A partire da lla versione 2015 di Photoshop CC, il comando File > Salva per Web è stato spostato in File > Esporta > Salva per Web (versione precedente) insieme alle ultime opzioni di esportazione.

Per informazioni sulle nuove opzioni di esportazione, consultate Esportare tavole da disegno, livelli e altro.

Salvare un file

Potete usare il comando Salva per salvare le modifiche nel file corrente oppure il comando Salva con nome per salvarle in un altro file.

Salvare le modifiche apportate al file corrente

  1. Scegliete File > Salva.

    Il file rimane nel suo formato corrente.

Salvare un file con un nome o formato diverso e in una posizione diversa

  1. Scegliete File > Salva con nome.

    Nota:

    il plug-in Camera Raw consente di salvare le immagini da fotocamera in diversi formati di file, quale ad esempio Negativo digitale (DNG).

  2. Scegliete un formato dal menu Formato.

    Nota:

    se il formato scelto non supporta tutte le caratteristiche del documento, appare un’avvertenza in fondo alla finestra di dialogo. In questo caso è bene salvare una copia del file in formato Photoshop o in un altro formato che supporti tutti i dati di immagine.

  3. Inserite un nome di file e scegliete una posizione.
  4. Nella finestra di dialogo Salva come, selezionate le opzioni di salvataggio.
  5. Fate clic su Salva.

    Quando salvate il file in alcuni formati, viene visualizzata una finestra di dialogo per impostare le opzioni.

    Nota:

    Per copiare un’immagine senza salvarla sul disco rigido, usate Duplica. Per memorizzare una versione temporanea dell’immagine, create un’istantanea con il pannello Storia.

Opzioni di salvataggio dei file

Potete impostare le opzioni di salvataggio dei file nella finestra di dialogo Salva come. Le opzioni disponibili dipendono dall’immagine che state salvando e dal formato selezionato.

Come copia

Salva una copia del file lasciando il file corrente aperto sul desktop.

Canali alfa

Salva le informazioni dei canali alfa con l’immagine. Se si disabilita questa opzione, i canali alfa vengono eliminati dall’immagine salvata.

Livelli

Conserva tutti i livelli dell’immagine. Se questa opzione è disattivata o non disponibile, tutti i livelli visibili vengono convertiti in un unico livello o uniti (secondo il formato selezionato).

Note

Salva le note con l’immagine.

Tinte piatte

Salva le informazioni dei canali di tinte piatte con l’immagine. Se si disabilita questa opzione, le tinte piatte vengono eliminate dall’immagine salvata.

Usa impostazione prova, Profilo ICC (Windows) o Incorpora profilo colore (Mac OS)

Crea un documento con gestione del colore.

Nota:

le seguenti opzioni di anteprima e di estensione dei file sono disponibili solo se in Gestione file, nella finestra Preferenze, avete selezionato Chiedi prima di salvare per le opzioni Anteprime immagine e Aggiungi estensione del file (Mac OS).

Miniatura (Windows)

Per salvare i dati per la miniatura del file.

Usa estensione minuscole (Windows)

Rende l’estensione del file in minuscolo.

Opzioni di Anteprima (Mac OS)

Per salvare i dati per la miniatura del file. Le miniature vengono visualizzate nella finestra di dialogo Apri.

Opzioni di Estensione file (Mac OS)

Specifica il formato delle estensioni dei file. Per aggiungere l’estensione di formato del file, selezionate Aggiungi; con Usa minuscole l’estensione è in lettere minuscole.

Impostare le preferenze di salvataggio

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • (Windows) Scegliete Modifica > Preferenze > Gestione file.

    • (Mac OS) Scegliete Photoshop > Preferenze > Gestione file.

  2. Impostate le seguenti opzioni:

    Anteprime immagine

    Scegliete un’opzione per salvare le anteprime: Non salvare mai, per salvare senza anteprima; Salva sempre, per salvare i file con l’anteprima specificata; Chiedi prima di salvare, per assegnarla file per file. In Mac OS, potete selezionare uno o più tipi di anteprime. Consultate Opzioni di Anteprima in Mac OS.

    Estensione file (Windows)

    Scegliete un’opzione per le estensioni di formato composte da tre caratteri: Usa maiuscole, per aggiungere estensioni in lettere maiuscole; Usa minuscole, per aggiungerle in lettere minuscole.

    Aggiungi estensione del file (Mac OS)

    Le estensioni sono necessarie per i file che desiderate usare o trasferire in sistemi Windows. Scegliete un’opzione per aggiungere le estensioni ai nomi dei file: Mai, per salvare i file senza estensioni; Sempre, per aggiungere le estensioni; Chiedi prima di salvare, per aggiungere estensioni file per file. Selezionate Usa minuscole per aggiungere un’estensione di file in lettere minuscole.

    Salva con nome nella cartella originale

    Per il salvataggio, apre per impostazione predefinita la cartella da cui proviene l’immagine. Deselezionate questa opzione per aprire invece l’ultima cartella in cui è stato salvato un file.

    Salva in background

    Il salvataggio in background consente di continuare a lavorare in Photoshop anche dopo aver scelto il comando Salva. Non è necessario attendere che Photoshop finisca di salvare il file.

    Salva automaticamente informazioni di recupero

    Photoshop memorizza automaticamente, in base all’intervallo di tempo specificato, le informazioni necessarie per recuperare il lavoro in caso di arresto imprevisto. Se si verifica un arresto imprevisto, al riavvio Photoshop recupera il lavoro.

Opzioni di Anteprima in Mac OS

In Mac OS, potete selezionare uno o più dei seguenti tipi di anteprima. Per velocizzare il salvataggio dei file e ridurne le dimensioni, selezionate solo il tipo di anteprima desiderato.

Icona

Usa l’anteprima come icona del file sulla scrivania.

Punta pennello a grandezza

Salva una versione del file a 72 ppi per applicazioni che supportano solo immagini di Photoshop a bassa risoluzione. Per i file non EPS, si tratta di un’anteprima PICT.

Miniatura Macintosh

Visualizza l’anteprima nella finestra di dialogo Apri.

Miniatura Windows

Salva un’anteprima compatibile con i sistemi Windows.

Salvare documenti grandi

Photoshop supporta documenti con un massimo di 300.000 pixel in altezza o larghezza e consente di salvare i file con immagini di oltre 30.000 pixel in altezza o larghezza in tre formati diversi. Tenete presente che la maggior parte delle applicazioni, incluse le versioni precedenti a Photoshop CS, supportano file con dimensioni massime di 2 GB o immagini fino a 30.000 pixel in altezza o larghezza.

  1. Scegliete File > Salva con nome e selezionate uno dei seguenti formati:

    Formato documento grande (PSB)

    Supporta documenti con qualsiasi dimensione di file. Tutte le funzioni di Photoshop vengono mantenute nei file PSB. Tuttavia alcuni filtri plug-in non sono disponibili per documenti di oltre 30.000 pixel in larghezza o altezza. Attualmente, i file PSB sono supportati solo da Photoshop CS o versioni successive.

    Dati raw di Photoshop

    Supporta documenti con qualsiasi dimensione di file o pixel, ma non supporta i livelli. Se salvate i documenti grandi in questo formato, verranno convertiti in un unico livello.

    TIFF

    Supporta file con dimensioni massime di 4 GB. I documenti con dimensioni superiori a 4 GB non possono essere salvati in questo formato.

Esportare i livelli in singoli file

Potete esportare e salvare i livelli in file separati usando un’ampia gamma di formati, quali PSD, BMP, JPEG, PDF, Targa e TIFF. I nomi vengono assegnati automaticamente ai livelli salvati. Potete tuttavia impostare opzioni per controllare la creazione dei nomi.

  1. Scegliete File > Esporta > Esporta livelli in file.

  2. Nella finestra Esporta livelli in file, in Destinazione fate clic su Sfoglia per selezionare la destinazione dei file esportati. Per impostazione predefinita, i file vengono salvati nella stessa cartella del file sorgente.
  3. Immettete un nome nella casella di testo Prefisso nome file per specificare un nome comune per i file.
  4. Per esportare solo i livelli con visibilità abilitata nel pannello Livelli, selezionate l’opzione Solo i livelli visibili. Usate questa opzione se non desiderate esportare tutti i livelli. Nascondete i livelli che non volete esportare.
  5. Scegliete un formato di file dal menu Tipo file. Impostate le opzioni secondo necessità.
  6. Selezionate l’opzione Includi profilo ICC, se desiderate incorporare il profilo dello spazio di lavoro nel file esportato. Questa selezione è importante per i flussi di lavoro con gestione del colore.
  7. Fate clic su Esegui.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online