Converti le forme create con Sketch CC e Capture CC in file Illustrator e aggiungi animazione in After Effects.

Adobe Sketch CC e Adobe Capture CC (già Adobe Shape CC) sono app per dispositivi mobili che ti permettono di creare la grafica ovunque ti trovi quando arriva l’ispirazione. Puoi creare delle forme e importarle direttamente in After Effects, oppure le puoi inviare a Illustrator o Photoshop per ulteriori ritocchi. Quindi le puoi inserire in composizioni di Adobe After Effects CC.

I livelli forma contengono oggetti grafica vettoriale denominati forme. Per impostazione predefinita, una forma è costituita da un tracciato, un tratto e un riempimento. Consulta I tracciati e Tratti e riempimenti per le forme.

Puoi importare le forme in After Effects, o creare dei livelli forma disegnando nel pannello Composizione con gli strumenti per forme o lo strumento Penna. Consulta Creare forme e maschere.

Creare una forma in Sketch CC

  1. Apri Adobe Photoshop Sketch CC su iPhone, iPad o iPad Pro e accedi con il tuo Adobe ID.

  2. Tocca + per iniziare un nuovo progetto e tocca un’area vuota per iniziare un nuovo schizzo.

  3. Per utilizzare un’immagine stock come sfondo del disegno, tocca l’icona Immagini e scegli Adobe Stock nel menu Images (Immagini).

  4. Per usare un’immagine come riferimento da ricalcare, usa l’icona di sovrapposizione per disporre l’immagine sotto al disegno e ridurne l’opacità, quindi fai clic fuori dal riquadro per applicare le modifiche.

  5. Disegna lo schizzo utilizzando le varie funzioni integrate: pennelli, forme, strumento colore e prospettiva.

  6. Salva la forma in una libreria di Creative Cloud nella tua raccolta oppure usa l’opzione Send to Photoshop CC (Invia a Photoshop CC) o Send to Illustrator CC (Invia a Illustrator CC) per convertire la forma in un’immagine vettoriale con più livelli.

    Per informazioni sull’utilizzo di Adobe Sketch CC, guarda questa esercitazione sui concetti di disegno e condivisione di Adobe Photoshop Sketch.

Creare una forma in Capture CC

  1. Apri Adobe Capture CC su iPhone, iPad o iPad Pro e accedi con il tuo Adobe ID.

  2. Tocca l’opzione di menu Shapes (Forme) e quindi l’icona +. 

  3. Inquadra con la fotocamera l’oggetto che ti interessa e usa il cursore per aggiungere o rimuovere dettagli dall’immagine. Tocca lo schermo e prova le varie opzioni disponibili, per vedere quale ti dà i risultati migliori.

  4. Tocca il pulsante Capture (Acquisisci) per acquisire l’immagine.

  5. Tocca Deselect (Deseleziona) e trascina il dito sulle aree della forma da rimuovere.

  6. Quando sei pronto, tocca Next (Avanti): Capture disegna i contorni uniformi che compongono la forma.

  7. Esamina il disegno, quindi tocca Next (Avanti) e assegna un nome alla forma.

  8. Scegli una libreria nel pannello Creative Cloud Libraries e tocca Save Shape (Salva forma). 

    Per ulteriori informazioni su Capture CC, consulta le domande frequenti su Adobe Capture CC.

Per ulteriori informazioni, consulta Preparare e importare file Illustrator.

Importare una forma in After Effects e animarla in 2D o 3D

Potete importare le forme direttamente dalle app per dispositivi mobili come file locali o risorse salvate in CC Libraries. E se le inviate dall’app per ulteriori modifiche, potete anche importarle come file di Photoshop o Illustrator. 

Ad esempio, per aggiungere smusso o estrusione alla forma vettoriale, crea un livello forma da un livello di metraggio con grafica vettoriale e quindi modifica il livello forma. Una volta convertito un livello vettoriale in livello forma, puoi applicarvi smusso ed estrusione. Un oggetto con estrusione assume un aspetto tridimensionale. Questo aspetto 3D risulta più evidente quando si sposta l’oggetto o una videocamera intorno all’oggetto. Lo smusso è il controllo sui bordi di un oggetto con estrusione.

La procedura seguente spiega come iniziare ad animare una forma in 2D e 3D:

  1. Per importare un file o una forma vettoriale in formato PNG o come file di Photoshop o Illustrator, trascina l’elemento grafico nella composizione o scegli File > Importa > File, seleziona il file, quindi fai clic su Importa.

  2. Se hai importato un file grafico vettoriale con più livelli, fai clic con il pulsante destro del mouse sul livello vettoriale e scegli Crea forme da livello vettoriale. After Effects converte il livello vettoriale in un livello forma che potrai animare.

  3. Per creare una semplice animazione con la forma importata, espandi il livello e la relativa opzione Trasforma. Ad esempio, per ruotare la forma:

    1. Trascina la forma nella composizione. After Effects crea un nuovo livello forma.
    2. Porta l’indicatore del tempo corrente nel punto in cui desideri che la rotazione venga completata.
    3. Premi R. Sotto al livello forma viene visualizzata la proprietà Rotazione.
    4. Fai clic sull’icona del cronometro per abilitare la rotazione.
    5. Inserisci un fotogramma chiave in corrispondenza del punto di destinazione, facendo clic sull’icona fotogramma chiave a sinistra della proprietà Rotazione.
    6. Ruota la forma nella composizione oppure, nelle proprietà Rotazione, modifica il numero di rotazioni da applicare alla forma e l’angolo di rotazione. 
    7. Scegli Composizione > Anteprima > Riproduci anteprima corrente.
  4. Scegli Composizione > Impostazioni composizione per convertire la composizione in una composizione 3D ray tracing per l’animazione.

  5. Nella scheda Modulo di rendering 3D, seleziona il modulo di rendering 3D ray tracing.La composizione è ora una composizione 3D ray tracing che consente l’estrusione di testo e forme.

  6. Per convertire il livello forma in un livello 3D, effettua una delle seguenti operazioni:

    • Per convertire il livello in livello 3D, seleziona lo switch Livello 3D per il livello in questione nel pannello Timeline, oppure seleziona il livello e scegli Livello > Livello 3D.
    • Per convertire un livello testo in un livello 3D con le proprietà 3D per carattere attivate, scegli Animazione > Testo animato > Attiva 3D per carattere.
  7. Scegli una o più opzioni dai numerosi strumenti di animazione 3D offerti da After Effects. Ad esempio:

    • Per ruotare o orientare un livello 3D nel pannello Timeline, seleziona il livello 3D e modifica i valori delle proprietà Rotazione o Orientamento nel pannello Timeline. Premete R per visualizzare le proprietà Rotazione e Orientamento. 
    • Per spostare un livello 3D, nel pannello Composizione usa lo strumento Selezione per trascinare il simbolo di freccia del controllo del livello dell’asse 3D corrispondente all’asse lungo il quale desideri spostare il livello. Per spostarlo più velocemente, tieni premuto Maiusc mentre trascini. In alternativa, modifica i valori della proprietà Posizione nel pannello Timeline. Per ulteriori informazioni sull’animazione dei livelli 3D, consulta Animazione dei livelli 3D.
    • Per animare il livello 3D con diverse angolazioni e distanze, come se fosse ripreso da una o più videocamere, usa l’opzione Videocamera. Scegliete Livello > Nuovo > Videocamera, oppure premete Ctrl+Alt+Maiusc+C (Windows) o Comando+Opzione+Maiusc+C (Mac OS). Sposta l’indicatore del tempo corrente in corrispondenza del tempo di destinazione, inserisci un fotogramma chiave e sposta la forma. Per ulteriori informazioni, consulta Videocamere, luci e punti di interesse.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online