Miscelare i canali di colore

La regolazione Miscelatore canale consente di creare immagini di alta qualità in scala di grigio, in tonalità seppia o in altre tinte, nonché di apportare regolazioni di colore creative alle immagini. Per creare immagini di alta qualità in scala di grigio, scegliete la percentuale per ogni canale di colore nella regolazione Miscelatore canale. Per convertire un’immagine a colori in un’immagine in scala di grigio e successivamente aggiungere delle tinte, usate il comando Bianco e nero. Consultate Convertire un’immagine a colori in bianco e nero.

Le opzioni della regolazione Miscelatore canale modificano un canale di colore di destinazione (output) usando una miscela dei canali di colore esistenti nell’immagine (sorgente). I canali di colore sono immagini in scala di grigio che rappresentano i valori tonali delle componenti di colore in un’immagine (RGB o CMYK). Quando usate la regolazione Miscelatore canale, potete aggiungere o sottrarre dei dati in scala di grigio da un canale sorgente a un canale di destinazione. Si tratta quindi di un’operazione diversa dall’aggiungere o sottrarre colori a una componente di colore specifica, come avviene con la regolazione Correzione colore selettiva.

I predefiniti Miscelatore colore sono disponibili nel menu Predefinito nel pannello Proprietà. Usate i predefiniti Miscelatore canale per creare, salvare e caricare i predefiniti personali.

Miscelare i canali di colore

  1. Selezionate il canale composito nel pannello Canali.
  2. Per aprire la regolazione Miscelatore canale, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate clic sull’icona Miscelatore canale  nel pannello Regolazioni.

    • Scegliete Livello > Nuovo livello di regolazione > Miscelatore canale. Fate clic su OK nella finestra di dialogo Nuovo livello.

    Nota:

    potete inoltre scegliere Immagine > Regolazioni > Miscelatore colore. Tenete presente che con questo metodo le regolazioni vengono apportate direttamente sul livello dell’immagine e quindi vengono eliminati dei dati immagine.

  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Nel pannello Proprietà, scegliete un canale dal menu Canale in output nel quale fondere uno o più dei canali esistenti.

    • Nel pannello Proprietà, scegliete un predefinito Miscelatore canale dal menu Predefinito.

    Quando si scegliendo un canale in output, il cursore sorgente per quel canale viene impostato su 100% e tutti gli altri canali su 0%. Ad esempio, scegliendo Rosso come canale in output i cursori Canali sorgente vengono impostati su 100% per Rosso e su 0% per Verde e Blu (in un’immagine RGB).

  4. Per ridurre il contributo del canale al canale in output, trascinate il cursore di un canale sorgente verso sinistra. Per aumentare il contributo del canale, trascinate il cursore di un canale sorgente verso destra o immettete un valore compreso tra -200% e +200% nella casella. Un valore negativo inverte il canale sorgente prima di aggiungerlo al canale in output.

    Photoshop visualizza il valore totale dei canali sorgenti nel campo Totale. Se il valore complessivo dei canali supera il 100%, Photoshop visualizza un’icona di avvertenza accanto al totale.

  5. Trascinate il cursore o specificate un valore per l’opzione Costante.

    Questa opzione regola il valore in scala di grigio del canale in output. I valori negativi aggiungono più nero, quelli positivi più bianco. Un valore pari a -200% rende il canale in output nero; un valore pari a +200% lo rende bianco.

    Potete salvare le impostazioni della finestra di dialogo Miscelatore canale e applicarle ad altre immagini. Consultate Salvare le impostazioni di regolazione e Applicare nuovamente le impostazioni di regolazione.

Creare immagini monocromatiche da immagini RGB o CMYK

Nelle immagini monocromatiche i canali di colore solo visualizzati come valori di grigio. Potete regolare la percentuale di ciascun canale sorgente per migliorare l’immagine in scala di grigio nel suo complesso.

  1. Selezionate il canale composito nel pannello Canali.
  2. Applicate una regolazione Miscelatore canale.
  3. Nel pannello Proprietà, effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Selezionate Monocromatico.

    • Selezionate uno dei predefiniti elencati nel menu Miscelatore canale:

      Bianco e nero infrarosso (RGB)

      Rosso=-70%, Verde=200%, Blu=-30%

      Bianco e nero con filtro blu (RGB)

      Rosso=0%, Verde=0%, Blu=100%

      Bianco e nero con filtro verde (RGB)

      Rosso=0%, Verde=0%, Blu=100%

      Bianco e nero con filtro arancione (RGB)

      Rosso=50%, Verde=50%, Blu=0%

      Bianco e nero con filtro rosso (RGB)

      Rosso=0%, Verde=100%, Blu=0%

      Bianco e nero con filtro giallo (RGB)

      Rosso=34%, Verde=66%, Blu=0%

  4. Per controllare la quantità di particolari e contrasto nelle immagini da convertire in scala di grigio, usate i cursori per i canali sorgente.

    Prima di impostare le percentuali dei canali sorgente, verificate come ciascun canale influisce sull’immagine monocromatica. Ad esempio, in RGB, visualizzate l’immagine con il canale Rosso impostato su +100% e i canali sorgente Verde e Blu su 0%. Quindi, visualizzate l’immagine con il canale sorgente Verde impostato su +100% e gli altri due canali su 0%. Infine, visualizzate l’immagine con il canale sorgente Blu impostato su +100% e gli altri due canali su 0%.

    Nota:

    Il valore Totale rappresenta la percentuale totale dei canali sorgenti. Per conseguire risultati ottimali, regolate i canali sorgente in modo da ottenere un valore complessivo pari a 100%. Se il valore complessivo supera il 100%, un’icona di avvertenza accanto al totale indica che l’immagine elaborata sarà più chiara dell’originale, con possibile perdita di particolari visibili nelle aree di luce.

  5. (Facoltativo) Trascinate il cursore o specificate un valore per Costante.

    Questa opzione regola il valore in scala di grigio del canale in output. I valori negativi aggiungono più nero, quelli positivi più bianco. Un valore pari a -200% rende il canale in output nero; un valore pari a +200% lo rende bianco.

Applicare un aspetto “tinto a mano” a specifici elementi di un’immagine

  1. Selezionate il canale composito nel pannello Canali.
  2. Applicate una regolazione Miscelatore canale.
  3. Nel pannello Proprietà, selezionate e quindi deselezionate Monocromatico.

  4. Scegliete un’opzione Canale in output e regolate i cursori del canale sorgente. Ripetete questo passaggio per ciascun canale in output.
Immagine di fiore con diverse impostazioni in Photoshop
A. Immagine a colori originale B. Selezionate Monocromatico per creare un’immagine in scala di grigio. C. Deselezionate Monocromatico e miscelate i canali per tingere gli elementi dell’immagine in scala di grigio. 

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online