Riepilogo delle funzioni | After Effects (versioni di agosto, maggio e aprile 2022)

Etichette colorate per i fotogrammi chiave

Versione agosto 2022

Ora puoi assegnare dei colori ai fotogrammi chiave nella composizione. Grazie alla separazione visiva dei fotogrammi chiave nella timeline, organizzare, identificare e individuare i componenti critici dell’animazione è semplice e veloce. Potete inoltre usare le etichette colore per selezionare rapidamente i fotogrammi chiave con lo stesso gruppo di colori.

In più, puoi visualizzare il colore etichetta dei fotogrammi chiave anche quando sono selezionati. La selezione dei fotogrammi chiave è ora evidenziata; in questo modo i fotogrammi chiave selezionati presenteranno un contorno blu, evitando conflitti visivi con le etichette colori etichetta assegnate.

Esempio di etichette di colori dei fotogrammi chiave
Esempio di etichette di colori dei fotogrammi chiave

Per ulteriori informazioni, consulta:

Preferenza Dimensioni separate

Versione di maggio 2022

Nuova preferenza Dimensioni separate
Nuova preferenza Dimensioni separate

Quando è attivata, la preferenza Proprietà posizione predefinite su dimensioni separate (disponibile in Preferenze > Generali) separa automaticamente la proprietà Posizione in X, Y e Z quando si crea un livello.

Supporto nativo per Apple Silicon

Versione di aprile 2022

Supporto di After Effects per Apple Silicon

After Effects consente di sfruttare le tecnologie più recenti, compresi i nuovi computer con processore Apple Silicon. Tempi di avvio più brevi, interfaccia utente più reattiva e rendering più veloce sui dispositivi Apple M1.

Per ulteriori informazioni, consulta:

Integrazione Frame.io

Versione di aprile 2022

Frame.io con After Effects

Frame.io è ora integrato in After Effects. Puoi accedere a Frame.io all’interno di After Effects utilizzando l’Adobe ID. Puoi accedere a revisione e approvazione con Frame.io in After Effects nel nuovo spazio di lavoro Revisione. Ora puoi condividere il lavoro in corso e ricevere feedback senza lasciare la composizione. Frame.io per Creative Cloud comprende 100 GB di spazio di archiviazione cloud Frame.io, fino a cinque progetti, revisori illimitati, condivisione di file e fotocamera per cloud con supporto per il caricamento tramite Teradek, Atomos e Filmic Pro.

Per ulteriori informazioni, consulta:

Riquadro di visualizzazione 3D esteso

Versione di aprile 2022

Prima di attivare il riquadro di visualizzazione esteso Dopo aver attivato il riquadro di visualizzazione esteso

Spostate il cursore per visualizzare il modo in cui il contenuto viene visualizzato all'esterno del fotogramma della composizione con e senza Riquadro di visualizzazione esteso

Visualizzatore esteso estende le anteprime delle bozze 3D in tempo reale oltre i bordi del fotogramma della composizione. Scopri qual è il contenuto 3D della fotocamera, quindi riportalo nella scena con facilità. Nascondi o attenua l’area oltre il fotogramma per dare un’occhiata alla ripresa finale.

Per ulteriori informazioni, consulta Visualizzatore esteso.

Rilevamento modifiche scena

Versione di aprile 2022

Grazie ad Adobe Sensei, questa funzione rileva automaticamente le modifiche della scena in una clip modificata e crea marcatori in punti di modifica o divide in singoli livelli per una una più veloce configurazione del progetto.

Per ulteriori informazioni, consulta Rilevare i punti di modifica utilizzando Rilevamento modifiche scena.

Indicatori di raggrupamento in raccoglitori per i livelli 3D

Versione di aprile 2022

Gli indicatori di raggruppamento in raccoglitori per i livelli 3D mostrano quali di questi vengono renderizzati insieme nello stesso spazio 3D, per consentirne l’intersezione e la proiezione di ombre dall’uno all’altro. In questo modo, puoi avere una mappa visiva di come After Effects compone insieme i livelli 2D e 3D.

Per ulteriori informazioni, consulta Indicatori di raggruppamento in raccoglitori per i livelli 3D.

Istruzioni

Versione di aprile 2022

Istruzioni
Istruzioni per lo spazio di lavoro Revisione

After Effects mostra automaticamente delle brevi istruzioni al primo avvio di After Effects dopo che è stato installato o aggiornato. Forniscono una breve descrizione delle diverse funzioni dinsponibili in After Effects.In questa versione, sono disponibili brevi istruzioni per:

  • Frame.io: al primo avvio viene indicata la posizione del nuovo spazio di lavoro Revisione.
  • Interfaccia utente di raggruppamento in raccoglitori: la nuova interfaccia utente viene indicata quando si crea o si modifica un raccoglitore 3D nel flusso di lavoro.

Forme vincolate

Versione di aprile 2022

Ora è possibile creare quadrati e cerchi perfetti più facilmente tenendo premuto Maiusc quando si fa doppio clic sullo strumento Rettangolo o Ellisse. Ciò consente di creare le forme più comuni in modo rapido ed efficiente.

Ora in After Effects (beta)

Pannello Proprietà

Utilizzare il pannello Proprietà per accedere rapidamente a proprietà importanti dei livelli selezionati nella timeline, senza dover aprire più gerarchie di livelli o un altro pannello. Migliora l'accessibilità delle proprietà dei livelli e degli oggetti che velocizzano i tuoi flussi di lavoro. Con la versione beta corrente, la funzionalità del pannello Proprietà viene introdotta per i livelli Forma. Il pannello mostra Trasformazione livello, Contenuti livello, Proprietà forma e Trasformazione forma per i livelli Forma selezionati.

Per ulteriori informazioni, consulta il Pannello Proprietà.

Livello mascherino traccia selezionabile

Per rendere le tue composizioni più semplici e flessibili, utilizza qualsiasi livello come mascherino traccia utilizzando il nuovo menu a discesa Mascherino traccia nel pannello Timeline.

Ora, non è necessario posizionare il mascherino sopra il livello di destinazione. Usa qualsiasi livello della tua composizione, indipendentemente dal punto in cui si trova nella sovrapposizione dei livelli, come Mascherino traccia sorgente per qualsiasi altro livello. È anche possibile avere più livelli che fanno riferimento a un singolo livello per il loro mascherino.

Puoi anche usare i canali Alfa o Luma del livello mascherino e invertirli, se necessario.

Livello mascherino traccia selezionabile
Scegli un qualsiasi livello come mascherino traccia utilizzando il menu a discesa Mascherino traccia.

Codifica H.264 nativa

Con H.264 come opzione nelle Impostazioni del modulo di output, puoi codificare H.264 direttamente dalla Coda di rendering di After Effects.

Questa integrazione utilizza l’interfaccia utente di Adobe Media Encoder (AME) insieme al sistema back-end di codifica di AME, il tutto senza lasciare After Effects.

L’esportazione H.264 supporta inoltre entrambe le modalità di codifica Hardware e Software. La stessa esportazione con accelerazione presente in AME e Premiere Pro è ora disponibile per l’esportazione H.264 in After Effects.

Codifica H.264 nativa
Rendering diretto di file H.264 dall’interno della Coda di rendering.

Predefiniti aggiornati

Predefiniti di animazione

Ottieni più di 50 nuovi predefiniti di animazione creati dalla community di After Effects. Progettati per i flussi di lavoro di progettazione di movimenti moderni, questi predefiniti consentono di risparmiare tempo sulle tecniche utilizzate maggiormente, per non dover ripartire da zero o per creare animazioni veloci.

Predefiniti di animazione
Opzioni in predefiniti di animazione After Effects

Per ulteriori informazioni, consulta Panoramica sugli effetti e sui predefiniti di animazione.

Predefiniti composizione

Inoltre, l’elenco dei Predefiniti di composizione è stato revisionato per semplificare la ricerca dei predefiniti più comunemente utilizzati. I predefiniti includono anche le dimensioni per l’output dei social media.

Predefiniti composizione
Opzioni disponibili in predefiniti di composizione After Effects

Per ulteriori informazioni, consulta Nozioni di base sulla composizione After Effects.

Logo Adobe

Accedi al tuo account