Familiarizzate con i flussi di lavoro più comuni disponibili con i documenti cloud in Photoshop.

Il documento cloud è il nuovo tipo di file di documento nativo cloud di Adobe, ottimizzato per l’esperienza di lavoro online o offline tra i dispositivi. Con i documenti cloud, avrete la sicurezza di sapere che le modifiche vengono salvate e sincronizzate in ogni momento nel cloud.

Leggete l’articolo completo di seguito per ulteriori informazioni sui flussi di lavoro comuni associati ai documenti cloud in Photoshop.

Documenti cloud in Photoshop

Creare un documento cloud e salvare

iPad

Tutti i documenti creati con Photoshop su dispositivi mobili vengono automaticamente salvati come documenti cloud per impostazione predefinita. Utilizzate l’opzione Crea nuovo nella schermata iniziale dell’app per creare un documento cloud.

Per ulteriori informazioni sulla creazione e l’esportazione esplicita di un documento cloud in altri formati di file, consultate Creare, aprire e salvare i documenti.

Desktop

Potete creare un documento con Photoshop su desktop e salvarlo come documento cloud per lavorare in qualsiasi momento, ovunque e sui diversi dispositivi.

Per salvare un documento, andate a File > Salva con nome e selezionate un’opzione dalla finestra Salva sul computer o nei documenti cloud che si apre. Potete sempre alternare tra le opzioni di salvataggio disponibili nel selettore documenti cloud: Salva nei documenti cloud e Salva sul computer.

saveto-cloudvslocal-800

Selezionate la casella di controllo Non mostrare più se non volete vedere nuovamente la finestra Salva sul computer o nei documenti cloud. Photoshop ricorda il comportamento di salvataggio dall’ultima sessione e vi presenta la stessa esperienza quando salvate nuovamente un documento.

Web

Potete accedere ai documenti cloud da Creative Cloud Web ma non creare, aprire, apportare modifiche o salvarli dal sito Web di Creative Cloud.

Accesso ai documenti cloud

iPad

Nella schermata Home dell’app del vostro iPad, toccate la scheda Documenti cloud.

Nella sezione Documenti cloud potete:

  • Ordinare i documenti cloud per Data di creazioneData di modifica o Nome in ordine crescente o decrescente.
  • Potete passare dalla vista a elenco () alla vista a griglia ().
  • Potete creare una cartella () per organizzare i vostri documenti cloud.
v1artboard_4access-cloud-doc-ipad-low

Desktop

Nella schermata Home dell’app del computer desktop, fate clic sulla scheda Documenti cloud.

Nella sezione Documenti cloud potete:

  • Attivare la casella di controllo per selezionare più documenti cloud contemporaneamente.
  • Ordinare i documenti cloud per Data di modifica o Nome in ordine crescente o decrescente.
  • Potete passare dalla vista a elenco () alla vista a griglia ().
  • Potete creare una cartella () per organizzare i vostri documenti cloud.
access-cloud-docs-desktop-1200

Web

Aprite Creative Cloud Web. Accedete a Creative Cloud > File > Il tuo lavoro > Documenti cloud.

Nella sezione Documenti cloud potete:

  • Attivare la casella di controllo per selezionare più documenti cloud contemporaneamente.
  • Ordinare i documenti cloud per Modificato o Nome in ordine crescente o decrescente.
  • Potete passare dalla vista a elenco () alla vista a griglia ().
  • Potete creare una cartella () per organizzare i vostri documenti cloud.
access-cloud-docs-web-1200

Invitare altri utenti a modificare il documento cloud

Per il vostro lavoro in Photoshop, potete collaborare senza problemi con altri utenti invitandoli a modificare i vostri documenti cloud. Inoltre, potete trovare facilmente i documenti cloud a cui siete stati invitati nella scheda Condivisi con te nella schermata iniziale dell’app Photoshop su desktop o iPad, oppure accedervi da Creative Cloud Web o dall’app desktop Creative Cloud (Creative Cloud > Il tuo lavoro > Condivisi con te).

iPad

  1. Aprite un documento cloud in Photoshop su iPad e toccate l’icona Invito a modificare () nell’angolo superiore destro dell’app.
  2. Nella finestra di dialogo Invito a modificare che si apre, aggiungete persone per la collaborazione digitando i loro id e-mail.
  3. Digitate per aggiungere una nota aggiuntiva in Messaggio prima di inviare l’invito, se necessario.
  4. Toccate il pulsante Invito a modificare per inviare l’invito.
  5. Una volta inviato l’invito, potete visualizzare i nomi dei collaboratori nella sezione Membri della finestra di dialogo Invito a modificare. In qualsiasi momento, toccate Rimuovi per rimuovere i collaboratori invitati a collaborare sul documento cloud condiviso.

Quando si apre l’invito ricevuto tramite e-mail, si accede a Creative Cloud Web, dove potete visualizzare un’anteprima del documento cloud condiviso. Ora potete scegliere di aprire il documento cloud condiviso in Photoshop su iPad e iniziare subito la modifica.

Per ulteriori informazioni, consultate Condividere l’accesso e modificare i documenti cloud.

Desktop

  1. Aprite un documento Photoshop e fate clic sull’icona Invito a modificare () nell’angolo superiore destro dell’app.
  2. Nella Invito a modificare che si apre, digitate gli indirizzi e-mail dei destinatari della collaborazione.
    Nota: quando lavorate con un documento non cloud sul computer, dovete salvarlo come documento cloud Photoshop prima di poter invitare altri utenti ad accedervi e modificarlo. A tale scopo, fate clic sul pulsante Continua nel messaggio Salva come documento cloud per invitare persone nella finestra di dialogo Invito a modificare.
  3. Digitate per aggiungere una nota aggiuntiva in Messaggio prima di inviare l’invito, se necessario.
  4. Fate clic sul pulsante Invito a modificare per inviare l’invito.
  5. Una volta inviato l’invito, potete visualizzare i nomi dei destinatari nella sezione Membri della finestra di dialogo Invito a modificare. In qualità di proprietari del documento cloud condiviso, potete fare clic su Rimuovi per revocare l’accesso a un collaboratore che è stato precedentemente invitato a modificare.

Per ulteriori informazioni, consultate Condividere l’accesso e modificare i documenti cloud.

Web

Potete, inoltre, condividere l’accesso ai documenti cloud dal sito Web Creative Cloud. Sarà sufficiente scegliere il documento cloud desiderato e selezionare l’opzione  Invito a modificare in alto a destra. Nella finestra di dialogo che si apre, aggiungete gli indirizzi e-mail dei vostri collaboratori e selezionate, quindi, Invito a modificare.

Per invitare i vostri collaboratori a modificare i documenti cloud dall’app desktop Creative Cloud, accedete alla scheda Il tuo lavoro. Quindi, selezionate > Documenti cloud nella barra laterale sinistra. Selezionate il documento cloud su cui desiderate collaborare, quindi selezionate l'icona Invito a modificare  nella barra laterale destra. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Invito a modificare, seguite le istruzioni sullo schermo.

Per maggiori informazioni, consultate Come invitare i collaboratori a modificare i documenti cloud.

Visualizzare la cronologia delle versioni di un documento cloud

Potete visualizzare e gestire la cronologia delle versioni dei documenti cloud di Photoshop nel pannello Cronologia delle versioni di Photoshop o sul Web.

Cronologia delle versioni in Photoshop desktop

Pannello Cronologia delle versioni

Potete verificare rapidamente la cronologia delle versioni in Photoshop seguendo questi semplici passaggi:

  1. Aprite un documento cloud, quindi selezionate File > Cronologia delle versioni o Finestra > Cronologia delle versioni per aprire il pannello Cronologia delle versioni.
  2. Nel pannello Cronologia delle versioni, potete sfogliare e visualizzare facilmente le miniature delle versioni salvate del vostro documento cloud.
    • Fate clic sull’icona con tre punti () e selezionate Nome della versione per assegnare un nome alla versione selezionata e aggiungerla all’elenco Versioni contrassegnate. Potete anche rinominare questa versione in un secondo momento.
    • Fate clic sull’icona Contrassegna versione () per salvare questa versione del vostro documento cloud e accedete facilmente alle versioni del documento cloud salvate dalla sezione Versioni contrassegnate nella parte in alto del pannello Cronologia delle versioni.
    • Fate nuovamente clic sull’icona Contrassegna versione per rimuovere una versione salvata del documento cloud dalla sezione Versioni contrassegnate e annullare ogni dominazione della versione.
    • Per convertire una versione precedente di un documento cloud in un nuovo documento, fate clic sull’icona con tre puntini () e selezionate Apri in una nuova scheda.

Cronologia delle versioni sul Web

Per visualizzare la cronologia delle versioni sul Web, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Accedete al sito Web Creative Cloud > File > Documenti cloud e sfogliate i documenti cloud.
  2. Aprite un documento cloud e fate clic sull’icona Timeline ().
version-history1-1200

3. Nel pannello Timeline che si apre, potete trovare tutte le versioni salvate automaticamente del vostro documento cloud. Passate il cursore del mouse su una versione del documento cloud per visualizzare altre opzioni:

  • Fate clic sull’icona con tre punti () e selezionate Nome della versione per assegnare un nome alla versione selezionata e aggiungerla all’elenco Versioni contrassegnate. Potete anche rinominare questa versione in un secondo momento.
  • Fate clic sull’icona Contrassegna versione () per salvare questa versione del vostro documento cloud e accedete facilmente alle versioni del documento cloud salvate dalla sezione Versioni contrassegnate nella parte in alto del pannello timeline.
  • Fate nuovamente clic sull’icona Contrassegna versione per rimuovere una versione salvata del documento cloud dalla sezione Versioni contrassegnate e annullare ogni dominazione della versione.

Ripristino a una versione precedente del documento cloud

version-history2-400
  1. Passate il cursore del mouse su una versione contrassegnata del documento cloud e fate clic sull’icona con tre punti ().
  • Nel pannello Cronologia delle versioni di Photoshop, selezionare Ripristina questa versione. La versione selezionata verrà spostata nella parte superiore dell’elenco di versioni e sarà possibile modificarla da tale posizione.
  • Per ripristinare una versione precedente sul Web, selezionate Ripristina questa versione. Quando aprite lo stesso documento cloud in Photoshop, potrete visualizzare la versione ripristinata e iniziare a lavorare.

Rinominare, eliminare e spostare

Rinominare i documenti cloud

Dopo aver effettuato l’accesso ai documenti cloud dall’interno della schermata Home di Photoshop sul dispositivo (desktop o mobile) o sul sito Web Creative Cloud, potete rinominare i documenti cloud.

Toccate l’icona a tre punti () visibile sotto la miniatura del documento cloud e selezionate Rinomina. È sufficiente digitare il nuovo nome del documento cloud per rinominarlo.

Eliminare i documenti cloud

Aprite il menu con i tre puntini () visibile sotto una miniatura del documento cloud sul dispositivo (desktop o mobile) o sul sito Web Creative Cloud e selezionate Elimina.

I documenti eliminati dall’app o dal Web vengono archiviati e memorizzati nella sezione Eliminato nella schermata iniziale dell’app o in Creative Cloud > Il tuo lavoro > Eliminato.  Toccate o fate clic sul menu con i tre punti che appare sotto un documento cloud nella sezione Eliminato e scegliete l’opzione Ripristina o Elimina definitivamente per il documento cloud. Potete ritrovare i documenti cloud ripristinati nella sezione Documenti cloud. Eliminate i documenti cloud definitivamente per eliminare l’archiviazione cloud.

Per ulteriori informazioni sulla quota di archiviazione, consultate Archiviazione file e quota.

Spostare e organizzare i documenti cloud

iPad

Nella sezione Documenti cloud nella schermata iniziale dell’app, trascinate e inserite un documento cloud in una cartella disponibile o create una cartella (). Non è possibile selezionare più documenti cloud quando si è sull’iPad.

Desktop

Toccate l’icona a tre punti () visibile sotto la miniatura del documento cloud e selezionate Sposta in. Nel pannello che si apre potete selezionare le cartelle disponibili o usare l’opzione Aggiungi cartella () per creare una cartella. Toccate Sposta per inserire i documenti cloud selezionati in una cartella o Annulla per uscire dall’operazione di spostamento.

Per spostare simultaneamente più documenti cloud, potete attivare la casella di controllo sotto la sezione Documenti cloud per accedere alla modalità di selezione multipla.

Web

Passate il cursore del mouse su una miniatura e fate clic sull’icona con tre punti (). Selezionate Sposta in per spostare i documenti cloud. Nel pannello Sposta in che si apre potete scegliere le cartelle disponibili o usare l’opzione Aggiungi cartella () per creare una cartella. Fate clic su Sposta qui per inserire i documenti cloud selezionati in una cartella o Annulla per uscire dall’operazione di spostamento.

Per spostare simultaneamente più documenti cloud, potete attivare la casella di controllo sotto la sezione Documenti cloud per accedere alla modalità di selezione multipla.

Creare una copia duplicata di un documento cloud

iPad

Toccate l’icona con i tre punti () visibile sotto la miniatura di un documento cloud in Documenti cloud nella schermata iniziale dell’app. Per creare una copia del documento cloud, selezionate Duplica.

Desktop

In Photoshop su desktop non è possibile duplicare un documento cloud.

Web

Dal sito Web Creative Cloud, accedete a Creative Cloud > File > Il tuo lavoro > Documenti cloud. Toccate l’icona con i tre punti () visibile sotto la miniatura del documento cloud e selezionate Copia per creare una copia del documento cloud selezionato.

Condividere un collegamento nel lavoro creativo

Quando non avete il vostro iPad, computer desktop o laptop a disposizione, potete visitare il sito Web Creative Cloud e connettervi con il vostro Adobe ID per accedere al lavoro creativo. 
Sul sito Web Creative Cloud toccate l’icona con i tre puntini () visibile sotto la miniatura del documento cloud e selezionate Condividi per generare un collegamento pubblico. Chiunque disponga del collegamento può visualizzare il vostro lavoro creativo e pubblicare commenti.