Il tuo investimento in Creative Cloud for enterprise darà il massimo quando lo utilizzi per gestire le tue risorse e attivare la collaborazione e la condivisione tra gli utenti. L’archiviazione è un componente essenziale di questa offerta Creative Cloud che garantisce sempre l’accesso agli utenti alle risorse e ai servizi correlati.

Attivare l’archiviazione Creative Cloud

Utilizzando Creative Cloud for enterprise, gli utenti finali possono archiviare file in Creative Cloud in maniera sicura e protetta. Gli utenti possono inoltre condividere file e collaborare con altri utenti. Possono accedere ai file tramite il sito Web Creative Cloud, l’app desktop Creative Cloud e l’app per dispositivi mobili Creative Cloud. Gli utenti possono inoltre utilizzare un elenco crescente di app per dispositivi mobili, ad esempio, Adobe Illustrator Draw e Photoshop Mix.

Il contratto ETLA (Enterprise Term License Agreement) di Creative Cloud for enterprise regola il diritto all’archiviazione, se applicabile. La quantità di spazio di archiviazione è specificata nel contratto e viene configurata da Adobe al momento della configurazione dell’account dell’organizzazione. Se archiviazione e servizi sono disattivati, l’accesso sarà negato quando gli utenti tentano di utilizzarli.

Puoi anche selezionare un’opzione restrittiva per Impostazioni risorse che limita la condivisione degli utenti a determinate funzioni in Creative Cloud e Document Cloud.

Per aggiornare l’iscrizione per includere archiviazione e servizi, contatta l’account manager Adobe.

Assegnare profili di prodotto

Per poter utilizzare un prodotto o un servizio, gli utenti devono appartenere a un profilo di prodotto. Il profilo di prodotto determina anche la tipologia di archiviazione per i suoi utenti. Utilizza Admin Console per associare le iscrizioni che comprendono archiviazione e servizi al profilo di prodotto nell’organizzazione.

Per informazioni correlate alla gestione dei profili di prodotto, consulta Gestione dei prodotti e dei profili.

Impostazioni di proxy e firewall

Per le iscrizioni a Creative Cloud for enterprise, consulta questo elenco dettagliato di Creative Cloud for enterprise - Endpoint di rete e verifica che gli utenti siano in grado di accedere ai servizi Web di archiviazione e identità.

Per ulteriori informazioni sulla protezione, consulta Creative Cloud for enterprise - Cenni preliminari sulla protezione.

Sincronizzazione desktop

Per abilitare la sincronizzazione dei file desktop, verificate che gli utenti finali dispongano dei diritti per accedere all’app desktop Creative Cloud.

A seconda del modello di distribuzione delle app, puoi effettuare una delle seguenti operazioni:

Proprietà e allocazione di archiviazione

Non è possibile eseguire il pooling dell’archiviazione né allocarla in base all’utente; l’archiviazione è cumulativa. La quantità totale di archiviazione disponibile è la somma dell’archiviazione disponibile tramite ogni iscrizione. Le iscrizioni per singoli utenti e per team a Creative Cloud e le iscrizioni a Creative Cloud for enterprise, possono tutte assegnare la stessa quantità di archiviazione, pertanto gli Adobe ID possono disporre di una quantità di archiviazione superiore a quella offerta dall’iscrizione enterprise stessa. Analogamente, anche l’allocazione di archiviazione Enterprise ID o Federated ID si accumula se un utente con un Enterprise ID o un Federated ID è iscritto a più profili di prodotto che comprendono archiviazione e servizi.

Ad esempio, se un utente con un Enterprise ID è iscritto a due profili di prodotto, ciascuno dei quali comprende 2 GB di archiviazione, l’utente disporrà di 4 GB di archiviazione individuale.

Per gli Adobe ID, anche lo spazio di archiviazione si accumula con iscrizioni a Creative Cloud individuali e per team. Un utente con un’iscrizione a Creative Cloud for teams (100 GB) e un’iscrizione a Creative Cloud for enterprise di 2 GB, disporrà di 102 GB di allocazione di archiviazione in totale.

Quando gli utenti vengono rimossi da un profilo di prodotto, perdono l’autorizzazione da tale profilo di prodotto. L’allocazione di archiviazione viene immediatamente corretta.  Se l’allocazione di archiviazione degli utenti supera quella corretta, non possono aggiungere nuovi file, ma dispongono ancora dell’accesso ai file esistenti. Gli utenti devono eliminare i file per liberare spazio e scendere sotto la nuova allocazione di archiviazione.

Tuttavia, se un utente viene eliminato, i file nell’archiviazione Creative Cloud vengono eliminati e non è possibile recuperarli.

Se gli utenti Enterprise ID o Federated ID vengono rimossi da profili di prodotto che danno diritto ad archiviazione e servizi, non sono più autorizzati all’archiviazione. I file sono disponibili per 90 giorni, durante i quali gli utenti possono scaricarli. Il caricamento dei file, tuttavia, non è consentito e i file non saranno più accessibili dopo 90 giorni.

Gestire la crittografia

Per ulteriori dettagli, consulta Gestire la crittografia.

Accesso gestito ai file (Enterprise ID e Federated ID)

L’archiviazione Creative Cloud non è normalmente accessibile agli amministratori enterprise. Tuttavia, talvolta è necessario accedere ai file. Ad esempio, un utente ha lasciato l’organizzazione ed è necessario accedere ai file nel suo account per consentire a un altro dipendente di utilizzarli.

Non esiste un accesso amministratore diretto all’archiviazione Creative Cloud. Per gli Enterprise ID, l’amministratore può forzare la reimpostazione della password e modificarla per accedere manualmente ai file dal sito Web Creative Cloud.

Nota:

All’utente viene inviata un’email con le istruzioni per la reimpostazione della password. Come misura di sicurezza, richiedi l’accesso alla posta elettronica dell’utente per specificare una nuova password e accedere all’account.

  1. Accedi ad Admin Console e seleziona Utenti.

    Nella pagina Utenti sono elencati gli utenti della tua organizzazione.

  2. Per reimpostare la password di un utente, fai clic sull’indirizzo e-mail dell’utente.

    Viene visualizzata la sezione Utente.

  3. Fai clic su Invia e-mail di reimpostazione della password.

    Questa funzionalità non è disponibile per gli utenti con Adobe ID.

  4. Eseguite l’accesso a Creative Cloud con il nome utente e la nuova password per scaricare i file.

Per i Federated ID, puoi richiedere la reimpostazione della password e il suo invio tramite e-mail. Potrai quindi accedere manualmente ai file dal sito Web Creative Cloud.

Utilizzare l’archiviazione assegnata

Gli utenti finali possono accedere all’archiviazione e controllare lo spazio libero utilizzando:

Per la documentazione per l’utente finale, consulta: Gestire e sincronizzare file.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online