Usare i modelli di grafica animata basati su dati

I modelli di grafica animata basati su dati consentono di personalizzare in modo veloce e preciso grafici a barre, a linee e altro ancora, senza immissione manuale e senza conoscenze specifiche di grafica animata.

Puoi creare in After Effects i file .mogrt basati su dati oppure puoi trovare file .mogrt a pagamento o gratuiti in Adobe Stock. Puoi accedervi direttamente dal pannello Grafica essenziale di Premiere Pro.  

I modelli di grafica animata basati su dati possono contenere tre tipi di dati:

  • Testo
  • Colore
  • Numeri

L’autore imposta il tipo di dati per ogni colonna in After Effects, e i tipi di dati non possono essere modificati in Premiere Pro. Se sono senza mappatura, i dati di tipo testo si presentano come una stringa di testo, quelli di tipo numero come un cursore di testo interattivo e quelli di tipo colore come un valore esadecimale con un campione colore (ad esempio, #EE0473). I dati mappati si presentano invece come etichette e non supportano l’immissione manuale. Per ulteriori informazioni su come creare i modelli di grafica animata in After Effects, consulta Utilizzare i modelli di grafica animata basati su dati.

Tipi di dati ed etichette di dati in Premiere Pro
Tipi di dati ed etichette di dati in Premiere Pro

  1. Nel pannello Grafica essenziale di Premiere Pro, nella sezione I miei modelli, cerca il modello di grafica animata che ti interessa e trascinalo in una sequenza Premiere Pro.

  2. Puoi esaminare i dati del file .mogrt facendo clic su Modifica dati foglio di calcolo. In questa finestra di dialogo in stile foglio di calcolo puoi modificare manualmente i dati.

    Nota:

    È possibile visualizzare e modificare i dati in Premiere Pro anche se non si dispone del foglio di calcolo originale.

    Trascina qui un foglio di calcolo o modifica i dati esistenti del foglio di calcolo
    Trascina qui un foglio di calcolo o modifica i dati esistenti del foglio di calcolo

  3. Per sostituire i dati del file .mogrt, trascina un file .csv o .tsv (creati con un programma per fogli di calcolo, come Microsoft Excel) nella sezione Rilasciate qui il foglio di calcolo del pannello Grafica essenziale.

    Nota:

    Se le intestazioni delle colonne corrispondono, Premiere Pro mappa automaticamente una colonna del file .mogrt su una colonna del foglio di calcolo allegato. Per mappare una colonna che non può essere mappata automaticamente, scegli i dati dall’elenco a discesa. Se la colonna del foglio di calcolo non viene visualizzata nell’elenco a discesa, significa che i tipi di dati non corrispondono. La mappatura avviene colonna per colonna: una colonna mappata può essere in grado di leggere i dati del foglio di calcolo e quindi non consentire le modifiche manuali, mentre un’altra colonna può essere non mappata e utilizzata per le modifiche manuali.

    Dati di foglio di calcolo mappati e non mappati
    Dati di foglio di calcolo mappati e non mappati

  4. Se il foglio di calcolo è già allegato e mappato sul file .mogrt, potrai aggiornare i dati nell’applicazione che preferisci (in Excel, Open Office o Fogli Google). Dopo averli salvati, puoi tornare in Premiere Pro e i dati mappati vengono aggiornati automaticamente in Premiere Pro.

  5. Seleziona Rimuovi per scollegare il file .csv o .tsv dal file .mogrt. I dati non vengono ripristinati, ma risultano sbloccati e possono essere immessi manualmente. Per ripristinare i dati, fai clic sul pulsante Ripristina parametro nel pannello Controllo effetti, nella sezione Parametri grafici.

  6. Puoi allegare un foglio di calcolo a un file .mogrt anche se vi è già un foglio di calcolo allegato. Tuttavia, se alcune colonne del primo foglio di calcolo sono non mappate manualmente, i nuovi dati non vengono più mappati automaticamente su quella colonna, anche se le intestazioni delle colonne del foglio di calcolo e del file .mogrt corrispondono. Affinché le colonne possano essere mappate automaticamente, rimuovi il primo foglio di calcolo prima di aggiungerne uno nuovo.

  7. Quando alleghi un foglio di calcolo a un file .mogrt, il cursore riga è disattivato. Per cambiare il numero di righe, devi rimuovere il foglio di calcolo dal file .mogrt facendo clic su Rimuovi.

    Nota:

    I modelli di grafica animata basati su dati si adattano alla modifica delle righe in base alla composizione After Effects da cui sono stati creati i modelli di grafica animata. Se le modifiche apportate al numero di righe non vengono rispecchiate nel monitor Programma, controlla il progetto After Effects originale per verificare se è presente una limitazione nel modello di grafica animata.

Funzioni supportate e non supportate

Questa funzione consente di associare un file .csv o .tsv a un modello di grafica animata in un progetto Premiere Pro. Non supporta i seguenti flussi di lavoro:

  • Altri formati di dati, ad esempio file .txt
  • Dati di streaming da siti Web o servizi
  • Dati nel tempo o dati sensore in Premiere Pro
  • File .csv creati con Microsoft Excel in aree geografiche in cui si usano le virgole decimali. Per tali aree geografiche è necessario usare file .tsv in Premiere Pro e After Effects.
Nota:

Se lavori con file .tsv creati da Excel in tedesco (o altra lingua che utilizza la virgola decimale invece del punto decimale), Excel salva i file .tsv come file .txt. Cambia manualmente l’estensione del file in .tsv prima di allegarlo a un modello di grafica animata in Premiere Pro.

In alternativa, utilizza un altro strumento per fogli di calcolo, ad esempio Open Office o Fogli Google. 

Logo Adobe

Accedi al tuo account