Per le attività di uso più frequente, potete registrare una serie di operazioni da ripetere poi in automatico.

Esercitazione video: registrare le azioni

Esercitazione video: registrare le azioni
Train Simple

Linee guida per la registrazione delle azioni

Tenete presenti le seguenti indicazioni quando registrate le azioni:

  • Potete registrare la maggior parte dei comandi, ma non tutti.

  • Potete registrare le operazioni eseguite con gli strumenti selezione, sposta, poligono, lazo, bacchetta magica, taglierina, sezione, gomma magica, sfumatura, secchiello, testo, forma, nota, contagocce e campionatore colore, e le operazioni eseguite nei pannelli Storia, Campioni, Colore, Tracciati, Canali, Livelli, Stili e Azioni.

  • I risultati di un’azione dipendono dal file in uso e dalle impostazioni del programma, quali il livello attivo o il colore di primo piano. Ad esempio, una sfocatura di 3 pixel produce effetti diversi su un file da 72 ppi e uno da 144 ppi, mentre l’opzione Bilanciamento colore non funziona con immagini in scala di grigio.

  • Quando registrate un’azione che comporta impostazioni da finestre di dialogo e pannelli, l’azione userà le impostazioni correnti al momento della registrazione. Se modificate un’impostazione in una finestra di dialogo o in un pannello durante la registrazione di un’azione, viene registrato il nuovo valore.

Nota:

la maggior parte delle finestre di dialogo conservano i valori delle impostazioni precedenti. Controllate attentamente che i valori siano quelli che desiderate registrare.

  • Le operazioni e gli strumenti modali, nonché tutti gli strumenti che registrano le posizioni, si basano sulle unità di misura specificate per il righello. Sono dette modali le operazioni e gli strumenti che hanno effetto dopo aver premuto Invio/A capo, ad esempio i comandi di trasformazione e ritaglio. Gli strumenti che registrano la posizione sono gli strumenti selezione, sezione, sfumatura, bacchetta magica, lazo, forma, tracciato, contagocce e nota.

Nota:

Quando registrate un’azione da riprodurre su file di dimensioni diverse, è consigliabile usare le percentuali come unità del righello. In questo modo, l’azione verrà riprodotta sempre nella stessa posizione relativa dell’immagine.

  • Per fare in modo che un’azione ne richiami un’altra, registrate il comando Esegui del menu del pannello Azioni.

Registrare un’azione

Quando create una nuova azione, tutti gli strumenti e i comandi usati vengono aggiunti all’azione finché non interrompete la registrazione.

Nota:

Per evitare errori, lavorate su una copia: all’inizio dell’azione prima di applicare altri comandi, registrate il comando File > Salva con nome e selezionate Come copia. In alternativa, potete fare clic sul pulsante Nuova istantanea nel pannello Storia per creare un’istantanea dell’immagine prima di registrare l’azione.

  1. Aprite un file.
  2. Nel pannello Azioni, fate clic su Crea nuova azione  o scegliete Nuova azione dal menu del pannello Azioni.
  3. Inserite un nome per l’azione, selezionate un set di azioni e impostate opzioni aggiuntive:

    Tasto funzione

    Assegna una scelta rapida da tastiera all’azione. Potete scegliere qualsiasi combinazione di tasto funzione, tasto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) e tasto Maiusc (ad esempio, Ctrl+Maiusc+F3), con le seguenti eccezioni: in Windows non potete utilizzare il tasto F1 né F4 o F6 con il tasto Ctrl.

    Nota:

    se assegnate a un’azione una scelta rapida da tastiera già usata per un comando, la scelta rapida richiamerà l’azione anziché il comando.

    Colore

    Assegna un colore per la visualizzazione in Modalità pulsante.

  4. Fate clic su Inizia registrazione. Il pulsante Inizia registrazione nel pannello Azioni diventa rosso .

    Nota:

    quando registrate il comando Salva con nome, non cambiate il nome del file. Se immettete un nuovo nome file, questo sarà registrato e utilizzato ogni volta che eseguite l’azione. Se prima di salvare vi dovete spostare in un’altra cartella, specificate la nuova posizione senza indicare il nome del file.

  5. Scegliete i comandi ed eseguite le operazioni da registrare.

    Non potete registrare direttamente tutte le attività delle azioni; tuttavia, potete inserire la maggior parte delle operazioni non registrabili usando i comandi del menu del pannello Azioni.

  6. Per interrompere la registrazione, fate clic sul pulsante Interrompi riproduzione/registrazione, scegliete Smetti registrazione dal menu del pannello Azioni oppure premete il tasto Esc.

Nota:

Per riprendere la registrazione nella stessa azione, scegliete Inizia registrazione dal menu del pannello Azioni.

Registrare un tracciato

Il comando Inserisci tracciato consente di includere in un’azione un tracciato complesso creato con uno strumento penna o incollato da Adobe Illustrator. Durante la riproduzione dell’azione, il tracciato di lavoro viene impostato sul tracciato registrato. Potete inserire un tracciato durante o dopo la registrazione di un’azione.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Iniziate a registrare un’azione.

    • Selezionate il nome dell’azione per registrare il tracciato alla fine dell’azione.

    • Selezionate un comando per registrare il tracciato dopo il comando.

  2. Selezionate un tracciato esistente dal pannello Tracciati.
  3. Scegliete Inserisci tracciato dal menu del pannello Azioni.

Se registrate più comandi Inserisci tracciato nella stessa azione, ogni tracciato sostituirà il precedente nel file di destinazione. Per aggiungere più tracciati, registrate il comando Salva tracciato del pannello Tracciati dopo ogni comando Inserisci tracciato.

Nota:

la riproduzione di azioni contenenti tracciati complessi può richiedere grandi quantità di memoria. Se si verificano problemi, aumentate la quantità di memoria a disposizione di Photoshop.

Inserire un’interruzione

Potete inserire nell’azione un’interruzione che permetta di eseguire un’operazione non registrabile (ad esempio, l’uso di uno strumento di pittura). Al termine dell’operazione, fate clic su Esegui nel pannello Azioni per completare l’azione.

Potete inoltre visualizzare un breve messaggio quando l’azione raggiunge l’interruzione come promemoria delle operazioni da eseguire per continuare l’azione. Potete includere un pulsante Continua nella finestra di messaggio nel caso in cui non sia necessario eseguire altre attività.

  1. Scegliete dove inserire l’interruzione effettuando una delle seguenti operazioni:
    • Selezionate il nome dell’azione per inserire l’interruzione alla fine dell’azione.

    • Selezionate un comando per inserire l’interruzione dopo il comando.

  2. Scegliete Inserisci interruzione dal menu del pannello Azioni.
  3. Inserite il messaggio desiderato.
  4. Se desiderate che l’opzione non interrompa l’esecuzione dell’azione, selezionate Consenti di proseguire.
  5. Fate clic su OK.

Nota:

Potete inserire un’interruzione durante o dopo la registrazione di un’azione.

Modificare le impostazioni durante la riproduzione di un’azione

Per impostazione predefinita, le azioni vengono completate utilizzando i valori specificati durante la registrazione originale. Se desiderate modificare le impostazioni per un comando all’interno di un’azione, potete inserire un controllo modale. Un controllo modale interrompe un’azione per consentirvi di immettere i valori in una finestra di dialogo o di usare uno strumento modale (uno strumento modale richiede che si prema Invio o A capo per applicare l’effetto e riprendere le relative attività).

Un controllo modale è contrassegnato dall’icona di una finestra di dialogo  a sinistra del comando, dell’azione o del set nel pannello Azioni. Le azioni e i set che contengono anche dei comandi modali appaiono come icone di finestre di dialogo rosse . Non potete impostare un controllo modale in modalità pulsante.

  • Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per attivare il controllo mondale per un comando nell’azione, fate clic sulla casella a sinistra del nome del comando. Fate nuovamente clic per disabilitare il controllo modale.

    • Per attivare o disattivare i controlli modali per tutti i comandi dell’azione, fate clic sulla casella a sinistra del nome dell’azione.

    • Per attivare o disattivare i controlli modali per tutte le azioni in un set, fate clic sulla casella a sinistra del nome del set.

Escludere i comandi da un’azione

Potete escludere i comandi che non desiderate vengano eseguiti durante la riproduzione dell’azione. Non potete escludere i comandi in modalità pulsante.

  1. Se necessario, espandete l’elenco dei comandi nell’azione facendo clic sul triangolo a sinistra del nome dell’azione nel pannello Azioni.
  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per escludere un solo comando, fate clic per eliminare il segno di spunta a sinistra del nome del comando. Fate nuovamente clic per includere il comando.

    • Per escludere o includere tutti i comandi o le azioni in un’azione o in un set, fate clic sul segno di spunta a sinistra del nome dell’azione o del set.

    • Per escludere o includere tutti i comandi ad eccezione del comando selezionato, tenete premuto il tasto Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS) e fate clic sul segno di spunta.

      Per indicare che alcuni comandi di un’azione sono esclusi, la spunta dell’azione principale diventa rossa.

Inserire un comando di menu non registrabile

Gli strumenti di pittura e di regolazione dei toni, le opzioni degli strumenti, i comandi di visualizzazione e delle finestre non possono essere registrati. Tuttavia, potete inserire molti comandi non registrabili in un’azione grazie al comando Inserisci elemento da menu.

Il comando può essere inserito durante o dopo la registrazione dell’azione. Un comando inserito viene riprodotto solo quando l’azione è eseguita; quando lo inserite il file rimane quindi invariato. Nell’azione non vengono registrati valori per il comando. Se il comando apre una finestra di dialogo, questa appare durante la riproduzione e l’azione viene temporaneamente sospesa finché non fate clic su OK o Annulla.

Nota:

quando usate il comando Inserisci elemento da menu per inserire un comando che apre una finestra di dialogo, non potete disattivare il controllo modale nel pannello Azioni.

  1. Scegliete dove inserire l’elemento del menu:
    • Selezionate un nome di azione per inserire l’elemento al termine dell’azione.

    • Selezionate un comando per inserire l’elemento al termine del comando.

  2. Dal menu del pannello Azioni, selezionate Inserisci voce da menu.
  3. Nella finestra di dialogo Inserisci elemento da menu scegliete un comando dal menu corrispondente.
  4. Fate clic su OK.

Modificare e registrare nuovamente le azioni

Potete modificare le impostazioni di un comando specifico all’interno di un’azione, aggiungere comandi a un’azione esistente o ignorare un’intera azione e modificare qualsiasi impostazione.

Sovrascrivere un singolo comando

  1. Nel pannello Azioni, fate doppio clic sul comando.
  2. Immettete i nuovi valori e fate clic su OK.

Aggiungere comandi a un’azione

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Selezionate il nome dell’azione per inserire il nuovo comando alla fine dell’azione.

    • Selezionate un comando nell’azione dopo il quale inserire il comando.

  2. Fate clic sul pulsante Inizia registrazione o scegliete Inizia registrazione dal menu del pannello Azioni.
  3. Registrate i comandi aggiuntivi.
  4. Al termine, fate clic sul pulsante Arresta riproduzione/registrazione oppure scegliete il comando corrispondente dal menu del pannello.

Ridisporre i comandi in un’azione

  • Nel pannello Azioni, trascinate il comando nella nuova posizione all’interno della stessa o di un’altra azione. Quando la riga evidenziata appare nella posizione desiderata, rilasciate il pulsante del mouse.

Registrare nuovamente un’azione

  1. Selezionate un’azione e scegliete Registra di nuovo nel menu del pannello Azioni.
  2. Se viene visualizzato uno strumento modale, utilizzate lo strumento per creare un risultato diverso e premete Invio o A capo; oppure premete direttamente Invio o A capo per conservare le stesse impostazioni.
  3. Se viene visualizzata una finestra di dialogo, modificate le impostazioni e fate clic su OK per registrarle o su Annulla per mantenere gli stessi valori.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online