After Effects offre supporto nativo per la modifica dei video 360/VR. Puoi utilizzare una vasta gamma di transizioni, effetti e titoli dinamici per modificare e migliorare l’esperienza video immersiva. Puoi provare i diversi strumenti 360/VR in After Effects per un flusso di lavoro di post-produzione senza problemi.

Utilizzare gli strumenti VR in After Effects

Utilizzare gli strumenti VR in After Effects

Nota:

Quando utilizzi le funzioni VR, potresti riscontrare limitazioni di memoria indicate da un apposito banner Richiede l’accelerazione GPU. Per impostazione predefinita, quando si utilizzano le funzioni VR le applicazioni video Adobe richiedono circa 1 GB di memoria ogni 1 KB di risoluzione orizzontale. In After Effects 2018, puoi ridurre i requisiti di memoria con la cosiddetta gestione aggressiva della memoria. Per abilitare questa impostazione, seleziona Preferenze > Anteprime > Informazioni GPU > Utilizzo aggressivo della memoria GPU (per VR).

Strumenti per creare ambienti VR

Di seguito vengono presentati gli strumenti di After Effects che consentono di modificare i video 360/VR:

Gli strumenti 360/VR in After Effects automatizzano composizioni e flussi di lavoro complessi per una produzione 360° senza problemi. Questi strumenti forniscono risultati precisi e riducono i tempi di modifica.

Crea ambiente VR

Crea ambiente VR automatizza il processo di creazione di composizioni e di impostazione del rapporto tra le videocamere. Puoi utilizzare questo strumento per automatizzare alcuni aspetti dell’ambiente di creazione VR in After Effects.

Utilizzo di Crea ambiente VR

Utilizza lo strumento Crea ambiente VR seguendo i passaggi descritti di seguito:

  1. Per avviare Crea ambiente VR, seleziona Composizione > VR > Crea ambiente VR.

  2. Se desideri creare una composizione VR principale da zero, nella finestra di dialogo Crea ambiente VR seleziona le dimensioni della composizione principale (1024x1024 è indicato per la maggior parte delle composizioni VR). Imposta la Frequenza fotogrammi e la Durata della composizione VR principale e fai clic su Crea principale VR.

    Crea ambiente VR
    Crea ambiente VR
  3. Nella finestra Composizione, imposta la visualizzazione su Visualizzazione personale 1 e crea un video immersivo. Puoi scegliere tra diversi video immersivi e altri effetti nel pannello Effetti e predefiniti.

  4. Una volta completata la composizione, apri la finestra di dialogo Crea ambiente VR e fai clic su Genera output VR. After Effects crea tutte le composizioni ed espressioni e aggiunge le videocamere e le distorsioni richieste per creare una mappa cubica.

  5. Per modificare la composizione VR principale e applicare le modifiche alla composizione VR, fai clic su Aggiorna output VR nella finestra di dialogo Crea ambiente VR. After Effects elimina tutte le composizioni e le ricrea in base alle modifiche apportate alla composizione VR principale.

Impostazioni dell’output VR
Impostazioni dell’output VR
Impostazioni videocamera:
  • Usa videocamera a due nodi: seleziona questa opzione se desideri utilizzare una videocamera a due nodi.
  • Usa controllo videocamera Null 3D: seleziona questa opzione se desideri controllare la videocamera SkyBox tramite un livello Null 3D.
  • Videocamera al centro: seleziona questa opzione se desideri allineare al centro la videocamera.
Impostazioni avanzate:
  • Utilizzo plug-in 3D: seleziona questa opzione se utilizzi dei plug-in 3D.
  • Usa fusione bordo: seleziona questa opzione se utilizzi dei plug-in che non sono propriamente plug-in 3D.

Estrai mappa cubica

Estrai mappa cubica rimuove la distorsione equirettangolare da un elemento di metraggio a 360° ed estrae sei viste di videocamera distinte. Le sei viste di videocamera sono posizionate a forma di cubo. Puoi tracciare il movimento, rimuovere oggetti, aggiungere grafica animata e impostare effetti visivi sulla composizione.

Utilizzo di Estrai mappa cubica

Per utilizzare lo strumento Estrai mappa cubica, segui i passaggi descritti di seguito:

  1. Per avviare Estrazione mappa cubica VR, seleziona Composizione > VR > Estrai mappa cubica.

  2. Nella finestra di dialogo Estrazione mappa cubica VR, seleziona una composizione dall’elenco a discesa, scegli la risoluzione della conversione e fai clic su Estrai mappa cubica.

    Estrai mappa cubica
    Estrai mappa cubica
  3. After Effects genera un output di mappa cubica per la composizione VR. Estrai mappa cubica aggiunge una videocamera principale VR insieme ad altre sei viste associate alla videocamera principale. Vengono inoltre generate sei facce della videocamera, che formano un cubo.

    Sei facce che compongono il cubo
    Sei facce che compongono il cubo
    Sei facce nel pannello Timeline
    Sei facce nel pannello Timeline

Adobe Immersive Environment

Adobe Immersive Environment in After Effects consente di visualizzare in anteprima l’aspetto del metraggio a 360° e 180° in un visore HMD VR.

Visori VR supportati

After Effects supporta i seguenti visori VR:

Per utilizzare i visori VR, assicurati che il tuo sistema soddisfi i requisiti di sistema per VR e installa l’applicazione SteamVR. SteamVR è un sistema di realtà virtuale necessario per i visori HTC Live o Oculus Rift. Per ulteriori informazioni, visita la pagina del supporto di SteamVR e consulta la documentazione fornita con i visori.

Installare e configurare Steam

Per installare Steam, segui questi passaggi:

  1. Passa a store.steampowered.com/about e fai clic su Install Steam Now. Per installare, segui le istruzioni del programma di installazione.

  2. In Steam, crea un nuovo account o accedi con uno esistente.

  3. Dall’interno di Steam, scarica e installa SteamVR.

    Nota:

    Se utilizzi un visore HMD Windows Mixed Reality, all’interno di Steam scarica e installa Windows Mixed Reality for SteamVR.

  4. In Steam, fai clic su Run Room Setup per configurare la sala.

    Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione di Steam: Room Setup and SteamVR Tutorial.

Installare i visori VR

Per eseguire l’installazione:

  • HTC Vive: segui le istruzioni fornite con il visore HTC Vive. 
  • Oculus Rift: per informazioni sul download e l’installazione di Oculus Rift, consulta la documentazione di Oculus Rift.
Per installare un controller palmare, segui le istruzioni fornite con il controller stesso.

Abilitare Adobe Immersive Environment in After Effects

Prima di abilitare Adobe Immersive Environment, assicurati che i visori e i controller funzionino correttamente in SteamVR.

  1. In After Effects, seleziona Preferenze > Anteprima video.

  2. Nella finestra di dialogo Preferenze, abilita l’opzione Abilita Mercury Transmit. Nella sezione Dispositivo video, abilita l’opzione Adobe Immersive Environment.
    Abilitare Adobe Immersive Environment
    Abilitare Adobe Immersive Environment

Visualizzare l’anteprima del metraggio nel visore

Fai clic sul menu Adobe Immersive Environment nel pannello Composizione e scegli una delle seguenti opzioni di visualizzazione:

  • Modalità teatro (lineare): mostra in anteprima la composizione come un rettangolo piano in una stanza vuota, simulando la vista su schermo cinematografico.
  • Monoscopico 360°: mostra in anteprima la composizione come immagine monoscopica a 360 gradi.
  • Sotto/sopra 360°: mostra in anteprima la composizione come immagine stereoscopica a 360 gradi. Utilizza il layout sotto/sopra nella composizione.
  • Fianco a fianco 360°: mostra in anteprima la composizione come immagine stereoscopica a 360 gradi. Utilizza il layout fianco a fianco nella composizione.
  • Sotto/sopra 180°: mostra in anteprima la composizione come immagine stereoscopica a 180 gradi. Utilizza il layout sotto/sopra nella composizione.
  • Fianco a fianco 180°: mostra in anteprima la composizione come immagine stereoscopica a 180 gradi. Utilizza il layout fianco a fianco nella composizione.

L’opzione Preferenze anteprima video consente di configurare le preferenze. Per disattivare l'anteprima nel HMD, disattiva Adobe Immersive Environment da Preferenze > Anteprima video.

Selezionare l’opzione per visualizzare l’anteprima del metraggio nel visore
Selezionare l’opzione per visualizzare l’anteprima del metraggio nel visore

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online