Create un file che facilita la rimozione delle applicazioni Creative Cloud

Attenzione:

Le procedure descritte in questo documento non possono essere utilizzate per le app della versione CC 2019 o successive. Ulteriori informazioni.

Panoramica

Adobe® Creative Cloud™ Packager semplifica la creazione di pacchetti che contengono prodotti e aggiornamenti per Adobe Creative Cloud. Questi pacchetti possono essere successivamente distribuiti ai computer client della tua organizzazione.

In Creative Cloud Packager sono disponibili flussi di lavoro sia per Creative Cloud for teams che per Creative Cloud for enterprise.


Gli utenti dell’organizzazione possono installare i prodotti e i servizi Creative Cloud disponibili, comprese le diverse versioni di un singolo prodotto. Così facendo, nei computer degli utenti saranno presenti più versioni dei prodotti, anche se gli utenti utilizzano generalmente solo quella più recente o delle versioni specifiche di un prodotto.

L’opzione Crea un pacchetto di disinstallazione in Creative Cloud Packager consente di creare un pacchetto di disinstallazione che può essere distribuito nei computer degli utenti dai quali disinstallare versioni specifiche di uno o più prodotti.

Creare il pacchetto di disinstallazione

  1. Avvia Creative Cloud Packager e scegli il tipo di account.

    Seleziona il prodotto
  2. Immetti il tuo ID e la tua password, quindi fai clic su Accedi.

    Accesso con Adobe ID
  3. Nella schermata del menu principale, fai clic su Crea un pacchetto di disinstallazione.

    choose-package-option
  4. Immetti il nome del pacchetto e la posizione della cartella per il pacchetto.

    Se gli utenti eseguono il pacchetto in computer Windows, dovrete selezionare 32 bit o 64 bit a seconda dei sistemi utilizzati.

    Dettagli del pacchetto di disinstallazione

    Nota:

    se gli utenti utilizzano computer sia a 32 bit che a 64 bit, dovrete creare due pacchetti.

  5. Fai clic su Avanti.

  6. Seleziona la casella di controllo accanto a ogni applicazione per disinstallarne tutte le versioni presenti.

    Seleziona le applicazioni da disinstallare
  7. Fai clic sul pulsante di espansione a sinistra dell’icona dell’applicazione, quindi scegliete le versioni specifiche da disinstallare.

    Seleziona le versioni dell’applicazione da disinstallare
  8. Fai clic su Crea.

  9. La schermata Riepilogo visualizza lo stato di creazione. Per passare alla posizione del pacchetto di output, fai clic sul nome del pacchetto.

    Schermata di riepilogo

Output del pacchetto di disinstallazione

Quando create il pacchetto di disinstallazione, nella cartella di output sono creati i file seguenti:

Binario AdobeCCUnistaller

L’eseguibile del programma di disinstallazione

AdobeCCUninstallerConfig.xml

Il file di configurazione contiene informazioni dettagliate relative alle applicazioni (e alle versioni) seleziona da disinstallare.

config-xml

uninstallerInfo.txt

Contiene l’elenco delle applicazioni (e delle versioni) da disinstallare.

unistallerinfo

Applicazioni non supportate

Le seguenti applicazioni non possono essere aggiunte al pacchetto di disinstallazione:

  • Creative Suite 6 e versioni precedenti
  • Acrobat
  • Scout
  • Edge Code
  • Gaming SDK
  • Lightroom: tutte le versioni precedenti alla 5.7.1
  • Muse: tutte le versioni precedenti alla 2014.2.1
  • Reflow
  • Edge Inspect

Eseguire il pacchetto di disinstallazione

Dopo aver creato il pacchetto di disinstallazione, dovrete distribuirlo nei computer degli utenti.

Nota:

se prevedete di utilizzare il pacchetto di disinstallazione per rimuovere tutte le versioni di un prodotto e utilizzare quindi il pacchetto di installazione per installare la versione più recente del prodotto, si consiglia di disinstallare le versioni precedenti e quindi installare la versione più recente.

Poiché il pacchetto di disinstallazione interrompe le associazioni di file, se disinstallate prima le versioni precedenti e poi installate la versione più recente, il processo di installazione ricreerà le associazioni di file. Inoltre, disinstallando prima le versioni precedenti si ridurrà la possibilità di conflitti, dato che il processo cancella definitivamente tutti i riferimenti alle versioni precedenti.

Effettuate le seguenti operazioni per eseguire il pacchetto di disinstallazione nel computer dell’utente.

  1. Aprite la riga di comando con privilegi di amministratore.

  2. Nella riga di comando passate alla directory contenente il file binario AdobeCCUninstaller ed eseguitelo con una delle sintassi seguenti:

    Se il file AdobeCCUninstallerConfig.xml è nella stessa directory del file binario, immetti il seguente comando:

    Windows: immetti AdobeCCUninstaller.exe e premete Invio

    Mac: immetti sudo ./AdobeCCUninstaller e premete Invio.

    Se il file AdobeCCUninstallerConfig.xml è in una directory diversa dal file binario, immetti il seguente comando:

    Windows: immetti AdobeCCUninstaller.exe --uninstallConfigPath=<percorso ad AdobeCCUninstallerConfig.xml> e premete Invio

    Mac: immetti sudo ./AdobeCCUninstaller --uninstallConfigPath=<percorso ad AdobeCCUninstallerConfig.xml> e premete Invio.

    L’output nella console visualizza l’avanzamento e lo stato di ciascuna disinstallazione delle applicazioni.

    unistall-package-console-output

Al termine della disinstallazione, il file di registro AdobeCCUninstaller.log è generato nella posizione seguente:

  • Windows: C:\Utenti\[nome utente[\AppData\Local\Temp
  • Mac: /Utenti/<nome utente>/Library/Logs

Codice di errore e riuscita

Codice Definizione
0 Operazione riuscita
1 Il file eseguibile di disinstallazione non è stato avviato con privilegi di amministratore o negli argomenti della riga comando è presente un errore.
2 Errore durante la disinstallazione di alcune o tutte le applicazioni configurate nel pacchetto di disinstallazione.

Interruzione dell’associazione di file

Se avete disinstallato una versione specifica di un’applicazione e un’altra versione rimane nel computer, l’associazione di file tra i file dell’applicazione e l’applicazione viene interrotta. Per ulteriori informazioni, consulta Interruzione dell’associazione di file.

Voci del Registro di sistema di Windows

Se un’applicazione è installata come parte di un pacchetto Creative Cloud, la disinstallazione non rimuoverà le voci del registro MSI del pacchetto.

Rimuovere le licenze

Al termine della disinstallazione, le licenze associate alle applicazioni non sono rimosse. Per informazioni su come rimuovere le licenze, consulta Rimozione del numero di serie (solo per i clienti Enterprise ed EEA).

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online