captivate, RoboHelp, FrameMaker e Presenter, non inclusi in nessuno dei cloud sopra citati.

Il modello personalizzato con i prodotti di TCS, non offre tutte le opzioni di personalizzazione disponibili in un modello che comprende le app Creative Cloud.

  1. Per personalizzare un pacchetto basato su un modello Adobe, fai clic in un punto qualsiasi sulla riga del pacchetto presente nell’elenco dei pacchetti.

  2. Nella sezione Dettagli che viene visualizzata, fai clic su Personalizza.

  3. Nella schermata Configura, seleziona o attiva le opzioni richieste:

    • Piattaforma (solo Windows): scegli il supporto del processore.
    Nota:

    Per i dispositivi Windows a 64 bit e Windows ARM è necessario creare pacchetti separati. Un pacchetto creato per un tipo di architettura non può essere distribuito su un altro.

    • Lingua: seleziona la lingua nella quale creare il pacchetto.
    • Utilizza lingua SO: consente di creare un pacchetto che verrà distribuito nella lingua del sistema operativo del computer client. In tal caso, la lingua del sistema operativo è la lingua di riserva predefinita nella quale sarà distribuito il pacchetto.

    Al termine, fai clic su Avanti.

  4. La schermata Scegli le app ti consente di aggiungere o rimuovere le applicazioni definite nel modello Adobe.

    Scegli le app

    Per visualizzare l’elenco delle versioni precedenti supportate, se disponibile, seleziona la casella di controllo Mostra versioni precedenti.

    Dopo aver aggiunto le applicazioni da includere nel pacchetto, fai clic su Avanti.

  5. (Attualmente non disponibile per dispositivi Windows ARM o macOS (Apple Silicon). Nella schermata Scegli plugin, cerca e seleziona i plugin da includere nel pacchetto, quindi fai clic su Avanti.

    Puoi selezionare la casella di controllo Mostra solo plugin compatibili per visualizzare i plugin compatibili con le app del pacchetto. Questo filtro non viene visualizzato se disponi solo dell'app desktop Creative Cloud nel pacchetto.

    Per visualizzare l’elenco dei plugin selezionati, fai clic su Plugin selezionati.

    Nota:

    I plugin inclusi nel pacchetto non richiedono necessariamente che l'applicazione di supporto sia inclusa nello stesso pacchetto. Puoi includere plugin ed estensioni per le app installate in precedenza sui computer degli utenti. Inoltre, se un computer non dispone dell'applicazione di destinazione per un plugin, questo non viene installato nel computer.

    Scegli plugin

  6. Nella schermata Opzioni, seleziona o attiva le opzioni richieste, quindi fai clic su Avanti.

    Personalizzare le opzioni dei modelli

    Opzioni desktop Creative Cloud:

    • Attiva installazione autonoma: consente agli utenti di installare e aggiornare le applicazioni dal pannello App nell’app desktop Creative Cloud. Ulteriori informazioni.
    • Consenti agli utenti non amministratore di aggiornare e installare app: consente agli utenti finali autonomi che non dispongono dei privilegi amministrativi di installare e gestire individualmente le applicazioni e gli aggiornamenti. Ulteriori informazioni.
    • Disabilita l'aggiornamento automatico per gli utenti finali: assicurati che gli utenti finali non siano in grado di aggiornare automaticamente le loro applicazioni tramite l'app desktop Creative Cloud. Ulteriori informazioni.
    • Utilizza l'opzione Attiva installazione plugin autonoma: consente agli utenti finali di installare e aggiornare i plugin dalla scheda Marketplace nell’app desktop Creative Cloud. Se l'opzione è deselezionata, gli utenti non possono sfogliare o installare i plugin utilizzando l'app desktop Creative Cloud. Ulteriori informazioni.
    • Disattiva sincronizzazione file: disattiva la sincronizzazione dei file automatica nei sistemi client. Questa opzione è utile quando installi pacchetti in un ambiente di prova nel quale vuoi disattivare la sincronizzazione dei file. Ulteriori informazioni sulla disattivazione della sincronizzazione dei file. Questa opzione è disponibile solo per gli abbonati a Creative Cloud di organizzazioni commerciali e istituti scolastici. Non è disponibile per gli abbonati di aziende pubbliche.
    • Attiva accesso basato su browser: per impostazione predefinita, gli utenti devono accedere utilizzando l’app desktop Creative Cloud. Scegli questa opzione per ridirezionare gli utenti all’accesso da browser. Ulteriori informazioni.
    • Attiva installazione delle app beta: consente agli utenti finali di installare e aggiornare le app beta dall'applicazione desktop Creative Cloud. Così, gli utenti finali possono accedere all'applicazione desktop Creative Cloud e installare o aggiornare queste app. Ulteriori informazioni.

    Per ulteriori informazioni sulle opzioni di personalizzazione, consulta la sezione App e servizi Creative Cloud | Personalizzazioni.

    Opzioni di gestione:

    • Abilita Remote Update Manager: consente di utilizzare Remote Update Manager. Adobe Remote Update Manager consente di eseguire in remoto il programma di aggiornamento nel client con il vantaggio di un’esecuzione come amministratore. Ulteriori informazioni.
    • Reindirizza al server di aggiornamento interno: ti consente di reindirizzare tutti gli aggiornamenti per questo pacchetto a un server di aggiornamento interno. I dettagli del server interno sono specificati in un file XML di sovrascrittura nella scheda Pacchetti > Preferenze di Admin Console. Scopri come impostare le Preferenze.
    • (Attualmente non disponibile per dispositivi Windows ARM o Apple Silicon) Crea una cartella per le estensioni e includi lo strumento della riga di comando di Adobe Extension Manager : questa opzione è abilitata se nel pacchetto sono presenti plugin. Questa opzione consente di creare una sottocartella nella cartella del pacchetto per includere le estensioni da installare con il pacchetto. Per ulteriori informazioni, consulta Gestione delle estensioni nei pacchetti.
      • Includi Adobe Asset Link: (disponibile se l’opzione sopra è attivata). Questa estensione collega Adobe Experience Manager (AEM) Assets con le app desktop Creative Cloud Photoshop, Illustrator e InDesign. 

    Nota: è richiesto AEM Assets. Per dettagli, consulta Adobe Asset Link. Questa funzione è disponibile solo per i clienti Creative Cloud for enterprise.

    • Installa pacchetto nella directory di installazione personalizzata: ti consente di installare le app in questo pacchetto in una directory di installazione personalizzata. La directory è definita nella scheda Pacchetti > Preferenze in Admin Console. Scopri come impostare le Preferenze.
  7. Nella schermata Finalizza, immetti il nome del pacchetto, esamina i dettagli del pacchetto, le applicazioni incluse e i plugin. Fai quindi clic su Genera pacchetto.

    Completamento del pacchetto

    Al termine della procedura di generazione, verrà visualizzato un messaggio. Se la generazione del pacchetto è riuscita, nel messaggio è indicato anche il periodo di tempo durante il quale il pacchetto è disponibile per il download da Admin Console.

    Per verificare per quanto tempo i pacchetti esistenti sono ancora disponibili, fai clic sulla riga di uno specifico pacchetto per visualizzare il pannello dei dettagli.

  8. Per scaricare successivamente il pacchetto, fai clic su un punto qualsiasi della riga del pacchetto nell’elenco di pacchetti, quindi fai clic su Scarica nella sezione Dettagli.

Nota:
  • Se stai creando pacchetti per macOS, nel tuo computer viene scaricato Adobe Package Downloader. Apri ed esegui per completare il download del pacchetto. Per maggiori dettagli, leggi qui.
  • Prima di distribuire un pacchetto nel quale hai incluso Captivate 2017 o una qualsiasi versione di Presenter, devi prima disinstallare queste versioni dei prodotti dai computer degli utenti finali.

Passaggi successivi

Distribuzione dei pacchetti

Dopo aver creato il pacchetto, scegli uno dei seguenti metodi per distribuirlo:

  • Utilizza strumenti di terze parti, ad esempio, Microsoft System Center Configuration Manager (SCCM), Apple Remote Desktop o JAMF Pro per la distribuzione remota. Ulteriori informazioni.
  • Avvia l’installazione facendo doppio clic sul file del pacchetto. Ulteriori informazioni.
  • Distribuisci utilizzando la riga di comando nei computer Windows. Ulteriori informazioni.
  • Distribuisci utilizzando il file Info.plist nei computer macOS. Ulteriori informazioni.

Per informazioni su come distribuire gli aggiornamenti, consulta Gestione dei cambiamenti per i clienti Adobe enterprise e teams.

Logo Adobe

Accedi al tuo account