Preferenze

  1. Guida utente di After Effects
  2. Versioni beta
    1. Panoramica del programma beta
    2. After Effects Beta Home
    3. Funzionalità beta
      1. Rendering di più fotogrammi
  3. Guida introduttiva
    1. Introduzione ad After Effects
    2. Novità di After Effects 
    3. Note sulla versione | After Effects
    4. Requisiti di sistema di After Effects
    5. Scelte rapide da tastiera di After Effects
    6. Pianificazione e impostazione
    7. Impostazione e installazione
  4. Spazi di lavoro
    1. Elementi generali dell’interfaccia utente
    2. Interfaccia di After Effects
    3. Flussi di lavoro
    4. Spazi di lavoro, pannelli e visualizzatori
  5. Progetti e composizioni
    1. Progetti
    2. Nozioni di base sulla composizione
    3. Effettuare la precomposizione, la nidificazione e il pre-rendering
    4. Visualizzare informazioni dettagliate sulle prestazioni con Profilo composizione
    5. Modulo di rendering per composizioni CINEMA 4D
  6. Importazione del metraggio
    1. Preparazione e importazione di immagini fisse
    2. Importazione da After Effects e Adobe Premiere Pro
    3. Importazione e interpretazione di video e audio
    4. Preparazione e importazione di file di immagine 3D
    5. Importazione e interpretazione degli elementi di metraggio
    6. Operazioni con gli elementi di metraggio
    7. Metadati XMP
  7. Operazioni con testo e grafica
    1. Testo
      1. Formattazione dei caratteri e pannello Carattere
      2. Effetti Testo
      3. Creazione e modificazione di livelli testo
      4. Formattazione paragrafi e pannello Paragrafo
      5. Estrusione di livelli di testo e forma
      6. Animazione del testo
      7. Esempi e risorse per l’animazione del testo
      8. Modelli di testo dinamico
    2. Grafica animata
      1. Utilizzare modelli di grafica animata in After Effects
      2. Utilizzare le espressioni per creare elenchi a discesa nei modelli di grafica animata
      3. Utilizzare Proprietà essenziali per creare modelli di grafica animata
      4. Sostituire immagini e video in modelli di grafica animata e in Proprietà essenziali
  8. Disegni e tracciati
    1. Panoramica su livelli forma, tracciati e grafica vettoriale
    2. Strumenti di disegno: Pennello, Timbro clona e Gomma
    3. Come assottigliare i tratti forma
    4. Attributi forma, operazioni di disegno e operazioni con i tracciati per i livelli forma
    5. Usare l’effetto forma Sposta tracciati per modificare le forme
    6. Creazione delle forme
    7. Creare maschere
    8. Rimuovere oggetti dai video con Riempimento in base al contenuto
    9. Pennello a rotoscopio e Migliora mascherino
  9. Operazioni con i livelli
    1. Selezione e disposizione di livelli
    2. Modalità di fusione e stili di livello
    3. Livelli 3D
    4. Proprietà dei livelli
    5. Creazione livelli
    6. Gestione livelli
    7. Marcatori livello e marcatori composizione
    8. Videocamere, luci e punti di interesse
  10. Animazione, fotogrammi chiave, tracciamento del movimento e trasparenza
    1. Animazione
      1. Fondamenti di animazione
      2. Animazione con gli strumenti Marionetta
      3. Gestione e animazione di tracciati forma e maschere
      4. Animazione di forme create con Sketch e Capture con After Effects
      5. Strumenti di animazione assortiti
      6. Utilizzare l’animazione basata sui dati
    2. Fotogramma chiave
      1. Interpolazione fotogrammi chiave
      2. Impostare, selezionare ed eliminare i fotogrammi chiave
      3. Modifica, spostamento e copia di fotogrammi chiave
    3. Tracciamento del movimento
      1. Tracciamento e stabilizzazione del movimento
      2. Tracciamento dei volti
      3. Tracciamento maschera
      4. Riferimento maschera
      5. Velocità
      6. Dilatazione e modifica del tempo
      7. Codice di tempo e unità per la visualizzazione del tempo
    4. Trasparenza
      1. Tipo di trasparenza
      2. Effetti Trasparenza
  11. Trasparenza e composizione
    1. Composizione e trasparenza: panoramica e risorse
    2. Canali alfa, maschere e mascherini
  12. Regolazione del colore
    1. Concetti di base sul colore
    2. Utilizzare l’estensione Temi di Adobe Color
    3. Gestione colore
    4. Effetti di correzione del colore
  13. Effetti e predefiniti di animazione
    1. Panoramica sugli effetti e sui predefiniti di animazione
    2. Elenco di effetti
    3. Effetti di simulazione
    4. Effetti di stilizzazione
    5. Effetti audio
    6. Effetti di distorsione
    7. Effetti di prospettiva
    8. Effetti canale
    9. Effetti di generazione
    10. Effetti di transizione
    11. Effetto di riparazione scansione lineare
    12. Effetti sfocatura e nitidezza
    13. Effetti canale 3D
    14. Effetti di utilità
    15. Effetti mascherino
    16. Effetti di disturbo e granulosità
    17. Effetto mantieni dettagli (ingrandimento)
    18. Effetti obsoleto
  14. Espressioni e automazione
    1. Espressione
      1. Concetti di base sull’espressione
      2. Informazioni sul linguaggio dell’espressione
      3. Utilizzo dei controlli di espressione
      4. Differenze di sintassi tra i motori di espressione JavaScript e Legacy ExtendScript
      5. Modifica di espressioni
      6. Errori nelle espressioni
      7. Utilizzo dell’editor espressioni
      8. Utilizzo delle espressioni per modificare e accedere alle proprietà di testo
      9. Riferimenti del linguaggio delle espressioni
      10. Esempi di espressione
    2. Automazione
      1. Automazione
      2. Script
  15. Video immersivo, VR e 3D
    1. Creare ambienti VR in After Effects
    2. Applicare effetti video immersivi
    3. Strumenti di composizione per i video VR/360
    4. Tracciamento del movimento della videocamera 3D
    5. Lavorare in Design Space 3D
    6. Anteprima delle modifiche apportate ai progetti 3D con il modulo di rendering in tempo reale
    7. Aggiungere grafica reattiva agli elementi grafici 
  16. Visualizzazioni e anteprime
    1. Visualizzare in anteprima
    2. Anteprima video con Mercury Transmit
    3. Modifica e utilizzo di visualizzazioni
  17. Rendering ed esportazione
    1. Nozioni di base su rendering ed esportazione
    2. Esportare un progetto After Effects come progetto Adobe Premiere Pro
    3. Convertire filmati
    4. Rendering automatico e rendering di rete
    5. Rendering ed esportazione di immagini fisse e sequenze di immagini fisse
    6. Utilizzo del codec GoPro CineForm in After Effects
  18. Lavorare con altre applicazioni
    1. Dynamic Link e After Effects
    2. Utilizzo di After Effects con altre applicazioni
    3. Impostazioni sincronizzazione in After Effects
    4. Collaborazione con Team Projects
    5. Condivisione e gestione delle modifiche con i collaboratori del Team Projects
    6. Creative Cloud Libraries in After Effects
    7. Plug-in
    8. CINEMA 4D e Cineware
  19. Memoria, archiviazione, prestazioni
    1. Memoria e archiviazione
    2. Migliorare le prestazioni
    3. Preferenze
    4. Requisiti di GPU e driver GPU per After Effects

Le sezioni seguenti descrivono la finestra di dialogo Preferenze e le varie operazioni che possono essere eseguite tramite il relativo menu.

Finestra di dialogo Preferenze

Per aprire la finestra di dialogo Preferenze, passate a:

  • Modifica > Preferenze > [nome categoria] (Windows)
  • After Effects > Preferenze > [nome categoria] (Mac OS)

Potete aprire il menu Preferenze > Generali con le seguenti scelte rapide da tastiera:

  • Ctrl+Alt+; (punto e virgola) (Windows)
  • Comando+Opzione+; (punto e virgola) (Mac OS)

Reimpostare le preferenze

Per ripristinare le impostazioni predefinite delle preferenze, tenete premuti i tasti seguenti durante l’avvio dell’applicazione.

  • Ctrl+Alt+Maiusc (Windows)
  • Comando+Opzione+Maiusc (Mac OS)

Per ripristinare le scelte rapide da tastiera predefinite, tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fate clic sul pulsante OK.

Per ripristinare le preferenze in background, effettuate le seguenti operazioni:

macOS

  1. Passate al desktop e fate clic su VAI nella barra dei menu.
  2. Selezionate Vai alla cartella nell’elenco a discesa e digitate il seguente percorso: /libreria/application support/adobe/.
  3. Aprite la cartella Documenti e selezionate la cartella denominata Adobe.
  4. Rinominate la cartella After Effects in “OldAfterEffects”.

Windows

  1. Accedete al percorso C:\Utenti\“nomeutente”\AppData\Roaming\Adobe. OPPURE
  2. Nella finestra di dialogo Esegui (tasto Windows+R) digitate %appdata%
  3. Aprite la cartella denominata Adobe.
  4. Nella cartella, selezionate la cartella After Effects e rinominatela in “OldAfterEffects”. OPPURE
  5. Accedete al percorso C:\Utenti\“nomeutente”\Documenti\Adobe e rinominate la cartella After Effects in “OldAfterEffects”.

Mostrare le preferenze

Le preferenze, compresi gli spazi di lavoro e le scelte rapide da tastiera, sono memorizzate in file nei seguenti percorsi:

  • (Windows) \Utenti\[nome utente]\AppData\Roaming\Adobe\After Effects\[versione]
  • (Mac OS) /Utenti/[nome utente]/Libreria/Preferenze/Adobe/After Effects/[versione]

Per mostrare le preferenze da After Effects, passate a:

  • Modifica > Preferenze > Generali e fate clic sul pulsante Mostra preferenze in Scelta risorse (Windows)
  • After Effects > Preferenze > Generali e fate clic sul pulsante Mostra preferenze nel Finder (Mac OS)

Si consiglia di non modificare manualmente i file in questa directory; per modificare le preferenze, utilizzate la finestra di dialogo Preferenze. Per informazioni su come modificare le scelte rapide da tastiera, consultate Modificare le scelte rapide da tastiera. Per informazioni sulla gestione degli spazi di lavoro, consultate Spazi di lavoro e pannelli.

Nota:

La cartella Libreria in Mac OS X è nascosta. Per informazioni su come accedere ai file utente nascosti in Mac OS, consultate:

http://helpx.adobe.com/it/x-productkb/global/access-hidden-user-library-files.html

L’elenco seguente descrive brevemente le varie opzioni disponibili nel menu Modifica > Preferenze, in particolare quelle meno evidenti.

Preferenze generali

  • Dynamic Link con After Effects usa nome file di progetto con numero maggiore: Informazioni su Dynamic Link e After Effects
  • Riproduci audio al termine del rendering: consente di attivare o disattivare la riproduzione dell’audio al termine dell’elaborazione dell’ultimo elemento nella coda di rendering.
  • Mostra banner di avvertenza se il progetto contiene errori di espressione: Concetti di base sulle espressioni
  • Mostra schermata iniziale all’avvio: selezionate questa opzione per visualizzare la schermata iniziale all’avvio di After Effects.
  • Mostra schermata iniziale all’apertura di un progetto: selezionate questa opzione per visualizzare la schermata iniziale all’apertura di un progetto After Effects (questa opzione non è attivata per impostazione predefinita). La schermata presenta un elenco di progetti.
  • Apertura livelli con doppio clic (Opzione/Alt per invertire)
    • Nel livello metraggio apre: selezionate se il doppio clic su un livello di metraggio apre il pannello Livelli (impostazione predefinita) o l’elemento di metraggio sorgente.
    • Nel livello composizione apre: selezionate se il doppio clic su un livello di precomposizione apre la composizione sorgente per il livello (impostazione predefinita) o il pannello Livelli.
      • Apri il pannello Livelli quando si fa doppio clic con gli strumenti di disegno, Pennello a rotoscopio e di miglioramento dei bordi: se questa opzione è selezionata, facendo doppio clic su un livello della precomposizione quando è attivo uno strumento di disegno, il Pennello a rotoscopio o lo strumento di miglioramento dei bordi, viene aperto il livello nel pannello Livelli.

Per maggiori informazioni, consultate Creare i livelli e Effettuare la precomposizione, la nidificazione e il pre-rendering.

Preferenze per le anteprime

  • Limite risoluzione adattata: Modalità di anteprima e preferenze Anteprime rapide

    Consultate inoltre Anteprime rapide (CS6).

    La finestra di dialogo Informazione GPU è disponibile per verificare la memoria texture per la GPU e impostare la preferenza ray tracing nella GPU, se disponibile. Il numero di versione OptiX e il pulsante Copia consentono di copiare negli Appunti del sistema le informazioni generali presenti nella parte superiore della finestra di dialogo.

  • Qualità visualizzatore (Qualità zoom e Qualità gestione colore): Preferenze Qualità visualizzatore

  • Mostra reticoli interni: mostra i reticoli del riquadro di selezione per i componenti di precomposizioni ridotte e i livelli di testo 3D per carattere.

  • Disattiva audio per anteprima non in tempo reale: scegliete se riprodurre l’audio durante le anteprime quando la frequenza fotogrammi è più lenta rispetto al tempo reale. Quando la frequenza fotogrammi è più lenta rispetto al tempo reale, l’audio risulta a scatti per mantenere la sincronizzazione.

Preferenze di visualizzazione

Preferenze di importazione

  • Metraggio sequenza: Importare una sequenza di immagini fisse come composizione
  • Ricaricamento metraggio automatico: le riprese modificate vengono ricaricate automaticamente quando si ritorna da un’altra applicazione.

    • Ricaricamento automatico: per impostazione predefinita, gli elementi di metraggio che non siano sequenze di immagini vengono ricaricati automaticamente. Per cambiare questo comportamento, selezionate Tutti i tipi di metraggio (per includere anche le sequenze di immagini) o Disattivato (per disattivare il ricaricamento automatico).

Preferenze di output

Preferenze Griglie e guide

Preferenze Etichette

Preferenze di Cache oggetto multimediale e disco

Preferenze anteprima video

Preferenze di Aspetto

Preferenze Nuovo progetto

Potete creare un modello con le impostazioni di progetto preferite, quali gestione del colore e struttura delle cartelle, e usarlo come base per ogni nuovo progetto.

Se in Preferenze > Nuovo progetto è stata selezionata l’opzione Modello di caricamento nuovo progetto ed è stato scelto un modello, il comando Nuovo progetto permette di aprire un progetto basato su tale modello. Il modello di progetto può essere un file di modello di progetto After Effects (.aet), un file di progetto After Effects (.aep), o un file di progetto XML di After Effects (.aepx).

Per ulteriori informazioni, consultate Salvare ed eseguire il backup dei progetti in After Effects

Preferenze Salvataggio automatico

Potete usare la funzione Salvataggio automatico di After Effects per salvare automaticamente una copia del progetto mentre lavorate. Potete impostare sia la frequenza di salvataggio del lavoro, sia quante copie del progetto devono essere salvate.

Per abilitare la funzione Salvataggio automatico, effettuate le seguenti operazioni:

  1. In After Effects, per aprire la finestra di dialogo Preferenze, selezionate Modifica > Preferenze > Generali (Windows) o After Effects > Preferenze > Generali (Mac OS).

  2. Nel menu, selezionate Salvataggio automatico.

  3. Affinché After Effects salvi automaticamente copie del progetto, nella finestra di dialogo Preferenze fate clic sulla casella di controllo Salva progetto automaticamente.

  4. Fate clic su OK.

Una volta abilitata questa opzione, After Effects crea una cartella denominata Salvataggio automatico Adobe After Effects nella stessa directory del file di progetto. Per visualizzare e tornare a una versione del progetto salvata precedentemente, scegliete File > Apri in After Effects e selezionate la versione salvata.

Per ulteriori informazioni, consultate Salvare ed eseguire il backup dei progetti in After Effects.

Preferenze di Memoria

Preferenze Hardware audio e Mapping output audio

Sincronizza impostazioni

La funzione Sincronizza impostazioni consente di sincronizzare le preferenze e le impostazioni tramite Creative Cloud. Per ulteriori informazioni, consultate Sincronizza impostazioni

Migrazione delle impostazioni da versioni precedenti

Se viene rilevata una cartella preferenze di una versione precedente e nessuna cartella preferenze della versione attuale, After Effects richiede di trasferire le impostazioni dalla versione precedente. Questo si verifica quando avviate After Effects per la prima volta e se è stata eliminata l’intera cartella Preferenze.

Se desiderate trasferire le impostazioni della precedente versione di After Effects, consultate Migrazione delle impostazioni da una precedente versione minore di After Effects.

Logo Adobe

Accedi al tuo account