Guida utente Annulla

Risorse di assistenza clienti per Adobe Acrobat Sign

Guida di Adobe Acrobat Sign

Novità

  1. Note sulla pre-release
  2. Note sulla versione
  3. Notifiche importanti

Introduzione

  1. Guida introduttiva per gli amministratori
  2. Guida introduttiva per gli utenti
  3. Per gli sviluppatori
  4. Libreria tutorial video
  5. Domande frequenti

Amministrazione

  1. Panoramica su Admin Console
  2. Gestione degli utenti
    1. Aggiungere un utente
    2. Aggiungere più utenti alla volta
    3. Aggiungere utenti dalla directory
    4. Aggiungere utenti da Microsoft Azure Active Directory
    5. Creare utenti con funzioni specifiche
      1. Account tecnici: basati su API
      2. Account di servizio: gestiti manualmente
    6. Verificare la presenza di utenti con errori di provisioning
    7. Modificare il nome/l’indirizzo e-mail
    8. Modificare l’iscrizione a un gruppo di un utente
    9. Modificare l’iscrizione a un gruppo di un utente tramite l’interfaccia del gruppo
    10. Promuovere un utente a un ruolo di amministratore
    11. Tipi di identità utente e SSO
    12. Cambiare l’identità utente
    13. Autenticare gli utenti con Microsoft Azure
    14. Autenticare gli utenti con la Federazione Google
    15. Profili di prodotti
    16. Esperienza di accesso
  3. Impostazioni account/gruppo
    1. Panoramica delle impostazioni
    2. Impostazioni generali
      1. Livello e ID account
      2. Flussi di lavoro per firma autonoma
      3. Invia in modalità collettiva
      4. Moduli Web
      5. Flussi di lavoro di invio personalizzati
      6. Flussi di lavoro Power Automate
      7. Documenti libreria
      8. Raccogliere i dati modulo con gli accordi
      9. Visibilità limitata dei documenti
      10. Allegare una copia PDF dell’accordo firmato 
      11. Includere un collegamento nell’e-mail
      12. Includere un’immagine nell’e-mail
      13. Denominazione dei file allegati alle e-mail
      14. Allegare report di audit ai documenti
      15. Unire più documenti in uno solo
      16. Caricare un documento firmato
      17. Delega per utenti nel mio account
      18. Consentire la delega ai destinatari esterni
      19. Autorizzazione a firmare
      20. Autorizzazione a inviare
      21. Autorizzazione all’aggiunta di sigilli elettronici
      22. Impostare un fuso orario predefinito
      23. Impostare un formato data predefinito
      24. Utenti in più gruppi
        1. Aggiornare per utilizzare la funzione Utenti in più gruppi
      25. Autorizzazioni amministratore gruppo
      26. Sostituzione del destinatario
      27. Report di audit
        1. Panoramica
        2. Consentire l’accesso non autenticato alla pagina di verifica delle transazioni
        3. Includere promemoria
        4. Includere eventi di visualizzazione
        5. Includere numero di pagine/allegati dell’accordo
      28. Messaggi e assistenza nel prodotto
      29. PDF accessibili
      30. Nuova esperienza di creazione
      31. Cliente nel settore sanitario
    3. Configurazione dell’account
      1. Aggiungere un logo
      2. Personalizzare nome host/URL dell’azienda    
      3. Aggiungere il nome dell’azienda
      4. Reindirizzamento URL post-accordo
    4. Preferenze firma
      1. Firme formattate correttamente
      2. Consentire ai destinatari di firmare
      3. I firmatari possono cambiare il nome
      4. Consentire ai destinatari di usare la propria firma salvata
      5. Personalizzare le Condizioni d'uso e l’Informativa cliente
      6. Guida per i destinatari ai campi del modulo
      7. Rifiuto di firmare
      8. Consentire flussi di lavoro con timbri
      9. Chiedere ai firmatari di fornire il proprio Titolo o Azienda
      10. Consentire ai firmatari di stampare e apporre una firma manuale
      11. Mostrare i messaggi durante la firma elettronica
      12. Chiedere ai firmatari di creare la firma con un dispositivo mobile
      13. Richiedere indirizzo IP dei destinatari
      14. Escludere il nome dell’azienda e il titolo dai timbri di partecipazione
    5. Firme digitali
      1. Panoramica
      2. Scaricare e firmare con Acrobat
      3. Firmare con le firme cloud
      4. Includere metadati per provider dell’identità
      5. Provider per la firma cloud con restrizioni
    6. Sigilli elettronici
    7. Identità digitale
      1. Gateway di identità digitale
      2. Criterio di verifica identità
    8. Impostazioni report
      1. Nuova esperienza per i report
      2. Impostazioni per report Classic
    9. Impostazioni di protezione
      1. Impostazioni Single Sign-on
      2. Impostazioni Ricordami
      3. Criterio password di accesso
      4. Forza password di accesso
      5. Durata sessione Web
      6. Tipo cifratura PDF
      7. API
      8. Accesso a informazioni su utenti e gruppi
      9. Intervalli IP consentiti
      10. Condivisione account
      11. Permessi di condivisione account
      12. Controlli di condivisione accordi
      13. Verifica identità firmatario
      14. Password per firma accordo
      15. Forza password del documento
      16. Blocca firmatari tramite geolocalizzazione
      17. Autenticazione tramite telefono
      18. Autenticazione basata su conoscenza (KBA)
      19. Consentire estrazione pagina
      20. Scadenza del link del documento
      21. Caricare un certificato client per webhook/richiamata
      22. Marca temporale
    10. Impostazioni di invio
      1. Mostrare la pagina Invia dopo l’accesso
      2. Richiedere il nome del destinatario all’invio
      3. Bloccare i valori dei nomi per gli utenti noti
      4. Ruoli destinatario consentiti
      5. Gruppi di destinatari
      6. Campi obbligatori
      7. Creazione di documenti allegati
      8. Appiattisci i campi
      9. Modificare gli accordi
      10. Nome dell’accordo
      11. Lingue
      12. Messaggi privati
      13. Tipi di firma consentiti
      14. Promemoria
      15. Protezione con password di documenti firmati
      16. Opzioni di identificazione firmatari
        1. Panoramica
        2. Password per firma
        3. Password monouso tramite e-mail
        4. Autenticazione Acrobat Sign
        5. Autenticazione tramite telefono
        6. Firma digitale basata su cloud
        7. Autenticazione basata su conoscenza
        8. Documento di identità
        9. Report identità firmatario
      17. Protezione contenuti
      18. Abilitare transazioni Notarize
      19. Scadenza documento
      20. Mostrare l’anteprima, posizionare le firme e aggiungere campi
      21. Ordine di firma
      22. Liquid Mode
      23. Controlli per flusso di lavoro personalizzato
      24. Opzioni di caricamento per la pagina di firma elettronica
      25. Reindirizzamento URL di conferma post-firma
    11. Modelli messaggio
    12. Impostazioni Bio-Pharma
      1. Panoramica
      2. Richiedere l’autenticazione dell’identità
      3. Motivi di firma
    13. Integrazione flusso di lavoro
    14. Impostazioni autenticazione
    15. Integrazione per pagamenti
    16. Messaggi per firmatari
    17. Impostazioni SAML
      1. Configurazione SAML
      2. Installare Microsoft Active Directory Federation Service
      3. Installare Okta
      4. Installare OneLogin
      5. Installare Oracle Identity Federation
    18. Governance dei dati
    19. Impostazioni marca temporale
    20. Archivio esterno
    21. Lingue account
    22. Impostazioni e-mail
      1. Immagini di intestazione/piè di pagina e-mail
      2. Consentire piè di pagina e-mail per singoli utenti
      3. Personalizzare l’e-mail Richiesta di firma
      4. Personalizzare i campi A e Cc
      5. Modelli e-mail personalizzati
      6. Abilita notifiche senza collegamento
    23. Migrazione da echosign.com ad adobesign.com
    24. Configurare le opzioni per i destinatari
  4. Linee guida per i requisiti normativi
    1. Accessibilità
      1. Conformità alle norme di accessibilità
      2. Creare moduli accessibili con Acrobat desktop
      3. Creare moduli AcroForm accessibili
    2. HIPAA
    3. GDPR
      1. Panoramica sul GDPR
      2. Redigere un utente
      3. Redigere gli accordi di un utente    
    4. 21 CFR parte 11 ed EudraLex Annex 11
      1. Pacchetto di convalida 21 CRF parte 11
      2. Manuale 21 CFR ed EudraLex Annex 11
      3. Analisi delle responsabilità condivise
    5. Clientela del settore sanitario
    6. Supporto IVES
    7. Accordi di “archiviazione”
    8. Considerazioni UE/Regno Unito
      1. Operazioni transfrontaliere UE/Regno Unito e eIDAS
      2. Requisiti HMLR per atti firmati elettronicamente
      3. L’impatto della Brexit sulle leggi relative alla firma elettronica nel Regno Unito
  5. Download di accordi in modalità collettiva
  6. Richiedere il proprio dominio 

Inviare, firmare e gestire gli accordi

  1. Opzioni destinatari
    1. Annullare un promemoria tramite e-mail
    2. Opzioni disponibili nella pagina di firma elettronica
      1. Panoramica della pagina di firma elettronica
      2. Aprire per leggere l’accordo senza campi
      3. Rifiutare di firmare un accordo
      4. Delegare autorizzazioni di firma
      5. Riavviare l’accordo
      6. Scaricare un file PDF dell’accordo
      7. Visualizzare la cronologia dell’accordo
      8. Visualizzare i messaggi dell’accordo
      9. Convertire una firma elettronica in una manuale
      10. Convertire una firma da manuale a elettronica
      11. Aggiungere i campi modulo
      12. Cancellare i dati dai campi modulo
      13. Navigazione e ingrandimento della pagina Firma elettronica
      14. Cambiare la lingua utilizzata nelle informazioni e negli strumenti per gli accordi
      15. Rivedere le note legali
      16. Regolare le preferenze dei cookie Acrobat Sign
  2. Inviare gli accordi  
    1. Panoramica sulla pagina Invia
    2. Inviare un accordo solo a se stessi
    3. Inviare un accordo agli altri
    4. Firme manuali
    5. Ordine di firma del destinatario
    6. Invia in modalità collettiva
      1. Panoramica della funzione Invia in modalità collettiva
      2. Invia in modalità collettiva - Destinatari manuali
      3. Invia in modalità collettiva - Caricamento CSV
      4. Annullare una transazione per l’invio in modalità collettiva
      5. Aggiungere promemoria all’invio in modalità collettiva
      6. Reporting per Invia in modalità collettiva
  3. Authoring dei campi nei documenti
    1. Ambiente di authoring in-app
      1. Rilevamento automatico dei campi
      2. Trascinare i campi utilizzando l’ambiente di authoring
      3. Assegnare i campi modulo ai destinatari
      4. Ruolo di precompilazione
      5. Applicare campi con un modello per campi riutilizzabili
      6. Trasferire i campi in un nuovo modello libreria
      7. Ambiente di authoring aggiornato durante l’invio degli accordi
    2. Creare moduli e tag di testo
    3. Creare moduli con Acrobat (AcroForms)
      1. Creazione di AcroForm
      2. Creazione di file PDF accessibili
    4. Campi
      1. Tipi di campi
        1. Tipi di campi comuni
        2. Immagini in linea
        3. Immagini del timbro
      2. Aspetto del contenuto dei campi
      3. Convalide dei campi
      4. Valori dei campi nascosti
      5. Impostazione delle condizioni Mostra/Nascondi
      6. Campi calcolati
    5. Domande frequenti sull’authoring
  4. Firmare gli accordi
    1. Firmare gli accordi ricevuti
    2. Compila e firma
    3. Firma autonoma
  5. Gestire gli accordi
    1. Panoramica della pagina Gestisci
    2. Delegare gli accordi
    3. Sostituire i destinatari
    4. Limitare la visibilità del documento
    5. Annullare un accordo
    6. Creare nuovi promemoria
    7. Revisione dei promemoria
    8. Annullare un promemoria
    9. Altre azioni...
      1. Come funziona la ricerca
      2. Visualizzare un accordo
      3. Creare un modello da un accordo
      4. Nascondere/Mostrare gli accordi nella visualizzazione
      5. Caricare un accordo firmato
      6. Modificare i file e i campi di un accordo inviato
      7. Modificare il metodo di autenticazione di un destinatario
      8. Aggiungere o modificare una data di scadenza
      9. Aggiungere una nota a un accordo
      10. Condividere un singolo accordo
      11. Annullare la condivisione di un accordo
      12. Scaricare un singolo accordo
      13. Scaricare i singoli file di un accordo
      14. Scaricare il report di audit di un accordo
      15. Scaricare il contenuto dei campi di un accordo
  6. Report di audit
  7. Rapporti ed esportazioni di dati
    1. Panoramica
    2. Concedere agli utenti l’accesso al reporting
    3. Grafici del report
      1. Creare un nuovo report
      2. Report degli accordi
      3. Report sulle transazioni
      4. Impostazioni report di attività
      5. Modificare un report
    4. Esportazioni di dati
      1. Creare una nuova esportazione di dati
      2. Modificare un’esportazione di dati
      3. Aggiornare il contenuto dell’esportazione di dati
      4. Scaricare l’esportazione di dati
    5. Rinominare un report o un’esportazione
    6. Duplicare un report o un’esportazione
    7. Pianificare un report o un’esportazione
    8. Eliminare un report o un’esportazione
    9. Verificare l’utilizzo delle transazioni

Funzionalità e flussi di lavoro avanzati per gli accordi

  1. Moduli web
    1. Creare un modulo web
    2. Modificare un modulo web
    3. Abilitare/Disabilitare un modulo web
    4. Nascondere/Mostrare un modulo Web
    5. Trovare l’URL o il codice script
    6. Precompilare i campi dei moduli web con i parametri URL
    7. Salvare un modulo Web da completare in un secondo momento
    8. Ridimensionare un modulo web
  2. Modelli riutilizzabili (Modelli libreria) 
    1. Moduli per la Pubblica amministrazione degli Stati Uniti nella libreria Acrobat Sign
    2. Creare un modello libreria
    3. Modificare il nome di un modello libreria
    4. Modificare il tipo di un modello libreria
    5. Modificare il livello di autorizzazione di un modello libreria
    6. Copiare, modificare e salvare un modello condiviso
    7. Scaricare i dati dei campi aggregati per un modello libreria
  3. Trasferire la proprietà dei moduli web e dei modelli libreria
  4. Flussi di lavoro Power Automate
    1. Panoramica dell’integrazione Power Automate e diritti inclusi
    2. Abilitare l’integrazione di Power Automate
    3. Tracciare l’utilizzo di Power Automate
    4. Creare un nuovo flusso (esempi)
    5. Trigger utilizzati per i flussi
    6. Importazione di flussi dall’esterno di Acrobat Sign
    7. Gestire i flussi
    8. Modificare i flussi
    9. Condividere i flussi
    10. Disabilitare o abilitare i flussi
    11. Eliminare i flussi
    12. Modelli utili
      1. Solo per l’amministratore
        1. Salvare tutti i documenti completati in SharePoint
        2. Salvare tutti i documenti completati in OneDrive for Business
        3. Salvare tutti i documenti completati in Google Drive
        4. Salvare tutti i documenti completati in DropBox
        5. Salvare tutti i documenti completati in Box
      2. Archiviazione dell’accordo
        1. Salvare i documenti completati in SharePoint
        2. Salvare i documenti completati in One Drive for Business
        3. Salvare i documenti completati in Google Drive
        4. Salvare i documenti completati in Dropbox
        5. Salvare i documenti completati in Box
      3. Archiviazione del modulo web dell’accordo
        1. Salvare i documenti dei moduli web completati nella libreria di SharePoint
        2. Salvare i documenti dei moduli web completati in OneDrive for Business
        3. Salvare i documenti completati in Google Drive
        4. Salvare i documenti dei moduli web completati in Box
      4. Estrazione dati dall’accordo
        1. Estrarre i dati del campo modulo dal documento firmato e aggiornare un foglio Excel
      5. Notifiche per l’accordo
        1. Inviare notifiche e-mail personalizzate con i contenuti dell’accordo e l’accordo firmato
        2. Ricevere le notifiche di Adobe Acrobat Sign in un canale Teams
        3. Ricevere le notifiche di Adobe Acrobat Sign in Slack
        4. Ricevere le notifiche di Adobe Acrobat Sign in Webex
      6. Generazione degli accordi
        1. Generare un documento da modulo Power App e modello Word e inviarlo per la firma
        2. Generare un accordo da un modello Word in OneDrive e ottenere la firma
        3. Generare un accordo per la riga Excel selezionata, inviarlo per revisione e firma
  5. Flussi di lavoro di invio personalizzati
    1. Panoramica del flusso di lavoro di invio personalizzato
    2. Creazione di un nuovo flusso di lavoro di invio
    3. Modificare un flusso di lavoro di invio
    4. Attivare o disattivare un flusso di lavoro di invio
    5. Inviare un accordo con un flusso di lavoro di invio
  6. Condividere utenti e accordi
    1. Condividere un utente
    2. Condividere gli accordi

Integrazione con altri prodotti

  1. Panoramica delle integrazioni di Acrobat Sign 
  2. Acrobat Sign per Salesforce
  3. Acrobat Sign per Microsoft
    1. Acrobat Sign per Microsoft 365
    2. Acrobat Sign per Outlook
    3. Acrobat Sign per Word/PowerPoint
    4. Acrobat Sign per Teams
    5. Acrobat Sign per Microsoft PowerApps e Power Automate
    6. Connettore Acrobat Sign per Microsoft Search
    7. Acrobat Sign per Microsoft Dynamics
    8. Acrobat Sign per Microsoft SharePoint
  4. Altre integrazioni
    1. Acrobat Sign per ServiceNow
    2. Acrobat Sign per HR ServiceNow
    3. Acrobat Sign per SAP SuccessFactors
    4. Acrobat Sign per Workday
    5. Acrobat Sign per NetSuite
    6. Acrobat Sign per VeevaVault
    7. Acrobat Sign per Coupa BSM Suite
  5. Integrazioni gestite dai partner
  6. Come ottenere una chiave di integrazione

Acrobat Sign per sviluppatori

  1. API REST 
    1. Documentazione sui metodi
    2. SDK/Guida per gli sviluppatori
    3. Domande frequenti sulle API
  2. Webhook
    1. Panoramica del webhook
    2. Configurare un nuovo webhook
    3. Visualizzare o modificare un webhook
    4. Disattivare o riattivare un webhook
    5. Eliminare un webhook
    6. Certificati SSL bidirezionali
    7. Webhook nell’API

Supporto e risoluzione dei problemi

  1. Risorse di Assistenza clienti
  2. Risorse per Enterprise Customer Success

Come contattare il supporto di Acrobat Sign

Tutte le richieste di assistenza devono essere inviate da un amministratore (a livello di gruppo o di account): per inviare nuove richieste di assistenza gli utenti finali (negli account con più utenti) devono rivolgersi all’amministratore del proprio gruppo o dell’account. Solo gli amministratori possono richiedere modifiche al sistema. Limitando la creazione di nuove richieste di assistenza ai soli amministratori, è più semplice ottenere l’autorizzazione per iniziare un intervento correttivo.

Per richiedere che altre parti siano incluse come partecipanti alla richiesta di assistenza, gli amministratori possono:

  • includere gli indirizzi e-mail al momento della creazione della richiesta di assistenza
  • includere in Cc altri utenti nella risposta all’e-mail della richiesta di assistenza;
  • inoltrare l’e-mail di una richiesta di assistenza a un altro utente e chiedere a tale utente di rispondere al team di supporto dall’e-mail inoltrata

Per richiedere assistenza su Adobe Acrobat Sign:

1. Apri l’ambiente Supporto:

  • Passa a https://adobesign.com/public/login.
  • Accedi con il tuo ID di utente amministratore. Solo gli amministratori possono inviare nuove richieste di assistenza.
  • Fai clic sul punto interrogativo (?) in alto a destra nella pagina.
  • Seleziona Contatta l’assistenza tecnica dal menu a discesa.
Passa alla voce di sottomenu Assistenza clienti

Sono disponibili due diverse esperienze per la funzione Contatta l’assistenza tecnica:

2. Fai clic sulla scheda Assistenza.

3. Seleziona Crea caso.

  • Per le richieste relative all’amministrazione, ad esempio SSO, Sincronizzazione utenti, strumenti e così via, scegli Amministrazione.
  • Per le richieste relative al prodotto, scegli Prodotto e segui le varie schermate visualizzate per fornire tutte le informazioni pertinenti: priorità, prodotto e così via.

Potrebbero essere disponibili anche le opzioni Chat e Telefono

Scheda Supporto di Admin Console

2. Fai clic su Inizia qui in Apri un caso di assistenza.

3. Seleziona Richiesta assistenza.

Potrebbero essere disponibili anche le opzioni Chat e Telefono

Assistenza nel precedente portale di Adobe Sign

Cosa includere nella richiesta di assistenza

Per ogni problema, ti chiediamo di fornire alcune informazioni che ci consentiranno di iniziare a esaminare il caso.

Di seguito sono riportate le categorie di assistenza più comuni con un elenco di punti che sono spesso necessari per individuare rapidamente il problema:

  • Indirizzo e-mail del mittente
  • File originale caricato e/o nome del modello libreria utilizzato
    • Sono stati aggiunti dei campi tramite lo strumento di creazione in-app?
    • Sono stati utilizzati campi di precompilazione?
  • Descrizione dell’elenco dei destinatari
    • Numero di destinatari
    • Ruoli
    • Tipi di autenticazione
  • Descrizione dell’errore o del problema (se possibile con immagini)
  • Il problema può essere riprodotto? Con quale frequenza?
  • Indirizzo e-mail del mittente
  • Nome dell’accordo
  • Data e ora di invio dell’accordo
  • Indirizzo e-mail del destinatario
  • A che punto dell’esperienza di firma si verifica il problema?
  • Se l’errore è correlato a un campo:
    • Come è stato applicato il campo? (Creazione/PDF/Tag di testo)
    • Cos’è successo rispetto a ciò che ti aspettavi?
    • Copia del modulo caricato o nome del modello libreria
  • Copia del documento caricato o nome del modello libreria
  • E-mail dell’utente che ha caricato il documento
  • Descrizione del problema e del comportamento previsto
    • Immagini, se possibile  
  • Indirizzo e-mail del titolare dell’API
  • Indirizzo e-mail dell’utente mittente
  • Schermata del registro API con errori
  • Elenco di eventuali integrazioni utilizzate
  • Nome dell’integrazione (Salesforce, Dynamics, ecc.)
  • Descrizione del comportamento imprevisto o del messaggio di errore (se possibile con immagini)
  • Descrizione del flusso di lavoro seguito fino alla comparsa dell’errore
  • Informazioni sulle transazioni (se disponibili)
  • E-mail dell’utente interessato dal problema
  • File originale caricato e/o nome del modello libreria utilizzato
    • Sono stati aggiunti dei campi tramite lo strumento di creazione in-app?
    • Sono stati utilizzati campi di precompilazione?
  • Procedura dettagliata per replicare il problema
  • Descrizione dell’errore o del problema (se possibile con immagini)
  • Il problema può essere riprodotto? Con quale frequenza?
  • È presente un numero di transazione?

Best practice

  • Assicurati che all’interno dell’organizzazione sia impostato più di un amministratore.
  • Per ricevere aggiornamenti sullo stato del servizio Acrobat Sign, abbonati su https://status.adobe.com/document_cloud#

Problemi noti

Quando si accede alla pagina Home o Gestisci, la pagina è completamente vuota.

Prova: prova a caricare questa pagina: https://documentcloud.adobe.com/

  • Se non è possibile caricare https://documentcloud.adobe.com/ , rivolgiti all’amministratore di rete interna e chiedi che vengano sbloccati il dominio documentcloud.adobe.com ed eventuali altri domini filtrati da criteri di sicurezza.
  • Se è possibile accedere al collegamento riportato qui sopra, contatta l’assistenza tecnica.

Per alcuni destinatari, il banner di accettazione dei cookie può bloccare il pulsante Fai clic per firmare una volta completate le attività sull’accordo.

I destinatari dovranno accettare la notifica dei cookie (personalizzando le autorizzazioni dei cookie o abilitando tutti i cookie).

Una volta soddisfatto il requisito del cookie, il pulsante Fai clic per firmare sarà visualizzato nella stessa posizione dello schermo:

La richiesta relativa ai cookie blocca il pulsante “Fai clic per firmare”

Domande frequenti: generali

In base all’obbligo del GDPR di ottenere il consenso degli utenti prima di archiviare i dati sul loro dispositivo, alcuni utenti possono ricevere una o più richieste relative all’abilitazione dei cookie:

Richiesta relativa ai cookie

  • Gli utenti che accedono ad Acrobat Sign da aree geografiche che applicano il GDPR devono abilitare i cookie del servizio core.
    • I cookie per prestazioni e pubblicità personale possono essere abilitati o disabilitati facendo clic sul pulsante Personalizza.
    • I cookie possono essere gestiti in qualsiasi momento selezionando l’icona del punto interrogativo nell’angolo superiore a destra della finestra, quindi selezionando Note legali > Preferenze cookie:
Gestione dei cookie

Ogni volta che un reindirizzamento di pagina porta a un dominio principale diverso, all’utente viene chiesto di abilitare nuovamente i cookie (per il nuovo dominio).

  • Gli utenti di account che passano al dominio adobesign.com (da echosign.com) devono configurare i cookie due volte, poiché ogni dominio utilizza cookie univoci.
    • Gli account che tornano a echosign.com potrebbero anche dover abilitare nuovamente i cookie per tale dominio.

Per attenuare questo problema, è possibile aggiornare i propri segnalibri affinché portino al dominio adobesign.com invece di echosign.com.

Modificare i cookie

Domande frequenti: e-mail

Quando un’azienda imposta un dominio (ad esempio, “adobe.com”), esistono dei record DNS che portano tutte le chiamate al dominio adobe.com verso uno o più indirizzi IP server. Vi sono inoltre dei record DNS per le e-mail che portano al/ai server e-mail per tale dominio.

Se Acrobat Sign inviasse e-mail dai nostri server adobesign.com, inserendo però un indirizzo e-mail “Da” con un dominio che non corrisponde a tali record DNS, il dominio e-mail nell’indirizzo “Da” non verrebbe risolto sui server e-mail di quel dominio. Il server e-mail ricevente potrebbe quindi classificare l’e-mail come spam (poiché una tecnica comune per ingannare le persone consiste nell’indurle a pensare di aver ricevuto un’e-mail da un mittente noto).

Non essendo possibile modificare i server di invio, non è possibile impostare il valore “Da” nei messaggi e-mail in uscita su un valore diverso da adobesign.com.

Nota:

Nota: il valore ReplyTo corrisponde all’indirizzo e-mail dell’utente che ha creato l’accordo; pertanto la risposta a un’e-mail proveniente da Acrobat Sign viene comunque indirizzata all’utente che ha creato l’accordo.

Domande frequenti: accordi

  1. Accedi ad Acrobat Sign e passa alla pagina Gestisci.

  2. Trova l’accordo desiderato e selezionalo.

    • La barra a destra si apre per mostrare le azioni disponibili.
  3. Scarica il report di audit sul tuo sistema locale.

    Scaricare il report di audit

  4. Apri il PDF scaricato.

    • L’ID transazione si trova nella parte superiore della pagina, nella casella di intestazione grigia.
    ID transazione

Domande frequenti: firme elettroniche

Gli amministratori a livello di account e di gruppo possono configurare il campo di firma elettronica in modo da aggiungere o rimuovere la linea blu della firma e il testo sottostante in cui sono riportati il nome e la data della firma elettronica.

Inoltre è possibile configurare la linea blu in modo che la sua lunghezza corrisponda alla firma inserita.

Queste opzioni possono essere configurate nella sezione Preferenze firma nel menu di amministrazione di Acrobat Sign.

Ulteriori dettagli >

Configurare firme correttamente formattate

Nota:

Se la firma fornita da un destinatario è un’immagine, la riga blu della firma e il testo sottostante del nome o della data non sono presenti.

Domande frequenti: utenti/amministratori

  • Per gli account in cui l’assistenza viene richiesta tramite Adobe Admin Console, consultare questa pagina >.
  • Per gli account in cui l’assistenza viene richiesta tramite il portale precedente di Acrobat Sign:
    • Accedere ad Acrobat Sign.
    • Passare il puntatore del mouse sull’icona utente nell’angolo in alto a destra e selezionare Impostazioni profilo dal menu a comparsa.
    • Nella pagina Il mio profilo, passare il puntatore del mouse sul punto interrogativo accanto al Nome del gruppo.
      • Viene visualizzato un messaggio a comparsa con i nomi di tutti gli amministratori del gruppo (a livello di gruppo e di account).
        • Facendo clic su un nome, si apre un’e-mail con l’indirizzo della persona aggiunto automaticamente.
Trovare il proprio amministratore in Adobe Sign

Domande frequenti: API/Webhook

I webhook che registrano troppi errori in risposta vengono disattivati automaticamente e viene inviata una segnalazione all’amministratore del cliente o al proprietario del webhook.

È possibile personalizzare quando inviare tali e-mail, in base alle esigenze del cliente. Questa funzione è gestita da tre impostazioni:

  • Soglia di avvertenza: quante ore devono trascorrere dopo il primo errore, prima che venga inviata un’e-mail di avvertenza? (Per impostazione predefinita: 36 ore)
    • Una volta superata questa soglia, un messaggio e-mail di avvertenza viene inviato ogni volta che si verifica un errore del webhook (fino a quando non viene disattivato).
  • Durata massima: per quanto tempo si possono verificare errori del webhook (dopo il primo errore) prima che venga disattivato (impostazione predefinita: 72 ore).?
    • Una volta superata la soglia di durata massima, il webhook viene disabilitato all’errore successivo e verrà inviata un’e-mail.
  • Numero massimo di errori: quanti errori consecutivi del webhook si devono verificare prima che questo venga disabilitato? (Valore predefinito: 1)
    • Una volta superata la soglia del numero massimo di errori, il webhook viene disabilitato e viene inviata un’e-mail.

Il timer e il contatore vengono ripristinati non appena il webhook risponde correttamente.

Notifiche e-mail per webhook

L’ambito del webhook determina a chi vengono inviati i messaggi e-mail di avvertenza.

Se il contatto principale non è disponibile, viene notificato il contatto secondario:

Ambito del webhook

Contatto principale

Contatto secondario

Account

Amministratori dell’account

Creatore del webhook

Gruppo

Amministratori del gruppo

Amministratori dell’ account/Creatore del webhook

Utente

Creatore del webhook

--

Accordo

Creatore del webhook

--

Per personalizzare le soglie di notifica, contatta il tuo Success Manager (o apri un caso di assistenza).

Domande frequenti: flussi di lavoro

Durante la modifica di un flusso di lavoro, viene attivato un messaggio Errore server se uno o più documenti inclusi non rientrano più nell’ambito:

Errore relativo all’ambito di un documento - Progettazione

I mittenti che tentano di utilizzare un flusso di lavoro con questo problema attivano un messaggio di errore che indica che il flusso di lavoro contiene documenti non in ambito:

Errore relativo all’ambito di un documento - Invio

Questo errore indica che, per il flusso di lavoro in questione, non è più possibile utilizzare uno o più modelli libreria allegati. Di solito, questa situazione si verifica se sono state modificate le autorizzazioni di accesso al modello, limitandole al solo proprietario.

Gli amministratori devono annullare il messaggio di errore anziché ricaricare la pagina.

 

Per correggere l’errore:

  • Il proprietario del modello deve modificare le autorizzazioni del modello in modo che siano disponibili per l’account o il gruppo a cui è associato il flusso di lavoro
  • Il proprietario del flusso di lavoro può sostituire il modello con una delle autorizzazioni appropriate. A tale scopo, annulla la condizione di errore, modifica il flusso di lavoro e sostituisci il documento.

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online