Guida utente Annulla

Gestire i gruppi di utenti

  1. Guida all'amministrazione di Adobe Enterprise & Teams
  2. Pianificare la distribuzione
    1. Concetti di base
      1. Licenze
      2. Identità
      3. Gestione degli utenti
      4. Distribuzione app
      5. Panoramica su Admin Console
      6. Ruoli amministratore
      7. Amministrazione globale
    2. Guide alla distribuzione
      1. Guida alla distribuzione delle licenze nominative
      2. Guida alla distribuzione SDL
      3. Distribuzione di Adobe Acrobat 
    3. Distribuzione di Creative Cloud for education
      1. Guida alla distribuzione
      2. Approva le app Adobe nella Console di amministrazione Google
      3. Abilitare Adobe Express in Google Classroom
      4. Integrazione con Canvas LMS
      5. Integrazione con Blackboard Learn
      6. Configurazione dell'accesso unico (SSO) per portali del distretto e Sistemi di gestione dell'apprendimento (LMS)
      7. Distribuire Adobe Express tramite la licenza dell'app Google
      8. Aggiungere utenti tramite la sincronizzazione dell'elenco
      9. Domande frequenti su Kivuto
      10. Linee guida sui requisiti di idoneità per gli istituti di istruzione primaria e secondaria
  3. Configurazione dell'organizzazione
    1. Tipi di identità | Panoramica
    2. Configurazione dell'identità | Panoramica
    3. Configurazione dell'organizzazione con Enterprise ID
    4. Configurazione e sincronizzazione della federazione Azure AD
      1. Configurazione di SSO con Microsoft tramite Azure OIDC
      2. Aggiunta di Azure Sync alla tua directory
      3. Sincronizzazione dei ruoli per il settore dell'istruzione
      4. Domande frequenti sul connettore di Azure
    5. Configurazione e sincronizzazione della federazione Google
      1. Configurazione di SSO con la federazione Google
      2. Aggiunta di Google Sync alla directory
      3. Domande frequenti sulla federazione Google
    6. Configurazione dell'organizzazione con Microsoft ADFS
    7. Configurazione dell'organizzazione per portali del distretto e LMS
    8. Configurazione dell'organizzazione con altri provider di identità
      1. Creare una directory
      2. Verificare la proprietà di un dominio
      3. Aggiunta di domini alle directory
    9. Domande frequenti e risoluzione dei problemi SSO
      1. Domande frequenti su SSO
      2. Risoluzione dei problemi SSO
      3. Domande frequenti sulla formazione
  4. Gestione della configurazione dell'organizzazione
    1. Gestione di domini e directory esistenti
    2. Attivare la creazione automatica dell'account
    3. Configurazione dell'organizzazione tramite l'affidabilità delle directory
    4. Migrazione a un nuovo provider di autenticazione 
    5. Impostazioni risorse
    6. Impostazioni di autenticazione
    7. Contatti per la sicurezza e la privacy
    8. Impostazioni console
    9. Gestire la crittografia  
  5. Gestione degli utenti
    1. Panoramica
    2. Ruoli amministrativi
    3. Tecniche User Management
      1. Gestione individuale degli utenti   
      2. Gestione di più utenti (CSV in blocco)
      3. Strumento User Sync (UST)
      4. Microsoft Azure Sync
      5. Sincronizzazione della federazione Google
    4. Cambio del tipo di identità dell'utente
    5. Gestione dei gruppi di utenti
    6. Gestione degli utenti della directory
    7. Gestione degli sviluppatori
    8. Migrare gli utenti esistenti in Adobe Admin Console
    9. Migrare la gestione degli utenti in Adobe Admin Console
  6. Gestione dei prodotti e delle autorizzazioni
    1. Gestione di prodotti e profili di prodotto
      1. Gestione dei prodotti
      2. Gestione di profili di prodotto per utenti Enterprise
      3. Gestione delle regole di assegnazione automatica
      4. Verifica delle richieste di prodotti
      5. Gestione delle policy autonome
      6. Gestione delle integrazioni delle app
      7. Gestione delle autorizzazioni del prodotto in Admin Console  
      8. Attivare/disattivare i servizi per un profilo di prodotto
      9. App singola | Creative Cloud for enterprise
      10. Servizi facoltativi
    2. Gestione di licenze per dispositivo condiviso
      1. Novità
      2. Guida alla distribuzione
      3. Creazione di pacchetti
      4. Recupero delle licenze
      5. Gestione dei profili
      6. Licensing toolkit
      7. Domande frequenti sulle licenze per dispositivo condiviso
  7. Gestione archiviazione e risorse
    1. Archiviazione
      1. Gestione dell'archiviazione Enterprise
      2. Adobe Creative Cloud: aggiornamento dello spazio di archiviazione
      3. Gestione dello spazio di archiviazione Adobe
    2. Migrazione delle risorse
      1. Migrazione automatica delle risorse
      2. Domande frequenti sulla migrazione automatica delle risorse  
      3. Gestione delle risorse trasferite
    3. Recupero delle risorse da un utente
    4. Migrazione delle risorse degli studenti | Solo Istruzione
      1. Migrazione automatica delle risorse degli studenti
      2. Migrazione delle risorse
  8. Gestire i servizi
    1. Adobe Stock
      1. Pacchetti di crediti Adobe Stock per team
      2. Adobe Stock for enterprise
      3. Utilizzo di Adobe Stock for enterprise
      4. Approvazione delle licenze di Adobe Stock
    2. Font personalizzati
    3. Adobe Asset Link
      1. Panoramica
      2. Creazione di un gruppo di utenti
      3. Configurazione di Adobe Experience Manager Assets
      4. Configurazione e installazione di Adobe Asset Link
      5. Gestione delle risorse
      6. Adobe Asset Link for XD
    4. Adobe Acrobat Sign
      1. Configurare Adobe Acrobat Sign for enterprise o teams
      2. Adobe Acrobat Sign - Amministrazione delle funzioni Team
      3. Gestire Adobe Acrobat Sign da Admin Console
    5. Creative Cloud for enterprise - iscrizione gratuita
      1. Panoramica
  9. Introduzione all'amministrazione globale
    1. Adottare l'amministrazione globale
    2. Selezionare l'organizzazione
    3. Gestire la gerarchia dell'organizzazione
    4. Gestire i profili di prodotto
    5. Gestire i gruppi di utenti
    6. Gestire gli amministratori
    7. Aggiornare le policy dell'organizzazione
    8. Gestire i modelli delle policy
    9. Allocare i prodotti alle organizzazioni secondarie
    10. Eseguire i processi in sospeso
    11. Esportare o importare la struttura organizzativa
    12. Esplorare gli elementi di conoscenza
  10. Distribuzione di app e aggiornamenti
    1. Panoramica
      1. Distribuzione e installazione di app e aggiornamenti
      2. Pianificazione della distribuzione
      3. Preparazione alla distribuzione
    2. Creazione di pacchetti
      1. Pacchetti di app con Admin Console
      2. Creazione di pacchetti con licenze nominative
      3. Modelli Adobe per i pacchetti
      4. Gestione di pacchetti
      5. Gestione delle licenze per dispositivo
      6. Assegnazione di licenze con numero di serie
    3. Personalizzazione dei pacchetti
      1. Personalizzazione dell’app desktop Creative Cloud
      2. Includere le estensioni nel pacchetto
    4. Distribuire i pacchetti 
      1. Distribuire i pacchetti
      2. Distribuire i pacchetti Adobe usando Microsoft Intune
      3. Distribuire i pacchetti Adobe con SCCM
      4. Distribuzione di pacchetti Adobe con ARD
      5. Installazione dei prodotti nella cartella Exceptions
      6. Disinstallazione dei prodotti Creative Cloud
      7. Utilizzo di Adobe Provisioning Toolkit Enterprise Edition
      8. Identificatori delle licenze di Adobe Creative Cloud
    5. Gestione degli aggiornamenti
      1. Gestione dei cambiamenti per i clienti Adobe Enterprise e Teams
      2. Distribuzione degli aggiornamenti
    6. Adobe Update Server Setup Tool (AUSST)
      1. Panoramica di AUSST
      2. Configurare il server di aggiornamento interno
      3. Gestire il server di aggiornamento interno
      4. Casi d'uso comuni di AUSST   
      5. Risoluzione dei problemi del server di aggiornamento interno
    7. Adobe Remote Update Manager (RUM)
      1. Utilizzo di Adobe Remote Update Manager
      2. Risoluzione degli errori RUM
    8. Risoluzione dei problemi
      1. Risoluzione dei problemi relativi agli errori di installazione e disinstallazione delle app Creative Cloud
      2. Esecuzione di query ai computer client per verificare se un pacchetto è distribuito
      3. Messaggio di errore “Installazione non riuscita” di Creative Cloud Packager
    9. Creazione di pacchetti con Creative Cloud Packager (CC 2018 o app precedenti)
      1. Informazioni su Creative Cloud Packager
      2. Note sulla versione di Creative Cloud Packager
      3. Creazione del pacchetto per le applicazioni
      4. Creazione di pacchetti utilizzando Creative Cloud Packager
      5. Creazione di pacchetti con licenze nominative
      6. Creazione di pacchetti con licenze per dispositivo
      7. Creazione di un pacchetto di licenza
      8. Creazione di pacchetti con licenze con numero di serie
      9. Automazione di Packager
      10. Creazione di pacchetti di prodotti non Creative Cloud
      11. Modifica e salvataggio delle configurazioni
      12. Impostazione della lingua a livello di sistema
  11. Gestione account
    1. Gestire l'account Teams
      1. Panoramica
      2. Aggiornamento dei dati di pagamento
      3. Gestione delle fatture
      4. Modifica del proprietario del contratto
      5. Modifica del rivenditore
    2. Assegnazione delle licenze a un utente Teams
    3. Aggiunta di prodotti e licenze
    4. Rinnovi
      1. Iscrizione Teams: rinnovi
      2. Azienda che partecipa al programma VIP: rinnovi e conformità
    5. Fasi di scadenza automatizzate per i contratti ETLA
    6. Cambiare i tipi di contratto all'interno di un'Adobe Admin Console esistente
    7. Conformità della richiesta di acquisto
    8. Piano VIP (Value Incentive Plan) in Cina
    9. Aiuto per VIP Select
  12. Report e registri
    1. Registro di controllo
    2. Report di assegnazione
    3. Registri contenuto
  13. Aiuto
    1. Contatta l'Assistenza clienti Adobe
    2. Opzioni di supporto per gli account teams
    3. Opzioni di supporto per gli account enterprise
    4. Opzioni di supporto per Experience Cloud

 

Un gruppo di utenti è una raccolta di utenti ai quali assegnare un insieme di autorizzazioni condivise. Esistono varie autorizzazioni attraverso i diversi prodotti che devono essere assegnate a molti utenti in ordini diversi. La gestione delle autorizzazioni per singolo utente non è un modello sostenibile.

Ad esempio, hai un reparto di imaging con 50 utenti e desideri assegnare licenze Adobe Lightroom a tutti gli utenti. Innanzitutto, crea un gruppo contenente tutti i 50 utenti. Quindi, assegna il profilo di prodotto Adobe Lightroom al gruppo di utenti.

I gruppi di utenti ti fanno risparmiare tempo assegnando le licenze in blocco. Puoi anche aggiungere o rimuovere utenti nel tuo gruppo di utenti. Le autorizzazioni del gruppo rimangono invariate mentre gli utenti all’interno del gruppo cambiano.

Creare gruppi di utenti

Ruolo applicabile: amministratore di sistema

Quando crei i gruppi, puoi creare un gruppo alla volta in Admin Console oppure puoi utilizzare la procedura di caricamento in blocco con CSV per creare più gruppi contemporaneamente.

  1. In Admin Console, seleziona Utenti > Gruppi di utenti.

  2. Nell’angolo in alto a destra, fai clic su Nuovo gruppo di utenti.

    Viene visualizzata la schermata Nuovo gruppo di utenti.

  3. Immetti un nome e una descrizione del gruppo di utenti che desideri creare e fai clic su Salva.

  1. Quando lavori sui gruppi di utenti in Admin Console, fai clic su  nell’angolo superiore destro della pagina Gruppi di utenti.

  2. Seleziona Aggiungi gruppo di utenti con CSV dall’elenco a discesa.

  3. Nella finestra di dialogo Aggiungi gruppo di utenti con CSV, fai clic su Scarica modello CSV e seleziona Modello standard.

  4. Aggiorna il file CSV scaricato con i dati seguenti dei gruppi di utenti da aggiungere:

    Campo file CSV

    Descrizione / Note

    Nome gruppo di utenti

    (Obbligatorio) Può contenere un massimo di 255 caratteri

    Descrizione

    (Facoltativo) Può contenere un massimo di 255 caratteri

    Amministratori del gruppo di utenti

    (Obbligatorio) Puoi assegnare più amministratori separando ogni amministratore con una virgola e racchiudendo l'elenco tra virgolette. La voce di ciascun amministratore deve includere il tipo d’identità dell’utente, seguito da un trattino e dall’indirizzo e-mail:

    '<tipo d’identità>-<indirizzo e-mail>,<tipo d’identità>-<indirizzo e-mail>...'

    Ad esempio:

    ’Federated ID-test-account@acme.com,Enterprise ID-test-user@acme.com’

    A seconda dell’applicazione utilizzata per creare il file CSV, l’app potrebbe aggiungere ulteriori virgolette semplici che causano errori durante l’elaborazione. Per assicurarti che ogni campo sia racchiuso tra una singola virgoletta semplice di apertura e chiusura, è buona norma ispezionare il file CSV risultante in un normale editor di testo.

    Nel file CSV, non puoi includere utenti (come amministratori) che non sono attualmente parte dell’organizzazione in Admin Console.

    Profili di prodotti assegnati

    (Facoltativo) Puoi assegnare più profili di prodotto separando ogni profilo con una virgola e racchiudendo l'elenco tra virgolette. I profili di prodotto che includi devono però essere già configurati per l’organizzazione.

    In modo simile all’aggiunta di più amministratori (sopra descritto), quando aggiungi più profili, questi devono essere racchiusi tra due virgolette semplici.

    Esempio:

    ’Configurazione Adobe Target predefinita 2, Configurazione Photoshop predefinita’

    Assicurati di specificare il nome del profilo di prodotto e non il nome del prodotto.

  5. Trascina il file CSV aggiornato sulla finestra di dialogo Aggiungi gruppi di utenti con CSV e fai clic su Carica.

    Nota:

    La dimensione massima del file CSV che puoi caricare è di 10 MB.

Viene nuovamente visualizzata la pagina Gruppi di utenti. Nell’elenco potrebbero non essere visualizzati subito i gruppi che hai aggiunto utilizzando il file CSV. Questo processo può richiedere alcuni minuti. L’elenco è aggiornato al termine dell’operazione in blocco.

Al termine dell’operazione in blocco, riceverai un messaggio e-mail. Puoi anche visualizzare un rapporto dettagliato dell’operazione tramite Risultati dell’operazione in blocco.

Modifica gruppi di utenti

Ruolo applicabile: amministratore di sistema

In Admin Console, puoi modificare il nome o la descrizione di un gruppo di utenti esistente. Tuttavia, se utilizzi la procedura di caricamento in blocco con CSV, puoi anche modificare gli amministratori del gruppo di utenti e i profili di prodotto attualmente assegnati a tale gruppo. Puoi aggiungere o rimuovere gli amministratori del gruppo di utenti e i profili di prodotto del gruppo.

  1. In Admin Console, seleziona Utenti > Gruppi di utenti.

  2. Nell'elenco dei gruppi di utenti, fai clic sul nome del gruppo di utenti da modificare, quindi fai clic su Impostazioni.

  3. Aggiorna il nome e la descrizione del gruppo di utenti, quindi fai clic su Salva.

  1. Quando lavori sui gruppi di utenti in Admin Console, fai clic su  nell’angolo superiore destro della pagina Gruppi di utenti.

  2. Nell’elenco a discesa, seleziona Modifica gruppi di utenti con CSV.

  3. Nella finestra di dialogo Modifica gruppi di utenti con CSV, fai clic su Scarica modello CSV e seleziona Modello standard.

    Il file CSV del modello è scaricato nel computer.

  4. Fai clic su Annulla per chiudere la finestra di dialogo Modifica gruppi di utenti con CSV.

    Viene nuovamente visualizzata la pagina Gruppi di utenti.

    Per ciascun gruppo da modificare, devi includere i seguenti dettagli nel file CSV scaricato nel passaggio precedente:

    • Descrizione
    • Amministratori del gruppo assegnati
    • Profili di prodotti assegnati

    Al termine del download del file CSV nel computer, aprilo in un editor di testo qualsiasi.

  5. Per ottenere i dettagli sopra riportati per un gruppo, fai clic sul nome del gruppo nella pagina Gruppi di utenti.

    Verrà visualizzata la pagina contenente i dettagli del gruppo selezionato.

  6. Fai clic su Impostazioni.

  7. Nella finestra di dialogo delle impostazioni, copia il nome del gruppo e incollalo nel campo User Group Name di una riga del file CSV.

    Nota:

    Il nome del gruppo è utilizzato internamente dalla procedura in blocco per identificare in modo univoco la riga nel file CSV. Per questo motivo, non puoi modificare il nome del gruppo. Se desideri modificare il nome del gruppo, utilizza la procedura manuale sopra descritta.

    Per conservare la descrizione, copiala e incollala nel campo Description della riga nel file CSV.

    Per rimuovere la descrizione, assicurati che il campo Description nella riga del file CSV sia vuota.

    Per creare una nuova descrizione, immetti i nuovi dettagli nella riga del file CSV.

  8. Fai clic su Annulla per uscire dalla finestra di dialogo.

    Verrà visualizzata nuovamente la pagina contenente i dettagli del gruppo selezionato.

  9. Seleziona la scheda Amministratori.

  10. Immetti gli indirizzi e-mail e i tipi di identità degli amministratori nel campo User Group Admins della riga del file CSV nel seguente formato (separato da virgola) racchiuso tra virgolette semplici:

    '<tipo d'identità>-<indirizzo e-mail>,<tipo d'identità>-<indirizzo e-mail>...'

    Ad esempio:

    ’Federated ID-test-account@acme.com,Enterprise ID-test-user@acme.com’

    A seconda dell’applicazione utilizzata per creare il file CSV, l’app potrebbe aggiungere ulteriori virgolette semplici che causano errori durante l’elaborazione. Per assicurarti che ogni campo sia racchiuso tra una singola virgoletta semplice di apertura e chiusura, è buona norma ispezionare il file CSV risultante in un normale editor di testo.

    Per aggiungere amministratori al gruppo, aggiungi i loro dettagli (indirizzi e-mail e tipi di identità) nel formato sopra descritto.

    Per conservare gli amministratori del gruppo che stai modificando, devi includere i loro dettagli.

    Per eliminare gli amministratori del gruppo, assicurati di escludere (o rimuovere) i loro dettagli.

    Non puoi includere utenti (come amministratori) che non sono attualmente parte dell’organizzazione in Admin Console.

  11. Seleziona la scheda Profili di prodotti assegnati.

  12. Immetti i nomi dei profili di prodotto nel campo Assigned Product Profiles della riga del file CSV nel seguente formato (separato da virgola) racchiusi tra virgolette semplici:

    ’<Nome profilo di prodotto>,<Nome profilo di prodotto>,...’

    Ad esempio:

    ’Configurazione Adobe Target predefinita 2, Configurazione Photoshop predefinita’

    Nota:

    I profili di prodotto che includi nel file CSV devono essere già configurati per l’organizzazione.

    Assicurati di specificare il nome del profilo di prodotto e non il nome del prodotto.

    A seconda dell’applicazione utilizzata per creare il file CSV, l’app potrebbe aggiungere ulteriori virgolette semplici che causano errori durante l’elaborazione. Per assicurarti che ogni campo sia racchiuso tra una singola virgoletta semplice di apertura e chiusura, è buona norma ispezionare il file CSV risultante in un normale editor di testo.

    Per aggiungere profili di prodotto al gruppo, aggiungi i relativi dettagli (nomi dei profili di prodotto) nel formato sopra descritto.

    Per conservare i profili di prodotto nel gruppo, devi includere i relativi dettagli.

    Per eliminare i profili di prodotto dal gruppo, assicurati di escludere (o rimuovere) i loro dettagli dalla riga del file CSV.

    Per aggiungere profili di prodotto, questi devono essere già configurati per l’organizzazione.

  13. Dopo aver completato i passaggi da 5 a 12 per tutti i gruppi da modificare, salva e chiudi il file CSV.

  14. Trascina il file CSV aggiornato sulla finestra di dialogo Modifica gruppi di utenti con CSV e fai clic su Carica.

    Nota:

    La dimensione massima del file CSV che puoi caricare è di 10 MB.

Viene nuovamente visualizzata la pagina Gruppi di utenti. Gli aggiornamenti apportati ai gruppi in questo elenco potrebbero non essere immediatamente visibili. Questo processo può richiedere alcuni minuti. Gli aggiornamenti saranno disponibili al termine dell’operazione in blocco.

Al termine dell’operazione in blocco, riceverai un messaggio e-mail. Puoi anche visualizzare un rapporto dettagliato dell’operazione tramite Risultati dell’operazione in blocco.

Aggiungere utenti ai gruppi

Ruolo applicabile: amministratore prodotto, amministratore di sistema

Nota:

Gli amministratori prodotto non possono aggiungere nuovi utenti ai gruppi. Essi possono aggiungere solo gli utenti già esistenti nell’organizzazione.

Per aggiungere gli utenti a un gruppo di utenti, effettua le seguenti operazioni:

  1. Quando utilizzi i gruppi di utenti, nell’elenco dei gruppi di utenti, fai clic sul nome del gruppo a cui vuoi aggiungere l’utente.

  2. Fai clic su Aggiungi utente.

  3. Nella schermata Aggiungi utente, immetti il nome o l’indirizzo e-mail. Puoi cercare tra gli utenti esistenti o aggiungerne nuovi specificando un indirizzo e-mail valido e compilando le informazioni richieste nella schermata.

    In questa sezione è possibile aggiungere fino a dieci utenti. Per aggiungere altri utenti, ripeti i passaggi precedenti dopo aver salvato le modifiche.

    Aggiungere utenti al gruppo di utenti

  4. Fai clic su Salva.

Aggiungere più utenti a un gruppo

Puoi aggiungere contemporaneamente più utenti a un gruppo. Se vuoi, ad esempio, copiare gli utenti (o un sottoinsieme) da un gruppo a un altro, puoi esportare gli utenti da un gruppo e aggiungerli a un altro gruppo.

Nota:

Questa procedura aggiunge utenti esistenti ai gruppi. Se vuoi aggiungere utenti alla tua organizzazione e ai gruppi con un’unica operazione, consulta Aggiungere più utenti.

  1. Quando modifichi un gruppo in Admin Console, fai clic su  nell’angolo superiore destro della pagina Gruppo.

  2. Fai clic su Aggiungi utenti con CSV.

  3. Nella finestra di dialogo Aggiungi utenti con CSV, fai clic su Scarica modello CSV e seleziona Elenco corrente di utenti (consigliato) o Modello standard.

    Per una descrizione dei campi nel file scaricato, consulta Formato del file CSV.

  4. Modifica il file scaricato con i dati degli utenti da aggiungere al gruppo.

  5. Nella finestra di dialogo Aggiungi utenti con CSV, trascina il file o fai clic sul pulsante Seleziona un file e seleziona il file nel tuo computer.

  6. Fai clic su Carica.

Al termine dell’operazione in blocco, riceverai un messaggio e-mail. Puoi anche visualizzare un rapporto dettagliato dell’operazione, selezionando Profili di prodotto > pagina Risultati delle operazioni in blocco.

Per suggerimenti sulla risoluzione dei problemi per il caricamento in blocco in Admin Console, consulta Risoluzione dei problemi di caricamento utenti in blocco.

Aggiungere amministratori ai gruppi

Ruolo applicabile: amministratore di sistema

È possibile delegare l’attività di amministrazione di un gruppo agli amministratori dei gruppi. Questi amministratori possono quindi gestire gli utenti del gruppo.

Per aggiungere gli amministratori a un gruppo di utenti, effettua le seguenti operazioni:

  1. In Admin Console, seleziona Utenti > Gruppi di utenti.

  2. Nell’elenco di gruppi di utenti, seleziona il gruppo al quale aggiungere l’amministratore.

    I dettagli del gruppo di utenti selezionato sono visualizzati.

  3. Seleziona la scheda Amministratori e fai clic su Aggiungi amministratore.

  4. Immetti il nome o l'indirizzo e-mail. Puoi cercare tra gli utenti esistenti o aggiungerne di nuovi specificando un indirizzo e-mail valido e compilando le informazioni richieste nella schermata.

    In questa sezione è possibile aggiungere fino a dieci amministratori. Per aggiungere altri utenti, ripeti i passaggi precedenti dopo aver salvato le modifiche.

    Aggiungi amministratori al gruppo di utenti

  5. Fai clic su Salva.

Viene nuovamente visualizzata la scheda Amministratori. L’elenco visualizzato nella pagina ora include l’amministratore che hai assegnato al gruppo.

Assegnare profili di prodotto a gruppi di utenti

Ruolo applicabile: amministratore dei profili di prodotto, amministratore di sistema

Puoi assegnare profili di prodotto a gruppi di utenti. In questo modo, tutti gli utenti del gruppo possono ricevere lo stesso insieme di autorizzazioni del prodotto.

  1. In Admin Console, seleziona Utenti > Gruppi di utenti.

  2. Nell’elenco dei gruppi di utenti, seleziona il gruppo a cui aggiungere un profilo di prodotto.

  3. Seleziona la scheda Profili di prodotti assegnati e fai clic su Assegna profilo di prodotto.

    L’elenco dei prodotti visualizzato è basato sul piano di acquisto della tua organizzazione.

    Assegnazione di un gruppo con più di 75.000 utenti al profilo

    Se il gruppo contiene più di 75.000 utenti:

    Se questo gruppo contiene più di 75.000 utenti, verrà visualizzato il seguente avviso. Puoi comunque continuare. Tuttavia, è consigliabile non assegnare gruppi di utenti di grandi dimensioni, dato che si possono verificare problemi con le prestazioni al momento dell’elaborazione della richiesta in Admin Console.

    Se il gruppo contiene più di 200.000 utenti:

    Se questo gruppo contiene più di 200.000 utenti, verrà visualizzato il seguente errore. Non disponi delle autorizzazioni per assegnare un profilo di prodotto a un gruppo con più di 200.000 utenti, dovrai contattarci. Per contattarci, accedi ad Admin Console > Supporto. Ulteriori informazioni sulle opzioni di supporto disponibili.

    Assegnazione di un gruppo con più di 200.000 utenti al profilo

  4. Seleziona i profili di prodotto da assegnare al gruppo di utenti.

    Leggi come gestire i prodotti e i profili di prodotto.

    Assegnare prodotti e profili

  5. Fai clic su Salva.

La scheda Assegna profili di prodotto viene nuovamente visualizzata.

L’elenco visualizzato nella pagina ora include il profilo di prodotto che hai aggiunto al gruppo.

In qualità di amministratore dei profili di prodotto, mentre lavori con i profili di prodotto, puoi anche aggiungere gruppi di utenti ai profili di prodotto.

Nota:

In qualità di amministratore del gruppo, per rimuovere un utente da un gruppo, seleziona l’utente nella scheda Utenti del gruppo e fai clic sull’icona  nell’area in alto a destra della schermata.

Gruppi di utenti e condivisione delle risorse

Gli utenti finali di Adobe Creative Cloud possono collaborare con altri utenti su cartelle, librerie e documenti cloud di Adobe XD condividendo queste risorse pubblicamente o privatamente. La condivisione privata è disponibile per i singoli destinatari della condivisione e per i gruppi. I gruppi sincronizzati di Active Directory e i gruppi di utenti fanno parte della rubrica di un’organizzazione e possono essere utilizzati come destinatari della condivisione per le risorse di proprietà dell’organizzazione. Attualmente, la condivisione di gruppo è disponibile solo in Adobe XD.

Rimuovere gruppi di utenti

Ruolo applicabile: amministratore di sistema

In qualità di amministratore di sistema, puoi scegliere di rimuovere uno o più gruppi di utenti in Admin Console.

Quando rimuovi un gruppo di utenti, gli utenti in tale gruppo non sono rimossi da Admin Console. Tuttavia, se hai assegnato a questo gruppo dei profili di prodotto, gli utenti del gruppo non avranno più accesso ai prodotti associati.

  1. In Admin Console, seleziona Utenti > Gruppi di utenti.

  2. Nell’elenco dei gruppi di utenti, seleziona la casella di controllo a sinistra dei gruppi di utenti da eliminare. 

  3. Fai clic su Rimuovi gruppi di utenti.

  4. Nella finestra di dialogo di conferma, fai clic su Rimuovi gruppi di utenti.

Rimuovere utenti dai gruppi

Ruolo applicabile: amministratore gruppo di utenti, amministratore di sistema

  1. Quando utilizzi i gruppi di utenti, nell'elenco dei gruppi di utenti, fai clic sul nome del gruppo da cui vuoi rimuovere l'utente.

  2. Seleziona la casella di controllo a sinistra degli utenti nell'elenco.

  3. Fai clic su Rimuovi utenti.

  4. Nella pagina di conferma, fai clic su Rimuovi utenti.

Viene nuovamente visualizzata la pagina Dettagli.

Rimuovere più utenti da un gruppo

Per rimuovere simultaneamente più utenti da un gruppo, puoi utilizzare la procedura di rimozione utenti in blocco. Se, ad esempio, vuoi spostare diversi utenti da un gruppo a un altro, puoi rimuoverli da un gruppo e aggiungerli all’altro.

  1. Quando modifichi un gruppo in Admin Console, fai clic su  nell’angolo superiore destro della pagina Gruppo.

  2. Fai clic su Rimuovi assegnazione utenti con CSV.

  3. Nella finestra di dialogo Rimuovi assegnazione utenti con CSV, scarica il modello di esempio del file CSV che fornisce la struttura dei dati richiesti.

    Per una descrizione dei campi nel file scaricato, consulta Formato del file CSV.

  4. Apri il file CSV in Excel e modifica il file in modo che contenga solo le righe degli utenti che vuoi rimuovere da questo gruppo.

  5. Nella finestra di dialogo Rimuovi assegnazione utenti con CSV, trascina il file o fai clic sul pulsante Seleziona un file e seleziona il file nel tuo computer.

  6. Fai clic su Carica.

Al termine dell’operazione in blocco, riceverai un messaggio e-mail. Puoi anche visualizzare un rapporto dettagliato dell’operazione, selezionando Profili di prodotto > scheda Risultati delle operazioni in blocco.

Esportare gruppi di utenti

Puoi scaricare i dati degli utenti di un gruppo. Ad esempio, per aggiungere utenti da un gruppo a un altro, puoi scaricare l’elenco di utenti dal gruppo di origine e aggiungerli all’altro gruppo. Per rimuovere gli utenti dal gruppo di origine, puoi utilizzare lo stesso file.

Il file CSV scaricato contiene i dati definiti nella sezione Formato del file CSV.

  1. Quando modifichi un gruppo in Admin Console, fai clic su  nell’angolo superiore destro della pagina Gruppo.

  2. Fai clic su  e seleziona Esporta elenco utenti in CSV.

  3. Scegli una cartella in cui scaricare il file, quindi fai clic su OK.

Risultati dell’operazione in blocco

Quando esegui un’operazione in blocco, ad esempio, l’aggiunta o la rimozione di più utenti di un gruppo, riceverai un’e-mail. Inoltre, puoi visualizzare i dettagli dell’operazione in blocco nella pagina Risultati dell’operazione in blocco.

  1. Quando modifichi un gruppo in Admin Console, fai clic su  nell’angolo superiore destro della pagina Gruppo.

  2. Nell’elenco a discesa, seleziona Risultati dell’operazione in blocco.

  3. Per visualizzare i dettagli di un’operazione in blocco, fai clic sul nome dell’operazione nell’elenco.

  4. Nella pagina Dettagli, fai clic su Scarica risultati per scaricare un file CSV contenente un rapporto dettagliato dell’operazione in blocco.

La pagina Risultati dell’operazione in blocco visualizza i rapporti degli ultimi 90 giorni. I rapporti creati da più di 90 giorni sono eliminati automaticamente, senza richiedere l’intervento dell’amministratore di sistema.

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online