La versione di Photoshop a 64 bit consente di migliorare le prestazioni, soprattutto in merito all'uso della RAM. Questo documento spiega i vantaggi offerti da Photoshop a 64 bit rispetto alla versione a 32 bit.

Mac OS

Photoshop CS6 e CC installano solo una versione a 64 bit su Mac OS.

Photoshop CS5 installa una versione avviabile sia a 32 sia a 64 bit quando installate una versione a 64 bit di Mac OS (Mac OS X 10.5 o versioni successive). Se state usando Mac OS X 10.4 o versioni precedenti, Photoshop installa soltanto la versione a 32 bit.

Photoshop CS4 installa solo una versione a 32 bit.

Apertura di versioni di Photoshop CS5 a 32 bit e a 64 bit in Mac OS

Photoshop CS5 su Mac OS installa una copia dell'applicazione e per impostazione predefinita viene eseguito in modalità a 64 bit. È possibile eseguire Photoshop CS5 in modalità a 32 bit.

Per eseguire Photoshop CS5 in modalità a 32 bit:

  1. Chiudete Photoshop CS5.
  2. Accedete alla cartella Applicazioni/Adobe Photoshop CS5.
  3. Selezionate il file Adobe Photoshop CS5.app.
  4. Scegliete Archivio > Ottiene informazioni.
  5. Selezionate Apri in modalità a 32 bit.
  6. Chiudete la finestra di dialogo Ottieni informazioni.
  7. Riaprite Photoshop CS5.

Utilizzo della RAM (Mac OS)

Il vantaggio principale derivante dall'uso della versione a 64 bit di Photoshop CS5 consiste nell'accesso a una maggiore quantità di RAM rispetto a quella accessibile dalla versione a 32 bit di Photoshop. Se la RAM disponibile è superiore a 4 GB, è in effetti possibile utilizzarla al meglio solo se si esegue Photoshop come applicazione a 64 bit. Se utilizzate file che richiedono più di 4 GB di RAM e disponete di RAM sufficiente, tutte le operazioni che eseguite su immagini di grandi dimensioni possono essere eseguite nella RAM. Non è necessario che Photoshop esegua lo swapping al disco rigido. A differenza di quanto avviene con i sistemi operativi Windows, è possibile eseguire Photoshop CS5 in modalità a 64 bit in tutte le versioni supportate di Mac OS. Photoshop CS5 in modalità a 64 bit consente di utilizzare tutta la RAM che è possibile installare nel computer.

Windows

Quando installate Photoshop CS5 e CS4 in una versione a 64 bit di Windows 7, Vista o XP, vengono installate due versioni dell'applicazione, una a 32 e una a 64 bit. Se utilizzate una versione di Windows a 32 bit, viene installata solo la versione di Photoshop a 32 bit. Photoshop CS6 consente di scegliere se installare una o entrambe le versioni. Photoshop CC installa entrambe le versioni. Photoshop CC (2014) e versioni successive installa la versione a 64 bit su un sistema operativo a 64 bit per impostazione predefinita. Potete scaricare la versione a 32 bit qui.

Per ottimizzare le prestazioni con i sistemi operativi Windows Vista, eseguite l'aggiornamento al Service Pack 1.

Nota: Photoshop CS6 supporta Windows 8, 7 e XP. Photoshop CC supporta Windows 8 e 7.

Nota: la versione di Photoshop CS4 a 64 bit non è stata testata in modo approfondito in Windows XP64. Sebbene non sia supportata, dovrebbe essere possibile eseguirla.

Apertura di versioni a 32 bit e a 64 bit in Windows

Con Photoshop, vengono installati nel menu Start un collegamento a 32 bit e uno a 64 bit. Nel caso in cui sia necessario eseguire manualmente l'applicazione, la versione a 32 bit è contenuta nel file photoshop.exe, nella cartella Programmi (x86)/Adobe/Adobe Photoshop [versione]. La versione a 64 bit si trova nel file photoshop.exe, nella cartella Programmi/Adobe/Adobe Photoshop [versione].

Utilizzo della RAM (Windows)

Tale vantaggio consiste infatti nell'accesso a una maggiore quantità di RAM rispetto a quella accessibile da Photoshop nelle versioni a 32 bit. Potrete usufruire di oltre 4 GB di RAM solo eseguendo la versione di Photoshop a 64 bit in un sistema a 64 bit. Se utilizzate file che richiedono più di 4 GB di RAM e disponete di RAM sufficiente, tutte le operazioni che eseguite su immagini di grandi dimensioni possono essere eseguite nella RAM. Non è necessario che Photoshop esegua lo swapping al disco rigido.

La tabella elenca le quantità di RAM disponibili per Photoshop a seconda della versione di Windows in uso:

Versione Photoshop Versione di Windows Quantità massima di RAM utilizzabile da Photoshop
32 bit 32 bit 1,7 GB
32 bit 64 bit 3,2 GB
64 bit 64 bit Tutta la RAM installabile nel computer

Plug-in di terze parti

Se utilizzate la versione di Photoshop a 64 bit, i plug-in di terze parti sviluppati per versioni a 32 bit di Photoshop non appaiono nel menu Filtro. Per utilizzare plug-in non aggiornati, eseguite la versione di Photoshop a 32 bit. Al termine delle operazioni con i plug-in, chiudete la versione a 32 bit. Quindi eseguite la versione a 64 bit. Contattate il produttore del plug-in per informazioni sugli aggiornamenti.

Velocità del processore e operazioni di Photoshop

La versione di Photoshop a 64 bit consente di accelerare alcune operazioni ma non tutte. Inoltre, non accelera le operazioni allo stesso modo. In generale, è possibile accelerare i tempi di esecuzione di circa l'8-12%. La velocità del processore non rappresenta il vantaggio principale derivante dall'uso della versione a 64 bit, salvo quando si eseguono operazioni su file di grandi dimensioni. Photoshop scrive dati sul disco rigido in modo incrementale durante una pausa nell'utilizzo dell'applicazione. Quando si eseguono operazioni, non vi sono pause che consentono a Photoshop di scrivere dati sul disco. Di conseguenza, la scrittura viene effettuata durante l'esecuzione dell'operazione. L'aumento della velocità del processore accelera questi processi.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online