Segmenti, componenti e punti di un tracciato

Un tracciato è composto da uno o più segmenti retti o curvi. I punti di ancoraggio segnano i punti finali dei segmenti del tracciato. Su segmenti curvi, ogni punto di ancoraggio selezionato mostra una o due linee di direzione, che terminano con dei punti di direzione. Le posizioni dei punti e delle linee di direzione determinano le dimensioni e la forma di un segmento curvo. Lo spostamento di questi elementi rimodella le curve di un tracciato.

Segmenti di un tracciato in Photoshop
Tracciato

A. Segmento curvo B. Punto di direzione C. Linea di direzione D. Punto di ancoraggio selezionato E. Punto di ancoraggio non selezionato 

Un tracciato può essere chiuso, senza inizio né fine (ad esempio un cerchio), o aperto, con punti finali riconoscibili (ad esempio una linea ondulata).

Le curve uniformi sono collegate da punti di ancoraggio definiti punti morbidi. I tracciati curvi appuntiti sono invece collegati da punti angolo.

Punto morbido e punto angolo in Photoshop
Punto morbido e punto angolo

Quando spostate una linea di direzione di un punto morbido, i segmenti curvi a entrambi i lati del punto vengono regolati contemporaneamente. Al contrario, quando spostate una linea di direzione di un punto angolo, viene regolata solo la curva che si trova sullo stesso lato del punto della linea di direzione.

Regolare un punto morbido e un punto angolo in Photoshop
Regolare un punto morbido e un punto angolo

Un tracciato non è necessariamente composto da una serie di segmenti collegati tra loro. Può infatti contenere diversi componenti di tracciato. Ogni forma di un livello forma è un componente di tracciato, descritto dal tracciato di ritaglio del livello.

Selezionare diversi componenti di tracciato in Photoshop
Diversi componenti di tracciato selezionati

Selezionare un tracciato

Quando selezionate un tracciato o un suo segmento appaiono tutti i punti di ancoraggio della parte selezionata compresi, nel caso di segmenti curvi, le linee e i punti di direzione. Le maniglie di direzione sono rappresentate come cerchi pieni, i punti di ancoraggio selezionati come quadratini pieni e i punti di ancoraggio non selezionati come quadratini vuoti.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per selezionare un componente di tracciato, inclusa una forma in un livello di forma, selezionate lo strumento selezione tracciato , quindi fate clic sul componente del tracciato. Se il tracciato ha diversi componenti, viene selezionato solo quello situato direttamente sotto il puntatore.

    • Per selezionare un segmento di tracciato, selezionate lo strumento selezione diretta  e fate clic su uno dei punti di ancoraggio del segmento; oppure trascinate un riquadro di selezione su parte del segmento.

    Strumento Selezione diretta in Photoshop
    Per selezionare i segmenti desiderati, trascinate un riquadro di selezione.

  2. Per aggiungere altri componenti o segmenti, selezionate lo strumento selezione tracciato o selezione diretta, quindi tenete premuto Maiusc mentre selezionate i tracciati o i segmenti desiderati.

    Nota:

    Con lo strumento selezione diretta, per selezionare l’intero tracciato o componente tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fate clic sul tracciato. Per attivare lo strumento selezione diretta quando sono selezionati altri strumenti, portate il puntatore su un punto di ancoraggio e premete Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS).

Selezionare più tracciati | Photoshop CC

Potete selezionare più tracciati su uno stesso livello o su livelli diversi.

  1. Nel pannello Tracciati, effettuate una delle seguenti operazioni per rendere i tracciati visibili:

    • Fate clic tenendo premuto il tasto Maiusc per selezionare più tracciati adiacenti.
    • Tenete premuto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) e fate clic per selezionare invece tracciati non contigui.
  2. Con lo strumento selezione tracciato o selezione diretta, effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Trascinate sui segmenti.
    • Tenete premuto Maiusc e fate clic sui tracciati.
  3. Per aggiungere altri componenti o segmenti, selezionate lo strumento selezione tracciato o selezione diretta, quindi tenete premuto Maiusc mentre selezionate i tracciati o i segmenti desiderati.

    Nota:

    Potete lavorare con i tracciati in modalità Isolamento. Per isolare solo il livello che contiene un tracciato, quando il tracciato è attivo fate doppio clic con uno strumento di selezione. Potete inoltre isolare uno o più livelli utilizzando il comando di menu Seleziona/Isola livelli oppure impostando Filtro livello su Selezionato.

    Potete uscire dalla modalità Isolamento in diversi modi:

    • Disattivando Filtro livello
    • Impostando Filtro livello su un’impostazione diversa da Selezionato
    • Facendo doppio clic fuori da un tracciato con gli strumenti di selezione tracciato 

Riordinare i tracciati

Nel pannello Tracciati potete riordinare i tracciati salvati che non siano tracciati forma, testo o maschera vettoriale.

  1. Nel pannello Tracciati, trascinate il tracciato fino alla posizione desiderata. In Photoshop CC potete selezionare e trascinare più tracciati alla volta.

Duplicare i tracciati

  1. Nel pannello Tracciati selezionate il tracciato da duplicare. In Photoshop CC potete selezionare più tracciati alla volta.

  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Tenete premuto Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS) e trascinate i tracciati.
    • Dal menu del pannello scegliete Duplica tracciato.

Specificare le opzioni del tracciato

Potete definire il colore e lo spessore delle linee del tracciato in base alle vostre preferenze e per una maggiore visibilità. Durante la creazione di un tracciato, utilizzando lo strumento Penna, ad esempio, fate clic sull’icona dell’ingranaggio () nella barra delle opzioni. Ora specificate il colore e lo spessore delle linee del tracciato. Inoltre, specificate se desiderate visualizzare in anteprima i segmenti del tracciato mentre spostate il puntatore fra un clic e l’altro (effetto banda elastica).

path-options
Opzioni del tracciato: Spessore e Colore

Regolare i segmenti di un tracciato

Potete modificare un segmento di tracciato in qualsiasi momento, tuttavia la modifica di segmenti esistenti è leggermente diversa dal disegno. Tenete presenti i seguenti suggerimenti quando modificate i segmenti:

  • Se un punto di ancoraggio collega due segmenti, spostando quel punto di ancoraggio modificate entrambi i segmenti.

  • Quando disegnate con lo strumento penna, potete attivare temporaneamente lo strumento selezione diretta per regolare i segmenti già disegnati; premete Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) mentre disegnate.

  • Quando disegnate inizialmente un punto morbido con lo strumento penna, trascinando il punto di direzione la lunghezza della linea di direzione cambia su entrambi i lati del punto. Tuttavia, quando modificate un punto morbido esistente con lo strumento selezione diretta, la lunghezza della linea di direzione cambia soltanto sul lato che state trascinando.

Spostare segmenti retti

  1. Con lo strumento selezione diretta , selezionate il segmento da regolare.
  2. Trascinate il segmento nella nuova posizione.

Regolare la lunghezza o l’angolo dei segmenti retti

  1. Con lo strumento selezione diretta, selezionate un punto di ancoraggio sul segmento da regolare.

  2. Trascinate il punto di ancoraggio fino alla posizione desiderata. Tenete premuto il tasto Maiusc e trascinate per vincolare lo spostamento a multipli di 45°.

Regolare la posizione o la forma dei segmenti curvi

  1. Con lo strumento selezione diretta  selezionate un segmento curvo o un punto di ancoraggio su un’estremità del segmento curvo. Vengono visualizzate le linee di direzione, se presenti (alcuni segmenti curvi usano una sola linea di direzione).
  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per regolare la posizione del segmento, trascinatelo. Tenete premuto il tasto Maiusc e trascinate per vincolare lo spostamento a multipli di 45°.

    Fare clic per selezionare il segmento della curva in Photoshop
    Fate clic per selezionare il segmento della curva, quindi trascinate per regolarlo.

    • Per regolare la forma del segmento su uno dei lati del punto di ancoraggio selezionato, trascinate il punto di ancoraggio o di direzione. Tenete premuto il tasto Maiusc e trascinate per vincolare lo spostamento a multipli di 45°.

    Trascinare il punto di ancoraggio o il punto di direzione in Photoshop
    Trascinate il punto di ancoraggio o il punto di direzione.

    Nota:

    Quando si regola un segmento di tracciato vengono regolati di conseguenza anche i segmenti correlati. Questo consente di trasformare le forme dei tracciati in modo intuitivo. Per modificare solo i segmenti che si trovano tra i punti di ancoraggio selezionati, come nelle versioni precedenti di Photoshop, selezionate Vincola trascinamento tracciato nella barra delle opzioni.

    Nota:

    Potete anche applicare un effetto di trasformazione a un segmento o a un punto di ancoraggio, scalandolo o ruotandolo.

Eliminare un segmento

  1. (Facoltativo) Se desiderate aprire un tracciato chiuso, selezionate lo strumento Aggiungi punto di ancoraggio  e aggiungete due punti in corrispondenza della posizione in cui desiderate effettuare il taglio.
  2. Selezionate lo strumento selezione diretta , quindi il segmento da eliminare.
  3. Premete Backspace (Windows) o Ritorno unitario (Mac OS) per eliminare il segmento selezionato. Premendo nuovamente Backspace o Ritorno unitario potete cancellare il resto del tracciato.

Eliminare la linea di direzione di un punto di ancoraggio

Estendere un tracciato aperto

  1. Con lo strumento penna, posizionate il puntatore sull’estremo del tracciato aperto da estendere. Il puntatore cambia quando viene posizionato correttamente sull’estremo.
  2. Fate clic sull’estremo.
  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per creare un punto angolo, posizionate lo strumento penna nel punto in cui deve terminare il nuovo segmento e fate clic. Se estendete un tracciato che termina in corrispondenza di un punto morbido, il nuovo segmento verrà curvato in base alla linea di direzione esistente.

    • Per creare un punto morbido, posizionate lo strumento penna nel punto in cui deve terminare il nuovo segmento curvo e trascinate.

Collegare due tracciati aperti

  1. Con lo strumento penna, posizionate il puntatore sull’estremo del tracciato aperto da collegare a un altro tracciato. Il puntatore cambia quando viene posizionato correttamente sull’estremo.
  2. Fate clic sull’estremo.
  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per collegare il tracciato a un altro tracciato aperto, fate clic su un estremo dell’altro tracciato. Quando lo strumento penna si trova esattamente sull’estremo dell’altro tracciato, accanto al puntatore appare un simbolo di unione .

    • Per collegare un nuovo tracciato a un tracciato esistente, disegnate il nuovo tracciato accanto al tracciato esistente, quindi spostate lo strumento penna sull’estremo del tracciato esistente (non selezionato). Fate clic sull’estremo quando appare un simbolo di unione accanto al puntatore.

Spostare i punti di ancoraggio o i segmenti mediante la tastiera

  1. Selezionate il punto di ancoraggio o il segmento di tracciato.
  2. Fate clic o tenete premuto uno dei tasti freccia per spostare il punto di 1 pixel alla volta nella direzione della freccia.

Tenete premuto Maiusc insieme al tasto freccia per spostare il punto di 10 pixel alla volta.

Aggiungere o eliminare punti di ancoraggio

Aggiungendo punti di ancoraggio, potete esercitare un maggior controllo sul tracciato o estendere un tracciato aperto. Tuttavia, provate a non eccedere nell'aggiunta dei punti di ancoraggio. Un tracciato con pochi punti è più facile da modificare, visualizzare e stampare. Potete semplificare un tracciato, eliminando eventuali punti superflui.

La casella degli strumenti contiene tre strumenti per l’aggiunta o l’eliminazione dei punti: strumento penna , strumento aggiungi punti di ancoraggio  e strumento elimina punti di ancoraggio .

Per impostazione predefinita, lo strumento penna diventa lo strumento aggiungi punti di ancoraggio quando viene posizionato su un tracciato selezionato o lo strumento elimina punti di ancoraggio se viene posizionato su un punto di ancoraggio. Per attivare lo strumento penna in modo che diventi automaticamente lo strumento aggiungi punti di ancoraggio o elimina punti di ancoraggio, è necessario selezionare +/- auto nella barra delle opzioni.

Potete selezionare e modificare più tracciati alla volta. Potete rimodellare un tracciato mentre aggiungete punti di ancoraggio, facendo clic e trascinando mentre li aggiungete.

Nota:

Per eliminare i punti di ancoraggio, non utilizzate i tasti Canc o Backspace né i comandi Modifica > Taglia o Modifica > Cancella. Con questi tasti e comandi, infatti, vengono eliminati sia i punti di ancoraggio che i relativi segmenti di linea.

Aggiungere o eliminare punti di ancoraggio

  1. Selezionate il tracciato da modificare.
  2. Selezionate lo strumento penna, lo strumento aggiungi punti di ancoraggio o lo strumento elimina punti di ancoraggio.
  3. Per aggiungere un punto di ancoraggio, posizionate il puntatore su un segmento del tracciato e fate clic. Per eliminare un punto di ancoraggio, posizionate il puntatore su un punto di ancoraggio e fate clic.

Disattivare o ignorare temporaneamente la selezione automatica dello strumento penna

Potete ignorare la selezione automatica dello strumento penna dallo strumento aggiungi punti di ancoraggio o elimina punti di ancoraggio. Questa funzione è utile quando volete iniziare un nuovo tracciato sopra un tracciato esistente.

  • In Photoshop deselezionate l’opzione +/- auto nella barra delle opzioni.

Convertire i punti morbidi in punti angolo (e viceversa)

  1. Selezionate il tracciato da modificare.
  2. Selezionate lo strumento cambia punto di ancoraggio oppure usate lo strumento penna e tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS).

    Nota:

    Per attivare lo strumento cambia punto di ancoraggio quando è selezionato lo strumento selezione diretta, portate il puntatore su un punto di ancoraggio e premete Ctrl+Alt (Windows) o Comando+Opzione (Mac OS).

  3. Posizionate lo strumento cambia punto di ancoraggio sul punto di ancoraggio da convertire ed effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per convertire un punto angolo in un punto morbido, trascinate lontano dal punto angolo per far apparire le linee di direzione.

    Convertire i punti morbidi in punti angolo in Photoshop
    Trascinare un punto di direzione da un punto angolo per creare un punto morbido

    • Per convertire un punto morbido in un punto angolo senza linee di direzione, fate clic sul punto morbido.

    Fare clic su un punto morbido per creare un punto angolo in Photoshop
    Fare clic su un punto morbido per creare un punto angolo

    • Per convertire un punto angolo senza linee di direzione in un punto angolo con linee di direzione indipendenti, trascinate dapprima un punto di direzione da un punto angolo (convertendolo in un punto morbido con linee di direzione). Rilasciate solo il pulsante del mouse (ma nessun altro tasto eventualmente premuto per attivare lo strumento converti punto di ancoraggio), quindi trascinate un punto di direzione.

    • Per convertire un punto morbido in un punto angolo con linee di direzione indipendenti, trascinate un punto di direzione.

    Convertire un punto morbido in un punto angolo in Photoshop
    Convertire un punto morbido in un punto angolo

Modificare i componenti tracciato

Potete spostare un componente tracciato (inclusa una forma in un livello di forma) ovunque nell’immagine. Potete copiare componenti in un’immagine o tra due immagini di Adobe Photoshop. Con lo strumento selezione tracciato potete unire i componenti sovrapposti in un unico componente. Potete spostare, rimodellare, copiare ed eliminare tutti gli oggetti vettoriali descritti in un tracciato salvato, un tracciato di lavoro o una maschera vettoriale.

Potete inoltre usare i comandi Copia e Incolla per copiare oggetti vettoriali tra un’immagine di Photoshop e un’immagine di un’altra applicazione, quale Adobe Illustrator.

Modificare la modalità di sovrapposizione per il componente di tracciato selezionato

  1. Con lo strumento selezione tracciato , trascinate un riquadro di selezione per selezionare le aree di tracciato esistenti.
  2. Scegliete un'opzione di area forma dal menu a comparsa Operazioni tracciato nella barra delle opzioni:

    Unite le forme

    Aggiunge l’area del tracciato alle aree del tracciato sovrapposte.

    Sottrai dall’area della forma

    Rimuove l’area del tracciato dalle aree del tracciato sovrapposte.

    Interseca aree forma

    Limita l’area all’intersezione tra l’area del tracciato selezionata e le aree del tracciato sovrapposte.

    Escludi aree forme sovrapposte

    Esclude l’area di sovrapposizione.

Visualizzare o nascondere il componente di tracciato selezionato

Effettuate una delle seguenti operazioni:

  • Selezionate Visualizza > Mostra > Tracciato finale.
  • Scegliete Visualizza > Extra. Con questo comando si visualizzano o nascondono anche la griglia, le guide, i bordi di selezione, le annotazioni e le sezioni.

Spostare un tracciato o un componente

  1. Selezionate il nome del tracciato nel pannello Tracciati e, con lo strumento selezione tracciato , selezionate il tracciato nell’immagine. Per selezionare più componenti, tenete premuto Maiusc e fate clic sui componenti da aggiungere alla selezione.
  2. Trascinate il tracciato nella nuova posizione. Anche se spostate una parte di un tracciato oltre i limiti del quadro, la parte nascosta resta disponibile.
    Trascinare un tracciato in una nuova posizione in Photoshop
    Trascinare un tracciato in una nuova posizione

    Nota:

    Se trascinate un tracciato in modo che lo strumento di spostamento si trovi su un’altra immagine aperta, il tracciato viene copiato in tale immagine.

Rimodellare un componente di tracciato

  1. Selezionate il nome del tracciato nel pannello Tracciati e, con lo strumento selezione diretta , selezionate un punto di ancoraggio nel tracciato.
  2. Trascinate il punto di ancoraggio o le relative maniglie nella nuova posizione.

Unire componenti di tracciato sovrapposti

  1. Selezionate il nome del tracciato nel pannello Tracciati, quindi lo strumento selezione tracciato .
  2. Per creare un singolo componente da tutti i componenti sovrapposti, scegliete Unisci componenti forma dal menu a comparsa Operazioni tracciato nella barra delle opzioni.

Copiare un tracciato o un componente

Effettuate una delle seguenti operazioni:

  • Per copiare un componente di tracciato mentre lo spostate, selezionate il nome del tracciato nel pannello Tracciati, quindi fate clic sul componente con lo strumento selezione tracciato . Tenete premuto Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS) e trascinate il tracciato selezionato.
  • Per copiare un tracciato senza assegnargli un nuovo nome, trascinatelo nel pannello Tracciati sul pulsante Nuovo tracciato  in fondo al pannello.
  • Per copiare e assegnare un nuovo nome a un tracciato, premete Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e trascinate il tracciato del pannello Tracciati sul pulsante Nuovo tracciato, in fondo al pannello. Oppure, selezionate il tracciato da copiare e scegliete Duplica tracciato dal menu del pannello Tracciati. Immettete un nuovo nome per il tracciato nella finestra di dialogo Duplica tracciato e fate clic su OK.
  • Per copiare un tracciato o un suo componente in un altro tracciato, selezionate l’elemento da copiare e scegliete Modifica > Copia. Selezionate il tracciato di destinazione e scegliete Modifica > Incolla.

Copiare componenti di tracciato tra due file di Photoshop

  1. Aprite entrambe le immagini.
  2. Nell’immagine sorgente, usate lo strumento selezione tracciato  per selezionare l’intero tracciato o i componenti da copiare.
  3. Per copiare il componente del tracciato, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Trascinate il componente del tracciato dall’immagine sorgente all’immagine di destinazione. Il componente viene copiato nel tracciato attivo nel pannello Tracciati.

    • Nell’immagine sorgente, selezionate il nome del tracciato nel pannello Tracciati e scegliete Modifica > Copia per copiarlo. Nell’immagine di destinazione, scegliete Modifica > Incolla. La stessa procedura permette di unire tracciati in una stessa immagine.

    • Per incollare il componente di tracciato nell’immagine di destinazione, selezionate il componente nell’immagine sorgente e scegliete Modifica > Copia. Nell’immagine di destinazione, scegliete Modifica > Incolla.

Eliminare un componente di tracciato

  1. Selezionate il nome del tracciato nel pannello Tracciati, quindi fate clic sul componente di tracciato con lo strumento selezione tracciato .
  2. Premete Backspace (Windows) o Ritorno unitario (Mac OS) per eliminare il componente di tracciato selezionato.

Allineare e distribuire i componenti di tracciato

È possibile allineare e distribuire i componenti di tracciato di un unico tracciato. Ad esempio, potete allineare i bordi di sinistra di diverse forme situate su un unico livello o distribuire più componenti di un tracciato di lavoro lungo i relativi centri orizzontali.

Nota:

Per allineare forme disposte su livelli distinti, usate lo strumento sposta.

  • Per allineare i componenti, usate lo strumento selezione tracciato  per selezionare i componenti da allineare. Quindi scegliete un’opzione dal menu a comparsa Allineamento tracciato nella barra delle opzioni.
Opzioni di allineamento in Photoshop
Opzioni di allineamento

  • Per distribuire i componenti, selezionate almeno tre componenti da distribuire. Quindi scegliete un’opzione dal menu a comparsa Disposizione tracciato nella barra delle opzioni.
Opzioni di distribuzione in Photoshop
Opzioni di distribuzione

Esercitazione video: suggerimenti per lavorare con la grafica vettoriale in Photoshop

Esercitazione video: suggerimenti per lavorare con la grafica vettoriale in Photoshop
In questo episodio di "The Complete Picture", Julieanne presenta cinque delle funzioni che preferisce per lavorare con la grafica vettoriale in Photoshop.
Julieanne Kost

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online