Photoshop offre diverse opzioni per il testo cinese, giapponese o coreano. I caratteri dei font orientali sono anche detti caratteri a doppio byte.

Nota:

Per poter usare la lingua desiderata, questa deve essere supportata dal sistema operativo. Per ulteriori informazioni, consultate il produttore del sistema operativo specifico.

Visualizzare e impostare le opzioni del testo asiatico

Ad eccezione delle versioni cinese, giapponese e coreana, nelle altre versioni di Photoshop le opzioni per il testo asiatico dei pannelli Carattere e Paragrafo sono nascoste. Per visualizzare e impostare le opzioni e usare il testo in cinese, giapponese e coreano in dette versioni di Photoshop, selezionate Mostra opzioni testo asiatico nella finestra di dialogo Preferenze. Potete anche scegliere di visualizzare i nomi dei font in inglese o nella loro lingua originale.

  1. Scegliete Modifica > Preferenze > Testo (Windows) o Photoshop > Preferenze > Testo (Mac OS)
  2. Selezionate una delle opzioni seguenti:

    Mostra nomi carattere in inglese

    Visualizza i nomi dei font asiatici in inglese.

    Orientale (CC, CS6) o Mostra opzioni testo asiatico (CS5)

    Visualizza le opzioni di testo asiatico nei pannelli Carattere e Paragrafo.

Ridurre la spaziatura tra i caratteri del testo asiatico

Lo Tsume riduce lo spazio attorno ai caratteri in base a un valore di percentuale specificato. Di conseguenza, il carattere stesso non viene allungato né compresso. Viene invece ridotto lo spazio tra il rettangolo di selezione e la casella em. Quando aggiungete lo Tsume a un carattere, la spaziatura che si trova ai lati del carattere viene ridotta di una percentuale equivalente.

  1. Selezionate i caratteri da regolare.
  2. Nel pannello Carattere immettete o selezionate una percentuale per Tsume . A valori percentuali più alti corrisponde una maggiore compressione tra caratteri. Il valore massimo è 100% e corrisponde all’assenza di spazio tra il rettangolo di selezione e il rettangolo em del carattere.

Specificare il metodo di misurazione dell’interlinea per il testo asiatico

  1. Selezionate i paragrafi che desiderate regolare.
  2. Scegliete un’opzione di interlinea dal menu del pannello Paragrafo.

    Interlinea da base superiore

    Misura la spaziatura tra le righe di testo dalla parte superiore di una riga alla parte superiore di quella successiva. Se usate l’interlinea da base superiore, la prima riga di testo di un paragrafo viene allineata al bordo superiore del rettangolo di selezione.

    Interlinea da linea di base

    Per il testo orizzontale, questa opzione misura lo spazio tra le righe partendo dalla linea di base del testo. se usate l’interlinea da linea di base, viene inserito dello spazio tra il rettangolo di selezione e la prima riga di testo. Un segno di spunta indica che l’opzione è selezionata.

    Nota:

    L’opzione d’interlinea selezionata non influisce sull’interlinea tra le righe di testo e specifica solo il metodo di misurazione dell’interlinea.  

Usare tate-chu-yoko

Tate-chu-yoko (detto anche kumimoji e renmoji) è un blocco di testo orizzontale disposto all’interno di righe di testo verticali. Il tate-chu-yoko semplifica la lettura dei caratteri a mezza larghezza come numeri, date e brevi parole straniere nel testo verticale.

Photoshop tate-chu-yoko
Numerali senza tate-chu-yoko (a sinistra) e numerali con tate-chu-yoko (a destra)

  1. Selezionate i caratteri da ruotare.
  2. Scegliete Tate-Chu-Yoko nel menu del pannello Carattere. Una spunta indica che l’opzione è attivata.

    Nota:

    L’uso del tate-chu-yoko non vi impedisce di modificare e formattare il testo; potete effettuare queste operazioni con i caratteri ruotati così come fate con i normali caratteri.

Allineare i caratteri asiatici con mojisoroe

L’allineamento dei caratteri di testo asiatico prende il nome di mojisoroe. Se una riga di testo contiene caratteri di dimensioni diverse, potete specificare come allineare il testo rispetto ai caratteri più grandi: in alto, al centro o in basso nella casella em (a destra, al centro e a sinistra, per il testo verticale), alla linea di base Roman oppure in alto o in basso nella casella ICF (per il testo verticale, a destra o a sinistra). Il valore ICF (Ideographic Character Space) corrisponde all’altezza e larghezza media usata dal designer per creare i caratteri ideografici che costituiscono un font.

Opzioni di allineamento dei caratteri Photoshop
Opzioni di allineamento dei caratteri

A. Caratteri piccoli allineati in basso B. Caratteri piccoli allineati al centro C. Caratteri piccoli allineati in alto 
  1. Nel menu del pannello Carattere scegliete un’opzione nel sottomenu Allineamento caratteri:

    Linea di base Roman

    Allinea i caratteri piccoli di una riga al carattere più grande.

    Casella em (alto/destra), Casella em (al centro), Casella em (basso/sinistra)

    Allineano i caratteri piccoli di una riga alla posizione specificata per la casella em del carattere più grande. Nel caso di testo verticale, Casella em (alto/destra) allinea il testo a destra della casella em, mentre Casella em (basso/sinistra) allinea il testo a sinistra della casella em.

    Casella ICF (alto/destra) e Casella ICF (basso/sinistra)

    Allineano i caratteri piccoli di una riga all’ICF specificato per il carattere più grande. Nel caso del testo verticale, Casella ICF (alto/destra) allinea il testo a destra dell’ICF, mentre Casella ICF (basso/sinistra) allinea il testo a sinistra dell’ICF.

Specificare la sottolineatura a sinistra e a destra del testo asiatico

  1. Selezionate il testo verticale.
  2. Scegliete Sottolinea a destra o Sottolinea a sinistra dal menu del pannello Carattere.

Impostare gli attributi dei font OpenType asiatici

I font OpenType orientali possono comprendere alcune funzioni attualmente non disponibili nei font PostScript e TrueType. Si consiglia di usare uno spessore qualsiasi dei font OpenType KozMinPro e KozGoPro. Questi font hanno la più ampia collezione di glifi di font orientali prodotta da Adobe.

  1. Con lo strumento testo selezionato, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Su un livello di testo esistente, selezionate i caratteri o gli oggetti di testo a cui desiderate applicare l’impostazione.

    • Fate clic sull’immagine per creare un nuovo livello di testo.

  2. Nel pannello Carattere, accertatevi che sia selezionato un font OpenType Pro orientale.
  3. Dal menu del pannello Carattere, scegliete un’opzione OpenType.
  4. Attivate il metodo di input MSIME (Windows) o Kotoeri (Mac OS). Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • (Windows) Scegliete Start > Programmi > Accessori > Utilità di sistema > Mappa caratteri.

    • (Mac OS) Dal menu a comparsa Tastiera nella parte destra della barra dei menu, scegliete Mostra visore caratteri.

    Nota:

    (Mac OS) Se il menu Tastiera non è visualizzato nella barra delle opzioni, dal menu Apple scegliete Preferenze di Sistema > Lingua e Testo, quindi fate clic su Sorgenti di input e selezionate Visore tastiera e caratteri.

  5. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • (Windows) In Mappa caratteri, selezionate l’opzione Visualizzazione avanzata, quindi scegliete Tutti per l’opzione Raggruppa per e Unicode per l’opzione Set di caratteri.

    Mappa caratteri di Photoshop
    Mappa caratteri

    • (Mac OS) Nel pannello dei caratteri Kotoeri, selezionate Glifi dal menu Mostra.

    Kotoeri, pannello dei caratteri in Photoshop
    Kotoeri, pannello dei caratteri

    A. Menu Visualizza B. Menu Font C. Informazioni sul carattere D. Pulsante Inserisci con font 
  6. Scegliete un font OpenType asiatico dal menu Font.
  7. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • (Windows) Selezionate il carattere da usare, fate clic sul pulsante Seleziona, quindi su Copia e incollatelo in Photoshop.

    • (Mac OS) Fate doppio clic sul carattere da usare per inserirlo nel documento.

Opzioni testo OpenType asiatico

Sono disponibili ulteriori opzioni OpenType in funzione del font.

Giapponese 78

Sostituisce i glifi standard con quelli appartenenti alla variante jp78.

Giapponese esperto

Sostituisce i glifi standard con quelli appartenenti alla variante expert.

Giapponese tradizionale

Sostituisce i glifi standard con quelli appartenenti alla variante tradizionale.

Metrica proporzionale

Sostituisce i glifi a mezza larghezza e larghezza intera con quelli proporzionali.

Kana

Sostituisce il glifo Kana standard con quello ottimizzato orizzontale per la disposizione orizzontale. Le differenze sono spesso molto lievi.

Corsivo romano

Sostituisce il glifo proporzionale standard con quello corsivo.

Per ulteriori informazioni, consultate Applicare le funzioni OpenType.

Scegliere un set Mojikumi

Mojikumi specifica la composizione del testo giapponese per la spaziatura di caratteri giapponesi, caratteri latini, punteggiatura, caratteri speciali, inizio e fine delle righe e numeri. Photoshop comprende diversi set mojikumi predefiniti basati su JIS (Japanese Industrial Standard) X 4051-1995.

  1. Nel pannello Paragrafo scegliete un’opzione nel menu a comparsa Mojikumi:

    Niente

    Disattiva l’opzione Mojikumi.

    Mojikumi Set 1

    Usa la spaziature a mezza larghezza per la punteggiatura.

    Mojikumi Set 2

    Usa la spaziatura completa per la maggior parte dei caratteri tranne l’ultimo carattere della riga.

    Mojikumi Set 1 e 2 di Photoshop
    Mojikumi Set 1 e Mojikumi Set 2

    Mojikumi Set 3

    Usa la spaziatura completa per la maggior parte dei caratteri e per l’ultimo carattere della riga.

    Mojikumi Set 4

    Usa la spaziatura completa per tutti i caratteri.

    Mojikumi Set 3 e 4 di Photoshop
    Mojikumi Set 3 e Mojikumi Set 4

Impostare le opzioni Kinsoku Shori

L’opzione Kinsoku Shori specifica le interruzioni di riga per il testo giapponese. I caratteri che non possono trovarsi all’inizio o alla fine di una riga sono detti caratteri Kinsoku. Photoshop comprende i set Kinsoku leggero e deciso basati sullo standard JIS (Japanese Industrial Standard) X 4051-1995. I set Kinsoku leggero consentono di omettere i simboli delle vocali lunghe e i caratteri Hiragana piccoli.

Disattivare o attivare Kinsoku Shori per un paragrafo

  1. Nel pannello Paragrafo, scegliete un’opzione dal menu a comparsa Kinsoku Shori:

    Niente

    Disattiva l’opzione Kinsoku Shori.

    JIS leggero o JIS deciso

    Evitano che i seguenti caratteri inizino o terminino una riga:

    Impostazione JIS leggero

    Caratteri che non possono iniziare una riga

     

    Caratteri che non possono terminare una riga

     

    Impostazione JIS deciso

    Caratteri che non possono iniziare una riga

     

    Caratteri che non possono terminare una riga

     

Specificare un’opzione di interruzione di riga per Kinsoku

Per usare le opzioni di interruzione di riga descritte di seguito, dovete prima selezionare Kinsoku Shori o Mojikumi.

  1. Dal menu del pannello Paragrafo, scegliete Testo Kinsoku Shori, quindi scegliete uno dei seguenti metodi:

    Prima sposta in riga prec.

    Sposta i caratteri alla riga precedente per evitare che una riga inizi o termini con caratteri non consentiti.

    Prima sposta in riga succ.

    Sposta i caratteri alla riga successiva per evitare che una riga inizi o termini con caratteri non consentiti.

    Sposta solo in riga succ.

    Sposta sempre i caratteri alla riga successiva per evitare che una riga inizi o termini con caratteri non consentiti. Il sistema non prova neanche a spostare i caratteri alla riga precedente.

    Un segno di spunta indica che il metodo è selezionato.

Specificare un’opzione Burasagari

L’opzione Burasagari fa sì che i punti a byte singolo e doppio e le virgole a byte singolo e doppio possano superare i limiti del rettangolo di selezione del paragrafo.

  1. Scegliete Burasagari nel menu del pannello Paragrafo.
  2. Scegliete un’opzione nel sottomenu:

    Niente

    Disattiva la punteggiatura esterna.

    Regolare

    Attiva la punteggiatura esterna senza forzare le righe irregolari al margine del rettangolo di selezione.

    Forza

    Forza la punteggiatura all’esterno del rettangolo di selezione allargando le righe che terminano all’interno del rettangolo e che finiscono con uno dei caratteri di punteggiatura esterna.

    Nota:

    Le opzioni Burasagari non sono disponibili se Kinsoku Shori è impostato su Nessuno.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online