Le preferenze

Per ottimizzare il funzionamento di Photoshop per il vostro particolare flusso di lavoro, è opportuno impostare le preferenze.

Nel file delle preferenze di Adobe Photoshop sono memorizzate varie impostazioni del programma, comprese le opzioni relative a visualizzazione, salvataggio file, prestazioni, cursori, trasparenze, testo, plug-in e dischi di memoria virtuale. La maggior parte di queste opzioni è impostata nella finestra di dialogo Preferenze. Le impostazioni delle preferenze vengono salvate ogni volta che uscite dall’applicazione.

Un funzionamento anomalo del programma può essere dovuto a preferenze danneggiate. Se sospettate che le preferenze siano state danneggiate, ripristinatele alle impostazioni predefinite.

Nota:

Potete trovare informazioni sulle specifiche impostazioni delle preferenze negli argomenti che trattano le relative operazioni. Ad esempio, cercate nell’Aiuto “preferenze trasparenza” per informazioni sulle impostazioni trattate per le funzioni correlate, come i livelli.

Regolare le preferenze in Photoshop

Aprire una finestra di dialogo delle preferenze

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • (Windows) Scegliete Modifica > Preferenze e selezionate il set di preferenze desiderato dal sottomenu.
    • (Mac OS) Scegliete Photoshop > Preferenze e selezionate il set di preferenze desiderato dal sottomenu.
  2. Per passare a un altro set di preferenze, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Scegliete un set di preferenze dal menu sul lato sinistro della finestra di dialogo.
    • Fate clic su Successivo per visualizzare il set di preferenze successivo nell’elenco; fate clic su Precedente per visualizzare il set precedente.

Reimpostare le preferenze di Photoshop

Per informazioni su un’opzione specifica, effettuate una ricerca nell’Aiuto.

Questo video descrive due metodi con cui è possibile ripristinare le impostazioni predefinite iniziali dei file delle preferenze: mediante la rimozione manuale dei file delle preferenze e mediante scelte rapide da tastiera (a partire da 5:05)
Julieanne Kost- Principal Digital Imaging Evangelist

Per ripristinare manualmente le impostazioni predefinite delle preferenze:

  • Individuate il file di preferenze da ripristinare e spostatelo in un altro percorso. Al riavvio di Photoshop, viene creato un nuovo file delle preferenze nel percorso originale. Consultate Nomi e percorsi dei file delle preferenze.

Per ripristinare rapidamente le preferenze mediante una scelta rapida da tastiera:

  • Tenete premuti Alt+Ctrl+Maiusc (Windows) o Opzione+Comando+Maiusc (Mac OS) durante l’avvio di Photoshop. Vi verrà richiesto se desiderate eliminare le impostazioni correnti. Al prossimo avvio di Photoshop verranno creati nuovi file delle preferenze.

Nota: utilizzando la scelta rapida da tastiera, vengono ripristinate anche le impostazioni predefinite dei file delle preferenze per le scelte rapide personalizzate, le aree di lavoro e i colori.

Disattivare e attivare i messaggi di avvertenza

Talvolta, possono comparire messaggi contenenti avvertenze o richieste. È possibile disattivare la visualizzazione di tali messaggi selezionando nel messaggio l’opzione Non mostrare più. Potete inoltre riattivare la visualizzazione di tutti i messaggi soppressi.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • (Windows) Scegliete Modifica > Preferenze > Generali.
    • (Mac OS) Scegliete Photoshop > Preferenze > Generali.
  2. Fate clic su Ripristina tutte le finestre di dialogo di avvertenza, quindi su OK.

Preferenze relative alle prestazioni

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online