Marcatori

I marcatori servono per evidenziare punti importanti e aiutano a posizionare e riordinare le clip. I marcatori possono essere usati per identificare un’azione o un audio importante in una sequenza o clip. I marcatori hanno una funzione di solo riferimento e non alterano il video.

In Premiere Pro sono disponibili i seguenti tipi di marcatori:

Marcatore Descrizione
Commento Un commento o una nota riguardante la parte selezionata della timeline.
Marcatore di segmentazione I marcatori di segmentazione permettono di definire gli intervalli nel video, per flussi di lavoro automatizzati. Ad esempio, potete identificare determinate aree come contenuto introduttivo o leader, oppure come un segmento in cui è possibile inserire gli annunci pubblicitari.
Collegamento Web Viene aggiunto un URL che fornisce ulteriori informazioni sulla parte selezionata della clip filmato.

Potete aggiungere marcatori a una sequenza o a una clip sorgente. I marcatori sono contraddistinti da colori diversi per una migliore identificazione.

Marcatori pannello

Usate il pannello Marcatori (Finestra > Marcatori) per visualizzare tutti i marcatori in una clip o sequenza aperta. Vengono mostrati i dettagli associati alle clip, quali etichette contraddistinte da colori diversi, punti di attacco e stacco e commenti. Facendo clic su una miniatura della clip nel pannello Marcatori, la testina di riproduzione si sposta nella posizione del marcatore corrispondente.

Nota:

Fate clic su un marcatore nel pannello Marcatori per spostare la testina di riproduzione nella sua posizione specifica nella timeline.

Per il marcatore di una clip o di una sequenza vengono mostrati i punti di attacco e stacco nel pannello Marcatori. Potete eseguire lo scrubbing del punto di attacco o stacco per trasformare il marcatore da un singolo fotogramma nel tempo a un fotogramma relativo a un intervallo di tempo.

Questo video di Todd Kopriva e video2brain, offre ulteriori informazioni sull'utilizzo dei marcatori in Premiere Pro. Fornisce una panoramica di Adobe Prelude e viene spiegato come importare i marcatori da Prelude a Premiere Pro.

Aggiungere marcatori nella timeline

Potete aggiungere marcatori sul monitor Sorgente, sul monitor Programma o sulla timeline. I marcatori aggiunti nel monitor Programma vengono visualizzati nella timeline. Allo stesso modo, i marcatori aggiunti nella timeline vengono visualizzati sul monitor Programma.

In Premiere Pro si possono aggiungere più marcatori, consentendo all’utente di aggiungere più note e commenti nelle clip nella stessa posizione sulla timeline.

  1. Spostate la testina di riproduzione nel punto in cui desiderate aggiungere un marcatore.

  2. Selezionate Marcatore > Aggiungi marcatore o premete il tasto M.

  3. Per modificare il marcatore, fate doppio clic sulla relativa icona per aprire la finestra di dialogo Marcatore.

    Nota:

    Potete creare una scelta rapida da tastiera per aprire la finestra di dialogo Marcatore.

  4. Impostate le seguenti opzioni:

    Nome

    Digitate un nome per il marcatore.

    Durata

    Trascinate il valore della durata o fate clic sul valore per evidenziarlo, quindi digitate un nuovo valore e premete Invio o A capo. Quando sono usati per gli URL e i capitoli, i marcatori possono essere impostati in modo da estendersi su più di un fotogramma.

    Commenti

    Digitate un commento da associare al marcatore.

    Marcatore capitolo

    Selezionate questa casella se desiderate che il marcatore sia un marcatore capitolo.

    Collegamento Web

    Selezionate questa casella se desiderate associare il marcatore a un collegamento ipertestuale.

    URL

    Questo campo è attivo solo se è selezionata l’opzione Collegamento Web. Immettete l’indirizzo della pagina Web da aprire.

    Nota:

    quando il filmato è incluso in una pagina Web e viene raggiunto il marcatore, la pagina Web viene aperta automaticamente. I collegamenti Web funzionano solo con i formati supportati (ad esempio, QuickTime).

    Frame di destinazione

    Questo campo è attivo solo se è selezionata l’opzione Collegamento Web. Se utilizzate i frame HTML, immettete il frame di destinazione della pagina Web.

  5. Per immettere commenti o specificare opzioni per altri marcatori di sequenza, fate clic su Precedente o Successivo.
  6. Fate clic su OK.

Aggiungere marcatori alle clip

I marcatori possono essere aggiunti alle clip nel monitor sorgente oppure alle clip selezionate nella timeline.

Per aggiungere un marcatore a una clip nel monitor sorgente, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Aprite la clip nel monitor Sorgente dalla timeline o dal pannello Progetto.
  2. Posizionate la testina di riproduzione nel punto in cui desiderate aggiungere il marcatore.
  3. Scegliete Marcatore > Aggiungi marcatore oppure premete M.

Il marcatore viene aggiunto alla clip.

Per aggiungere un marcatore a una clip nella timeline, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Impostate una scelta rapida da tastiera per Aggiungi marcatore clip in Modifica > Scelte rapide da tastiera (Windows) o Premiere Pro > Scelte rapide da tastiera (Mac OS).
  2. Selezionate la clip.
  3. Posizionate la testina di riproduzione nel punto in cui desiderate aggiungere il marcatore.
  4. Premete la scelta rapida da tastiera che avete appena impostato per Aggiungi marcatore clip.

Il marcatore viene aggiunto alla clip.

Per esaminare la finestra di dialogo del marcatore, fate doppio clic sul marcatore nel monitor Sorgente.

Creare marcatori nel pannello Controllo effetti

Nel pannello Controllo effetti, potete visualizzare tutti i marcatori creati nel pannello Timeline. Potete anche aggiungere dei marcatori alla sequenza per indicare i punti in cui applicare gli effetti nel pannello Controllo effetti. Potete inoltre creare e gestire i marcatori direttamente nella finestra Controllo effetti.

  1. Trascinate la testina di riproduzione fino alla posizione in cui volete creare un marcatore.

  2. Fate clic con il pulsante destro (Windows) o Ctrl+clic (Mac OS) sul righello temporale. Selezionate Aggiungi marcatore o premete il tasto M.

Trovare, spostare ed eliminare marcatori

Potete individuare i marcatori mediante gli strumenti di navigazione dei marcatori. Potete spostarli dalle loro posizioni di origine trascinandoli oppure eliminarli tutti insieme.

Spostarsi tra i marcatori

  1. Fate clic sull’icona del marcatore.

  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Selezionate Marcatore > Vai a marcatore successivo.
    • Selezionate Marcatore > Vai a marcatore precedente.

Spostare un marcatore

  • Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per spostare un marcatore clip in una clip che fa parte di una sequenza, aprite la clip nel monitor Sorgente e trascinate l’icona Marcatore nel righello temporale del monitor Sorgente. Non è possibile modificare i marcatori clip nel pannello Timeline.
    • Per spostare un marcatore sequenza, trascinatelo nel righello temporale di un pannello Timeline o del monitor Programma.
    • Quando un marcatore viene trascinato nel righello temporale del monitor Sorgente o Programma, l’icona corrispondente si sposta in un pannello Timeline.

    Nota:

    i marcatori sequenza presenti in una sequenza nidificata vengono visualizzati sotto forma di marcatori clip (con un colore leggermente diverso) nella sequenza principale e nel monitor Sorgente. Per regolare un marcatore nidificato, aprite la sequenza nidificata in un pannello Timeline e trascinate il marcatore.

Eliminare un marcatore

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per eliminare un marcatore clip, portate la testina di riproduzione in corrispondenza del marcatore clip, quindi aprite la clip nel monitor sorgente.
    • Per eliminare un marcatore sequenza, portate la testina di riproduzione in corrispondenza del marcatore .
  2. Per rimuovere un marcatore selezionate Marcatore > Cancella marcatore corrente. Per rimuovere tutti i marcatori, selezionate Marcatore > Cancella tutti i marcatori.

    Nota:

    Non potete rimuovere un marcatore sequenza trascinandolo via dal righello temporale.

    Nota:

    Per cancellare un marcatore sequenza fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o tenendo premuto Ctrl (Mac OS) su un marcatore. Quindi, dal menu di scelta rapida, scegliete Cancella marcatore corrente.

Visualizzare i commenti di marcatore

Una volta impostato un marcatore, se passate il cursore del mouse su di esso nel righello temporale viene visualizzata una descrizione con le informazioni sul marcatore. Potete rapidamente analizzare il contenuto dei marcatori senza aprire la finestra di dialogo Marcatore.

La descrizione del marcatore di sequenza contiene le seguenti informazioni disposte su un massimo di quattro voci:

  • Nome marcatore (facoltativo, visualizzato solo se era stato immesso)

  • Inizio del codice di tempo (sempre visualizzato)

  • Durata (facoltativo, visualizzato solo se al marcatore è associata una durata)

  • Testo di commento (facoltativo, visualizzato solo se era stato immesso)

Nota:

se è selezionata l’opzione Mostra unità di tempo audio, le descrizioni contengono la posizione e la durata espresse nell’unità di tempo dell’audio anziché nell’unità del codice di tempo.

Visualizzare il codice di tempo di una sequenza per il pannello Marcatori

Potete visualizzare il codice di tempo di una sequenza per i marcatori di clip nel pannello Marcatori in modo da individuare con precisione i marcatori nella timeline. I marcatori di clip dalla timeline vengono visualizzati nel pannello Marcatori solo quando è evidenziata una clip.

Pannello Marcatori

Per visualizzare il codice di tempo della sequenza:

  • Nel menu del pannello Marcatori, selezionate l’opzione Codice di tempo sequenza. Nel pannello Marcatori, la visualizzazione del codice di tempo passa dalla modalità clip alla modalità sequenza.

In modalità di codice di tempo sequenza, nel pannello Marcatori vengono visualizzati solo i marcatori clip della sequenza corrente. Eventuali marcatori clip che non rientrano nell’intervallo tra i punti di attacco e stacco della clip non vengono visualizzati. Il codice di tempo sequenza viene aggiornato automaticamente se si modifica la base temporale della sequenza.

Condivisione di marcatori con After Effects

Potete condividere marcatori tra Premiere Pro e After Effects in uno dei modi riportati di seguito.

  • Quando importate un progetto Premiere Pro in After Effects, i marcatori di sequenza vengono convertiti in marcatori di composizione.

  • Quando copiate una sequenza da un pannello Progetto di Premiere Pro e la incollate in After Effects, nella composizione risultante i marcatori di sequenza vengono convertiti in marcatori di composizione e i marcatori di clip in marcatori di livello. L’operazione copia e incolla mantiene quindi i marcatori nel modo previsto.

  • Quando esportate una sequenza da Premiere Pro mediante Adobe Media Encoder in un formato contenitore, ad esempio AVI, i marcatori di sequenza vengono salvati nel file come metadati temporali XMP. Quando usate il video come sorgente per un livello, in After Effects i marcatori di sequenza vengono convertiti in marcatori di livello.

Filtrare i marcatori per colore

Premiere Pro consente di filtrare i marcatori nel pannello Marcatori in base al loro colore. Fate clic su una o più caselle colorate nella parte superiore del pannello Marcatori per visualizzare nell’elenco sottostante solo i marcatori a cui sono stati assegnati quei colori.   

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online