Attenzione:

Creative Cloud Packager non può essere utilizzato per creare pacchetti che includono app CC 2019 o versioni successive. Ulteriori informazioni.

La creazione di pacchetti può essere automatizzata utilizzando un file XML di input nel quale sono specificate le diverse impostazioni e opzioni del pacchetto da creare con Creative Cloud Packager.

  1. Accedete a Packager e accettate l’EULA. Non uscite durante l’utilizzo del processo di automazione. 

  2. Create un file XML nel quale sono specificate le seguenti opzioni.

    Il file XML deve essere conforme al file XSD allegato (schema): pkgConfigFile.zip. 

    Scarica

    Nota:

    nel file XML di input, se impostate l’indicatore appsPanelEnabled su false, allora dovete impostare anche l’indicatore adminPrivilegesEnabled su false.

    Esempio 1: il file XML seguente consente di automatizzare la creazione di un pacchetto serializzato che comprende tutte gli aggiornamenti più recenti autorizzati.

    <CCPPackage>
      <CreatePackage>
    	<packageName>AllLatestUpdates Package</packageName>
    	<outputLocation>C:\Temp\CCPPkg.9a137bb2-d7b4-4302-bf90-e9f89c502afa\WIN32\mul</outputLocation>
    	<is64Bit>true</is64Bit>
    	<customerType>enterprise</customerType>
    	<organizationName>Adobe Production Validation: GAR</organizationName>
    	<matchOSLanguage>true</matchOSLanguage>
    	<rumEnabled>true</rumEnabled>
    	<updatesEnabled>false</updatesEnabled>
    	<appsPanelEnabled>true</appsPanelEnabled>
    	<adminPrivilegesEnabled>false</adminPrivilegesEnabled>
    	<serialNumber>11111111111111111111111</serialNumber>
    	<ProductCategory>AllLatestUpdates</ProductCategory>
    	<IncludeUpdates>true</IncludeUpdates>
        <Language>
          <id>en_US</id>
        </Language>
      </CreatePackage>
    </CCPPackage>

    Esempio 2: il file XML seguente crea un pacchetto per pool per dispositivi del team con tutti gli aggiornamenti più recenti.

    <CCPPackage>
      <CreatePackage>
    	<packageName>All Product Package</packageName>
    	<outputLocation>C:\Temp\CCPPkg.9a137bb2-d7b4-4302-bf90-e9f89c502afa\WIN32\mul</outputLocation>
    	<is64Bit>true</is64Bit>
    	<customerType>team</customerType>
    	<organizationName>Adobe Production Validation: GAR</organizationName>
    	<matchOSLanguage>true</matchOSLanguage>
    	<rumEnabled>true</rumEnabled>
    	<updatesEnabled>false</updatesEnabled>
    	<appsPanelEnabled>true</appsPanelEnabled>
    	<adminPrivilegesEnabled>false</adminPrivilegesEnabled>
    	<devicePoolName>Complete</devicePoolName>
    	<ProductCategory>AllLatestProducts</ProductCategory>
    	<IncludeUpdates>true</IncludeUpdates>
        <Language>
          <id>en_US</id>
        </Language>
      </CreatePackage>
    </CCPPackage>

    Esempio 3: il file XML seguente crea un pacchetto nominativo per enterprise con un elenco personalizzato di prodotti e aggiornamenti. 

    <CCPPackage>
      <CreatePackage>
    	<packageName>Custom Package</packageName>
    	<outputLocation>C:\Temp\CCPPkg.9a137bb2-d7b4-4302-bf90-e9f89c502afa\WIN32\mul</outputLocation>
    	<is64Bit>true</is64Bit>
    	<customerType>enterprise</customerType>
    	<organizationName>Adobe Production Validation: GAR</organizationName>
    	<matchOSLanguage>true</matchOSLanguage>
    	<rumEnabled>true</rumEnabled>
    	<updatesEnabled>false</updatesEnabled>
    	<appsPanelEnabled>true</appsPanelEnabled>
    	<adminPrivilegesEnabled>false</adminPrivilegesEnabled>
    	<ProductCategory>Custom</ProductCategory>
    	<IncludeUpdates>true</IncludeUpdates>
        <Language>
          <id>en_US</id>
        </Language>
    //Add the products tag for a custom list of products to be deployed. Inside the Products tag add a Product tag for each of the products to be deployed and specify its sap code and version in it
        <Products>
            <Product>
                <sapCode>AEFT</sapCode>
                <version>12.0</version>
            </Product>
        </Products>
    //Add the HDUpdates tag for a list of updates to be deployed for products that can be installed without their base versions. Inside the HDUpdates tag add an HDUpdate tag for each of the updates to be deployed and specify its sap code and version in it
        <HDUpdates>
            <HDUpdate>
                <sapCode>AEFT</sapCode>
                <version>13.8.1</version>
            </HDUpdate>
        </HDUpdates>
    //Add the Updates tag for a list of updates to be deployed for products other than the products that can be installed without their base versions. Inside the Updates tag add an Update tag for each of the updates to be deployed and specify the update's refId in it
        <Updates>
            <Update>
                <refId>AdobePhotoshopCC2015-16.0/16.1.2</refId>
            </Update>
        </Updates>
      </CreatePackage>
    </CCPPackage>

    Per specificare nel file XML un elenco personalizzato di prodotti da distribuire, aggiungete il tag Products. Aggiungete un tag Product per ognuno dei prodotti da distribuire e al suo interno specificate il codice Sap (<sapCode>) e la versione (<version>). Il codice sap e la versione delle applicazioni che possono essere distribuite senza la versione di base sono elencate in questa pagina. Il codice Sap e la versione delle altre applicazioni è disponibile nella schermata dell’applicazione CCP.

    Per specificare nel file XML un elenco personalizzato di aggiornamenti, dovete effettuare una delle seguenti operazioni:

    • Per gli aggiornamenti delle applicazioni che possono essere distribuite senza la versione di base, dovete aggiungere il tag HDUpdates al file di configurazione XML. All’interno del tag HDUpdates, dovrete inserire un tag HDUpdate per ognuno di questi aggiornamenti e specificarne il codice Sap (<sapCode>) e la versione (<version>). Il codice Sap degli aggiornamenti è lo stesso indicato per i prodotti pertinenti in questa pagina. La versione per tali aggiornamenti è disponibile nella schermata di Creative Cloud Packager per il prodotto corrispondente. 
    HDProductVersioninPackager

     

    • Per gli aggiornamenti di altre applicazioni, dovrete inserire il tag Updates. Per ognuno degli aggiornamenti, specificate un tag Update e inserite solo l’IDrif dell’aggiornamento. L’IDrif dell’aggiornamento può essere creato aggiungendo l’ID canale del prodotto alla versione del prodotto nel formato seguente: IDcanale/Versione. Ad esempio, AdobePhotoshopCC2015-16.0/16.1.2. Gli ID canale per i diversi prodotti sono disponibili in questa pagina. La versione dell’aggiornamento del prodotto è disponibile in Creative Cloud Packager. 
    ProductVersioninPackager
  3. Facoltativamente, potete personalizzare il file XML come mostrato di seguito:

    • Se ProductCategory è stato specificato come Custom, nel file XML dovete specificare i valori esatti per il prodotto e le versioni del codice sap di aggiornamento dei prodotti e gli IDrif per gli aggiornamenti.
    • serialNumber è un tag opzionale ed è pertinente solo quando customerType è uguale a Enterprise. Se il tag Serialnumber è presente ed è specificato nel file XML, il processo di automazione crea un pacchetto di licenza con numero di serie. In caso contrario, il processo di automazione crea un pacchetto con licenza nominativa.
    • devicePoolName è facoltativo ed è pertinente solo quando customerType è uguale a Team. Se il tag devicePoolName è presente ed è specificato nel file XML, il processo di automazione crea un pacchetto di licenza per dispositivo. In caso contrario, il processo di automazione crea un pacchetto con licenza nominativa.
  4. Eseguite PDApp specificando i seguenti parametri:

    Parametro Valore
    Percorso del file eseguibile di PDApp

    Specificate il percorso del file eseguibile di PDApp nel computer racchiuso tra virgolette

    Mac: Applicazioni/Utility/Adobe Application Manager/core/Adobe Application Manager.app/Contents/MacOS/PDApp

    Win: C:/Programmi/File comuni/Adobe/OOBE/PDApp/Core/PDApp.exe

    --appletID CCP_UI
    --appletVersion 1.0
    --workflow ccp
    --automationMode ccp_automation
    --pkgConfigFile Nome e percorso del file XML di configurazione del pacchetto creato al punto 1.

    Di seguito è riportato un esempio del comando per Windows. 

    "C:\Program Files (x86)\Common Files\Adobe\OOBE\PDApp\core\PDapp.exe" --appletID=CCP_UI --appletVersion=1.0 --workflow=ccp --automationMode=ccp_automation --pkgConfigFile="<path of input XSD>"

    Il pacchetto è creato nello stesso percorso del file XML di input, con il nome [nome_file_conf_pacchetto]_result.xml.

    In casp di errori, potete utilizzare il file [nome_file_conf_pacchetto]_result.xml per ricavare maggiori informazioni sugli errori e la loro correzione. I registri di PDApp e altri registri sono creati come di consueto.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online