Le preferenze

Per ottimizzare il funzionamento di Illustrator per il vostro particolare flusso di lavoro, è opportuno impostare le preferenze.

Nel file delle preferenze di Adobe Illustrator sono memorizzate varie impostazioni del programma, comprese le opzioni relative a visualizzazione, salvataggio file, prestazioni, testo, plug-in e dischi di memoria virtuale. La maggior parte di queste opzioni è impostata nella finestra di dialogo Preferenze. Le impostazioni delle preferenze vengono salvate ogni volta che uscite dall’applicazione.

Un funzionamento anomalo del programma può essere dovuto a preferenze danneggiate. Se sospettate che le preferenze siano state danneggiate, ripristinatele alle impostazioni predefinite.

Aprire una finestra di dialogo delle preferenze

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • (Windows) Scegliete Modifica > Preferenze > [nome gruppo preferenze].

    • (macOS) Scegliete Illustrator > Preferenze > [nome gruppo preferenze].

    • In assenza di una selezione, fate clic sul pulsante Preferenze nel pannello di controllo.

    Preferences-option_control-panel_2
    Pulsante Preferenze nel pannello di controllo

  2. Selezionate un'opzione dal menu a sinistra della finestra di dialogo Preferenze per passare a un diverso gruppo di preferenze.

Impostazione delle preferenze di Illustrator

Mediante il file delle preferenze di Illustrator vengono gestite le impostazioni dei comandi e dei pannelli di Illustrator. Quando aprite Illustrator, la posizione dei pannelli e i comandi sono memorizzati nel file delle preferenze di Illustrator. Se desiderate ripristinare le impostazioni di default di Illustrator o modificare le impostazioni correnti, eliminate le preferenze di Illustrator. Non appena riavviate Illustrator e salvate un file, verrà creato un nuovo file di preferenze.

Per ripristinare manualmente le impostazioni predefinite delle preferenze

  • Rimuovere o rinominare il file delle preferenze di Adobe Illustrator. Al riavvio di Illustrator, viene creato un nuovo file delle preferenze nel percorso originale.

Per ripristinare rapidamente le preferenze mediante una scelta rapida da tastiera

  • Premete e tenete premuti Alt+Control+Maiusc (Windows) oppure Opzione+Comando+Maiusc (macOS) durante l'avvio di Illustrator. Vi verrà richiesto se desiderate eliminare le impostazioni correnti. Al prossimo avvio di Illustrator verranno creati nuovi file delle preferenze.

Il percorso in cui viene salvato il file delle preferenze di Illustrator dipende dal sistema operativo in uso:

macOS

<OSDisk>/Users/<username>/Library/Preferences/Adobe Illustrator <version number> Settings/it_IT*/Adobe Illustrator Prefs

Windows

<OSDisk>\Users\<username>\AppData\Roaming\Adobe\Adobe Illustrator <version number> Settings\it_IT*\x64\Adobe Illustrator Prefs

Note:

  • Sostituire <numero versione> con i seguenti valori, a seconda della versione di Illustrator installata nel sistema:
Illustrator CC Numero versione
CC ottobre 2017 22
CC 2017 21
CC 2015.3 20
CC 2015 19
CC 2014 18
CC 17
  • Il nome effettivo della cartella dipende dalla lingua della versione installata.
  • In Windows la cartella Dati applicazioni è nascosta per default. Per rendere visibile tale cartella, aprite Opzioni cartella nel Pannello di controllo e fate clic sulla scheda Visualizzazione. Nel riquadro Impostazioni avanzate, selezionate l’opzione Visualizza cartelle e file nascosti o Visualizza cartelle, file e unità nascosti.
  • Se non riuscite a individuare il file delle preferenze, servitevi della funzione di ricerca del sistema operativo e cercate AIPrefs (Windows) o Adobe Illustrator Prefs (macOS).

I moduli plug-in

I moduli plug-in sono programmi software che aggiungono nuove funzioni ad Adobe Illustrator. Insieme al programma vengono forniti svariati plug-in di effetti speciali, che si installano automaticamente nella cartella Plug-in di Illustrator.

Potete installare i plug-in reperibili sul mercato e compatibili con Photoshop o Illustrator. Per installare un modulo plug-in di Adobe , usate l’eventuale programma di installazione. In caso contrario, trascinate una copia del modulo nella cartella Plug-in, di Illustrator. Quindi riavviate Illustrator per attivare i plug-in. Per installare un modulo plug-in di altri produttori, seguite le istruzioni di installazione fornite con il modulo.

Nota:

L’architettura aperta di Adobe Illustrator permette agli sviluppatori di creare funzioni accessibili dal programma. Se siete interessati a creare moduli plug-in compatibili con Adobe Illustrator, visitate il sito www.adobe.com.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online