Cosa sono i fotogrammi chiave?

I fotogrammi chiave sono utilizzati per impostare parametri per movimento, effetti, audio e per molte altre proprietà che in genere cambiano nel tempo. Ciascun fotogramma chiave contrassegna un punto nel tempo in cui potete specificare un valore, ad esempio, una posizione spaziale, un grado di opacità o un volume audio. I valori compresi tra i fotogrammi chiave vengono interpolati. Se utilizzate i fotogrammi chiave per creare una modifica nel tempo, dovrete generalmente impiegare almeno due fotogrammi chiave: uno per definire lo stato all’inizio della modifica e l’altro per definire il nuovo stato al termine della modifica.

Quando il cronometro è attivo per una specifica proprietà, After Effects imposta o modifica automaticamente un fotogramma chiave per la proprietà al tempo corrente ogni volta che ne modificate il valore. Se il cronometro è inattivo per una proprietà significa che la proprietà è priva di fotogrammi chiave. Se modificate il valore per una proprietà di livello quando il cronometro non è attivo, il valore resta identico per l’intera durata del livello.

Impostare o aggiungere fotogrammi chiave

Quando il cronometro è attivo per una specifica proprietà, After Effects aggiunge o modifica automaticamente un fotogramma chiave per la proprietà al tempo corrente ogni volta che ne modificate il valore.

Per attivare il cronometro e abilitare la creazione di fotogrammi chiave, effettuate una delle seguenti operazioni:

  • Fate clic sull’icona Cronometro  accanto al nome della proprietà da attivare. After Effects crea un fotogramma chiave alla posizione temporale corrente per quel valore di proprietà.
  • Scegliete Animazione > Aggiungi fotogramma chiave [x], dove [x] è il nome della proprietà da animare.

Aggiungere un fotogramma chiave senza modificare un valore

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate clic sul pulsante dello strumento di navigazione dei fotogrammi chiave  per la proprietà del livello.

    • Scegliete Animazione > Aggiungi fotogramma chiave [x], dove [x] è il nome della proprietà da animare.

    • Nell’Editor grafico, fate clic con lo strumento Penna  su un segmento del grafico della proprietà livello.

Modalità fotogramma chiave automatico

Per attivare la modalità fotogramma chiave automatico, scegliete Attiva fotogramma chiave automatico dal menu del pannello Timeline. Quando la modalità fotogramma chiave automatico è attivata e si modifica una proprietà, viene attivato automaticamente il relativo cronometro e viene aggiunto un fotogramma chiave in corrispondenza del tempo corrente.

Nota:

la modalità fotogramma chiave automatico non attiva automaticamente il cronometro per proprietà senza interpolazione, quali i menu, le caselle di selezione e la proprietà Testo sorgente.

La modalità Fotogramma chiave automatico è disattivata per impostazione predefinita. Quando la modalità fotogramma chiave automatico è disattivata, la modifica delle proprietà e l’animazione mediante l’uso di fotogrammi chiave funziona come nelle precedenti versioni di After Effects.

Spostare l’indicatore di tempo corrente in un fotogramma chiave

Dopo aver impostato il fotogramma chiave iniziale per una proprietà, After Effects visualizza gli strumenti di navigazione dei fotogrammi chiave. Potete usare gli strumenti di navigazione dei fotogrammi chiave per spostarvi da un fotogramma chiave all’altro o per impostare o rimuovere i fotogrammi chiave. Quando la casella del navigatore per fotogrammi chiave include un rombo, l’indicatore di tempo corrente si trova esattamente in corrispondenza di un fotogramma chiave per la proprietà di livello in questione. Se la casella è vuota , invece, l’indicatore è tra due fotogrammi chiave.

Nota:

Per staccare lo strumento di navigazione dei fotogramma chiave dalla colonna Funzionalità A/V che funge da colonna propria, scegliete Colonna > Tasti dal menu del pannello Timeline.

Strumento di navigazione nel pannello Timeline
Strumento di navigazione nel pannello Timeline

A. Fotogramma chiave alla posizione temporale corrente B. Nessun fotogramma chiave alla posizione temporale corrente C. Nessun fotogramma chiave per la proprietà del livello 
  • Per passare al fotogramma chiave precedente o successivo, fate clic su una delle frecce di navigazione dei fotogrammi chiave.
  • Per saltare a un fotogramma chiave o a un marcatore, trascinate l’indicatore del tempo corrente tenendo premuto il tasto Maiusc.
  • Per spostare l’elemento visibile precedente o successivo nel righello temporale (fotogramma chiave, marcatore o fine area di lavoro) premete K o J.

Per informazioni su come spostare l’indicatore del tempo corrente in altri elementi e tempi, consultate Spostare l’indicatore di tempo corrente.

Selezionare i fotogrammi chiave

Nella modalità barra del livello, i fotogrammi chiave selezionati sono blu. I fotogrammi chiave non selezionati sono grigi.

In modalità Editor grafico, l’aspetto di un’icona del fotogramma chiave dipende dal fatto che il fotogramma sia selezionato, deselezionato o semi-selezionato (quando è selezionato un altro fotogramma chiave nella stessa proprietà). I fotogrammi chiave selezionati sono colorati in giallo tinta unita. I fotogrammi non selezionati mantengono il colore del grafico corrispondente. I fotogrammi semi-selezionati sono rappresentati da una casella gialla vuota.

  • Per selezionare un fotogramma chiave, fate clic sull’icona corrispondente.
  • Per selezionare più fotogrammi chiave, tenete premuto il tasto Maiusc e fate clic su di essi oppure trascinate per racchiuderli in una selezione. Se è selezionato un fotogramma chiave, tenendo premuto Maiusc e facendo clic esso viene deselezionato; tenendo premuto Maiusc e trascinando per disegnare un rettangolo di selezione attorno ai fotogrammi selezionati, esso viene deselezionato.

Nota:

per attivare/disattivare la visualizzazione del rettangolo di trasformazione libera nell’Editor grafico, fate clic sul pulsante Mostra casella Trasformazione  nella parte inferiore dell’Editor grafico.

  • Per selezionare tutti i fotogrammi chiave per una proprietà del livello, premete Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fate clic su un segmento tra due fotogrammi chiave nell’editor grafico oppure sul nome della proprietà del livello nella struttura dei livelli.
  • Per selezionare tutti i fotogrammi chiave relativi a una proprietà con lo stesso valore, fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o tenendo premuto il tasto Control (Mac OS) su un fotogramma chiave e scegliete Seleziona fotogrammi chiave uguali.
  • Per selezionare tutti i fotogrammi che seguono o precedono un fotogramma chiave selezionato, fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o tenendo premuto il tasto Control (Mac OS) su un fotogramma chiave e scegliete Seleziona fotogrammi chiave precedenti o Seleziona fotogrammi chiave seguenti.

Nota:

questi comandi di selezione non sono disponibili se sono selezionati più fotogrammi chiave.

Comandi del menu dei fotogrammi chiave

Quando selezionate uno o più fotogrammi chiave, nella parte inferiore dell’Editor grafico diventa disponibile il relativo menu .

Nota:

Per aprire questo menu, fate clic su un fotogramma chiave con il pulsante destro (Windows) o tenendo premuto il tasto Control (Mac OS).

Valore

Visualizza il valore del fotogramma chiave selezionato. Se sono selezionati più fotogrammi chiave, è disponibile il comando Valore visualizzato che mostra il valore del fotogramma chiave evidenziato nella selezione.

Modifica valore

Apre una finestra di dialogo in cui modificare il valore del fotogramma chiave.

Seleziona fotogrammi chiave uguali

Seleziona tutti i fotogrammi chiave di una proprietà che hanno lo stesso valore.

Seleziona fotogrammi chiave precedenti

Seleziona tutti i fotogrammi chiave che precedono quello correntemente selezionato.

Seleziona fotogrammi chiave seguenti

Seleziona tutti i fotogrammi chiave che seguono quello correntemente selezionato.

Attiva/disattiva blocco fotogramma chiave

Blocca il valore della proprietà al valore del fotogramma chiave corrente sino a raggiungere il fotogramma chiave successivo.

Interpolazione fotogrammi chiave

Apre la finestra di dialogo Interpolazione fotogrammi chiave.

Vagante nel tempo

Attiva/disattiva Vagante nel tempo per le proprietà spaziali.

Velocità fotogramma chiave

Apre la finestra di dialogo Velocità fotogramma chiave.

Assistente fotogramma chiave

Apre un sottomenu con le opzioni seguenti:

Converti audio in fotogrammi chiave

Analizza l’ampiezza all’interno dell’area di lavoro della composizione e crea fotogrammi chiave per rappresentare l’audio.

Converti espressione in fotogrammi chiave

Analizza l’espressione corrente e crea fotogrammi chiave per rappresentare i valori delle proprietà che descrive.

Regolazione automatica

Regola automaticamente l’influenza dentro e fuori il fotogramma chiave per uniformare le modifiche improvvise.

Regolazione automatica attacco

Regola automaticamente l’influenza in un fotogramma chiave.

Regolazione automatica stacco

Regola automaticamente l’influenza fuori da un fotogramma chiave.

Scala esponenziale

Converte la velocità di modifica in scala da lineare a esponenziale.

Importazione videocamera RPF

Importa dati della videocamera RPF da applicazioni di modellazione 3D di terze parti.

Livelli sequenza

Apre l’assistente livelli di sequenza.

Fotogrammi chiave in ordine temporale inverso

Inverte l’ordine dei fotogrammi chiave selezionati nel tempo.

Eliminare o disabilitare i fotogrammi chiave

  • Per eliminare un numero qualsiasi di fotogrammi chiave, selezionateli e premete il tasto Canc.
  • Per eliminare un fotogramma chiave nell’Editor grafico, tenendo premuto il tasto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) fate clic su un fotogramma chiave con lo strumento di selezione.
  • Per eliminare tutti i fotogrammi chiave di una proprietà del livello, fate clic sul pulsante cronometro  a sinistra del nome della proprietà per disattivarla.

    Quando fate clic sul pulsante cronometro per disattivarlo, i fotogrammi chiave della proprietà vengono eliminati in modo permanente e la proprietà assume il valore della posizione temporale corrente. Non potete ripristinare i fotogrammi chiave eliminati facendo nuovamente clic sul pulsante cronometro. L’eliminazione di tutti i fotogrammi chiave non comporta l’eliminazione o la disabilitazione delle espressioni.

  • Per disattivare temporaneamente i fotogrammi chiave relativi a una proprietà, aggiungete un’espressione che imposti la proprietà su un valore costante. Ad esempio, potete aggiungere questa semplicissima espressione alla proprietà Opacità per impostarla su 100%: 100.

Nota:

Fate clic sul pulsante Attiva espressione per attivare e disattivare l’espressione, attivando e disattivando di conseguenza i fotogrammi chiave.

Se eliminate accidentalmente i fotogrammi chiave, scegliete Modifica > Annulla.

Nel suo sito Web redefinery, Jeff Almasol mette a disposizione uno script che rimuove automaticamente i fotogrammi chiave in base ai criteri specificati, ad esempio tutti i fotogrammi chiave presenti nell’area di lavoro o tutti i fotogrammi chiave con numerazione dispari.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online