Video con dissolvenza in entrata

  1. Per ottenere un video con dissolvenza in entrata o dissolvenza dal nero, selezionate una clip in un pannello Timeline.
  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Applicate una transizione di tipo dissolvenza all’inizio della clip.

    • Definite l’opacità mediante fotogrammi chiave, con inizio a 0% e fine a 100%.

Guardate questa esercitazione video di Maxim Jago e Learn by Video sull’aggiunta di dissolvenze, titoli e musica a un video in Premiere Pro.

Immagine nell’immagine e Schermo suddiviso

Mediante i controlli Posizione e Scala dell’effetto Movimento potete creare un effetto PIP (picture-in-picture, ossia immagine nell’immagine).

In questa esercitazione video, Phil Hawkins, di Infinite Skills, dimostra come creare un effetto picture-in-picture riutilizzabile.

Dennis Radeke mostra come creare un effetto immagine nell’immagine in questa esercitazione video su AdobeTV.

Zoom e panning di un’immagine fissa

La tecnica di zoom e panning applicata alle immagini fisse è ormai nota come “effetto di Ken Burns”, per il grande uso che ne ha fatto il documentarista Ken Burns.

Per un’esercitazione su come applicare effetti di zoom e panning alle immagini fisse, consultate The Ken Burns Effect nel blog Digital Video Editing.

In questa esercitazione di Adobe Premiere Pro, Andrew Devis mostra come applicare effetti di panning e zoom in Premiere Pro come un professionista. Potrete imparare a realizzare correttamente l’interpolazione tra fotogrammi chiave per ottenere un movimento uniforme.

Applicare un fulmine a parte di una clip

È possibile applicare un fulmine a solo una parte di una clip originale.

  1. Inserite una clip Video trasparente in una traccia video sopra la clip originale.
  2. Applicate l’effetto Fulmine alla clip Video trasparente.
  3. Ritagliate la clip Video trasparente in base alla durata desiderata per il fulmine.

Creare un effetto Scala di Giacobbe

Potete creare un effetto Scala di Giacobbe. Il fulmine torna a una posizione lungo la linea iniziale dopo essere stato tirato in una data direzione.

  1. Applicate l’effetto Fulmine a una clip.
  2. Nel pannello Controlli effetti fate clic sul triangolo di fianco a Effetti di luce per esporre i controlli dell’effetto Fulmine.
  3. Provate diverse combinazioni di impostazioni per i tre controlli disponibili.
    • Stabilità

    • Forza tirante

    • Direzione forza tirante

Un valore di stabilità troppo basso impedisce al fulmine di estendersi ed inarcarsi prima di scattare all’indietro. Un valore troppo alto fa rimbalzare qua e là il lampo di luce.

Riverbero d’impatto

Con l’effetto Riverbero, è possibile fare risuonare l’audio di una clip, in modo che l’ultimo suono venga prolungato oltre la fine del suono stesso.

  1. Estendete il punto di stacco della clip fino al punto in cui desiderate che termini il prolungamento del suono.
  2. Alla fine dell’ultimo suono che dovrà essere udibile, abbassate il volume a zero.
  3. Applicate l’effetto Riverbero.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online