Informazioni sugli opuscoli

Gli opuscoli sono documenti formati da più pagine disposte su fogli che, quando piegati, vengono disposti nell’ordine di pagine corretto. È possibile creare opuscoli 2 in 1 con rilegatura a sella, in cui due pagine affiancate stampate fronte/retro vengono piegate una volta e rilegate lungo la piega. La prima pagina viene stampata sullo stesso foglio dell’ultima pagina. La seconda pagina viene stampata sullo stesso livello della penultima, e così via. Ciascuna pagina viene automaticamente centrata sul foglio e le pagine grandi vengono ridimensionate (ridotte) in modo da rientrare nell’area stampabile. Quando poi si procede a fascicolare, piegare e cucire le pagine fronte/retro, il risultato è un unico libricino correttamente impaginato.

Per potere stampare gli opuscoli, la stampante in uso deve supportare la stampa duplex o fronte/retro (la stampa su entrambe le facciate del foglio) automatica o manuale. La stampa fronte/retro manuale richiede due distinti passaggi di stampa, uno per la stampa del fronte e una per la stampa del retro. Per determinare se la stampante supporta la stampa fronte-retro, selezionare la stampante manuale o contattare il produttore della stampante.

Documenti di più pagine in Acrobat
Documento con più pagine (sinistra), disposizione delle pagine in un opuscolo (centro) e pagine stampate e piegate per creare un nuovo opuscolo (destra)

  1. Scegliere File > Stampa, quindi selezionare una stampante.

  2. Specificare le pagine da stampare:
    • Per stampare le pagine dalla prima all’ultima, selezionare Tutte.
    • Per dividere un opuscolo di grandi dimensioni in parti più piccole, selezionare Pagine e specificare l’intervallo per il primo gruppo. Stampare ogni intervallo di pagine separatamente.
  3. Fare clic su Opuscolo.

  4. Per stampare alcune pagine su carta di tipo diverso, specificarne i numeri utilizzando l’opzione Fogli da/a. Fare clic sul pulsante Proprietà e selezionare il vassoio corretto e le eventuali altre opzioni desiderate.

  5. Scegliere le altre opzioni di gestione delle pagine. L’immagine in anteprima visualizzata cambia in modo da riflettere le opzioni specificate.

    Sottoinsieme opuscolo

    Determina le facciate della stampa del foglio. Scegliere Fronte/retro per stampare automaticamente entrambe le facciate del foglio (la stampante deve supportare la stampa fronte/retro automatica). Scegliere Solo fronte per stampare tutte le pagine visualizzate sulla facciata anteriore del foglio. Al termine della stampa di queste pagine, capovolgerle, quindi scegliere nuovamente File > Stampa e selezionare Solo retro. A seconda del modello della stampante utilizzata, potrebbe essere necessario capovolgere e riordinare le pagine per stampare sulla facciata posteriore.

    Attenzione:

    Se la stampante in uso non supporta la stampa fronte/retro automatica, sarà necessario ruotare le pagine e ricaricarle nell'alimentazione della stampante. I passaggi effettivi dipendono dal modello di stampante in uso; è inoltre possibile aggiornare le impostazioni mediante le Proprietà della stampante nella finestra di dialogo Stampa. Per ulteriori informazioni, consultare Stampa fronte/retro.

    Ruota automaticamente le pagine in ciascun foglio

    Ogni pagina viene automaticamente ruotata per meglio adattarsi all’area stampabile.

    Fogli da

    Specifica il primo e l’ultimo foglio da stampare. Acrobat determina i fogli da stampare per eseguire il lavoro di stampa. Ad esempio, per un documento di 16 pagine, vengono stampati i fogli da 1 a 4.

    Rilegatura

    Determina l’orientamento della rilegatura. Scegliere Sinistra per una lettura del testo da sinistra a destra. Scegliere Sinistra (alto) per i fogli piegati per il lato lungo in cui l’area stampabile è lunga e stretta. Scegliere Destra per una lettura del testo da destra a sinistra o per la lettura in verticale per i testi asiatici. Scegliere Destra (alto) per i fogli piegati per il lato lungo.

    Rilegature in Acrobat
    Rilegature in Acrobat
    Differenze tra la rilegatura Destra e Destra (alto).

    Nota:

    Quando si lavora in un ambiente di stampa condiviso, per impedire che altri utenti possano accidentalmente inviare la stampa di propri documenti sulle pagine in attesa della stampa sul retro, considerare l’ipotesi di usare un vassoio differente per stampare le facciate posteriori.

Un portfolio PDF contiene più documenti racchiusi in un unico file PDF. I PDF che compongono un portfolio PDF possono essere stampati singolarmente o tutti insieme. I documenti vengono stampati in ordine alfabetico, indipendentemente dall’ordine dei file.

Nota:

Per rinominare un file o modificare l’ordine dei file di un portfolio PDF, utilizzare la vista Dettagli. Consultare Utilizzare i file contenuti in un portfolio PDF.

  1. Aprire il portfolio PDF. Per stampare solo PDF specifici, selezionare i PDF desiderati.
  2. Scegliere File > Stampa, quindi fare clic su uno dei comandi seguenti:

    Tutti i file PDF

    Stampa tutti i PDF contenuti nel portfolio PDF.

    File PDF selezionati

    Stampa i file PDF selezionati. Questa opzione è disponibile solo quando sono selezionati più file nell’elenco dei documenti componenti il pacchetto.

  3. Scegliere le opzioni di stampa desiderate e fare clic su OK.

Nota:

Occorre utilizzare l’applicazione nativa per stampare qualsiasi file componente il pacchetto non in formato PDF. Per aprire un file componente il pacchetto nell’applicazione nativa, fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Apri file nell’applicazione nativa. L’applicazione nativa deve essere installata per poter aprire il file.

Le pagine associate a segnalibri possono essere stampate direttamente dalla scheda Segnalibri. I segnalibri sono organizzati in modo gerarchico, con i segnalibri principali e i relativi segnalibri secondari (dipendenti). Quando si stampa un segnalibro principale, viene stampato anche tutto il contenuto della pagina associato ai relativi segnalibri di livello secondario.

I segnalibri possono anche non avere contenuto della pagina associato, nel qual caso però non possono essere stampati. Ad esempio, alcuni segnalibri consentono di aprire un file o di riprodurre un suono. Se in una selezione di segnalibri stampabili ne vengono inclusi alcuni non stampabili, questi ultimi vengono ignorati.

Nota:

i segnalibri provenienti da contenuto con tag consentono sempre di visualizzare i relativi contenuti della pagina, dato che il contenuto con tag rappresenta elementi stampabili nella struttura del documento, come ad esempio titoli e figure.

  1. Aprire un PDF con segnalibri. Se necessario, scegliere Vista > Mostra/Nascondi > Pannelli di navigazione > Segnalibri in modo che i segnalibri vengano visualizzati nel pannello di navigazione.

  2. Selezionare uno o più segnalibri, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sulla selezione.
  3. Scegliere Stampa pagina/e dal menu.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online