Le applicazioni Creative Cloud vengono visualizzate in versione di prova, dopo che gli utenti applicano gli aggiornamenti

Problema: quando un utente accetta un aggiornamento importante delle applicazioni Creative Cloud, la sua licenza torna alla versione di prova

Negli ambienti in cui Creative Cloud è stato distribuito con un pacchetto serializzato e l'opzione di consentire agli utenti amministratori di applicare gli aggiornamenti autonomamente è stata selezionata in Creative Cloud Packager, può verificarsi un errore di licenza che visualizza le applicazioni in versione di prova. Ciò può verificarsi quando gli utenti scelgono di applicare gli aggiornamenti principali, ad esempio l'aggiornamento da CC 2014 a CC 2015; questi aggiornamenti verranno visualizzati come versioni di prova.

Soluzione: riserializzare le workstation interessate utilizzando un file di licenza

Utilizza Creative Cloud Packager per creare un file di licenza aggiornato. Applica questo file di licenza alle workstation interessate. I passaggi per eseguire questa procedura sono descritti qui.

Nota: non è necessario ridistribuire le applicazioni complete. L'applicazione del file di licenza con diritti di amministratore correggerà l'attivazione del prodotto. 

Altri contenuti simili

Logo Adobe

Accedi al tuo account