Mascheratura in Premiere Pro

È possibile sfruttare direttamente in Premiere Pro i potenti flussi di lavoro di mascheratura e tracciamento di After Effects.

Le maschere consentono di definire un'area specifica di una clip che si desidera sfocare, coprire, evidenziare, su cui si desidera applicare effetti, o effettuare correzioni di colore.

Potete creare e modificare le maschere di forma di diverse, come un'ellisse o un rettangolo. Oppure, potete disegnare curve Bezier a forma libera usando lo strumento Penna.

Mascheratura in Premiere Pro

A. Strumento Forma di ellisse B. Strumento Forma rettangolare C. Strumento penna 

Gli effetti possono essere applicati all’interno o all’esterno dell’area mascherata. La funzione di mascheratura viene spesso utilizzata per sfocare il volto di una persona per proteggerne l’identità. Ad esempio, potete mascherare il volto di una persona applicandovi un effetto di sfocatura o mosaico.

Inoltre le maschere possono essere utilizzate per scopi più creativi, ad esempio per correggere un particolare colore. Con la selezione inversa della maschera è possibile escludere l’area mascherata dalle correzioni di colore applicate al resto della clip. È anche possibile aggiungere diverse maschere con effetti differenti a diverse aree di una clip.

Creare una maschera usando gli strumenti forma

Premiere Pro offre due strumenti forma: uno strumento Forma di ellisse per creare una maschera con forma circolare o di ellisse e uno strumento Forma rettangolare per creare un poligono con quattro lati.

 

  1. Nella Timeline, selezionate la clip che contiene l’area da mascherare.

  2. Dal pannello Effetti, selezionate l’effetto da applicare all’area mascherata.

    Ad esempio, per applicare l’effetto Mosaico, scegliete Effetti video > Stilizzazione > Mosaico.

  3. Applicate l’effetto selezionato trascinandone l’icona dal pannello Effetti alla clip nel pannello Timeline. In alternativa selezionate la clip, quindi fate doppio clic su un effetto nel pannello Effetti per applicarlo.

    Nota:

    Potete applicare lo stesso effetto più volte, ogni volta con impostazioni diverse.

    Per ulteriori informazioni sull’applicazione degli effetti, consultate Applicare effetti alle clip.

  4. Fate clic sullo strumento Forma di ellisse per creare una maschera a forma di ellisse o fate clic sullo strumento Forma rettangolare per creare una maschera a forma di rettangolo.

    La maschera forma compare nella clip visualizzata nel Monitor programma e l'effetto è vincolato all'area mascherata.

Note importanti

  • Premiere Pro non consente di salvare le maschere come predefiniti di effetti.
  • La maschera è disattivata per l’effetto Stabilizzatore alterazione. I controlli della forma della maschera non vengono visualizzati per l’effetto Stabilizzatore alterazione nel pannello Controllo effetti.

Creare una forma a mano libera con lo Strumento penna

Lo Strumento penna consente di disegnare forme complesse intorno agli oggetti.

Fate clic sullo Strumento penna per iniziare a disegnare una maschera. Potete dorme diverse disegnando delle righe dritte e segmenti curvi. Per disegnare curve uniformi, potete disegnare segmenti con la curva Bezier che forniscono un maggior controllo sulla forma della maschera.  

Disegnare tracciati retti con lo strumento penna

Il tracciato più semplice da disegnare con lo Strumento penna è una linea retta con due vertici. Continuando a fare clic, potete creare un tracciato formato da segmenti retti collegati mediante punti vertice.

Uso dello strumento penna
Fate clic con lo Strumento penna per creare segmenti retti

  1. Selezionate lo strumento penna.

  2. Posizionate lo Strumento penna nel punto in cui deve iniziare il segmento retto e fate clic per definire il primo vertice (senza trascinare).

    Nota:

    Il primo segmento disegnato non sarà visibile finché non fate clic su un secondo vertice.

  3. Fate nuovamente clic nel punto in cui deve terminare il segmento (premete Maiusc e fate clic per limitare l’angolo del segmento a un multiplo di 45°).

  4. Continuate a fare clic per impostare i vertici per gli altri segmenti retti.

  5. Per chiudere il tracciato, posizionate lo Strumento penna sul primo vertice. Quando il puntatore è posizionato correttamente, appare un cerchietto accanto allo strumento penna. Fate clic o trascinate per chiudere il tracciato.

Disegnare segmenti di tracciato Bezier manuali curvi con lo strumento Penna

Per creare un segmento curvo trascinate le linee di direzione mediante lo strumento Penna. La lunghezza e la direzione delle linee direzionali determina la forma della curva.

Per creare forme Bezier, convertite un vertice su una maschera in punto Bezier premendo il tasto Alt durante il posizionamento del cursore sul vertice. Il cursore si trasforma in una forma “V„ invertita . Quindi fate clic e rilasciate il puntatore.

Le maniglie di Bezier forniscono controlli bidirezionali che modificano la curvatura del segmento di linea compreso tra la maniglia e il punto successivo sull’altro lato.

Maniglie Bezier
A. Maniglie bidirezionali Bezier per definire la forma della curva B. Punti della maschera Bezier 
  1. Posizionate lo strumento Penna sul punto in cui deve iniziare la curva e tenete premuto il pulsante del mouse. Viene visualizzato un vertice e il puntatore dello strumento Penna si trasforma in una punta di freccia.

  2. Trascinate per modificare la lunghezza e la direzione di entrambe le linee direzionali per un vertice, quindi rilasciate il pulsante del mouse.

    Disegnare il primo vertice in un tracciato curvo
    Disegnare il primo vertice in un tracciato curvo

    A. Posizionamento dello strumento Penna B. Iniziare il trascinamento (con il pulsante del mouse premuto) C. Trascinare per estendere le linee di direzione. 
  3. Posizionate lo strumento Penna nel punto in cui deve terminare il segmento curvo, quindi effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per creare una curva a forma di C, trascinate nella direzione opposta alla direzione in cui avete trascinato la linea direzionale precedente, quindi rilasciate il pulsante del mouse.
    Disegnare il secondo vertice in un tracciato curvo
    Disegnare il secondo vertice in un tracciato curvo

    A. Iniziare a trascinare B. Trascinare nella direzione opposta alla linea di direzione precedente per creare una curva a C C. Risultato ottenuto dopo il rilascio del pulsante del mouse 
    • Per creare una curva a forma di S, effettuare il trascinamento nella stessa direzione della linea di direzione precedente e rilasciare il pulsante del mouse.
    Disegnare una curva a S
    Disegnare una curva a S

    A. Iniziare a trascinare B. Trascinare nella stessa direzione della linea di direzione precedente per creare una curva a S C. Risultato ottenuto dopo il rilascio del pulsante del mouse 
  4. Continuare a trascinare lo strumento penna da posizioni diverse per creare una serie di curve morbide.

Modificare e spostare maschere

I vertici su una maschera consentono di gestire la forma, la dimensione e la rotazione di una maschera.

Regolare le forme delle maschere
A, B, C, D: vertici con cui regolare la forma, le dimensioni e la rotazione della forma della maschera

 Modificare la forma, la dimensione e la rotazione di una maschera

  • Per modificare la forma di una maschera, trascinatene le maniglie.
  • Per modificare la forma di una maschera a ellisse in un poligono, premete Alt e fate clic su un vertice dell'ellisse.
  • Per ridimensionare una maschera, collocate il puntatore appena all'esterno di un vertice e premete Maiusc (il cursore si trasforma in una freccia a due punte ), quindi trascinate il puntatore tenendo premuto il tasto Maiusc.
  • Per ruotare la maschera, posizionate il cursore appena all’esterno di un vertice (il cursore diventa una freccia a due punte curva ) e trascinate. Tenete premuto il tasto Maiusc mentre trascinate il cursore per vincolare la rotazione a incrementi di 22,5 gradi.

Spostare, aggiungere o eliminare un vertice

  • Per spostare un vertice, trascinatelo con lo strumento Selezione. Si noti che mentre trascinate una maschera a forma di ellisse, la forma di ellisse non viene mantenuta.
  • Per aggiungere un vertice, posizionate il cursore su un bordo della maschera tenendo premuto il tasto Ctrl (Win) o Comando (Mac). Il cursore assume la forma di una penna con un segno + . Fate clic per aggiungere il vertice alla forma della maschera.
  • Per rimuovere un vertice, posizionate il cursore su di esso e tenete premuto il tasto Ctrl (Win) o Comando (Mac). Il cursore assume la forma di una penna con un segno - . Fate clic per rimuovere il vertice selezionato dalla forma della maschera.

Altri comandi e scelte rapide da tastiera importanti

  • Utilizzate i tasti freccia per spostare di una unità un punto di controllo selezionato.
  • Tenete premuto il tasto Maiusc e utilizzate i tasti freccia per spostare di dieci unità un punto di controllo selezionato.
  • Per deselezionare tutti i punti di controllo selezionati, fate clic all’esterno della maschera attiva.
  • Per disattivare la manipolazione diretta di una maschera, fate clic all’esterno della maschera oppure deselezionate la clip nella sequenza.
  • Per eliminare una maschera, selezionatela nel pannello Controllo effetti e premete il tasto Canc.

Sfumare un bordo di una maschera o regolare l'espansione della maschera

Premiere Pro fornisce i controlli che consentono di regolare la sfumatura e l'espansione della maschera direttamente nel monitor Programma.

Le maniglie di posizione della maschera consentono di spostare la sfumatura e le maniglie di espansione lungo il contorno della maschera. Utilizzando le maniglie di posizione della maschera, potete posizionare i controlli della sfumatura e dell'espansione in una posizione comoda sulla maschera.

Maschera sfumatura
A. Maniglia della sfumatura per controllare la sfumatura B. Maniglia di espansione per espandere e comprimere la maschera C. Maniglia di posizione della maschera per spostare i controlli D. Guida di espansione E. Guida della sfumatura 

Applicare la sfumatura alla maschera

Sfumare i bordi della maschera
A. Senza bordo sfumato B. Con bordo sfumato 

Sfumare i bordi di una forma maschera applicando la sfumatura. La sfumatura attenua il bordo di selezione della maschera in modo che si fonda nell'area esterna alla selezione e che generi un risultato estetico piacevole.

La maniglia della sfumatura della maschera consente di controllare la quantità di sfumatura direttamente sul contorno della maschera nel monitor Programma. Premiere Pro visualizza una guida della sfumatura attorno al contorno della maschera. La guida della sfumatura viene visualizzata come linea tratteggiata.

Potete inoltre specificare un valore Sfumatura maschera nel pannello Controllo effetti.

Trascinate le maniglie lontane dalla guida della sfumatura per aumentare la sfumatura, o verso la guida della sfumatura per ridurla.

Regolare l'espansione della maschera

L'espansione della maschera consente di espandere o ridurre l'area della maschera. La Guida di espansione della maschera, visualizzata come una linea blu uniforme sul monitor Programma, consente di espandere o contrarre con precisione l'area della maschera.

Trascinate le maniglie lontano dalla guida di espansione per espandere l'area della maschera, oppure verso la guida di espansione per ridurre l'area della maschera.   

Potete inoltre specificare un valore Espansione maschera nel pannello Controllo effetti per spostare i bordi della maschera verso l'interno o l'esterno. Con valori positivi i bordi vengono spostati verso l’esterno; con valori negativi vengono invece spostati verso l’interno.

Regolare le impostazioni delle maschere dal pannello Controllo effetti

Potete specificare dei valori per regolare una maschera utilizzando il pannello Controllo effetti. È possibile tenere traccia della maschera, modificarne l’opacità, espanderla, invertirla o sfumarne i bordi.

Regolare le impostazioni delle maschere
A. Tenere traccia della maschera B. Invertire le aree mascherate e non mascherate C. Modificare l’espansione della maschera D. Regolare l’opacità della maschera E. Sfumare i bordi della maschera 

Regolare l’opacità della maschera

Per regolare l'opacità di una maschera, specificate un valore Opacità maschera. Con il cursore è possibile controllare l’opacità della maschera. Con un valore pari a 100, la maschera è opaca e blocca tutta l’area sottostante del livello. Con valori di opacità inferiori, l’area al di sotto della maschera diventa più visibile.

Invertire la selezione della maschera

Selezionate la casella di controllo Invertito per invertire le aree mascherate e non mascherate. Potete proteggere le aree da mantenere inalterate applicandovi una maschera e quindi selezionare la casella di controllo Invertito per applicare gli effetti alle aree non mascherate.

Lumetri Look applicato all’area non mascherata mediante inversione della maschera
Lumetri Look applicato all’area non mascherata mediante inversione della maschera

Copiare e incollare le maschere

Potete copiare e incollare facilmente le maschere tra clip o effetti diversi.

Copiare e incollare effetti con maschere tra clip diverse

Quando copiate e incollate un effetto contenente delle maschere, l’effetto incollato mantiene le stesse maschere.

  1. Nel pannello Timeline, selezionate la clip che contiene l’effetto con maschere.
  2. Nel pannello Controllo effetti, selezionate gli effetti da copiare.
  3. Selezionate Modifica > Copia. In alternativa, utilizzate la scelta rapida da tastiera Ctrl+C (Windows) o Cmd+C (Mac OS).
  4. Selezionate nella timeline la clip in cui desiderate incollare la maschera.
  5. Selezionate Modifica > Incolla. In alternativa, utilizzate la scelta rapida da tastiera Ctrl+V (Windows) o Cmd+V (Mac OS).

 

Copiare e incollare le maschere tra effetti diversi

  1. Nel pannello Controllo effetti, fate clic sul triangolino per espandere l’effetto e visualizzarne le maschere applicate.
  2. Selezionate la maschera da copiare.
  3. Selezionate Modifica > Copia. In alternativa, utilizzate la scelta rapida da tastiera Ctrl+C (Windows) o Cmd+C (Mac OS).
  4. Nel pannello Controllo effetti, selezionate l’effetto nel quale desiderate incollare la maschera.
  5. Scegliete Modifica > Incolla. In alternativa, utilizzate la scelta rapida da tastiera Ctrl+V (Windows) o Cmd+V (Mac OS).

Nota:

potete copiare e incollare una sola maschera alla volta.

Tracciamento della maschera in Premiere Pro

Quando applicate una maschera a un oggetto, Premiere Pro può fare sì che la maschera segua automaticamente l’oggetto da un fotogramma all’altro. Ad esempio, dopo aver sfocato un volto con una maschera forma, Premiere Pro può tenere traccia dello spostamento del volto a cui è stata applicata la maschera da un fotogramma all’altro in base ai movimenti della persona.

Quando è selezionata una maschera, il pannello Controllo effetti presenta i controlli necessari per tenere traccia della maschera in avanti o indietro. Potete scegliere di tracciare la maschera un fotogramma alla volta o fino alla fine della sequenza.

Per modificare la modalità di tracciamento delle maschere, fate clic sull’icona della chiave inglese . Per un tracciamento efficace, potete scegliere tra le seguenti opzioni:

Posizione

Viene seguita solo la posizione della maschera da un fotogramma all’altro.

Posizione e rotazione

Viene seguita la posizione della maschera e ne viene modificata la rotazione a seconda del contenuto del fotogramma.

Posizione, scala e rotazione

Viene seguita posizione della maschera con ridimensionamento e rotazione automatici in base al contenuto del fotogramma.

Nota:

Provate ad applicare le diverse opzioni fino a trovare il risultato migliore nelle diverse situazioni. Selezionate una delle opzioni e, se non funziona come desiderato, annullate e provatene un’altra.

Per utilizzare le funzioni di tracciamento più avanzate disponibili in After Effects, inviate la sequenza ad After Effects mediante la funzione Dynamic Link. Per ulteriori informazioni, consultate Tracciamento maschera in After Effects.

Esercitazione video

Come sfocare un volto in movimento con mascheratura e tracciamento

Con questa esercitazione video di 5 minuti potrete applicare una maschera sfumata per proteggere l’identità di una persona e quindi seguire la maschera mentre si sposta nei fotogrammi di una scena.

Per questa esercitazione vengono forniti dei file di esempio.  


Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online