Premiere Pro offre consente di sincronizzare l’audio e il video mediante l’unione di clip. Questa funzione consente di semplificare la procedura di sincronizzazione di audio e video registrati separatamente (un processo denominato a volte registrazione a sistema doppio). Mediante il comando Unisci clip, è possibile selezionare una clip video e sincronizzarla con un massimo di 16 canali audio. Le clip che compongono la clip unita sono dette clip componenti.

Le clip possono essere unite per gruppo, selezionandole nel pannello Progetto o Timeline. Il comando Unisci clip può essere richiamato dal menu Clip o da un menu di scelta rapida. Si tratta di un comando contestuale, che diventa disponibile se sono selezionate una o più clip.

Potete unire una o più clip audio a una singola clip video o AV. Una clip unita può avere un massimo di 16 tracce, comprese qualsiasi combinazione di clip mono, stereo o surround 5.1. Una singola clip mono conta come una traccia; una singola clip stereo conta come due tracce; e una singola clip 5.1 conta come sei tracce.

Nota:

quando si crea una clip unita, le clip sorgente non vengono sostituite né alterate.

Unire le clip nel pannello Progetto

Per unire le clip nel pannello Progetto, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Selezionate la clip video a cui desiderate unire delle clip audio. Tenete presente che una clip unita può contenere una sola clip video.
  2. Tenete premuto il tasto Maiusc oppure Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) e fate clic per selezionare le clip solo audio da unire alla clip video.
  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:
  • Scegliete Clip > Unisci clip.
  • Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o tenendo premuto il tasto Control (Mac OS), quindi scegliete Unisci clip dal menu di scelta rapida.

Viene visualizzata la finestra di dialogo Unisci clip. Scegliete una delle seguenti opzioni per il punto di sincronizzazione:

  • Basato su attacco: per posizionare la sincronizzazione al punto di attacco, ad esempio al ciac di inizio.
  • Basato su stacco: per posizionare la sincronizzazione al punto di stacco, ad esempio al ciac di chiusura.
  • Basato su codice di tempo corrispondente: per posizionare la sincronizzazione in base al codice di tempo comune tra le clip.
  • Basato su marcatori clip: per posizionare la sincronizzazione in base a un marcatore clip numerato nel mezzo della ripresa. Questa funzione è disattivata a meno che tutte le clip componenti non abbiano almeno un marcatore numerato.

Fate clic su OK. La clip unita compare nel pannello Progetto, denominata in base alla clip video oppure, in assenza di video, alla clip audio superiore tra quelle selezionate (in base all’ordine corrente nel raccoglitore). Il suffisso “- Unito” viene aggiunto al nome della nuova clip unita. Se necessario, è possibile rinominare questo elemento.

Nota:

Potete unire le clip solo audio con altre clip solo audio; le clip video non sono obbligatorie per creare una clip unita. Potete usare una sola clip video.  

Unire le clip nel pannello Timeline

Per unire le clip nel pannello Timeline, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Selezionate le clip (se non sono già selezionate) ed effettuate una delle seguenti operazioni:
  • Trascinate le clip componenti nel pannello Progetto.
  • Scegliete Clip > Unisci clip.

Viene visualizzata la finestra di dialogo Unisci clip.

  1. Fate clic su OK. La clip unita compare nel pannello Progetto.

Nota:

le clip che vengono unite nel pannello Timeline sono sincronizzate da Inizio clip per ciascuna clip componente. Per unire le clip in base a Fine clip, Codice di tempo o Marcatore numerato, usate la funzione di sincronizzazione prima di unire le clip.

Sincronizzare le clip nel pannello Timeline

Mediante la sincronizzazione, le clip vengono allineate nel pannello Timeline. Al termine della sincronizzazione delle clip è possibile creare una clip unita.

Per sincronizzare le clip nel pannello Timeline, montate innanzitutto le clip nel pannello Timeline ed effettuate una delle seguenti operazioni:

  • Allineate le clip manualmente trascinandole in posizione, fino a sincronizzarle.
  • Allineate le clip mediante la funzione Sincronizza, effettuando le seguenti operazioni:
  1. Selezionate le clip da sincronizzare.
  2. Scegliete Clip > Sincronizza.

Viene visualizzata la finestra di dialogo Sincronizza. Scegliete una delle seguenti opzioni per il punto di sincronizzazione:

  • Basato su inizio clip
  • Basato su fine clip
  • Basato su codice di tempo corrispondente
  • Basato su marcatori clip

Fate clic su OK. Le clip sono ora sincronizzate.

Montaggio con clip unite

In genere, il montaggio effettuato con clip unite non differisce da quello con qualsiasi altra clip. Tuttavia, vi sono alcune differenze nel flusso di lavoro che è necessario tenere in considerazione.

Montaggio con clip unite con spazi vuoti nella Timeline

In caso di montaggio nel pannello Timeline, l'unione delle clip influisce sul loro comportamento: nello specifico, nel caso in cui le clip contengano degli spazi vuoti nella struttura dei componenti.

Se è disponibile un’altra clip componente Se un punto di attacco o stacco si trova in corrispondenza di uno spazio vuoto nell’audio o nel video, ed è disponibile un’altra clip componente sopra o sotto tale spazio vuoto, quando aggiungete la clip unita alla Timeline Premiere Pro usa una traccia per lo spazio vuoto.

Se non è disponibile alcuna clip componente È possibile unire clip audio e video in modo che nella clip unita vi siano dei punti in cui non è disponibile alcun’altra clip componente in corrispondenza dello spazio vuoto. Se avete impostato dei punti di attacco o stacco in uno spazio vuoto, visualizzerete il messaggio di avviso seguente: "Modifica non valida. Non è presente alcun oggetto multimediale nell’intervallo attacco/stacco contrassegnato della clip sorgente.", quando tentate di aggiungere la clip unita alla Timeline. Se tentate di trascinare la clip unita nella Timeline, viene visualizzata l’icona di rilascio non consentito.

Nota:

in corrispondenza di spazi vuoti nel video, vengono riprodotti fotogrammi neri. In corrispondenza di spazi vuoti nell’audio, viene riprodotto silenzio a meno che non sia disponibile un’altra clip audio componente su un’altra traccia.  

Taglio di clip unite

Le clip unite possono essere tagliate come qualsiasi altra clip, con le seguenti eccezioni:

  • Il taglio viene applicato in ugual misura alle clip componenti, mantenendo eventuali scostamenti.
  • Per tagliare il bordo di una singola clip componente, è possibile interrompere temporaneamente la sincronizzazione tenendo premuto il tasto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) mentre si trascina.
  • Quando si tagliano singole clip componenti e la funzione di aggancio è attiva, si verifica l’aggancio alle estremità delle altre clip componenti.
  • Restano valide le normali regole del taglio; una clip unita può essere tagliata solo fino al punto in cui resta almeno un fotogramma in qualsiasi delle clip componenti.

Clip unite e il pannello Metadati

Quando si crea una clip unita, i metadati di ciascuna clip componente vengono copiati nel pannello Metadati. La visualizzazione dei metadati per una clip unita avviene con alcune differenze, descritte di seguito:

Visualizzazione dei metadati Potete visualizzare i metadati di una singola clip componente. Per visualizzare i metadati di una clip componente, scegliete il nome della clip dal menu a comparsa File. I metadati vengono visualizzati nel pannello Metadati.

Inserimento dei metadati Potete inserire i metadati per una clip componente o per l’intera clip unita.

  • Nel menu a comparsa File scegliete la clip componente desiderata e inserite i metadati per tale clip.
  • Nel menu a comparsa File scegliete Tutti i file e inserite i metadati per la clip unita. I dati inseriti in una proprietà vengono inseriti nell’XMP di ciascun file componente della clip unita.

Nota:

La visualizzazione Tutti i file si comporta come una selezione di più clip: viene impostata se i valori di una proprietà differiscono all'interno della selezione. In modo analogo a una selezione multipla, quando la visualizzazione è impostata su Tutti i file, eventuali dati inseriti per una proprietà vengono inseriti nell’XMP di ciascun file componente della clip unita.  

Utilizzare il codice di tempo da una clip audio principale per creare una clip unita  

Potete utilizzare il codice di tempo da una clip audio principale per creare una clip unita. Quando create una clip unita, potete anche omettere l’audio della videocamera sorgente.

Effettuate le seguenti operazioni:

  1. Selezionate la clip video e la clip audio contenente il codice di tempo.
  2. Scegliete Clip > Unisci clip.
  3. Nella finestra di dialogo Unisci clip, effettuate una delle seguenti operazioni:
  • Per utilizzare il codice di tempo da una clip audio master per creare una clip unita, selezionate la casella “Usa codice di tempo audio da clip”. Quindi, dal menu a comparsa, scegliete la traccia audio con cui desiderate sincronizzare il video.
  • Per eliminare l’audio della videocamera sorgente da una clip, selezionate la casella "Rimuovi audio da clip AV".

      4.  Fate clic su OK.

Limiti per clip unite

Quando utilizzate le clip unite, si applicano diverse limitazioni:
  • Il comando Sostituisci metraggio non funziona.
  • L’analisi di discorso in testo non è supportata per i copioni di Adobe Story allegati.

    Nota:
    se allegate un copione Adobe Story a una clip audio prima di unirla, potete effettuare l’analisi da discorso a testo dopo l’unione. Nel menu a comparsa File del pannello Metadati, selezionate Tutti i file oppure la clip audio contenente il copione, quindi fate clic sul pulsante Analizza.

  • Il controllo completo della mappatura dei canali audio nella clip unita non è supportato.
  • L’audio della clip unita viene generato solo come audio di traccia mono. Non sono supportati i formati di scambio Final Cut Pro XML e AAF.
  • Non sono supportati la sincronizzazione automatica con forme d’onda audio, il codice di tempo libero, il codice di tempo in base all’ora del giorno, il codice di tempo AUX o un codice di tempo audio separato.
  • Non è supportata la funzione Mostra in Bridge.
  • Una volta creata, la clip unita non può essere risincronizzata o regolata. Per ripetere la sincronizzazione o regolare le clip, create una nuova clip unita.
  • Non è possibile regolare il contenuto di una clip unita. Tuttavia, se viene eliminata una clip componente, la clip unita può essere ricollegata.
  • Le clip unite o parti di clip precedentemente unite non possono essere unite nuovamente o utilizzate per creare una nuova clip unita. Per creare una clip unita è possibile usare solo clip componenti.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online