Selezionare con lo strumento Lazo

Lo strumento lazo è utile per disegnare segmenti a mano libera di un bordo di selezione.

  1. Selezionate lo strumento lazo  e impostate le opzioni di bordo sfumato e anti-alias nella barra delle opzioni. Consultate Ammorbidire i bordi delle selezioni.

  2. Per effettuare operazioni di aggiunta, sottrazione o intersecazione con una selezione esistente, fate clic sul pulsante corrispondente nella barra delle opzioni.
    Opzioni di selezione di Photoshop
    Opzioni di selezione

    A. Nuova selezione B. Aggiungi alla selezione C. Sottrai dalla selezione D. Interseca con la selezione 
  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per tracciare un bordo di selezione a mano libera, trascinate.
    • Per passare da segmenti a mano libera a segmenti retti, premete Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fate clic nei punti di inizio e fine dei segmenti. Per eliminare gli ultimi segmenti retti tracciati, tenete premuto il tasto Canc.
  4. Per chiudere il bordo di selezione, rilasciate il pulsante del mouse senza tenere premuto Alt o Opzione.
  5. (Facoltativo) Fate clic su Migliora bordo per regolare ulteriormente il bordo della selezione. Consultate Rifinire i bordi delle selezioni.

Selezionare con lo strumento lazo poligonale

Lo strumento lazo poligonale è utile per disegnare segmenti retti di un bordo di selezione.

  1. Selezionate lo strumento lazo poligonale  e impostate le opzioni appropriate.
  2. Specificate una delle opzioni di selezione nella barra delle opzioni.
    Opzioni di selezione di Photoshop
    Opzioni di selezione

    A. Nuova selezione B. Aggiungi alla selezione C. Sottrai dalla selezione D. Interseca con la selezione 
  3. (Facoltativo) Impostate le opzioni di sfumatura e anti-alias del bordo nella barra delle opzioni. Consultate Ammorbidire i bordi delle selezioni.

  4. Per impostare il punto iniziale, fate clic sull’immagine.
  5. Effettuate una o più delle seguenti operazioni:
    • Per disegnare un segmento retto, posizionate il puntatore del mouse nel punto in cui desiderate terminare il primo segmento retto e fate clic. Continuate a fare clic per impostare i punti finali dei segmenti successivi.
    • Per disegnare linee rette vincolando i segmenti a incrementi di 45°, tenete premuto Maiusc mentre spostate il puntatore del mouse per fare clic sul segmento successivo.
    • Per disegnare un segmento a mano libera, tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e trascinate. Al termine, rilasciate il tasto Alt o Opzione e il pulsante del mouse.
    • Per eliminare gli ultimi segmenti retti tracciati, premete Canc.
  6. Chiudete il bordo della selezione:
    • Posizionate il puntatore dello strumento lazo poligonale sul punto iniziale (vicino al puntatore appare un cerchio chiuso) e fate clic.
    • Se il puntatore non si trova sul punto iniziale, fate doppio clic sul puntatore dello strumento lazo poligonale oppure premete Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) e fate clic.
  7. (Facoltativo) Fate clic su Migliora bordo per regolare ulteriormente il bordo della selezione. Consultate Rifinire i bordi delle selezioni.

Selezionare con lo strumento lazo magnetico

Con lo strumento lazo magnetico , il bordo viene allineato ai contorni delle aree ben definite dell’immagine. Lo strumento lazo magnetico non è disponibile per le immagini a 32 bit per canale.

Nota:

Questo strumento è ideale per selezionare rapidamente oggetti con contorni complessi su uno sfondo ad alto contrasto.

  1. Selezionate lo strumento lazo magnetico.
  2. Specificate una delle opzioni di selezione nella barra delle opzioni.
    Opzioni di selezione di Photoshop
    Opzioni di selezione

    A. Nuova selezione B. Aggiungi alla selezione C. Sottrai dalla selezione D. Interseca con la selezione 
  3. (Facoltativo) Impostate le opzioni di sfumatura e anti-alias del bordo nella barra delle opzioni. Consultate Ammorbidire i bordi delle selezioni.

  4. Impostate una o più delle opzioni seguenti:

    Larghezza

    Per definire la larghezza di rilevamento, specificate un valore in pixel per Larghezza. Lo strumento lazo magnetico rileva i contorni solo entro la distanza specificata dal puntatore.

    Nota:

    Per cambiare il puntatore del lazo affinché indichi la larghezza del lazo, premete Bloc Maiusc quando lo strumento è selezionato ma non in uso. Premete + (Windows) o ù (Mac OS) per aumentare il bordo del lazo magnetico di 1 pixel e * (Windows) o § (Mac OS) per ridurlo di 1 pixel.

    Contrasto

    Per specificare la sensibilità del lazo ai bordi dell’immagine, impostate l’opzione Contrasto a un valore compreso tra 1% e 100%. Un valore maggiore rileva solo i bordi che formano un contrasto netto con gli elementi circostanti; un valore più basso, quelli con un contrasto minore.

    Frequenza

    Per specificare la velocità alla quale il lazo imposta i punti di fissaggio, impostate Frequenza a un valore compreso tra 0 e 100. Un valore maggiore àncora il bordo della selezione in posizione più velocemente.

    Nota:

    In un’immagine con bordi ben definiti potete usare una larghezza di rilevamento più grande e un maggiore contrasto del bordo, quindi seguite il bordo in modo approssimativo. In un’immagine con bordi meno evidenti, usate una larghezza inferiore e un minore contrasto di bordo, quindi seguite il bordo in modo più preciso.

    Pressione stilo

    Se usate una tavoletta con stilo, selezionate o deselezionate l’opzione Pressione stilo. Quando questa opzione è selezionata, l’aumento della pressione dello stilo comporta una riduzione del bordo.

  5. Fate clic sull’immagine per impostare il primo punto di fissaggio. I punti di fissaggio bloccano in posizione il bordo della selezione.
  6. Rilasciate il pulsante del mouse o tenetelo premuto, quindi spostate il cursore lungo il bordo da seguire.

    Il segmento più recente del bordo della selezione rimane attivo. Quando spostate il puntatore, il segmento attivo viene allineato al contorno più forte dell’immagine, secondo l’ampiezza di rilevamento impostata nella barra delle opzioni. Lo strumento lazo magnetico aggiunge periodicamente dei punti di fissaggio al bordo della selezione per ancorare i segmenti precedenti.

  7. Se il bordo non viene allineato al contorno desiderato, fate clic una volta per aggiungere manualmente un punto di fissaggio. Continuate a tracciare il contorno e aggiungete i punti di fissaggio necessari.
    In Photoshop, i punti di fissaggio ancorano il bordo della selezione al contorno.
    I punti di fissaggio ancorano il bordo della selezione al contorno.

  8. Per passare temporaneamente agli altri strumenti lazo, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per attivare lo strumento lazo, tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e trascinate tenendo premuto il pulsante del mouse.
    • Per attivare lo strumento lazo poligonale, premete Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fate clic.
  9. Per cancellare i punti di fissaggio e i segmenti appena tracciati, premete Canc fino a cancellare i punti di fissaggio del segmento desiderato.
  10. Chiudete il bordo della selezione:
    • Per chiudere il bordo con un segmento magnetico, fate doppio clic o premete Invio o A capo. Per chiudere il bordo manualmente, trascinate fino al punto iniziale e fate clic.
    • Per chiudere il bordo con un segmento retto, tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fate doppio clic.
  11. (Facoltativo) Fate clic su Migliora bordo per regolare ulteriormente il bordo della selezione. Consultate Rifinire i bordi delle selezioni.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online