Un problema comune delle videocamere DSLR e altre videocamere con sensori CMOS è il tempo di ritardo generalmente presente tra le linee di scansione del video. Poiché non tutte le parti del video vengono registrate contemporaneamente, ciò può spesso causare una scansione lineare per le videocamere digitali con sensori CMOS, per cui l’acquisizione di un fotogramma video avviene una linea di scansione alla volta. A causa del tempo di ritardo tra le linee di scansione, non tutte le parti dell’immagine vengono registrate esattamente nello stesso momento. Se la videocamera o il soggetto sono in movimento, la scansione lineare può causare distorsioni.

L'effetto Riparazione scansione lineare (disponibile nella categoria di effetti Distorsione) può essere utilizzato per rimuovere questi effetti di distorsione.

Al termine dell’applicazione dell’effetto, sono disponibili le proprietà seguenti:

Frequenza scansione lineare: specifica la percentuale della frequenza fotogrammi corrispondente al tempo di scansione. Le videocamere DSLR sono comprese nell’intervallo 50-70% e iPhone è vicino al 100%. Regolate questo valore finché le linee distorte non diventano verticali.

Direzione scansione: specifica la direzione in cui può essere eseguita la scansione lineare. La maggior parte delle videocamere esegue la scansione dall’alto verso il basso del sensore, ma potete ovviamente montare una videocamera in senso contrario o ruotarla completamente nel caso di uno Smartphone.

Sezione Avanzate:

Metodo: indica se l’analisi del flusso ottico e la ritemporizzazione del movimento pixel saranno utilizzati per generare i fotogrammi inalterati (Movimento pixel), oppure se sia necessario utilizzare un metodo di alterazione e tracciamento dei punti sparso (Altera).

Analisi dettagliata: esegue un’analisi più dettagliata dei punti nell’alterazione. Disponibile quando si utilizza il metodo Altera.

Dettagli movimento pixel: specifica quanto deve essere dettagliato il calcolo del campo vettoriale per il flusso ottico. Disponibile quando si utilizza il metodo Movimento pixel.

Nota:

Sebbene l’effetto Stabilizzatore alterazione disponga di un effetto Riparazione scansione lineare al suo interno, la versione indipendente è dotata di più controlli. A volte si desidera correggere un problema di scansione lineare senza dover stabilizzare la ripresa.

In questo video di Todd Kopriva e video2brain viene presentata la nuova funzionalità Riparazione scansione lineare. Con questo effetto potete correggere la distorsione di un video ripreso tramite la videocamera in movimento di un telefono.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online