Create maschere

Potete creare una o più maschere per ciascun livello di una composizione adottando uno dei seguenti metodi:

Quando create maschere su un livello, i nomi delle maschere sono visualizzati nella struttura del pannello Timeline nell’ordine in cui le maschere vengono create. Per organizzare e tenere traccia delle maschere, rinominatele.

Nota:

Per rinominare una maschera, selezionatela e premete Invio (Windows) oppure Invio (Mac OS); o fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o tenendo premuto il tasto Control (Mac OS) sul nome della maschera e scegliete Rinomina.

Se create maschere aggiuntive per un livello del pannello Livello, accertatevi che il menu Destinazione nel pannello Livello sia impostato su Nessuno; in caso contrario, anziché creare una nuova maschera, sostituite la maschera di destinazione. Potete inoltre bloccare una maschera per evitare che venga modificata.

Opzioni di menu per la specificazione di una maschera di destinazione nel pannello Livello
Opzioni di menu per la specificazione di una maschera di destinazione nel pannello Livello

A. Menu Visualizza B. Menu Destinazione 

Quando create o modificate le maschere, cercate nel pannello Info informazioni quali il nome della maschera e il numero di vertici presenti in essa.

Nota:

Per creare una maschera che si possa spostare indipendentemente dal livello principale a cui è applicata, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Create la maschera su un livello a parte in tinta unita bianco e utilizzate tale livello come mascherino traccia per il livello principale.
  2. Utilizzate la relazione superiore-inferiore per rendere il livello in tinta unita subordinato al livello principale, in modo che la maschera si muova con il livello principale come se vi fosse applicata direttamente. Poiché il livello in tinta unita è un livello inferiore, può essere anche animato indipendentemente dal suo livello superiore.
  3. Potete utilizzare il tracciamento movimento per fare in modo che il livello in tinta unita (e di conseguenza la maschera) segua gli oggetti in movimento nel livello principale. Consultate Convertire un livello in un mascherino traccia e Livello superiore e inferiore.

Creare numericamente una maschera rettangolare o ellittica

  1. Selezionate un livello nel pannello Composizione o visualizzate un livello nel pannello Livello.
  2. Scegliete Livello > Maschera > Nuova maschera. Nel pannello Composizione o Livello appare una nuova maschera con le maniglie collocate ai bordi esterni del fotogramma.
  3. Scegliete Livello > Maschera > Forma maschera.
  4. Selezionate Ripristina su, scegliete Rettangolo o Ellisse dal menu forma e specificate le dimensioni e la posizione del riquadro di selezione per la maschera.

Creare una maschera dai valori di canale con Traccia automatica

  1. Potete convertire il canale alfa, rosso, verde, blu o di luminanza di un livello in una o più maschere usando il comando Traccia automatica.
  2. Traccia automatica crea tutte le maschere Bezier necessarie in base ai valori dei canali specificati nel livello.
  3. Inoltre crea le maschere con il minor numero possibile di vertici, conformandosi alle impostazioni che avete scelto.
  4. Una maschera creata con Traccia automatica può essere modificata come qualsiasi altra maschera e potete collegare il relativo tracciato con altri tipi di tracciato, ad esempio tracciati forma su un livello forma, mediante le espressioni.

Quando applicate Traccia automatica, i livelli interessati vengono impostati automaticamente su Qualità migliore per garantire risultati precisi.

Nota:

Per ridurre il numero di maschere create da Traccia automatica applicate un effetto di trasparenza al livello per isolare il soggetto prima di applicare Traccia automatica.

  1. Nel pannello Timeline effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per creare fotogrammi chiave di maschera in un unico fotogramma, trascinate l’indicatore del tempo corrente sul fotogramma desiderato.
    • Per creare fotogrammi chiave di maschera in tutta una serie di fotogrammi, impostate un’area di lavoro che si estenda lungo l’intervallo.
  2. Selezionate uno o più livelli.
  3. Scegliete Livello > Traccia automatica.
  4. Selezionate una delle seguenti opzioni:

    Fotogramma corrente

    Crea fotogrammi chiave di maschera solo nel fotogramma corrente.

    Area di lavoro

    Crea fotogrammi chiave di maschera per i fotogrammi all’interno dell’area di lavoro.

  5. Impostate le seguenti opzioni:

    Inverti

    Inverte il livello di input prima di cercare i bordi.

    Sfocatura

    Sfoca l’immagine originale prima di generare il risultato del tracciamento. Selezionare questa opzione per ridurre i piccoli elementi indesiderati e rendere uniformi i bordi dentellati nel risultato del tracciamento. Deselezionate questa opzione per tracciare con cura i dettagli in un’immagine a elevato contrasto. Specificate il raggio, in pixel, dell’area utilizzata per l’operazione di sfocatura. I valori elevati producono una maggiore sfocatura.

    Tolleranza

    La distanza fino alla quale al tracciato disegnato è consentito deviare dai contorni del canale.

    Soglia

    Specifica, in percentuale, il valore che deve avere un canale del pixel affinché il pixel venga considerato parte di un bordo. I pixel con i valori di canale superiori alla soglia vengono mappati sul bianco e sono opachi; i pixel con valori inferiori alla soglia vengono mappati sul nero e sono trasparenti.

    Area minima

    Specifica la caratteristica più piccola dell’immagine originale che verrà sottoposta a tracciamento. Ad esempio, un valore pari a 4 rimuove dal risultato del tracciamento le caratteristiche di dimensioni inferiori a 2 pixel di larghezza e 2 pixel di altezza.

    Rotondità angolo

    Specifica la rotondità della curva della maschera nei vertici. Inserite un valore più alto per le curve più arrotondate.

    Applica al nuovo livello

    Applica la maschera a un nuovo solido con le stesse dimensioni del livello selezionato. Questo controllo è selezionato automaticamente nei livelli per i quali è attivata l’opzione Comprimi trasformazioni, la quale crea un nuovo livello con le stesse dimensioni della composizione contenente il livello.

    Anteprima

    Selezionate questa opzione per visualizzare un’anteprima dei risultati della maschera e i risultati delle varie opzioni del comando Traccia automatica.

Creare forme e livelli forma

Un livello forma può essere creato disegnando nel pannello Composizione con uno strumento forma o lo strumento Penna. Potete quindi aggiungere gli attributi forma alle forme esistenti o creare nuove forme all’interno del livello forma. Per impostazione predefinita, se disegnate nel pannello Composizione quando è selezionato un livello forma, create una nuova forma all’interno del livello forma, al di sopra delle forme o del gruppo di forme selezionato. Se disegnate nel pannello Composizione usando uno strumento forma oppure lo strumento Penna quando è selezionato un livello immagine diverso da un livello forma, create una maschera.

Nota:

Premete F2 per deselezionare tutti i livelli prima di disegnare nel pannello Composizione per creare un nuovo livello forma.

Potete creare forme e livelli forma utilizzando uno qualsiasi dei seguenti metodi:

Nella maggior parte dei casi, una nuova forma dispone di un riempimento e di un tratto che corrispondono alle impostazioni Riempimento e Tratto nel pannello Strumenti nel momento in cui viene disegnata la forma. Potete usare gli stessi controlli del pannello Strumenti per modificare questi attributi per una forma selezionata, dopo averla disegnata. Le forme create dal testo vengono create con riempimenti e tratti che corrispondono a quelli del testo originale.

Nota:

per disegnare una maschera su un livello forma, fate clic sul pulsante Strumento crea maschera nel pannello Strumenti con uno strumento forma o lo strumento Forma attivo. Per ulteriori informazioni sulla creazione delle maschere, consultate Creazione delle maschere.

Conversione in forma di metraggio con grafica vettoriale | CC, CS6

Nelle versioni precedenti di After Effects è possibile importare un file Illustrator (.ai), EPS (.eps) o PDF (.pdf), ma non è possibile modificarlo. Ora è possibile creare un livello di forma da un livello metraggio con grafica vettoriale e modificarlo.

Grazie alle opzioni di smusso ed estrusione degli oggetti in After Effects, potete applicare l’estrusione anche alla grafica (ad esempio, loghi con estrusione). Consultate Applicazione dell’estrusione ai livelli di testo e forma.

Per convertire un livello metraggio con grafica vettoriale in un livello forma:

  1. Scegliete Livello > Crea forme da livello vettoriale. Viene visualizzato un livello di forma corrispondente sopra il livello di metraggio, che viene disattivato.

    I seguenti problemi sono noti:

    • Sono mantenute solo alcune delle funzioni dei file di Illustrator. Alcuni esempi: opacità, immagini e sfumature.
    • Le forme convertite ignorano le impostazioni locali PAR specificate nella finestra di dialogo Interpreta metraggio.
    • Le sfumature e i tipi non supportati possono essere visualizzate come forme grigie al 50%.
    • L’importazione dei file con migliaia di tracciati può risultare molto lenta e senza feedback.
    • Il comando di menu funziona con un singolo livello selezionato alla volta.
    • Se importate un file di Illustrator come composizione (ad esempio, più livelli), non potete convertire tutti questi livelli in un’unica passata. Tuttavia, potete importare il file come metraggio e utilizzare il comando per convertire il singolo livello di metraggio in forme.

In questo video di Todd Kopriva e video2brain, scoprite come convertire in modo rapido la grafica vettoriale da Illustrator per i livelli forma e come animare i tracciati in After Effects CS6. Questo processo è stato semplificato rispetto alle precedenti versioni di After Effects.

Creare una forma o una maschera eseguendo un trascinamento con gli strumenti forma

Gli strumenti forma sono Rettangolo , Rettangolo arrotondato , Ellisse , Poligono e Stella .

Nota:

Per attivare e passare da uno strumento forma all’altro, premete Q.

Un poligono è una stella senza proprietà Raggio interno o Rotondità interna, quindi il nome della forma creata per un poligono o una stella è identico: poligono/stella.

Potete creare una maschera eseguendo un trascinamento con uno strumento forma su un livello selezionato nel pannello Composizione o nel pannello Livello. Potete creare una forma eseguendo un trascinamento con uno strumento forma su un livello forma selezionato nel pannello Composizione. Se eseguite un trascinamento con uno strumento forma nel pannello composizione senza livello selezionato, potete creare una forma su un nuovo livello forma.

Nota:

Per disegnare una maschera su un livello forma, fate clic sul pulsante Strumento crea maschera nel pannello Strumenti con uno strumento forma attivo.

Quando create una forma eseguendo un trascinamento con uno strumento forma nel pannello Composizione, create un tracciato forma parametrica. Per creare invece un tracciato forma Bezier, premete il tasto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) prima di fare clic per iniziare a eseguire il trascinamento. Potete rilasciare il tasto prima di completare l’operazione di trascinamento. Tutti i tracciati maschera sono tracciati Bezier. Consultate Le forme e i livelli forma.

Il trascinamento inizia quando fate clic nel pannello Composizione o nel pannello Livello per iniziare a disegnare e finisce quando rilasciate il pulsante del mouse. Premendo i tasti modificatori in momenti diversi durante una singola operazione di trascinamento, si ottengono risultati diversi:

  • Per riposizionare una forma o una maschera mentre state disegnando, tenete premuta la barra spaziatrice o il pulsante centrale del mouse durante il trascinamento.

  • Per ridimensionare un cerchio, un’ellisse, un quadrato, un quadrato arrotondato, un rettangolo o un rettangolo arrotondato attorno al centro durante la creazione di un disegno, tenete premuto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) dopo aver iniziato a eseguire il trascinamento. Non rilasciate il tasto fino a quando non avete rilasciato il pulsante del mouse per finire di disegnare.

  • Per annullare l’operazione di disegno, premete Esc.

Nota:

ciascuno strumento forma conserva le impostazioni dell’operazione di disegno più recente eseguita con lo strumento. Ad esempio, se disegnate una stella e modificate il numero di punti impostandolo su 10, la stella successiva che disegnate avrà anch’essa 10 punti. Per ripristinare le impostazioni di uno strumento e creare una forma con le impostazioni predefinite, fate doppio clic sullo strumento nel pannello Strumenti. Consultate Creare una forma o maschera delle stesse dimensioni del livello.

Disegnare rettangoli, rettangoli arrotondati, quadrati e quadrati arrotondati

  1. Selezionate lo strumento Rettangolo  o Rettangolo arrotondato  ed effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per disegnare un rettangolo o un rettangolo arrotondato, eseguite un trascinamento diagonale.
    • Per disegnare un quadrato o un quadrato arrotondato, tenete premuto Maiusc ed eseguite un trascinamento diagonale.
  2. (Facoltativo) Se state disegnando un rettangolo arrotondato o un quadrato arrotondato, prima di rilasciare il pulsante del mouse effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per aumentare o diminuire la rotondità degli angoli, premete il tasto Freccia su o il tasto Freccia giù, oppure fate scorrere in avanti o indietro la rotella del mouse.
    • Per impostare la rotondità degli angoli fino al valore minimo o massimo, premete il tasto Freccia sinistra o Freccia destra.
  3. Rilasciate il pulsante del mouse per terminare il disegno. Se disegnate un quadrato o un quadrato arrotondato, rilasciate il tasto Maiusc dopo aver rilasciato il pulsante del mouse.

Nota:

i quadrati vengono creati per essere quadrati in base alle proporzioni pixel della composizione. Se le proporzioni pixel della composizione non sono pari a 1, i quadrati appaiono quadrati solo nel pannello Composizione, qualora il pulsante Attiva/disattiva correzione proporzioni pixel sia selezionato nella parte inferiore del pannello Composizione.

Disegnare ellissi e cerchi

  1. Selezionate lo strumento Ellisse  ed effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per disegnare un’ellisse, eseguite un trascinamento in diagonale.
    • Per disegnare un cerchio, tenere premuto Maiusc ed eseguite un trascinamento diagonale.
  2. Rilasciate il pulsante del mouse per terminare il disegno. Se disegnate un cerchio, rilasciate il tasto Maiusc dopo aver rilasciato il pulsante del mouse.

Nota:

i cerchi vengono creati per essere circolari in base alle proporzioni pixel della composizione. Se le proporzioni pixel della composizione non sono pari a 1, i cerchi appaiono circolari solo nel pannello Composizione, qualora il pulsante Attiva/disattiva correzione proporzioni pixel sia selezionato nella parte inferiore del pannello Composizione.

Disegnare poligoni e stelle

  1. Selezionate lo strumento Poligono  o Stella  ed effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Eseguite un trascinamento per ridimensionare e ruotare il poligono mentre lo disegnate.
    • Tenete premuto Maiusc ed eseguite un trascinamento per ridimensionare il poligono o la stella mentre lo disegnate, evitando la rotazione.
  2. (Facoltativo) Prima di rilasciare il pulsante del mouse, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per aggiungere o rimuovere punti, premete il tasto Freccia su o il tasto Freccia giù, oppure fate scorrere in avanti o indietro la rotella del mouse.
    • Per aumentare o diminuire la rotondità esterna, premete il tasto Freccia sinistra o Freccia destra.
    • Per mantenere costante il raggio interno di una stella mentre spostate il mouse per aumentare il raggio esterno, tenete premuto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS).
    • Per aumentare o diminuire la rotondità di una stella, premete il tasto PgSu o PgGiù.
  3. Rilasciate il pulsante del mouse per terminare il disegno. Se tenete premuto Maiusc ed eseguite un trascinamento per evitare la rotazione, rilasciate il tasto dopo aver rilasciato il pulsante del mouse.

Creare una forma o una maschera Bezier con lo strumento Penna

Potete creare una maschera Bezier mediante lo strumento Penna su un livello selezionato nel pannello Composizione o nel pannello Livello. Potete creare una forma con un tracciato Bezier mediante lo strumento Penna su un livello forma selezionato nel pannello Composizione. Se disegnate con lo strumento Penna nel pannello Composizione senza livello selezionato, potete creare una forma su un nuovo livello forma.

La creazione di un tracciato RotoBezier è simile alla creazione di un tracciato Bezier manuale. La differenza principale è che le linee direzionali per i vertici e la curvatura per i segmenti del tracciato vengono calcolate automaticamente.

Creare un tracciato Bezier manuale con lo strumento Penna

  1. Con lo strumento Penna selezionato e l’opzione RotoBezier deselezionata nel pannello Strumenti, fate clic nel pannello Composizione nel punto in cui desiderate inserire il primo vertice.
  2. Fate clic sul punto in cui posizionare il vertice successivo. Per creare un segmento curvo, trascinate la maniglia di direzione della linea in modo da disegnare la curva desiderata.

    Nota:

    Per riposizionare un vertice dopo aver fatto clic per posizionarlo, ma prima di aver rilasciato il pulsante del mouse, tenete premuta la barra spaziatrice durante l’esecuzione del trascinamento.

    L’ultimo vertice aggiunto appare come un quadratino pieno, a indicare che il punto è selezionato. I vertici aggiunti in precedenza diventano vuoti e deselezionati, mano a mano che si aggiungono altri vertici.

  3. Ripetete il punto 2 fino a ottenere il risultato desiderato e completate il tracciato.
  4. Completate il tracciato effettuando una delle seguenti operazioni:
    • Per chiudere il tracciato, posizionate il puntatore direttamente sopra il primo vertice e, appena vedete accanto al puntatore l’icona di un cerchio chiuso , fate clic sul vertice.

    Nota:

    potete inoltre chiudere un tracciato facendo doppio clic sull’ultimo vertice o scegliendo Livello > Tracciato forma e maschera > Chiuso.

    • Per lasciare aperto il tracciato, attivate uno strumento diverso, oppure premete F2 per deselezionare il tracciato.

Disegnare segmenti di tracciato Bezier manuali retti con lo strumento Penna

Il tracciato più semplice da disegnare con lo strumento penna è una linea retta, facendo clic due volte con lo strumento Penna per creare due vertici. Continuando a fare clic, potete creare un tracciato formato da segmenti retti collegati da punti d'angolo.

Facendo clic con lo strumento Penna, vengono creati segmenti retti
Facendo clic con lo strumento Penna, vengono creati segmenti retti.

  1. Posizionate lo strumento Penna nel punto in cui desiderate che inizi il segmento retto e fate clic per inserire un vertice (non eseguite un trascinamento).
  2. Fate clic nel punto in cui il segmento dovrà terminare. (Tenete premuto Maiusc e fate clic per vincolare l’angolo tra i segmenti nel punto d’angolo su un intero multiplo di 45°.)
  3. Continuate a fare clic per impostare i vertici per gli altri segmenti retti.

Disegnare segmenti di tracciato Bezier manuali curvi con lo strumento Penna

Create un segmento di tracciato curvo trascinando linee direzionali. La lunghezza e la direzione delle linee direzionali determina la forma della curva.

Nota:

Tenete premuto Maiusc e trascinate per vincolare l’angolo delle linee direzionali a multipli interi di 45°. Tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e trascinate per modificare solo la linea direzionale in chiusura.

  1. Posizionate lo strumento Penna sul punto in cui deve iniziare la curva e tenete premuto il pulsante del mouse.

    Viene visualizzato un vertice e il puntatore dello strumento Penna si trasforma in una punta di freccia.

  2. Trascinate per modificare la lunghezza e la direzione di entrambe le linee direzionali per un vertice, quindi rilasciate il pulsante del mouse.
    Disegnare il primo vertice in un tracciato curvo
    Disegnare il primo vertice in un tracciato curvo

    A. Posizionamento dello strumento Penna B. Iniziare il trascinamento (con il pulsante del mouse premuto) C. Trascinare per estendere le linee di direzione. 
  3. Posizionate lo strumento Penna nel punto in cui deve terminare il segmento curvo, quindi effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per creare una curva a forma di C, trascinate nella direzione opposta alla direzione in cui avete trascinato la linea direzionale precedente, quindi rilasciate il pulsante del mouse.
    Disegnare il secondo vertice in un tracciato curvo
    Disegnare il secondo vertice in un tracciato curvo

    A. Iniziare a trascinare B. Trascinare nella direzione opposta alla linea di direzione precedente per creare una curva a C C. Risultato ottenuto dopo il rilascio del pulsante del mouse 
    • Per creare una curva a forma di S, effettuare il trascinamento nella stessa direzione della linea di direzione precedente e rilasciare il pulsante del mouse.
    Disegnare una curva a S
    Disegnare una curva a S

    A. Iniziare a trascinare B. Trascinare nella stessa direzione della linea di direzione precedente per creare una curva a S C. Risultato ottenuto dopo il rilascio del pulsante del mouse 
  4. Continuare a trascinare lo strumento penna da posizioni diverse per creare una serie di curve morbide.

Creare una forma o maschera delle stesse dimensioni del livello

  1. Selezionate la destinazione per la nuova maschera o forma:
    • Per creare una forma su un livello forma esistente, selezionate il livello forma.
    • Per creare una forma su un nuovo livello forma con le dimensioni della composizione, deselezionate tutti i livelli premendo F2.
    • Per creare una maschera, selezionate un livello nel pannello Timeline, nel pannello Livello o nel pannello Composizione. Per creare una maschera su un livello forma, selezionate Strumento crea maschera nel pannello Strumenti con uno strumento forma attivo.
    • Per sostituire un tracciato maschera, selezionate la maschera nel pannello Timeline, nel pannello Livello o nel pannello Composizione.
    • Per sostituire un tracciato forma, selezionate il tracciato forma (non il gruppo) nel pannello Composizione o nel pannello Timeline.
  2. Nel pannello Strumenti, fate doppio clic sullo strumento Rettangolo , Rettangolo arrotondato , Ellisse , Poligono o Stella.

Creare forme o maschere dai caratteri di testo

Il comando Crea forme dal testo estrae i contorni di ciascun carattere, crea le forme dai contorni e colloca le forme su un nuovo livello forma. Dopodiché, potete usare queste forme come con qualsiasi altra forma.

Il comando Crea maschere dal testo estrae i contorni di ciascun carattere, crea maschere dai contorni e colloca le maschere su un nuovo livello forma solido. Dopodiché, potete usare queste maschere come con qualsiasi altra maschera.

Nota:

Alcune famiglie di font, come Webdings, includono caratteri che sono immagini grafiche, invece che testo. Convertire il testo da queste famiglie di font può essere un buon metodo per iniziare con elementi grafici semplici nei livelli forma.

Creare forme dal testo

  1. Selezionate il testo da convertire in forme:
    • Per creare forme per tutti i caratteri in un livello testo, selezionate il livello testo nel pannello Timeline o nel pannello Composizione.
    • Per creare forme per caratteri specifici, selezionate i caratteri nel pannello Composizione.
  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Scegliete Livello > Crea forme dal testo.
    • Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o tenendo premuto il tasto Control (Mac OS) sul livello o sul testo e scegliete Crea forme dal testo dal menu di scelta rapida.

Lo switch Video relativo al livello testo viene disattivato.

Il nuovo livello forma viene creato in cima all’ordine di sovrapposizione dei livelli. Il nuovo livello contiene un gruppo di forme per ciascun carattere selezionato, oltre alle proprietà di riempimento e tratto corrispondenti a riempimenti e tratti del testo.

Per i caratteri che consistono in tracciati composti—come i e e—vengono creati e combinati più tracciati con l’operazione sul tracciato Unisci tracciati.

Gli effetti, le maschere, gli stili di livello, i fotogrammi chiave e le espressioni per le proprietà del gruppo di proprietà Trasformazione del livello testo vengono copiati nel nuovo livello forma o tinta unita.

Creare maschere dal testo

  1. Selezionate il testo da convertire in maschere:
    • Per creare maschere per tutti i caratteri in un livello testo, selezionate il livello testo nel pannello Timeline o nel pannello Composizione.
    • Per creare maschere per caratteri specifici, selezionate i caratteri nel pannello Composizione.
  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Scegliete Livello > Crea maschere dal testo.
    • Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o tenendo premuto il tasto Control (Mac OS) sul livello o sul testo e scegliete Crea maschere dal testo dal menu di scelta rapida.

Lo switch Video relativo al livello testo viene disattivato.

Il nuovo livello tinta unita viene creato in cima all’ordine di sovrapposizione dei livelli.

Per i caratteri che consistono in tracciati composti—come i e e—vengono create e combinate più maschere con la modalità maschera Sottrai.

Copiare un tracciato da Illustrator, Photoshop o Fireworks

Potete copiare un tracciato da Illustrator, Photoshop o Fireworks e incollarlo in After Effects come tracciato di maschera o forma.

Affinché i dati copiati da Illustrator siano compatibili con After Effects, è necessario selezionare l’opzione AICB nella sezione File e Appunti della finestra di dialogo Preferenze di Adobe Illustrator.

Affinché un tracciato importato da Photoshop venga proporzionato correttamente, il documento Photoshop deve avere una risoluzione di 72 dpi. 72 dpi è l’impostazione Risoluzione dei documenti creati in Photoshop utilizzando un predefinito Film e video.

Nota:    potete inoltre usare un tracciato copiato di Illustrator, Photoshop o Fireworks come tracciato animato di After Effects. Per ulteriori informazioni, vedete Creare un tracciato animato da una maschera, forma o tracciato di disegno.

Tracciato disegnato in Adobe Illustrator (a sinistra) e incollato in After Effects come maschera (a destra)
Tracciato disegnato in Adobe Illustrator (a sinistra) e incollato in After Effects come maschera (a destra)

  1. In Illustrator, Photoshop o Fireworks, selezionate un intero tracciato, quindi scegliete Modifica > Copia.
  2. In After Effects, una destinazione per l’operazione di incollatura può essere definita effettuando una delle seguenti operazioni:
    • Per creare una nuova maschera, selezionate un livello.
    • Per sostituire un tracciato maschera esistente o un tracciato forma, selezionate la relativa proprietà Tracciato.

    Nota:

    per incollare un tracciato come tracciato forma, dovete selezionare la proprietà Tracciato di una forma esistente in un livello forma. Questa selezione indica ad After Effects la destinazione dell’operazione di incollatura; se la destinazione non viene specificata in questo modo, After Effects suppone che essa sia l’intero livello e di conseguenza disegna una nuova maschera. Se non è presente nessuna proprietà Tracciato—magari perché il livello forma è vuoto—potete disegnare un tracciato segnaposto con lo strumento Penna e quindi incollare il tracciato da Illustrator al tracciato segnaposto.

  3. Scegliete Modifica > Incolla.

    Se incollate più tracciati in un tracciato forma, il primo tracciato va a inserirsi nel tracciato forma, mentre i tracciati restanti vengono incollati nei nuovi tracciati delle maschere. Questo avviene perché i tracciati diversi dal primo non hanno una destinazione definita con chiarezza, quindi vengono aggiunti all’intero livello come maschere.

In questo video disponibile sul sito Web Creative COW, Andrew Devis mostra come usare i tracciati di Illustrator come tracciati di movimento in After Effects.

Creare una maschera o una forma da un tracciato animato

Potete copiare fotogrammi chiave di posizione, fotogrammi chiave di punti di ancoraggio o fotogrammi chiave di posizione del punto di controllo di un effetto e incollarli in un tracciato maschera o forma selezionato. Se create tracciati maschera o tracciati forma da tracciati animati, accertatevi di copiare i fotogrammi chiave soltanto da una singola proprietà Posizione: non copiate i fotogrammi chiave da altre proprietà.

Nota:

Disegnate un tracciato animato con Motion Sketch, quindi incollate il tracciato in un tracciato maschera o forma.

Creare una maschera o una forma da un tracciato animato
Il tracciato animato dell’astronave (in alto) viene copiato nel livello di sfondo (in basso a sinistra) e usato con l’effetto Vegas (in basso a destra).

Nota:

Quando copiate da un tracciato maschera a un tracciato animato, tenete presente che i valori del tracciato maschera sono espressi nel sistema di coordinate del livello (spazio livello), mentre i valori del tracciato animato sono espressi nel sistema di coordinate della composizione (spazio composizione). Questa differenza potrebbe fare in modo che il tracciato incollato venga spostato, con la necessità che l’utente riposizioni il tracciato dopo averlo incollato. (Vedete Sistemi di coordinate: spazio della composizione e spazio del livello).

Creare un tracciato maschera da un tracciato animato

  1. Nel pannello Timeline fate clic sul nome della proprietà Posizione o della proprietà Punto di ancoraggio dalla quale desiderate copiare il tracciato animato. In questo modo vengono selezionati tutti i fotogrammi chiave. Per selezionare solo alcuni dei fotogrammi chiave di un tracciato animato, fate clic su di essi tenendo premuto il tasto Maiusc.
  2. Scegliete Modifica > Copia.
  3. Per creare una nuova maschera, selezionate il livello sul quale desiderate creare la maschera e scegliete Livello > Maschera > Nuova maschera.
  4. Nel pannello Timeline fate clic sul nome della proprietà Tracciato maschera per la maschera nella quale desiderate incollare i fotogrammi chiave del tracciato animato.
  5. Scegliete Modifica > Incolla.
    Selezione e copia di fotogrammi chiave posizione
    Selezionate e copiate i fotogrammi chiave Posizione (a sinistra); incollateli quindi nella proprietà Tracciato maschera selezionata (a destra)

Creare un tracciato forma da un tracciato animato

  1. Nel pannello Timeline fate clic sul nome della proprietà Posizione o della proprietà Punto di ancoraggio dalla quale desiderate copiare il tracciato animato. In questo modo vengono selezionati tutti i fotogrammi chiave. Per selezionare solo alcuni dei fotogrammi chiave di un tracciato animato, fate clic su di essi tenendo premuto il tasto Maiusc.
  2. Scegliete Modifica > Copia.
  3. Per creare un nuovo livello forma, premete F2 per deselezionare tutti i livelli, quindi fate clic nel pannello Composizione con lo strumento Penna per creare un tracciato Bezier a punto singolo.
  4. Premete SS per mostrare la proprietà Tracciato relativa alla forma. Fate clic sul nome della proprietà Tracciato nella quale desiderate incollare i fotogrammi chiave del tracciato animato.
  5. Scegliete Modifica > Incolla.

Duplicare un gruppo di forme durante la trasformazione

Quando nella modalità di selezione gruppi è selezionato un gruppo di forme, potete duplicare il gruppo mentre viene spostato, ruotato o ridimensionato nel pannello Composizione.

  • Tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) mentre eseguite un trascinamento per trasformare un gruppo.

    Il puntatore si trasforma in un puntatore di duplicazione ( o ) mentre tenete premuto il tasto e posizionate il puntatore vicino al rettangolo di selezione del gruppo.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online