Versione di giugno 2017 di Adobe Premiere Pro CC

Nota:

  Typekit è ora chiamato Adobe Fonts ed è incluso in Creative Cloud e altri abbonamenti. Ulteriori informazioni.

pr_cc_appicon_176x168

La versione 2017 di Premiere Pro CC (novembre 2016) offre numerose nuove funzioni. Progetti team (beta) è un servizio in hosting che permette agli editor e agli animatori di collaborare su progetti in Premiere Pro CC, After Effects CC e Prelude CC, consentendo loro di visualizzare direttamente le modifiche apportate in simultanea a uno stesso progetto. Personalizza il testo, la posizione, il colore dei font e dello sfondo e utilizza la nuova funzione Colore bordo per rendere i sottotitoli aperti facilmente leggibili su qualsiasi tipo di sfondo. Libera la creatività grazie ai miglioramenti apportati al set di strumenti Lumetri Color. I nuovi selettori colore consentono di effettuare scelte immediate e intuitive direttamente sul video, quando si lavora con HSL secondario e il bilanciamento del bianco. Con il nuovo supporto VR, le potenti funzionalità di realtà virtuale si arricchiscono di nuove funzioni come il rilevamento automatico di file multimediali VR e opzioni per i metadati.

Per un riepilogo delle funzioni introdotte nella versione precedente di Premiere Pro CC, consulta Riepilogo delle funzioni | Premiere Pro CC 2015.3.


Collaborare con Progetti team (beta)

Nuova funzione di Premiere Pro 2017 | Novembre 2016

Questa versione presenta Progetti team (beta), un servizio in hosting per gli utenti CC Enterprise che permette a editor e animatori di lavorare insieme sugli stessi progetti in Premiere Pro CC, After Effects CC e Prelude CC. Questo servizio integra funzioni di collaborazione avanzate come la cronologia delle versioni e la risoluzione intelligente dei conflitti. I professionisti della post-produzione possono condividere le proprie modifiche e ricevere quelle apportate allo stesso tempo dai colleghi, in modo che tutte le modifiche simultanee siano riportate in un singolo progetto. Questa funzionalità è particolarmente utile per i flussi di lavoro in cui grafica animata ed effetti visivi vengono inseriti in After Effects mentre si apportano gli ultimi tocchi al progetto in Premiere Pro.

Collaborazione con Progetti team
Collaborazione con Progetti team

Per ulteriori informazioni, consulta Lavorare contemporaneamente a progetti video condivisi.

Nuovo supporto VR

Nuova funzione di Premiere Pro CC 2017 | Novembre 2016

Introdotto nelle precedenti versioni del 2016, il flusso di lavoro VR in Premiere Pro è stato ora ulteriormente migliorato. Puoi lavorare con video equirettangolari combinati insieme per ottenere il campo visivo e simulare diverse esperienze di visualizzazione, mentre intervieni sul contenuto. Il nuovo supporto VR arricchisce le sue potenti funzionalità di realtà virtuale presenti in Premiere Pro.

Supporto migliorato per i flussi di lavoro VR
Supporto migliorato per i flussi di lavoro VR

Premiere Pro è ora in grado di determinare automaticamente se il file multimediale VR è monoscopico, stereoscopico sopra/sotto o stereoscopio sinistra/destra. Così puoi concentrarti sul tuo lavoro mentre, dietro le quinte, Premiere Pro determina le impostazioni VR corrette. In modalità VR puoi inoltre scegliere di nascondere i controlli, per un’esperienza di montaggio e riproduzione più coinvolgente. Durante l’esportazione e la condivisione dei video, puoi facilmente aggiungere un flag di metadati, che permetta ai lettori video compatibili per VR, come quelli di Facebook o YouTube, di riconoscere automaticamente che si tratta di contenuti a 360° e di offrire ai visitatori un’esperienza di realtà virtuale completa.

Per ulteriori informazioni, consulta Supporto per i flussi di lavoro VR.

Mappatura grafica delle scelte rapide da tastiera

Nuova funzione di Premiere Pro CC 2017 | Novembre 2016

Elimina qualsiasi incertezza dall’editing con tastiera e lavora più velocemente con una nuova mappatura delle scelte rapide da tastiera grafica. Scopri le scelte rapide più comuni con la mappa predefinita o personalizza la tastiera, ottimizzandola in base al tuo stile di lavoro.

Scelte rapide da tastiera grafica
Scelte rapide da tastiera grafica

Sottotitoli aperti migliorati

Nuova funzione di Premiere Pro CC 2017 | Novembre 2016

Rivolgiti a un pubblico più ampio: puoi aggiungere sottotitoli o didascalie per completare le anteprime video automatiche senza audio di Facebook, creare versioni in diverse lingue, o migliorare l’accessibilità per gli spettatori non udenti con sottotitoli codificati. Crea, finalizza e genera diverse versioni dei sottotitoli in tutta semplicità, con funzioni che ti permettono di manipolare il testo e modificarne la durata e la posizione, direttamente nella timeline. 

Ora puoi creare sottotitoli aperti con la stessa facilità dei sottotitoli codificati. Personalizza il testo, la posizione, il colore del font e dello sfondo e utilizza la funzione Colore bordo per facilitare la lettura dei sottotitoli su qualsiasi tipo di sfondo. Regola la durata e la posizione dei sottotitoli direttamente nella timeline, velocizzando la creazione dei sottotitoli da zero e modificateli per adattarle alla trama.

Per ulteriori informazioni, consulta Creare sottotitoli aperti.

Strumenti Lumetri Color migliorati

Nuova funzione di Premiere Pro CC 2017 | Novembre 2016

Il set di strumenti colore in Premiere Pro è in continua espansione, consentendo agli editor di lavorare con i colori in maniera avanzata. Libera la creatività grazie ai miglioramenti apportati al set di strumenti Lumetri Color. I nuovi selettori colore consentono di effettuare scelte immediate e intuitive direttamente sul video, quando si lavora con HSL secondario e il bilanciamento del bianco. Premiere Pro è ora in grado di assicurare al tuo pubblico la miglior esperienza di visualizzazione HDR, grazie al supporto per i flussi di lavoro con metadati HDR10 che consente l’editing HDR10 e la generazione di contenuti compatibili con i nuovi televisori e monitor HDR.

Per ulteriori informazioni, consulta Controlli HDR.

Pubblicazione di destinazione migliorata: nuova opzione Pubblica su Behance

Nuova funzione di Premiere Pro CC 2017 | Novembre 2016

La condivisione dei progetti tramite la pubblicazione di destinazione ti consente di eseguire il rendering e condividere i video sulle piattaforme Web più diffuse, direttamente da Premiere Pro e Adobe Media Encoder CC. Grazie all’integrazione della pubblicazione su Behance, puoi pubblicare i video direttamente sul portfolio Behance, la più grande community creativa al mondo. Che tu voglia pubblicare i tuoi contenuti su social network come Behance, YouTube, Facebook o Twitter, o condividere in privato le tue produzioni tramite Creative Cloud, la pubblicazione per specifiche destinazioni ti permette di distribuire rapidamente i video per tutte le tue esigenze.

Per ulteriori informazioni, consulta Impostazioni per Behance.

Modelli Live Text per testo dinamico

Nuova funzione di Premiere Pro CC 2017 | Novembre 2016

Ora puoi usare i modelli Live Text per inserire elementi grafici dinamici nei contenuti video in Premiere Pro e modificare direttamente il testo presente nella grafica, senza dover passare ad After Effects. I Modelli Live Text per testo dinamico rappresentano la scelta ideale per aggiungere valore visivo a qualsiasi tipo di contenuto ricorrente, come esercitazioni video, serie Web, grafiche di trasmissione e molto altro ancora. Grazie ai Modelli Live Text per testo dinamico gli utenti di After Effects possono creare terzi inferiori animati, introduzioni o outro e scegliere quali attributi rendere modificabili in Premiere Pro, assicurando coerenza visiva e flessibilità.

Con i modelli Live Text per testo dinamico migliorati, gli editor possono sfruttare tutta la potenza di After Effects direttamente in Premiere Pro, per semplificare il flusso di lavoro sui contenuti grafici personalizzati. Grazie a un nuovo formato di file, i modelli Live Text possono essere utilizzati anche senza una licenza di After Effects (After Effects può essere installato come versione di prova o in modalità solo rendering/senza royalty). I modelli Live Text forniscono supporto migliorato per Typekit, per la sincronizzazione automatica nel progetto di eventuali font mancanti.

Supporto per nuovi formati di file

Nuova funzione di Premiere Pro CC 2017 | Novembre 2016

Adobe Premiere Pro supporta un’ampia gamma di formati di file. Puoi semplicemente caricare i file e iniziare a lavorare, anche durante il caricamento, sia con formati di file sorgente nativi che con proxy leggeri a collegamento automatico. Insieme a un più efficiente caricamento dei file multimediali da videocamera, questa versione consente l’esportazione nativa di QT DNxHD / DNxHR.

Effetti audio migliorati

Nuova funzione di Premiere Pro CC 2017 | Novembre 2016

Questa versione integra in Premiere Pro effetti audio nuovi e migliorati, che offrono una più elevata qualità di elaborazione audio e una maggiore fedeltà da Adobe Audition. Include:

  • Riduzione adattativa del rumore
  • Elaborazione delle dinamiche
  • Equalizzatore parametrico
  • Rimozione clic automatica
  • Studio Reverb

I nuovi effetti compatibili con hi-DPI supportati da questa versione includono:

  • Delay analogico
  • Coro/Flanger
  • DeHummer
  • Suite chitarra
  • Fasatore
  • Compressore a banda singola
  • Compressore Tube
  • Ottimizzatore vocale 
  • Compressore multibanda

Funzioni aggiuntive

Nuova funzione di Premiere Pro CC 2017 | Novembre 2016

  • Possibilità di eseguire un rendering più veloce delle sequenze grazie ai nuovi effetti con accelerazione GPU e supporto migliorato per Apple Metal.
  • I miglioramenti apportati a Dynamic Link tra Premiere Pro e After Effects semplificano il lavoro con entrambe le applicazioni.
  • Utilizza il nuovo pulsante Disattiva audio FX globali nel Monitor programma per attivare o disattivare tutti gli effetti video di una sequenza, migliorare le prestazioni di riproduzione o visualizzare le clip senza alcun effetto applicato.
  • È possibile scegliere se la coda di codifica di Adobe Media Encoder deve essere messa in pausa o continuare durante la riproduzione di una sequenza o di un progetto in Premiere Pro. 

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online