Photoshop CC include il supporto per le lingue del sud-est asiatico, mediorientali e asiatiche meridionali. Potete creare documenti utilizzando del testo in queste lingue. Il nuovo modulo di composizione per lingue mediorientali e del sud-est asiatico garantisce la corretta formazione delle parole per molte delle scritture non occidentali.

Lingue asiatiche supportate

Il modulo di composizione per le lingue mediorientali e del sud-est asiatico supporta le seguenti lingue:

Indiane Mediorientali Sud-est asiatico*
  • Bengalese
  • Gujarati
  • Hindi
  • Kannada
  • Malayalam
  • Marathi
  • Oriya
  • Punjabi
  • Tamil
  • Telugu
  • Arabo
  • עברית
Per i dettagli, consultate Arabo ed ebraico.
  • Tailandese
  • Singalese
  • Burmese
  • Khmer
  • Del Laos

*Funzione introdotta nella versione di ottobre 2018 di Photoshop CC (20.0)

Nota:

Le funzioni di testo nelle applicazioni Adobe non necessariamente si equivalgono, poiché ogni applicazione può utilizzare motori di testo differenti. Inoltre, le funzioni di testo possono variare a seconda dell’uso principale dell’applicazione (modifica di immagini, layout di pagina, illustrazione e così via), pertanto il mantenimento di formattazione, stile e modificabilità nelle applicazioni può anch’esso variare a seconda della manipolazione del testo scelta.

Le lingue o gli script del sud-est asiatico (SEA, South Eastern Asian) non sono attualmente supportati in tutti i prodotti Adobe. Spostando il testo SEA da un’applicazione Adobe che attualmente supporta gli script SEA a un’applicazione che non li supporta, è probabile che testo e formattazione si perdano in parte o completamente. In questo caso, tenete presente quanto segue:

  • Potrebbe essere necessario ridurre i file immagine prima di spostarli da Photoshop ad altre applicazioni.
  • Potrebbe essere necessario convertire i file di testo di Adobe Illustrator in contorni prima di utilizzarli in altre applicazioni.
  • Le conversioni di testo potrebbero diventare non modificabili quando vengono spostate da un’applicazione all’altra.

Installare la lingua e i pacchetti font appropriati (Windows)

Per usare queste lingue correttamente in Windows, dovete installare i relativi Language Pack e Font Pack.

Per informazioni, consultate la documentazione Microsoft sui Language Pack.

Creare documenti utilizzando lingue asiatiche

Per creare un documento utilizzando una delle lingue del sud-est asiatico:

  1. Scegliete Modifica > Preferenze > Testo.
  2. In Scegliete le opzioni per il motore del testo, selezionate l’opzione Lingue mediorientali e asiatiche meridionali.
  3. Aprite un documento.
  4. Create un livello di Testo.
  5. Nel pannello Carattere, impostate una delle nuove lingue: thailandese, birmano, lao, singalese o khmer.
  6. A seconda della lingua selezionata, impostate un font appropriato. Ad esempio, se avete scelto il thailandese, impostate un font carattere thailandese, ad esempio Adobe Thai o Noto Sans Thai.
  7. Copiate e incollate il testo nella lingua che avete scelto. Se usate una tastiera specifica per la lingua impostata, potete digitare direttamente il testo.
Scegliete un’opzione per il motore di testo preferita nelle preferenze di testo.
Scegliete un’opzione per il motore di testo preferita nelle preferenze di testo.

Nota:

Dovete selezionare correttamente il layout, i font e le opzioni di lingua (dizionario) perché la composizione testuale compaia in modo corretto.

Selezionare un layout

Nel menu a comparsa del pannello Paragrafo sono disponibili i seguenti layout: 

  • Layout mediorientale e asiatico meridionale
  • Layout latino e orientale
Scegliere un layout di paragrafo
Scegliere un layout di paragrafo

Selezionare una lingua

Nel pannello Carattere potete selezionare un’opzione di lingua corretta dall’elenco a discesa Lingua. Questa opzione viene utilizzata per controllare la sillabazione e l’ortografia.

chanracter-panel-language

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online