I livelli di Photoshop

I livelli di Photoshop sono come fogli lucidi sovrapposti. Attraverso le aree trasparenti di un livello potete vedere gli elementi dei livelli sottostanti. Potete spostare un livello per posizionarvi il contenuto, come fareste facendo scivolare un foglio lucido in una pila. Potete inoltre modificare l’opacità di un livello per rendere il contenuto semitrasparente.

Rappresentazione dei livelli in Photoshop
Le aree trasparenti rivelano gli elementi del livello immediatamente sottostante.

I livelli consentono di svolgere operazioni quali la composizione di immagini multiple, l’aggiunta di testo a un’immagine o l’aggiunta di forme di grafica vettoriale. Potete applicare uno stile di livello per aggiungere un effetto speciale, come un’ombra esterna o un bagliore.

Introduzione ai livelli

Introduzione ai livelli
Train Simple

Organizzazione dei livelli di Photoshop

Una nuova immagine ha un solo livello. Il numero di livelli, set di livelli ed effetti di livello che potete aggiungere dipende dalla memoria del vostro computer.

Per lavorare con i livelli, usate il pannello Livelli. Se create gruppi di livelli otterrete una migliore organizzazione e gestione dei livelli. I gruppi sono utili per disporre i livelli in ordine logico, snellendo la struttura del pannello Livelli. Potete nidificare i gruppi di livelli in altri gruppi e usarli inoltre per applicare attributi e maschere a più livelli contemporaneamente.

Per interessanti suggerimenti sull’utilizzo dei livelli, guardate l’esercitazione video su come organizzare le immagini con livelli e gruppi di livelli.

Utilizzo dei livelli di Photoshop per la modifica non distruttiva

Talvolta i livelli non hanno nessun contenuto evidente. Ad esempio, un livello di regolazione contiene le correzioni cromatiche e tonali che influenzano i livelli sottostanti. Anziché modificare i pixel dell’immagine direttamente, potete modificare un livello di regolazione e lasciare inalterati i pixel sottostanti.

Un tipo di livello speciale, denominato oggetto avanzato, può contenere uno o più livelli di contenuto. Potete trasformare un oggetto avanzato ridimensionandolo, inclinandolo o modificandone la forma senza alterare direttamente i pixel dell’immagine. Oppure potete modificare l’oggetto avanzato come immagine a parte, anche dopo il suo inserimento in un’immagine di Photoshop. Gli oggetti avanzati possono inoltre contenere effetti filtro avanzati che consentono di applicare i filtri alle immagini in modo non distruttivo, in modo da correggere o rimuovere l’effetto filtro in un momento successivo. Consultate Modifiche non distruttive e Utilizzare gli oggetti avanzati.

Livelli video

Potete usare i livelli video per aggiungere un video in un’immagine. Dopo avere importato un clip video in un’immagine come livello video, potete mascherare il livello, trasformarlo, applicare gli effetti di livello, colorare sui singoli fotogrammi video o rasterizzare un singolo fotogramma e convertire il livello in un livello standard. Usate il pannello Timeline per eseguire il video all’interno dell’immagine o accedere ai singoli fotogrammi. Consultate Formati supportati per video e sequenze di immagini.

Panoramica del pannello Livelli di Photoshop

Il pannello Livelli di Photoshop elenca tutti i livelli, i gruppi di livelli e gli effetti di livello di un’immagine. Potete usare questo pannello per mostrare e nascondere i livelli, crearne di nuovi e lavorare con i gruppi. Potete inoltre accedere a opzioni e comandi dal menu del pannello Livelli.

Pannello Livelli di Photoshop
Pannello Livelli di Photoshop

A. Menu del pannello Livelli B. Filtro C. Gruppo di livelli D. Livello E. Per espandere e ridurre gli effetti di livello F. Effetto di livello G. Miniatura del livello 

Visualizzare il pannello Livelli di Photoshop

  1. Scegliete Finestra > Livelli.

Scegliere un comando dal menu del pannello Livelli di Photoshop

  1. Fate clic sul triangolo in alto a destra del pannello.

Cambiare le dimensioni delle miniature dei livelli di Photoshop

  1. Scegliete Opzioni pannello dal menu del pannello Livelli, quindi selezionate una dimensione di miniatura.

Modificare il contenuto della miniatura

  1. Scegliete Opzioni pannello dal menu del pannello Livelli e selezionate Documento intero per visualizzare il contenuto dell’intero documento. Selezionate Limiti livello per limitare la miniatura ai pixel dell’oggetto nel livello.

    Nota:

    La disattivazione delle miniature può velocizzare il lavoro e aumentare lo spazio disponibile sul monitor.

Espandere e ridurre i gruppi

  1. Fate clic sul triangolo a sinistra della cartella di un gruppo. Consultate Visualizzare i livelli e i gruppi all’interno di un gruppo.

Filtrare i livelli di Photoshop

Nella parte superiore del pannello Livelli, nuove opzioni di filtro consentono di trovare rapidamente i livelli chiave nei documenti complessi. Potete visualizzare sottoinsiemi di livelli in base al nome, al tipo, all’effetto, al metodo, agli attributi e all’etichetta di colore.

Opzioni di filtro dei livelli nel pannello Livelli di Photoshop
Opzioni di filtro dei livelli nel pannello Livelli

  1. Scegliete un tipo di filtro dal menu a comparsa.

  2. Selezionate o immettete i criteri di filtro.

  3. Fate clic sul pulsante di attivazione per attivare o disattivare il filtro.

Convertire sfondi e livelli di Photoshop

Quando create una nuova immagine con uno sfondo bianco o colorato, l’immagine situata più in basso nel pannello Livelli è definita sfondo. Un’immagine può avere un solo livello di sfondo. Non potete modificare l’ordine di sovrapposizione del livello di sfondo, né il suo metodo di fusione e opacità. Potete tuttavia convertire uno sfondo in un livello normale, quindi modificarne gli attributi.

Quando create una nuova immagine con contenuto trasparente, questa non ha alcun livello di sfondo. Il livello inferiore non è vincolato come il livello di sfondo: potete quindi spostarlo ovunque nel pannello Livelli e modificarne l’opacità e il metodo di fusione.

Convertire uno sfondo in un livello di Photoshop

  1. Fate doppio clic su Sfondo nel pannello Livelli o scegliete Livello > Nuovo > Livello dallo sfondo.

  2. Impostate le opzioni del livello. Consultate Creare livelli e gruppi.

  3. Fate clic su OK.

Convertire un livello di Photoshop in uno sfondo

  1. Selezionate il livello di Photoshop nel pannello Livelli.

  2. Scegliete Livello > Nuovo > Sfondo da livello.

    Eventuali pixel trasparenti del livello vengono convertiti nel colore dello sfondo e il livello viene spostato in fondo all’elenco.

    Nota:

    Per creare un livello di sfondo, non è sufficiente assegnare a un livello normale il nome Sfondo; dovete piuttosto usare il comando Sfondo da livello.

Esercitazione video: convertire il livello di sfondo in un livello normale

Esercitazione video: convertire il livello di sfondo in un livello normale
Scott Kelby

Duplicare i livelli di Photoshop

Potete duplicare i livelli nell’immagine corrente, in un’altra immagine o in una nuova.

Duplicare un gruppo o un livello di Photoshop all’interno di un’immagine

  1. Selezionate un livello o un gruppo nel pannello Livelli.

  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Trascinate il livello o il gruppo sul pulsante Crea un nuovo livello .

    • Scegliete Duplica livello o Duplica gruppo dal menu Livelli o dal menu del pannello Livelli. Assegnate un nome al livello o al gruppo e fate clic su OK.

Duplicare un gruppo o un livello di Photoshop in un’altra immagine

  1. Aprite le immagini sorgente e di destinazione.

  2. Nel pannello Livelli dell’immagine sorgente, selezionate uno o più livelli o un gruppo.

  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Trascinate il livello o il gruppo dal pannello Livelli all’immagine di destinazione.

    • Selezionate lo strumento sposta  per trascinare la selezione dall’immagine sorgente a quella di destinazione. Il livello o gruppo copiato appare sopra il livello attivo nel pannello Livelli dell’immagine di destinazione. Tenete premuto Maiusc e trascinate il contenuto dell’immagine per copiarlo nella stessa posizione che occupava nell’immagine sorgente (se le immagini sorgente e di destinazione hanno le stesse dimensioni in pixel) o al centro della finestra del documento (se hanno dimensioni diverse).

    • Scegliete Duplica livello o Duplica gruppo dal menu Livelli o dal menu del pannello Livelli. Scegliete il documento di destinazione dal menu a comparsa Documento e fate clic su OK.

    • Scegliete Selezione > Tutto per selezionare tutti i pixel del livello, quindi Modifica > Copia. Quindi scegliete Modifica > Incolla nell’immagine di destinazione. Con questo metodo vengono copiati solo i pixel ed escluse le proprietà dei livelli, quali il metodo di fusione.

Creare un nuovo documento da un gruppo o un livello di Photoshop

  1. Selezionate un livello o un gruppo nel pannello Livelli.

  2. Scegliete Duplica livello o Duplica gruppo dal menu Livelli o dal menu del pannello Livelli.

  3. Scegliete Nuovo dal menu a comparsa Documento e fate clic su OK.

Campionare da tutti i livelli visibili di Photoshop

Per impostazione predefinita, con gli strumenti pennello miscela colori, bacchetta magica, sfumino, sfoca, contrasta, secchiello, timbro clone e pennello correttivo il colore viene campionato solo dai pixel del livello attivo. Ciò significa che potete sfumare o campionare in un solo livello.

  1. Per sfumare o campionare i pixel di tutti i livelli visibili con gli strumenti sopra elencati, selezionate Campiona tutti i livelli dalla barra delle opzioni.

Modificare le preferenze di trasparenza

  1. In Windows, scegliete Modifica > Preferenze > Trasparenza e gamma; in Mac OS, scegliete Photoshop > Preferenze > Trasparenza e gamma.
  2. Scegliete le dimensioni e il colore per la scacchiera della trasparenza o scegliete Nessuna per Dimensione griglia in modo da nascondere la scacchiera della trasparenza.
  3. Fate clic su OK.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online