Nota:

  Typekit è ora chiamato Adobe Fonts ed è incluso in Creative Cloud e altri abbonamenti. Ulteriori informazioni.

Domande frequenti

Qual è lo scopo della migrazione delle risorse?

Lo scopo della migrazione delle risorse è quello di spostare tutto il contenuto dell’utente aziendale dal suo account Adobe ID assegnato dall’azienda, al nuovo account enterprise. Questa procedura può essere attivata quando l’amministratore IT ha effettuato la migrazione dell’account utente da Adobe ID a Enterprise ID/Federated ID.

Chi attiva la procedura di migrazione delle risorse?

L’amministratore IT dell’organizzazione o dell’azienda da’ inizio al trasferimento dell’identità dell’account. La procedura di migrazione delle risorse effettiva è quindi attivata dall’utente quando fornisce ad Adobe il consenso per la migrazione del suo contenuto.

Perché è necessario il mio consenso per effettuare la migrazione del mio contenuto?

Adobe non può effettuare la migrazione del contenuto dal tuo account Adobe ID senza il tuo consenso per i motivi riportati di seguito.

  • Quando utilizzi il tuo Adobe ID, hai il controllo completo su file e dati associati al tuo account Adobe ID. Quando utilizzi un Enterprise ID o un Federated ID, il contenuto e il controllo risiedono con l’azienda.
  • Nel contratto stipulato con Adobe in qualità di utente finale di un account Adobe ID, è dichiarato che gli utenti mantengono il controllo completo su file e dati associati al proprio ID.
  • Adobe non può spostare il tuo contenuto senza il tuo consenso in base al Federal Stored Communications Act (il SCA), 18 U.S.C. sezioni 2701-271.

Come gestisco il contenuto personale nel mio account Adobe ID?

La procedura di migrazione delle risorse sposta tutto il contenuto supportato dal tuo account Adobe ID assegnato dall’azienda al nuovo account enterprise.

Se non desideri effettuare la migrazione del contenuto personale, devi rimuoverlo dall’account Adobe ID prima di avviare la procedura di migrazione. Puoi scaricare o spostare manualmente il contenuto personale nel tuo desktop. Al termine della migrazione, il tuo account Adobe ID assegnato dall’azienda precedente è convertito in un nuovo account Adobe ID personale gratuito. In questo nuovo account Adobe ID personale puoi trasferire manualmente il contenuto scaricato.

Che tipo di contenuto è supportato dalla procedura di migrazione?

Tutto il contenuto supportato nel vecchio account Adobe ID è trasferito nel nuovo account enterprise. La procedura non consente di scegliere quali file di dati o contenuto migrare.

Contenuto migrato

  • Adobe Sign
  • Creazioni Adobe Spark
  • Adobe Spark pubblicato
  • Prototipi Adobe XD
  • Preferenze delle applicazioni
  • Commenti
  • Creative Cloud Libraries
  • File (Creative Cloud e Document Cloud)
  • Cartelle
  • Dati delle librerie
  • Creazioni per dispositivi mobili (DCX)
  • Condividi collegamenti
  • Versioni

Contenuto non migrato

  • Feed attività
  • Adobe Anywhere
  • Adobe Color
  • Adobe Stock
  • Adobe Story
  • Adobe Fonts
  • Behance/Portfolio
  • Dati del profilo utente di Fill & Sign
  • Lightroom
  • Video pubblicati da app per dispositivi mobili

Nota: il contenuto per il quale non viene effettuata la migrazione è ancora disponibile nel tuo account Adobe ID.

Per creare un backup dei cataloghi creati con Lightroom Classic CC, consulta Effettuare il backup di un catalogo.

Per Lightroom CC, puoi creare un backup locale attivando Memorizza una copia di tutti gli originali nella posizione specificata nelle preferenze dell’ambiente Archiviazione locale. Per ulteriori informazioni, consulta Impostare le preferenze.

Perché non riesco a migrare automaticamente le mie risorse?

Quando il tuo amministratore ha effettuato la migrazione da Adobe ID a Enterprise ID/Federated ID, dovrai effettuare la migrazione del contenuto manualmente nei casi riportati di seguito.

  • Non c’è alcuno spazio di archiviazione Creative Cloud o Document Cloud associato ai piani a te assegnati dall’amministratore della tua azienda. Per migrare automaticamente del contenuto, devi avere accesso a entrambi.
  • Il paese associato al tuo nuovo account enterprise non si trova nella stessa regione del paese associato al tuo account Adobe ID precedente.

La migrazione dei dati può essere effettuata in altre aree geografiche?

No, la migrazione del contenuto non può essere effettuata tra aree geografiche diverse. Se situato negli Stati Uniti, il contenuto resta negli Stati Uniti. Il trasferimento del contenuto tra più aree geografiche (spostamento o copia) non è supportato. Il contenuto può essere trasferito manualmente al nuovo account enterprise. A tal fine, consulta Trasferimento delle risorse.

Quanto tempo è richiesto per completare la procedura di migrazione?

Il completamento della procedura di migrazione delle risorse richiede in totale meno di cinque minuti, dopo i quali avrai accesso al tuo nuovo account enterprise. Tuttavia, se nell’account sono presenti molte condivisioni, è possibile che non tutti i collegamenti, i segnalibri, gli inviti e le collaborazioni siano immediatamente visibili. Questa procedura potrebbe richiedere diversi minuti a partire da quando accedi al nuovo account enterprise.

Qual è l’esperienza al termine della migrazione?

Al termine della procedura, il nuovo account Enterprise ID/Federated ID è identico all’account Adobe ID originale. L’account Adobe ID originale è ora vuoto ed è stato convertito in un account Adobe ID personale.

Se accedo con il mio Adobe quando la mia identità è stata trasferita da Adobe ID a Enterprise ID/Federated ID, verrà visualizzata la pagina per dare l’assenso alla migrazione delle risorse?

No. La pagina per dare l’assenso alla migrazione delle risorse non verrà visualizzata quando accedi con il tuo account Adobe ID.

Come posso trasferire le librerie Adobe Stock create nel mio account Adobe ID al nuovo account enterprise?

Gli acquisti Stock non possono essere trasferiti a causa delle differenze tra i contratti di licenza Stock per singoli utenti ed enterprise. Puoi riacquistare le risorse Stock in conformità ai termini del tuo account enterprise.

La migrazione delle risorse influisce sui file inviati con il servizio Share?

Dopo la migrazione del contenuto, il servizio Share effettua la migrazione dei file inviati. Pertanto, anche tutti i collegamenti in sospeso e i file inviati sono associati al nuovo account enterprise. Durante la migrazione del servizio Share, gli utenti non potranno accedere temporaneamente ai file inviati tramite il servizio. Al termine della migrazione, tutti i collegamenti in sospeso funzionano e tutti i file inviati sono elencati nel nuovo account enterprise.

Se desidero differire la decisione e analizzare il contenuto prima di dare il consenso, posso migrare il contenuto automaticamente in un secondo momento?

  • Puoi continuare ad accedere al tuo account Adobe ID e aspettare ad accedere al nuovo account enterprise tutte le volte necessarie ad analizzare, salvare, sincronizzare e rimuovere il contenuto personale.
  • Se accedi all’account enterprise, ma desideri differire il passaggio in cui fornisci il consenso, fai clic su Torna ad Accedi. Quindi accedi nuovamente con l’account Adobe ID. 
  • Se tuttavia accedi con l’account enterprise e fai clic su No, sposterò manualmente il mio contenuto in seguito, non potrai avviare la procedura automatica di migrazione delle risorse in un secondo momento. Per trasferire manualmente il contenuto al nuovo account enterprise, consulta Trasferimento delle risorse.

Quali sono le implicazioni se nel nuovo account enterprise è già presente del contenuto prima della migrazione?

Si sconsiglia di aggiungere contenuto al nuovo account enterprise prima di completare la procedura di migrazione delle risorse. Tuttavia, il contenuto presente nell’account enterprise andrà perduto se acconsenti alla procedura di migrazione delle risorse. Se il contenuto è importante, devi salvarlo nel desktop e spostarlo manualmente nell’account enterprise dopo aver completato la migrazione.

Cosa succede se avvio la procedura da due app o dispositivi diversi?

Si sconsiglia di avviare contemporaneamente la procedura di migrazione delle risorse da più dispositivi. Se non hai ancora dato l’assenso e accedi da più dispositivi o app, la pagina per dare l’assenso alla migrazione delle risorse verrà visualizzata in ognuno di essi.

Quando selezioni un’opzione (Sì/No) per la migrazione da una delle pagine di assenso, il sistema registra la prima risposta e procede di conseguenza con la migrazione delle risorse. Se durante la migrazione delle risorse, tenti di avviarla da un altro dispositivo o un’altra app, verrà visualizzato il messaggio Temporaneamente non disponibile.

Errore Temporaneamente non disponibile

Cosa succede negli altri dispositivi in cui ho effettuato l’accesso dopo aver iniziato la procedura di migrazione delle risorse?

Dopo aver iniziato la procedura di migrazione delle risorse da un dispositivo (principale), verrà effettuata la disconnessione automatica del tuo account Adobe ID da tutti gli altri dispositivi (secondari) fino al termine della procedura. Al termine, accederai automaticamente al nuovo account enterprise dal dispositivo principale. Accedi nuovamente al nuovo account enterprise da tutti i dispositivi secondari.

Perché dopo la migrazione delle risorse ricevo inviti in sospeso nel mio account Adobe ID personale?

Per richiedere o prendere il controllo del tuo account Adobe ID personale, devi modificarne il nome utente e la password. Una volta completata questa procedura, non riceverai più inviti in sospeso nell’account Adobe ID personale.

Come mi devo comportare se la procedura di migrazione delle risorse si blocca dopo che ho dato il consenso?

Se la finestra di attività si blocca dopo aver dato il consenso, chiudi la finestra o l’app e prova ad accedere nuovamente con il nuovo account Enterprise ID/ Federated ID per riavviare la procedura di migrazione delle risorse. In caso di altri errori, richiedi supporto all’amministratore IT della tua organizzazione.

Come si risolve l’errore “Lo spostamento del tuo contenuto è stato interrotto”?

Se questo errore è visualizzato prima del termine della procedura di migrazione delle risorse, fai clic su Annulla e torna ad accedi. Quindi accedi nuovamente all’account Enterprise ID/ Federated ID.

  • Se la pagina per dare l’assenso alla migrazione delle risorse è visualizzata, avvia nuovamente la procedura di migrazione delle risorse.
  • Se accedi correttamente al tuo account, verifica che il contenuto sia stato migrato: File Creative CloudFile Document Cloud.
  • In caso di errori, richiedi supporto all’amministratore IT della tua organizzazione.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online