Applicare la regolazione Bilanciamento colore

Il comando Bilanciamento colore permette di modificare la miscela dei colori complessiva in un’immagine per correzioni cromatiche generiche.

  1. Verificate che sia selezionato il canale composito nel pannello Canali. Il comando è disponibile solo se è visualizzato il canale composito.
  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate clic sull’icona Bilanciamento colore  nel pannello Regolazioni.

    • Scegliete Livello > Nuovo livello di regolazione > Bilanciamento colore. Fate clic su OK nella finestra di dialogo Nuovo livello.

    Nota:

    potete inoltre scegliere Immagine > Regolazioni > Bilanciamento colore. Tenete presente che con questo metodo le regolazioni vengono apportate direttamente sul livello dell’immagine e quindi vengono eliminati dei dati immagine.

  3. Nel pannello Proprietà, scegliete Ombre, Mezzitoni o Luci per selezionare la gamma tonale sulla quale desiderate intervenire.

  4. (Facoltativo) Selezionate Mantieni luminosità per impedire la variazione dei valori di luminosità nell’immagine durante la modifica del colore. In questo modo viene mantenuto il bilanciamento tonale dell’immagine.
  5. Per aumentare un colore nell’immagine, trascinate un cursore verso quel colore; per diminuirlo, allontanatelo da esso.

    I valori presenti sopra le barre del colore mostrano le variazioni di colore per i canali rosso, verde e blu (per le immagini Lab, i valori sono per i canali A e B). I valori possono essere compresi fra -100 e +100.

Modificare il bilanciamento del colore con il comando Filtro fotografico

La regolazione Filtro fotografico simula la tecnica che consiste nell’applicare un filtro colorato davanti all’obiettivo della fotocamera per regolare il bilanciamento e la temperatura cromatica della luce trasmessa attraverso l’obiettivo e l’esposizione della pellicola. Filtro fotografico consente inoltre di scegliere un colore predefinito per applicare una tonalità all’immagine. Se volete effettuare una regolazione del colore personalizzata, Filtro fotografico vi permette di specificare un colore dal Selettore colore di Adobe.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate clic sull’icona Filtro fotografico  nel pannello Regolazioni.

    • Scegliete Livello > Nuovo livello di regolazione > Filtro fotografico. Fate clic su OK nella finestra di dialogo Nuovo livello.

    Nota:

    potete inoltre scegliere Immagine > Regolazioni > Filtro fotografico. Tenete presente che con questo metodo le regolazioni vengono apportate direttamente sul livello dell’immagine e quindi vengono eliminati dei dati immagine.

  2. Nel pannello Proprietà, scegliete il colore del filtro come filtro personalizzato o come predefinito. Per un filtro personale, selezionate Colore, fate clic sul riquadro del colore e usate il Selettore colore di Adobe per specificare un colore per il filtro colorato. Per un filtro predefinito, selezionate Filtro e scegliete una delle seguenti opzioni dal menu Filtro:

    Filtro più caldo (85 e LBA) e Filtro più freddo (80 e LBB)

    Filtri di conversione del colore che regolano il bilanciamento del bianco di un’immagine. Se un’immagine è stata scattata con una bassa temperatura cromatica della luce (toni gialli), Filtro più freddo (80) rende i colori dell’immagine più blu, per compensare la temperatura cromatica più bassa della luce ambiente. Viceversa, se la foto è stata scattata con una temperatura cromatica della luce più alta (toni blu), Filtro più caldo (85) rende i colori dell’immagine più caldi per compensare la più elevata temperatura cromatica della luce ambiente.

    Filtro più caldo (81) e Filtro più freddo (82)

    Usate questi filtri di bilanciamento della luce per effettuare piccole regolazioni della qualità cromatica di un’immagine. Filtro più caldo (81) rende l’immagine più calda (più gialla) e Filtro più freddo (82) rende l’immagine più fredda (più blu).

    Singoli colori

    Regolano la tonalità dell’immagine a seconda del colore predefinito scelto. La scelta del colore dipende da come usate la regolazione Filtro fotografico. Se la foto ha una dominante di colore, potete scegliere un colore complementare per eliminarla. Inoltre, potete usare i colori per applicare ritocchi o effetti speciali. Ad esempio, Sott’acqua simula la dominante di colore blu/verdastra tipica delle foto scattate sott’acqua.

    Per vedere i risultati ottenuti con l’uso del filtro colorato, accertatevi che l’opzione Anteprima sia selezionata. Per evitare che l’immagine si scurisca in seguito all’applicazione del filtro colorato, controllate che l’opzione Mantieni luminosità sia selezionata.

  3. Per regolare la quantità di colore applicata all’immagine, usate il cursore Densità o immettete una percentuale nel campo Densità. Una densità maggiore comporta maggiori modifiche del colore.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online