Potete riempire l’interno di una selezione, un tracciato o un livello con un colore o un pattern. Potete anche aggiungere il colore al contorno di una selezione o di un tracciato, applicando una traccia.

Riempire con lo strumento secchiello

Lo strumento secchiello riempie i pixel adiacenti il cui valore cromatico è simile a quello dei pixel su cui fate clic.

Nota:

lo strumento secchiello non può essere usato con immagini in metodo Bitmap.

  1. Scegliete un colore di primo piano. Consultate Scegliere i colori nella finestra degli strumenti.
  2. Selezionate lo strumento secchiello .

    Nota:

    lo strumento secchiello è raggruppato insieme allo strumento sfumatura nella barra degli strumenti. Se non è visibile, potete accedervi tenendo premuto il mouse sullo strumento sfumatura.

  3. Specificate se riempire la selezione con il colore di primo piano o con un pattern.
  4. Specificate il metodo di fusione e l’opacità. Consultate Metodi di fusione.

  5. Specificate la tolleranza per il riempimento.

    La tolleranza definisce quanto il pixel deve essere simile nel colore al pixel su cui fate clic affinché possa essere riempito. I valori vanno da 0 a 255. Una tolleranza bassa riempie i pixel che presentano valori cromatici molto simili a quello selezionato. Una tolleranza alta riempie i pixel che rientrano in un intervallo di colori più ampio.

  6. Per sfumare i bordi della selezione riempita, selezionate Anti-alias.
  7. Selezionate Contigui per riempire esclusivamente i pixel contigui a quello selezionato; non selezionatelo per riempire tutti i pixel simili presenti nell’immagine.
  8. Per riempire i pixel in base ai dati cromatici uniti provenienti da tutti i livelli visibili, selezionate Tutti i livelli.
  9. Fate clic sulla parte dell’immagine da riempire. Tutti i pixel adiacenti all’interno della tolleranza specificata vengono riempiti con il colore di primo piano o il pattern.

    Se state lavorando su un livello e non volete riempire le aree trasparenti, verificate che la trasparenza del livello sia bloccata nel pannello Livelli. Consultate Bloccare i livelli.

Riempire una selezione o un livello con un colore

  1. Scegliete un colore di primo piano o di sfondo. Consultate Scegliere i colori nella finestra degli strumenti.
  2. Selezionate l’area da riempire. Per riempire un intero livello, selezionatelo nel pannello Livelli.
  3. Scegliete Modifica > Riempi per riempire la selezione o il livello. Per riempire un tracciato, selezionatelo e scegliete Riempi tracciato nel menu del pannello Tracciati.
  4. Nella finestra di dialogo Riempi, alla voce Usa, scegliete una delle seguenti opzioni o un Pattern personale:

    Colore di primo piano, Colore di sfondo, Nero, Grigio 50% o Bianco

    Riempie la selezione con il colore specificato.

    Nota:

    se riempite un’immagine CMYK con il nero, Photoshop riempie tutti i canali con nero al 100%. Ciò può produrre più inchiostro di quanto consentito dalla stampante. Per risultati migliori con immagini CMYK, usate l’opzione Primo piano con il colore di primo piano impostato al giusto valore di nero.

    Colore

    Riempie la selezione con il colore selezionato nel Selettore colore.

  5. Specificate il metodo di fusione e la percentuale di opacità. Consultate Metodi di fusione.

  6. Se state lavorando in un livello e desiderate riempire solo le aree che contengono dei pixel, selezionate Mantieni trasparenza.
  7. Fate clic sul pulsante OK per applicare il riempimento.

    Nota:

    Per applicare un colore di primo piano solo alle aree contenenti pixel, premete i tasti Alt+Maiusc+Backspace (Windows) o Opzione+Maiusc+Ritorno unitario (Mac OS). Si mantiene così la trasparenza del livello. Per applicare un colore di sfondo solo alle aree contenenti pixel, premete i tasti Ctrl+Maiusc+Backspace (Windows) o Comando+Maiusc+Ritorno unitario (Mac OS).

Utilizzare riempimenti in base al contenuto, pattern o cronologia

  1. Selezionate la parte di immagine da riempire.
  2. Scegliete Modifica > Riempi.

    Nota:

    Nel livello Sfondo, premete il tasto Canc o Backspace per accedere rapidamente alla finestra di dialogo Riempimento.

  3. Dal menu Usa, selezionate una delle opzioni seguenti:

    In base al contenuto

    Consente di riempire la selezione con contenuti immagine circostanti simili, senza giunzioni visibili. Per risultati ottimali, create una selezione che si estenda leggermente nell’area da replicare. In genere è sufficiente una rapida selezione realizzata con lo strumento lazo o selezione.

    Nota:

    I riempimenti in base al contenuto effettuano una sintesi casuale dei contenuti dell’immagine con caratteristiche simili. Se i risultati originali non sono soddisfacenti, scegliete Modifica > Annulla e applicate un altro riempimento in base al contenuto.

    Adattamento colore

    (Abilitato per impostazione predefinita) Esegue una fusione algoritmica del colore con il colore circostante

    Riempimento in base al contenuto con adattamento colore di Photoshop
    Riempimento in base al contenuto con adattamento colore

    Pattern

    Fate clic sulla freccia capovolta accanto al pattern campione e selezionate un pattern dal pannello a comparsa. Potete caricare pattern aggiuntivi dal menu del pannello a comparsa. Selezionate il nome di una libreria di pattern o scegliete Carica pattern per individuare la cartella contenente i pattern da usare.

    (CC, CS6) Potete anche applicare uno dei cinque pattern basati su script predefiniti per creare facilmente diversi pattern di riempimento geometrici. Selezionate Pattern con script in fondo alla finestra di dialogo Riempimento, quindi scegliete un pattern di riempimento dal menu a comparsa Script.

    Nota:

    se Pattern è attenuato, caricate una libreria di pattern prima di effettuare una selezione. Consultate Gestire le librerie di pattern e i predefiniti.

    Storia

    Consente di ripristinare per l’area selezionata lo stato sorgente o un’istantanea impostata nel pannello Storia.

Riempimento in base al contenuto di Photoshop
Riempimento in base al contenuto

A. Create una selezione che si estende leggermente nell’area da replicare.. B. Sostituite la selezione con riempimento in base al contenuto, senza giunture visibili. 

Riempire il quadro di lavoro

Il quadro di lavoro è l’area attorno all’immagine. Potete riempire il quadro con un colore diverso, per dare maggior risalto all’immagine.

  • Fate clic con il pulsante destro del mouse sul quadro di lavoro e scegliete Grigio, Nero o Personale. Per specificare il colore personale, scegliete Imposta colore personale.

Applicare una traccia a una selezione o un livello

Potete usare il comando Traccia per disegnare un bordo colorato intorno a una selezione, un livello o un tracciato. Quando create un bordo in questo modo, esso diventa una parte rasterizzata del livello corrente.

Nota:

Per creare bordi di forme o livelli che possano essere attivati o disattivati come sovrapposizioni e con anti-alias per ottenere angoli con bordi più tenui, usate l’effetto di livello Traccia, invece del comando Traccia. Consultate Stili ed effetti di livello.

  1. Scegliete un colore di primo piano.
  2. Selezionate l’area o il livello da tracciare.
  3. Scegliete Modifica > Traccia.
  4. Nella finestra di dialogo Traccia, specificate lo spessore del bordo con contorni netti.
  5. Per Posizione, specificate se posizionare il bordo dentro, fuori o direttamente sopra i contorni della selezione o del livello.

    Nota:

    se il contenuto del livello riempie l’intera immagine, le tracce applicate all’esterno del livello non sono visibili.

  6. Specificate un metodo di fusione e un valore di opacità. Consultate Metodi di fusione.

  7. Se state lavorando in un livello e desiderate tracciare solo le aree contenenti pixel, selezionate Mantieni trasparenza. Consultate Bloccare i livelli.

Disegnare un cerchio o un quadrato

Potete disegnare un cerchio o un quadrato con gli strumenti di selezione ellittica o rettangolare e aggiungendo una linea (o traccia) al riquadro di selezione. L’applicazione di una traccia a una selezione è un modo veloce per aggiungere un bordo o una cornice attorno a un oggetto. Con gli strumenti di selezione potete applicare una traccia a tutte le selezioni create.

  1. Nel pannello Livelli, fate clic sul pulsante Nuovo livello  per creare un nuovo livello per il cerchio o il quadrato. L’inserimento del cerchio o quadrato in un livello a parte facilita eventuali operazioni di modifica.
  2. Selezionate lo strumento selezione ellittica  o selezione rettangolare  nella finestra degli strumenti.
  3. Per creare la forma, trascinate nella finestra del documento. Mentre trascinate tenete premuto Maiusc per vincolare la forma a un cerchio o a un quadrato.
  4. Scegliete Modifica > Traccia.
  5. Nella finestra di dialogo Traccia, immettete un valore per lo spessore e fate clic sul campione colore per visualizzare il Selettore colore di Adobe.
  6. Nel Selettore colore di Adobe, individuate l’intervallo di colori desiderato con i cursori a triangolo sulla barra dello spettro dei colori, quindi fate clic sul colore desiderato nel campo del colore. Il colore selezionato appare nella metà superiore del campione colore. Il colore originale rimane nella metà inferiore. Fate clic su OK.
  7. Impostate la posizione del tratto in relazione alla selezione scegliendo Interno, Centro o Esterno. Se necessario, impostate le altre impostazioni e fate clic su OK. Photoshop applica la traccia secondo le impostazioni effettuate.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online