Questo documento fornisce informazioni sull’elenco di problemi noti in After Effects CC

Nota:

  Typekit è ora chiamato Adobe Fonts ed è incluso in Creative Cloud e altri abbonamenti. Ulteriori informazioni.

Versione di ottobre 2018 (versione 16.0).

Quando si utilizzano file tsv nei flussi di lavoro basati sui dati, in particolare con il tedesco (ma ciò influisce su qualsiasi lingua che utilizza una virgola anziché un decimale), excel salva i file tsv come file txt.

Soluzione: modifica manualmente l'estensione in .tsv o utilizzare un altro foglio di calcolo.

Versione di luglio 2018 (versione 15.1.2)

Problemi noti con proprietà master

After Effects non consente di copiare proprietà master e fotogrammi chiave in altre proprietà o livelli

Soluzione alternativa: non esistono soluzioni alternative note per questo problema.

Quando modifichi una proprietà master per un effetto audio o una proprietà come Tono, la riproduzione audio non riflette le modifiche.

Soluzione alternativa: non esistono soluzioni alternative note per questo problema.

Problemi noti relativi all’animazione basata su dati

Quando si modifica un file CSV o TSV originale in Microsoft Excel mentre è aperto in After Effects, è possibile che le proprietà dei dati dei file non vengano più mostrate nel pannello Timeline. È inoltre possibile che venga visualizzato un messaggio di errore “File di dati Impossibile aprire il file di input ( 39 :: 0 ).” Il problema si verifica perché Excel blocca l’accesso al file CSV o TSV durante la modifica in Excel e After Effects può leggere il file solo dopo che Excel ha rilasciato il controllo.

Soluzione alternativa: non esistono soluzioni alternative note per questo problema.

Quando importi un file .jsx trascinando il file da Finder o Esplora file al pannello Progetto, puoi ricevere un messaggio di errore che indica che il file esiste già nella destinazione.

Soluzione alternativa: non esistono soluzioni alternative note per questo problema.

Altri problemi noti

Quando il tuo progetto è impostato su Mercury GPU Acceleration e hai installato il driver GPU da Nvidia invece del driver GPU nativo di macOS, è possibile che il rendering dell’effetto Bagliore venga eseguito in modo errato.

Soluzione alternativa: imposta il rendering del video in Impostazioni progetto > Rendering ed effetti video> Utilizza su Solo software Mercury. Dopo aver fatto clic su OK, imposta di nuovo il rendering del video su Accelerazione GPU Mercury.

Quando applichi l’effetto sfocatura Pixel Motion al tuo filmato, la riproduzione del video può arrestarsi.

Soluzione alternativa: non esistono soluzioni alternative note per questo problema.

Premiere Pro può eseguire il rendering di un modello Motion Graphics in modo errato se una proprietà 2D non spaziale, ad esempio Scala o l’effetto Controllo punto nel modello, utilizza un’espressione per collegare il proprio valore a una proprietà spaziale 2D, ad esempio Posizione.

Soluzione alternativa: nel pannello Timeline, utilizza il selettore per collegare la proprietà 2D non spaziale a un’altra proprietà 2D non spaziale o due singole proprietà monodimensionali come gli effetti di controllo dell’espressione Cursore.

Quando avvii After Effects, potresti ricevere il seguente errore: “Avviso After Effects: impossibile caricare i seguenti plug-in. Reinstalla questi plug-in: C:\Programmi\Adobe\Common\Plug-ins\7.0\MediaCore\Mettle.”

Soluzione alternativa: per risolvere il problema, consulta Impossibile avviare i plug-in Mettle all’avvio.

Se riscontri altri problemi o desideri pubblicare, discutere e fare parte della nostra community informata, visita il forum di After Effects. Per segnalare possibili bug o suggerire modifiche apportate alle funzioni esistenti in un prodotto Adobe, utilizza il modulo di richiesta funzionalità/segnalazione bug.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online