La funzione Pittura dinamica

La conversione di un disegno in un gruppo di pittura dinamica consente di colorare un’immagine con la massima libertà, come se si trattasse di un disegno su tela o carta. Potete applicare una traccia di colore diverso a ciascun segmento del tracciato e riempire ciascun tracciato chiuso (ma non solo i tracciati chiusi) usando un colore, un pattern o una sfumatura diversi.

L’opzione Pittura dinamica offre un modo intuitivo per creare disegni colorati. Consente di usare l’intera gamma di strumenti di disegno vettoriali di Illustrator ma considera tutti i tracciati disegnati come se si trovassero sulla stessa superficie piana. In altre parole, nessuno dei tracciati si troverà dietro o in primo piano rispetto a tutti gli altri. Al contrario, i tracciati dividono la superficie del disegno in più aree. Potete colorare ognuna di queste aree, indipendentemente dal fatto che sia delimitata da un unico tracciato o da segmenti di più tracciati. Potrete colorare gli oggetti con la stessa semplicità con cui si colorano le forme di un album da colorare o si usano gli acquerelli per pitturare uno schizzo a matita.

Una volta creato un gruppo di pittura dinamica, potrete modificarne qualsiasi tracciato. Ogni volta che spostate o regolate la forma di un tracciato, i colori precedentemente applicati non rimangono nelle posizioni originali, come accade invece nella pittura tradizionale o nei programmi di editing delle immagini. Al contrario, Illustrator riapplica automaticamente i colori alle nuove aree che risultano dai tracciati modificati.

Regolare i tracciati di pittura dinamica
Regolare i tracciati di pittura dinamica

A. Originale B. Gruppo di pittura dinamica C. Tracciati regolati, ricomposizione della pittura dinamica 

Le parti dei gruppi di pittura dinamica che è possibile colorare sono dette bordi e facce. Un bordo è la parte di un tracciato compresa tra i punti di intersezione con altri tracciati. Una faccia è l’area racchiusa da uno o più bordi. Potete applicare le tracce ai bordi e i riempimenti alle facce.

Prendete ad esempio un cerchio con una linea che lo attraversa. Analogamente a un gruppo di pittura dinamica, la linea (bordo) che divide il cerchio crea due facce al suo interno. Con lo strumento secchiello pittura dinamica, potete applicare un riempimento a ogni faccia e una traccia a ogni bordo, con colori diversi.

Il cerchio e la linea prima (a sinistra) e dopo la conversione in un gruppo di pittura dinamica, con riempimenti e tracce applicati rispettivamente a facce e bordi (a destra)
Il cerchio e la linea prima (a sinistra) e dopo la conversione in un gruppo di pittura dinamica, con riempimenti e tracce applicati rispettivamente a facce e bordi (a destra)

Nota:

La funzione Pittura dinamica si avvale di multiprocessori, che consentono a Illustrator di eseguire le operazioni in modo più rapido.

Limitazioni di Pittura dinamica

Gli attributi di riempimento e colore sono collegati alle facce e ai bordi di un gruppo di pittura dinamica e non ai tracciati che li definiscono, come invece accade negli altri oggetti di Illustrator. Per questo motivo, alcune funzioni e comandi funzionano diversamente o non sono applicabili ai tracciati di un gruppo di pittura dinamica.

Funzioni e comandi applicabili a un intero gruppo di pittura dinamica ma non a singole facce e bordi

  • Trasparenza

  • Effetti

  • Tracce e riempimenti multipli dal pannello Aspetto

  • Oggetto > Distorsione involucro

  • Oggetto > Nascondi

  • Oggetto > Rasterizza

  • Oggetto > Sezione > Crea

  • Crea maschera di opacità (nel menu del pannello Trasparenza)

  • Pennelli (potete applicare i pennelli a un intero gruppo di pittura dinamica aggiungendo una nuova traccia al gruppo mediante il pannello Aspetto)

Funzioni non applicabili ai gruppi di pittura dinamica

  • Trame sfumate

  • Grafici

  • Simboli del pannello Simboli

  • Riflessi

  • Opzioni di allineamento traccia dal pannello Traccia

  • Strumento bacchetta magica

Comandi Oggetto non applicabili ai gruppi di pittura dinamica

  • Traccia contorno

  • Espandi (invece di questo comando, potete usare Oggetto > Pittura dinamica > Espandi)

  • Fusione

  • Sezione

  • Maschera di ritaglio > Crea

  • Crea trama sfumata

Altri comandi non applicabili ai gruppi di pittura dinamica

  • Comandi Elaborazione tracciati

  • File > Inserisci

  • Visualizza > Guide > Crea

  • Seleziona > Simile > Metodo fusione, Riempimento e traccia, Opacità, Stile, Istanza simbolo o Serie di blocchi collegati

  • Oggetto > Contorna con testo > Crea

Creare gruppi di pittura dinamica

Se desiderate colorare gli oggetti usando colori diversi per ciascun bordo (o intersezione), potete convertire il disegno in un gruppo di pittura dinamica.

Alcuni tipi di oggetti (ad esempio, testo, immagini bitmap e pennelli) non possono essere creati direttamente nei gruppi di pittura dinamica. Innanzitutto, dovete convertire questi oggetti in tracciati. Ad esempio, se tentate di convertire un oggetto che usa pennelli ed effetti, l’aspetto visivo complesso viene perso durante la conversione in Pittura dinamica. Tuttavia, se prima convertite gli oggetti in tracciati regolari e, successivamente, i tracciati ottenuti in pittura dinamica, riuscirete a conservare molti particolari dell’aspetto originale.

Nota: quando convertite un disegno in un gruppo di pittura dinamica, non potete ripristinare lo stato originale del disegno. Potete espandere il gruppo nei singoli componenti da cui è costituito o ripristinare i tracciati originali del gruppo senza riempimento e con una traccia nera da 0,5 punti.

Creare un gruppo di pittura dinamica

  1. Selezionate uno o più tracciati, dei tracciati composti o entrambi.
  2. Effettuate una delle operazioni seguenti:
    • Scegliete Oggetto > Pittura dinamica > Crea.

    • Selezionate lo strumento Secchiello pittura°dinamica fate clic sull’oggetto selezionato.

Nota:

Durante la conversione in un gruppo di pittura dinamica, alcune proprietà (come Trasparenza ed Effetti) potrebbero non andare perse, mentre altri oggetti non possono essere convertiti (ad esempio testo, immagini bitmap e pennelli).

Convertire gli oggetti in gruppi di pittura dinamica

  1. Per gli oggetti che non possono essere convertiti direttamente in gruppi di pittura dinamica, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per gli oggetti di testo, scegliete Testo > Crea contorno,° quindi create i tracciati risultanti in un gruppo di pittura dinamica.

    • Per le immagini bitmap, scegliete Oggetto > Ricalco dinamico > Crea e converti in pittura dinamica.

    • Per altri oggetti, scegliete Oggetto > Espandi. quindi create i tracciati risultanti in un gruppo di pittura dinamica.

Espandere o rilasciare un gruppo di pittura dinamica

Il rilascio di un gruppo di pittura dinamica permette di modificarlo in uno o più tracciati normali senza riempimento e con una traccia nera da 0,5 punti. L’espansione di un gruppo di pittura dinamica consente invece di modificarlo in uno o più tracciati visivamente simili al gruppo di pittura dinamica ma che sono in realtà tracciati distinti con riempimento e traccia. Potete usare lo strumento selezione gruppo per selezionare e modificare questi tracciati individualmente.

Gruppo di pittura dinamica prima (a sinistra) e dopo l’espansione e il trascinamento su facce e bordi separati (a destra)
Gruppo di pittura dinamica prima (a sinistra) e dopo l’espansione e il trascinamento su facce e bordi separati (a destra)

Gruppo di pittura dinamica prima (a sinistra) e dopo l’applicazione del comando Rilascia (a destra)
Gruppo di pittura dinamica prima (a sinistra) e dopo l’applicazione del comando Rilascia (a destra)

  1. Selezionate il gruppo di pittura dinamica.
  2. Effettuate una delle operazioni seguenti:
    • Scegliete Oggetto > Pittura dinamica > Espandi.

    • Scegliete Oggetto > Pittura dinamica > Rilascia.

Selezionare elementi nei gruppi di pittura dinamica

Usate lo strumento selezione pittura dinamica  per selezionare singole facce e bordi all’interno di un gruppo di pittura dinamica. Usate lo strumento selezione  per selezionare l’intero gruppo di pittura dinamica, quindi lo strumento selezione diretta  per selezionare i tracciati all’interno di un gruppo di pittura dinamica. Nel caso di documenti complessi, potete isolare un gruppo di pittura dinamica per semplificare la selezione della faccia o del bordo desiderato.

Nota:

Scegliete uno strumento di selezione in base all’elemento del gruppo di pittura dinamica da modificare. Ad esempio, potete usare lo strumento pittura dinamica per applicare sfumature diverse a facce diverse di un gruppo di pittura dinamica; usate invece lo strumento selezione per applicare la stessa sfumatura a tutto il gruppo di pittura dinamica.

Selezionare facce e bordi

Il puntatore dello strumento selezione pittura dinamica si trasforma nel puntatore faccia  quando è posizionato su una faccia, nel puntatore bordo  quando è posizionato su un bordo e nel puntatore a forma di x  quando si trova all’esterno di un gruppo di pittura dinamica.

  1. Selezionate lo strumento di selezione pittura dinamica, quindi effettuate quanto segue:

    • Per selezionare una singola faccia o un bordo, fate clic sull’elemento corrispondente.
    • Per selezionare più facce e bordi, trascinate un rettangolo di selezione intorno agli elementi da selezionare. Sono ammesse selezioni parziali.
    • Per selezionare tutte le facce contigue non separate da un bordo colorato, fate doppio clic su una faccia.
    • Per selezionare facce o bordi con riempimento o traccia identici, fate tre volte clic su un elemento. In alternativa, scegliete Seleziona > Simile, quindi Colore riempimento, Colore traccia o Spessore traccia nel sottomenu.
    • Per aggiungere o rimuovere elementi dalla selezione corrente, tenete premuto il tasto Maiusc e fate clic o tenete premuto il tasto Maiusc e trascinate un riquadro di selezione attorno agli elementi.

Selezionare un gruppo di pittura dinamica

  1. Fate clic sul gruppo con lo strumento selezione.

Selezionare un tracciato originale all’interno di un gruppo di pittura dinamica

  1. Con lo strumento selezione diretta, fate clic su un tracciato all’interno del gruppo di pittura dinamica.

Isolare un gruppo di pittura dinamica dal resto del disegno

  1. Con lo strumento selezione, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate doppio clic sul gruppo.

    • Selezionate il gruppo, quindi fate clic sul pulsante Isola il gruppo selezionato  nel pannello Controllo.

Modificare gruppi di pittura dinamica

Quando si modifica un tracciato in un gruppo di pittura dinamica, Illustrator colora le facce e i bordi nuovi o modificati usando riempimenti e tracce del gruppo esistente. Se i risultati non vi soddisfano, potete applicare nuovamente i colori desiderati usando lo strumento secchiello pittura dinamica.

Gruppo di pittura dinamica prima (a sinistra) e dopo la regolazione dei tracciati (a destra)
Gruppo di pittura dinamica prima (a sinistra) e dopo la regolazione dei tracciati (a destra)

Quando eliminate i bordi, il riempimento viene esteso alle facce allargatesi in seguito all’eliminazione. Ad esempio, se eliminate un tracciato che divide un cerchio a metà, al cerchio viene applicato uno dei riempimenti precedentemente usati nel cerchio. In alcuni casi, potete fornire delle indicazioni sul risultato desiderato. Ad esempio, prima di eliminare un tracciato che divide un cerchio, spostatelo in modo che il riempimento che intendete conservare diventi più grande di quello da eliminare.

Gruppo di pittura dinamica prima (a sinistra) e dopo aver selezionato ed eliminato un tracciato (a destra)
Gruppo di pittura dinamica prima (a sinistra) e dopo aver selezionato ed eliminato un tracciato (a destra)

Nota:

Salvate nel pannello Campioni i colori di riempimento e traccia usati nei gruppi di pittura dinamica. In questo modo, se durante la modifica viene perso un colore che desideravate mantenere, potete selezionare il relativo campione e riapplicare il riempimento o la traccia con lo strumento secchiello pittura dinamica.

Aggiungere tracciati a un gruppo di pittura dinamica

Mentre aggiungete altri tracciati al gruppo di pittura dinamica, potete applicare riempimenti e tracce alle nuove facce e ai nuovi bordi creati.

Gruppo di pittura dinamica prima (a sinistra) e dopo aver aggiunto un nuovo tracciato e aver colorato nuove facce e nuovi bordi creati (a destra)
Gruppo di pittura dinamica prima (a sinistra) e dopo aver aggiunto un nuovo tracciato e aver colorato nuove facce e nuovi bordi creati (a destra)

  1. Effettuate una delle operazioni seguenti:
    • Con lo strumento selezione, fate doppio clic su un gruppo di pittura dinamica (o fate clic sul pulsante Isola il gruppo selezionato, nel pannello Controllo) per attivare la modalità di isolamento del gruppo. Quindi disegnate un altro tracciato. Illustrator aggiunge il nuovo tracciato al gruppo di pittura dinamica. Fate clic sul pulsante Esci dalla modalità°Isolamento°quando°avete terminato di aggiungere nuovi percorsi.

    • Selezionate un gruppo di pittura dinamica e i tracciati che desiderate aggiungere a tale gruppo. Quindi, effettuate una delle seguenti operazioni:
      • Scegliete Oggetto > Pittura dinamica > Unisci.
      • Fate clic su Combina pittura dinamica nel pannello Controllo.
      • Fate clic sul pulsante Combina pittura dinamica nella sezione Azioni rapide nel pannello Proprietà.
    • Nel pannello Livelli, trascinate uno o più tracciati in un gruppo di pittura dinamica.

      Nota: i tracciati di un gruppo di pittura dinamica potrebbero non essere perfettamente allineati a tracciati identici o simili all’esterno del gruppo.

Ridimensionare un singolo oggetto o tracciato

  1. Effettuate una delle operazioni seguenti:
    • Con lo strumento selezione diretta, fate clic sul tracciato o l’oggetto da selezionare. Scegliete lo strumento selezione e fate nuovamente clic sul tracciato o l’oggetto per modificarlo.

    • Con lo strumento selezione, fate doppio clic sul gruppo di pittura dinamica per attivare la modalità di isolamento. Quindi, fate clic su un tracciato o un oggetto per modificarlo.

Colorare con lo strumento secchiello pittura dinamica

Con lo strumento secchiello pittura dinamica potete colorare le facce e i bordi dei gruppi di pittura dinamica usando gli attributi di riempimento e traccia correnti. Il puntatore dello strumento viene visualizzato come uno o tre quadrati colorati, che rappresentano il colore di riempimento o di traccia selezionato e, se usate i colori di una biblioteca di campioni, dei due colori adiacenti al colore selezionato. Per accedere ai colori adiacenti, nonché ai colori immediatamente vicini e così via, premete il tasto freccia sinistra o destra.

  1. Selezionate lo strumento secchiello pittura dinamica . Tenete premuto lo strumento crea forme per visualizzare e selezionare lo strumento secchiello pittura dinamica. Per altri modi di selezionare gli strumenti, consultate Selezionare uno strumento. Per individuare tutti gli strumenti, consultate Panoramica del pannello Strumenti.
  2. Specificate il colore di riempimento o di traccia e la dimensione desiderati.

    Nota:

    Se selezionate un colore da un pannello Campioni, il puntatore diventa a tre colori . Il colore selezionato è quello al centro, mentre i due colori adiacenti sono disposti su ciascun lato. Per usare un colore adiacente, fate clic sul tasto freccia sinistra o destra.

  3. Per colorare una faccia, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate clic su una faccia a cui applicare il riempimento. Quando il puntatore si trova su una faccia, si trasforma in un secchiello pieno a metà  e le linee che circondano l’interno del riempimento vengono evidenziate.

    • Trascinate su più facce per colorare più di una faccia alla volta.

    • Fate doppio clic su una faccia per applicare il riempimento anche alle facce contigue, attraverso bordi senza traccia (riempimento a tappeto).

    • Fate tre clic su una faccia per applicare il riempimento a tutte le facce che presentano lo stesso riempimento.

      Suggerimento: per passare allo strumento contagocce e campionare (prelevare) un riempimento o una traccia, tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fate clic sul riempimento o sulla traccia desiderata.

  4. Per colorare un bordo, fate doppio clic sullo strumento secchiello pittura dinamica e selezionate Pittura tracce o attivate temporaneamente l’opzione Pittura tracce premendo Maiusc, quindi effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate clic su un bordo a cui applicare la traccia. Quando il puntatore si trova su un bordo, diventa un°pennello°  e il bordo viene evidenziato.

    • Trascinate su più bordi per applicare la traccia a più bordi alla volta.

    • Fate doppio clic su un bordo per applicare la traccia a tutti i bordi collegati dello stesso colore (intervallo traccia).

    • Fate triplo clic su un bordo per applicare la traccia a tutti i bordi con la stessa traccia.

      Nota: premete Maiusc per passare rapidamente dalla modalità di colorazione delle sole tracce a quella dei soli riempimenti e viceversa. Potete inoltre specificare le modifiche nella finestra di dialogo Opzioni del secchiello pittura dinamica. Se sono selezionate entrambe le opzioni Pittura riempimenti e Pittura tracce, premendo Maiusc si passa solo all’opzione Pittura riempimenti. Questa procedura può essere utile per riempire una faccia di piccole dimensioni circondata da bordi con traccia.

Opzioni del secchiello pittura dinamica

Grazie alle opzioni del secchiello pittura dinamica, potete specificare il funzionamento dello strumento secchiello pittura dinamica, scegliere se colorare solo i riempimenti, solo le tracce o entrambi, e indicare come evidenziare le facce e i bordi che si trovano sotto lo strumento. Per visualizzare queste opzioni, fate doppio clic sullo strumento secchiello pittura dinamica.

Pittura riempimenti

Colora le facce dei gruppi di pittura dinamica.

Pittura tracce

Colora i bordi dei gruppi di pittura dinamica.

Anteprima campione cursore

Viene visualizzata quando scegliete un colore dal pannello Campioni. Il puntatore dello strumento secchiello pittura dinamica viene visualizzato come campione a tre colori: il colore di riempimento o traccia selezionato più i colori immediatamente a sinistra e a destra nel pannello Campioni.

Evidenziazione

Evidenzia la faccia o il bordo su cui si trova attualmente il cursore. Le facce vengono evidenziate con una linea spessa e i bordi con una linea sottile.

Colore

Imposta il colore per l’evidenziazione. Potete scegliere un colore dal menu o fare clic sul campione di colore per specificare un colore personale.

Larghezza

Specifica lo spessore necessario per l’evidenziazione.

Chiudere le aperture nei gruppi di pittura dinamica

Le aperture sono piccoli spazi tra i tracciati. Se il colore fuoriesce e colora facce che non devono essere colorate, è possibile che nel tracciato vi sia un’apertura. Potete creare un nuovo tracciato o modificare i tracciati esistenti per chiudere l’apertura, oppure regolare le opzioni di apertura per il gruppo di pittura dinamica.

Nota:

Per evitare che nel disegno di pittura dinamica siano presenti aperture, allungate i tracciati (ovvero estendeteli oltre le loro dimensioni). Successivamente, potete selezionare ed eliminare i bordi in eccesso o selezionare l’impostazione “Nessuna” per la traccia da applicare.

Evidenziare le aperture in un gruppo di pittura dinamica

  1. Scegliete Visualizza > Mostra aperture pittura dinamica.

Questo comando evidenzia le aperture individuate nel gruppo di pittura dinamica attualmente selezionato, in base alle impostazioni delle opzioni di apertura specifiche per quel gruppo.

Impostare le opzioni relative alle aperture di pittura dinamica

  1. Scegliete Oggetto > Pittura dinamica > Opzioni aperture e specificate le seguenti opzioni:

    Rilevamento aperture

    Se viene selezionata questa opzione, Illustrator riconosce le aperture nei tracciati di pittura dinamica e impedisce al colore di fuoriuscire da esse. Tenete presente che se selezionata, questa opzione può rallentare le prestazioni di Illustrator quando lavorate su gruppi di pittura dinamica complessi e di grandi dimensioni. In questo caso, scegliete l’opzione Chiudi aperture con tracciati per velocizzare l’esecuzione del programma.

    Pittura fino a

    Imposta le dimensioni dell’apertura che non consentiranno al colore di fuoriuscire.

    Personale

    Specifica una dimensione di apertura personale in Pittura fino a.

    Colore anteprima aperture

    Imposta il colore per l’anteprima delle aperture nei gruppi di pittura dinamica. Potete scegliere un colore dal menu oppure specificare un colore personale facendo clic sul colore visualizzato accanto al menu Colore anteprima aperture.

    Chiudi aperture con tracciati

    Quando viene selezionata questa opzione, tracciati non colorati vengono inseriti nel gruppo di pittura dinamica per chiudere le aperture (anziché impedire semplicemente che il colore fuoriesca dalle aperture). Tenete presente che, poiché tali tracciati non sono colorati, le aperture possono sembrare ancora presenti benché siano state chiuse.

    Anteprima

    Consente di visualizzare le aperture attualmente rilevate nei gruppi di pittura dinamica come linee colorate, in base al colore di anteprima scelto.

Regole relative alle aperture per gruppi di pittura dinamica combinati

Quando eseguite la combinazione di gruppi di pittura dinamica con diverse impostazioni di aperture, Illustrator usa le seguenti regole per la gestione delle aperture:

  • Se il rilevamento delle aperture è disattivato in tutti i gruppi selezionati, le aperture vengono chiuse e il rilevamento delle aperture viene attivato con l’opzione Pittura fino a impostata su Aperture piccole.

  • Se il rilevamento delle aperture è attivato per tutti i gruppi selezionati, le aperture vengono chiuse e l’impostazione viene mantenuta.

  • Se il rilevamento delle aperture è attivato solo per alcuni gruppi della selezione, le aperture vengono chiuse e vengono mantenute le impostazioni del gruppo di pittura dinamica inferiore (se il rilevamento delle aperture è attivato per quel gruppo). Se il rilevamento delle aperture non è attivato per il gruppo inferiore, viene attivato e l’opzione Pittura fino a viene impostata su Aperture piccole.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online